Forex, strategie vincenti per il mercato valutario

Plus500

Il mercato forex è il mercato finanziario più ricco di opportunità, opportunità che però è possibile cogliere solo a due condizioni: utilizzare strategie vincenti e utilizzare forex broker di qualità. Entrambe queste precondizioni sono importanti, ma forse la più importante è proprio quella di scegliere correttamente il forex broker.
Ad esempio, utilizzare Plus500 (clicca qui per aprire il conto con 7000 euro di bonus) è sicuramente un buon viatico per il successo. Esistono, comunque, anche altri broker forex che sono considerati di elevata qualità e convenienza e consentono di ottenere buoni profitti.

La scelta della migliore strategia per il forex è un fattore cruciale da considerare per comprendere come fare profitto sui mercati. Sono molteplici gli strumenti che un trader ha a disposizione sulle piattaforme online, a cui si aggiungono lo studio di analisi tecnica ed analisi fondamentale.

Proprio sulla tipologia di analisi da adottare, in passato (ma ancora oggi) si è discusso molto. L’analisi tecnica è praticamente lo studio di tutta una serie di grafici per scoprire modelli già accaduti in passato. L’analisi fondamentale invece presta maggiore attenzione alle notizie economiche, a seguito della loro notevole influenza sul mercato delle valute.

Ogni trader, dopo averne appreso le metodologie d’uso, sceglie quella che reputa tra le due analisi la più valida per generare profitti nel forex. Una volta deciso il tipo di analisi da seguire ed applicare, un aspetto rilevante è il rapporto di valute su cui eseguire operazioni di acquisto e di vendita.

Ancora prima infatti di decidere la strategia forex da applicare, la scelta della valuta è basilare, in quanto sistemi che su una particolare cambio potrebbero risultare profittevoli, non è detto che possano andare bene anche per altri.

Strategie forex vincenti

strategie forex vincentiTrovare strategie forex vincenti che portano a conseguire profitti costanti nel tempo è l’obiettivo di ogni trader, anche se non è affatto facile. Per coloro che si avvicinano le prime volte al forex, ma utili anche per chi è più esperto, risulta essenziale seguire dei consigli base, che si rivelano determinanti per realizzare profitti.

Innanzitutto una prima regola da seguire, una volta scelta una qualsiasi strategia, è di non modificarla nel corso d’opera se il mercato in un dato momento sembra volere andare contro. Le variazioni alle proprie metodologie in corsa, non portano mai a risultati positivi. Meglio osservare il sistema di trading scelto. Una volta fuori dal mercato si potrà esaminare, con la lucidità necessaria, eventuali cambiamenti da apportare.

Importante è anche stabilire sempre un livello di stop loss. È essenziale per preservare il proprio capitale, ed a volte è meglio chiudere una operazione con una piccola perdita per poi rifarsi nel successivo trade, che vedere completamente azzerato il proprio capitale.

Per gli amanti dell’analisi tecnica, controllare se le stesse operazioni in passato hanno prodotto risultati positivi, in modo da replicarli sul mercato attuale e comprendere se è possibile ottenere analoghi o più elevati profitti.

Strategie vincenti scalping

Lo scalping nel forex è uno strumento di trading che viene adottato molto di frequente dai professionisti.

Chi sceglie lo scalping non va sicuramente ad osservare quali sono gli ultimi dati macroeconomici, ma l’obiettivo è di realizzare profitti a seguito delle intense oscillazioni delle valute.

In pratica l’obiettivo è di realizzare piccoli profitti ma costanti, con decine di operazioni chiuse nell’arco di una sola giornata.

Prima di cercare di guadagnare con il forex, diviene quindi fondamentale studiare le migliori strategie, per presentarsi sul mercato sempre preparati e sapere cosa fare in ogni occasione.

2 Responses to Forex, strategie vincenti per il mercato valutario

  1. Giada Colombo scrive:

    Devo dire che seguo mercati24 da 2 anni, forse dall’inizio della vostra avventura su internet, e vi ho sempre trovato molto intelligenti, completi, capaci di guidare coloro che muovono i primi passi nel trading, come sono io. In questi 2 anni sono cresciuta come trader proprio leggendo le vostre guide e oggi finalmente ho realizzato il mio sogno, mi dedicato al trading online in maniera professionale 🙂

    Ho voluto fare questa premessa (anche se un po’ OT ma non troppo) perché avevo voglia da troppo tempo di ringraziarvi per l’immenso lavoro che svolgete tutti i giorni.

    Per quanto riguarda l’articolo, ottimo come tutti quelli che pubblicate, ho apprezzato particolarmente il punto in cui affermate che il broker conta esattamente (se non di più) della strategia di trading adottata. Troppi principianti dimenticano questo “dettaglio” e poi perdono i loro soldi. Magari utilizzano anche strategie giuste, ma se manca il broker giusto è come costruire una casa con cemento armato e tutte le migliori tecnologie sulla sabbia.

    Crolla lo stesso.

  2. Conte zio scrive:

    Articolo molto istruttivo, dovreste ripubblicarlo tutti i giorni. La strategia vale 0 se il broker non è di qualità.
    Questo è un concetto che gli esperti conoscono ma chi comincia no e magari finisce nelle mani di broker forex senza qualità o peggio in vere e proprie bufale. Quindi bravi.

    Per quanto riguarda lo scalping, non ci dimentichiamo che ormai i veri scalper hanno scoperto le opzioni binarie a scadenza breve (30 secondi, 60 secondi ecc) e ormai hanno quasi abbandonato i CFD

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *