ABN AMRO IPO: il colosso olandese torna in borsa

ABN-AMRO-IPO

Vuoi partecipare anche tu alla grande OPA di ABN Amro? Vuoi speculare al rialzo o al ribasso? Fallo subito grazie a Plus500, clicca qui!

Plus500 è la migliore piattaforma per investire su azioni, forex, indici, materie prime con il servizio CFD. Previsto un bonus omaggio immediato fino a 7.000 euro per tutti i nuovi conti.

A volte ritornano. E’ proprio il caso di dire così, settimana scorsa ABN AMRO ha deciso di tornare in borsa dopo quasi un decennio di assenza. Più precisamente alla borsa di Amsterdam, e precisamente per fare ben 4,3 miliardi di capitalizzazione soltanto da questa IPO, non male quindi. Il bello è che tutta questa IPO è tradabile attraverso i principali broker CFD regolarizzati CONSOB.

ABN AMRO scende quindi con una IPO in borsa dopo il triste delisting nei postumi della crisi finanziaria mondiale del 2008, che costrinse diverse società ed istituti di credito a nazionalizzarsi.

Il governo Olandese ha affermato una settimana fa che vorrebbe incassare ben 4.3 miliardi di euro in totale, includendo anche la greenshoe option. Amsterdam sbarcherà nella borsa internazionale dell’euronext, tra pochissimi giorni, ovvero il 20 Novembre.

Soltanto dal 20 novembre quindi, sarà possibile tradare in tempo reale sui maggiori broker internazionali CFD.

Le informazioni chiave della IPO ABN AMRO

Sono molte le caratteristiche ed informazioni chiave dell’IPO di ABN AMRO, che ha in progetto di portare nel pubblico oltre il 20% delle azioni della società. L’Olanda sta tentando quindi di recuperare gli oltre 20 miliardi di euro che furono spesi per salvare la banca dal fallimento.

188 milioni di azioni saranno quindi disponibili per l’acquisto, che corrispondono all’incirca al 22-23% del capitale di ABN AMRO, che attualmente è di proprietà dello stato, proprietà che sopraggiunse dopo la crisi finanziaria mondiale del decennio scorso.

Prezzo IPO ABN AMRO Italia

A fronte di queste notizie, ci si aspetta che la forchetta di prezzo dell’IPO ABN AMRO possa oscillare tra i 16 e i 20 euro. Potrebbe esserci anche un’opzione di over-allotment possa essere esercitata dall’insieme di banche che al momento sta gestendo l’IPO, si pensa che le azioni potrebbero arrivare ad oltre 200 milioni.

Investire in IPO ABN AMRO

Per investire nell’IPO di ABN AMRO è molto semplice: basterà registrarsi ad uno dei nostri broker, e cercare il simbolo di ABN AMRO, che sarà facilmente riconoscibile, in quanto basterà cercare ABN AMRO nel campo di ricerca delle azioni del broker da voi scelto.

Perché investire in IPO ABN AMRO

IPO ABN AMRO è senza dubbio un’ottima opportunità di investimento, in quanto le finanze di ABN AMRO sono in netto e costante miglioramento. L’utile nel 2014 è stato infatti in ottimo miglioramento nel 2014, a 1,55 miliardi di euro rispetto ai 750 milioni del 2013. I profitti nell’ultimo report trimestrale sono aumentati di oltre il 30%, registrando ben +509 mln di euro. E’ certamente un buon momento per investire nell’IPO di ABN AMRO.

Puoi cominciare a guadagnare con ABN Amro cliccando qui: la piattaforma Plus500 offre attualmente il miglior servizio CFD.

One Response to ABN AMRO IPO: il colosso olandese torna in borsa

  1. Angelo Comincioli scrive:

    Grazie per la notizia e grazie per il link di plus500 che ho scoperto grazie a voi e mi piace moltissimo come piattaforma di trading online

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *