E’ SavingGlobal il futuro delle rendite passive?

L’azienda Fintech con sede a Berlino chiamata WeltSparen ha lavorato su un modo semplice ma geniale per aumentare i risparmi della gente – un metodo che agli investitori, piace… E anche molto.

L’azienda, conosciuta come SavingGlobal nel Regno Unito, ha appena raccolto € 20.000.000 in investimenti provenienti dalla società di Palo Alto Ribbit Capital e Index Ventures. L’imprenditore russo Yuri Milner e Tom Stafford hanno anche preso parte a tutto ciò con molto interesse, che ha portato il finanziamento totale della società finora a 30 milioni di €.

SavingGlobal gestisce un mercato online che permette alle persone di accedere a prodotti di risparmio in altri paesi europei. I fondatori hanno notato che diverse banche in diversi mercati europei offrivano selvaggiamente diversi tassi di interesse. Ma la gente non stava approfittando dei migliori tassi se erano in un altro paese, anche se avevano il diritto di farlo.

La legge Europea dà ai consumatori il diritto di aprire conti bancari dove vogliono nel continente, ma dopo il crollo delle banche islandesi nel 2008, le persone hanno la tendenza a evitare le banche estere.


Come risultato, i risparmiatori tedeschi hanno perso circa 190.000.000.000 € nei guadagni dagli interessi nel corso degli ultimi cinque anni
, a causa di bassi tassi di interesse locali, secondo un recente studio condotto da DZ Bank citato da SavingGlobal.

Il sito web di SavingGlobal consente alle persone di registrarsi una volta, e poi portare il loro denaro in qualsiasi banca che coopera in qualsiasi paese, per un tempo determinato di almeno un anno. I clienti possono essere sicuri che il tasso di interesse pubblicizzato non è uno specchietto per le allodole, che le banche spesso promuovono per convincere la gente ad aprire conti con loro, per poi ridurre dopo pochi mesi. Le banche che offrono questo tipo di offerte non sono ammesse sulla piattaforma.

In questo momento la piattaforma di SavingGlobal è disponibile solo per i clienti in Germania, ma crediamo possa arrivare presto anche in Italia. Il CEO e co-fondatore Tamaz Georgadze ha affermato che l’azienda spera in un lancio più ampio nel mese di novembre, ma sono necessari i permessi in ogni paese.

SavingGlobal offre, per adesso, prodotti provenienti da dieci banche in nove diversi paesi europei. SavingGlobal ha mediato oltre € 500 milioni di fondi da più di 25.000 clienti, aiutandoli a guadagnare ulteriori 10 milioni di € all’anno sui loro risparmi.

Niente male, non credete?

2 Responses to E’ SavingGlobal il futuro delle rendite passive?

  1. Conte Zio scrive:

    Servizio veramente molto innovativo e interessante, in effetti in un’area con una moneta comune non dovrebbero proprio esistere differenze nei tassi di interesse applicati dalle banche. Ma sappiamo che l’Europa è più che un fallimento. Magari questo servizio di arbitraggio può aiutare a mettere a posto le cose, livellando i tassi di interesse applicati dalle banche

  2. Il Trader Intelligente scrive:

    Molto buono… Però in italia arriverà tardissimo (come al solito). Per adesso faccio profitti con i vostri CFD. Volevo chiedervi se potreste rispondermi al messaggio privato che vi ho mandato. Avrei bisogno di sapere se avete un broker per opzioni binarie che eroga 2000 euro di bonus con un deposito iniziale di 2000. Grazie mille…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *