Donald Trump, ecco le peggiori figuracce del Candidato alla Casa Bianca

Donald Trump

Donald Trump è veramente un personaggio fuori dal comune, e adesso che si è candidato alla elezioni Presidenziali 2016 (e rischia anche di vincerle) è diventato veramente un personaggio che è sulla bocca di tutti.

Trump Figuracce

Trump Figuracce

Donald Trump è un imprenditore che ha saputo investire al meglio le sue conoscenze. Ha un patrimonio di circa 9 miliardi di dollari ed è famoso anche per essere un acclamato produttore televisione e presentatore di The Apprentice.

Ormai, Donald Trump, è secondo i vari analisti il vincitore più papabile alle Elezioni USA 2016, per diventare Presidente degli Stati Uniti. Trump è infatti riuscito, bene o male, a mettere d’accordo tutti grazie alle sue doti innate di oratore. Ha attratto tutti: ceti poveri, combattendo l’immigrazione, sedando la preoccupazione dei ceti più poveri dell’America. Il suo motto è “Make America Great Again” (Facciamo diventare l’America grande di nuovo).

Tuttavia nella sua vita politica e non, Trump ha fatto delle uscite abbastanza imbarazzanti. Un vero e proprio “spaccone”, che indigna l’opinione pubblica, che molte delle volte, non riesce a capire se sta parlando seriamente oppure se sono in realtà delle sofisticate strategie di comunicazione.

L’attacco alla ex-first lady Hillary Clinton

Trump è spesso e volentieri molto sgarbato con i suoi nemici, in special modo se sono donne. Ecco cosa ha detto di Hillary Clinton:

“Se Hillary Clinton non riesce a soddisfare il proprio marito, come potrà soddisfare gli Stati Uniti d’America?”

L’attacco alla rete delle reti: Internet

A Donald Trump non piace nemmeno internet, e secondo lui dovrebbe essere “chiuso al più presto”.

“Dobbiamo chiudere quell’internet, in aree ben precise, in qualche modo”.

Trump e l’Immigrazione

L’immigrazione è uno dei punti cardine di qualsiasi campagna elettorale al giorno d’oggi. Trump ha una soluzione “geniale” e abbastanza radicale per fermare il flusso di migranti che sembra attanagliare tutti i paesi più sviluppati.

“Costruirò un muro, e nessuno li costruisce meglio di me. Farò in modo che questo muro sia molto economico, sarà sul confine meridionale, e lo farò pagare al Messico. Ricordatevi queste parole.”

Trump e Obama

Ci sono varie dichiarazioni di Trump su Obama, che rimarranno negli annali. Ecco cosa disse il Guru:

“Se Obama si dimette OGGI, farà un grande servizio al paese, e gli darò un abbonamento gratuito a un qualsiasi dei miei campi da golf!”

“Obama è senza dubbio, il peggior presidente di sempre. Prevedo che adesso farà qualcosa di terribile e veramente stupido per farsi riconoscere!”

Trump e la Apple

A quanto pare, in casa Trump non ci sono dispositivi Apple, in quanto Donald sembra odiare l’azienda di Cupertino, ecco cosa ha detto nella recente battaglia tra Apple e Fbi:

“Boicottate tutti i prodotti Apple fino a che Apple non darà info sul cellulare della coppia di terroristi di San Bernardino”.

Trump contro la giornalista disabile

Nel Novembre scorso, durante un comizio, Trump imitò una giornalista del New York Times, che purtroppo ha una forma molto grave di handicap: l’altrogriposi.

Trump ha fatto finta di muoversi in maniera strana e scoordinata, fingendo di aver le convulsioni e dicendo:

“Oooooh ahhh, non ricordo, non ricordo, non so cosa ho detto”

Le accuse di molestie

Trump Molestatore

Trump Molestatore

Nell’Ottobre 2016, a pochi mesi dalle presidenziali, non sono tardate ad arrivare le accuse di molestie. Una donna ha raccontato al Washington Post che Trump: «Mi infilò le mani sotto la minigonna». Secondo le indiscrezioni, gran parte delle molestie avvenivano grazie a The apprentice, il talent scout che sceglieva giovani promesse imprenditoriali, pensato e condotto dallo stesso Trump.

Sicuramente Trump vincerà le elezioni 2016, ma è veramente il candidato giusto per gli Stati Uniti d’America, e riuscirà a rendere di nuovo grande l’America?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *