Come risparmiare soldi su casa e bollette. Consigli utili

Il risparmio in casa, al giorno d’oggi, rappresenta la soluzione ideale per superare questo momento di crisi, dove i soldi contano molto e dove, ogni euro non speso, è un euro guadagnato. In questo articolo vogliamo darvi alcuni consigli utili su come risparmiare soldi sulle spese quotidiane, come cibo, bollette, acqua ed energia elettrica. In più alla fine vi daremo qualche piccolo suggerimento anche per risparmiare sul mutuo.

Il risparmio sulla spesa di casa

La spesa, ovvero l’acquisto dei beni consumabili come il cibo, rappresenta il primo punto sul quale è possibile ottenere un buon risparmio. A questo proposito, si possono utilizzare tantissime strategie: basterà sfruttare le promozioni, controllando i volantini, ed il gioco è fatto. Ovviamente, se la differenza è di pochi centesimi, i risparmiatori meno accaniti potrebbero chiudere un occhio ed effettuare le spese per la casa anche in un market dove ci sono prezzi di poco meno convenienti rispetto ad un altro negozio. Valida alternativa è invece quella di comprare tutti gli altri articoli, come vestiario e tecnologia, direttamente sul web, sfruttando comparatori, codici sconto e promozioni varie, che offrono un ottimo risparmio sulla spesa ed offrono l’opportunità di investire i risparmi in altri ambiti.

Di seguito tre piccoli consigli che vi saranno sicuramente utili:

  1. Non dimenticate che esistono delle app per smartphone e tablet, che vi permetteranno di avere sotto controllo tutti i volantini con le offerte più interessanti dei vari supermercati o negozi di una particolare città. Risparmio Super è una di quelle più usate e se sfruttate con saggezza possono farvi risparmiare delle belle cifre. Risparmio super app
  2. Altro metodo interessante per spendere meno sono certamente i buoni sconto da presentare alle casse una volta terminata la spesa. Sono tanti i siti internet che vi danno la possibilità di scaricarne di diverso tipo e qui ve ne suggeriamo uno molto utile del Corriere Della Sera che di certo vi aiuterà a risparmiare diverse decine di euro.
  3. Un altro piccolo suggerimento che possiamo darvi è di considerare anche il fai da te o per meglio dire il “fatto in casa” che vi darà modo di utilizzare quello che avete a disposizione nella vostra abitazione e trasformarlo in qualcosa di utile. Potrete realizzare dei detersivi fatti casa, dei saponi, shampoo e tantissime altre cose, efficaci quanto i prodotti acquistati spendendo sicuramente di più.

Come risparmiare sulle bollette della luce

come risparmiare soldi con lampadine a ledOra occorre capire come risparmiare soldi sulle bollette, ed in particolar modo su quelle della luce. Come prima cosa, occorre sfruttare le lampade led: si tratta di investire i risparmi in uno strumento che consuma poco, dura tanto tempo ed è in grado di illuminare, in maniera perfetta, la propria abitazione. Quando si devono investire i risparmi nell’acquisto di nuovi elettrodomestici, occhio alla classe di consumo: basterà optare per quella A o superiore, ed ecco che i consumi saranno ridotti al minimo.
Ed attenzione anche a determinati comportamenti: tenere accesa la luce in una stanza dove si passa poco tempo, oppure aprire e chiudere il frigo, rappresentano comportamenti da evitare, così come lasciare in stand by gli elettrodomestici. Bisogna ricordarsi di staccare tutti gli apparecchi una volta che non vengono utilizzati: anche se vi è la lucina rossa, il consumo verrà effettuato da quell’elettrodomestico.

Come risparmiare soldi sulle bollette? occorre staccare i dispositivi attaccati alla presa di corrente una volta che questi non vengono più adoperati

Risparmiare sull’acqua

Tasto dolente e particolare consiste nel capire come risparmiare soldi sulla bolletta dell’acqua. Sono due i consigli utili per evitare sprechi:

  1. Come prima cosa, sarà opportuno chiudere per bene i rubinetti dell’acqua, per evitare consumi inutili. Anche quel filino d’acqua che esce dal rubinetto rappresenta un consumo che, col passare del tempo, sarà tutt’altro che piacevole da sostenere.
  2. come risparmiare soldi in casaAggiungiamo il secondo punto fondamentale per poter ottenere un buon risparmio sulla bolletta dell’acqua: in questo caso, si parla di investire i risparmi sul timer dello scaldabagno. Si tratta di un particolare oggetto che blocca l’elettrodomestico, una volta che questo viene impostato, nelle fasi della giornata dove i costi dell’energia elettrica sono maggiori, lasciandolo attivo nelle altre ore del giorno.

Impianti fotovoltaici e nuovi infissi

Quante volte al giorno attaccate i condizionatori d’aria, ed avete sempre freddo o caldo? Per evitare consumi eccessivi dovrete investire i risparmi suoi nuovi infissi, che vi permettono di evitare che, l’aria calda o fredda prodotta da quell’elettrodomestico, possa fuoriuscire dalla vostra casa e farvi consumare corrente inutilmente.
Inoltre, dovete anche investire i risparmi nei pannelli fotovoltaici, qualora lo vogliate: in questi due modi, sarete sicuri di poter risparmiare soldi sulla casa senza alcun problema. Tante sono le case produttrici che propongono diverse promozioni sull’installazione di un impianto fotovoltaico. Noi vi proponiamo un video tutorial realizzato da “Inventore fuori norma” che ci è sembrato piuttosto interessante su come costruirne uno (piccolo) fatto in casa. Speriamo possa esservi utile per riuscire a risparmiare soldi sulle bollette:

Come risparmiare soldi sull’acquisto della casa

Mutui e prestiti potrebbero essere tutt’altro che piacevoli da sostenere, in quanto sono costi lunghi che incidono sul vostro budget. Per poter risparmiare ed investire i risparmi correttamente, occorre sfruttare al massimo il web, in maniera tale che si possa trovare un finanziamento adatto alle proprie esigenze che non incida, in maniera negativa, sul proprio budget.
Il denaro ed i risparmi devono essere investiti saggiamente: inoltre, per i prestiti sulla casa, occorre sfruttare tutte quelle detrazioni che permettono di poter risparmiare, come ad esempio quelle relative all’ammodernamento della casa o sull’acquisto degli impianti fotovoltaici. La rinegoziazione del mutuo è inoltre un metodo utile per poter risparmiare soldi sulla casa e investire i risparmi in maniera corretta.

Se state per affrontare questa spesa vi suggeriamo di dare un’occhiata alla Legge Bersani del 2007, che vi permette di cogliere diversi spunti interessanti e molto utili per ciò che riguarda soprattutto la surroga del mutuo senza dover sostenere costi aggiuntivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *