Il significato di trading

trading significato

Che cosa significa la parola trading? Che cosa vogliamo intendere quando diciamo che facciamo trading online? Sono domande interessanti, molto spesso ci si avvicina al mondo del trading online per curiosità o alla ricerca di facili guadagni senza sapere bene qual è il significato di trading. Se cerchiamo la parola trading sul dizionario italiano non la troviamo, semplicemente perché non è una parola italiana ma inglese. To trade è un verbo che significa commerciare, quindi il significao di trading in italiano sarebbe commercio. Quando però parliamo di trading online ci riferiamo di solito ai mercati finanziari. In pratica l’attività di trading, in questo contesto, è un’attività di compravendita di strumenti finanziari condotta con l’obiettivo di ottenere un profittlo elevato.

Questa definizione di trading è quasi corretta (vedremo fra poco di precisarla meglio). In pratica possiamo dire che fare trading significa speculare sui mercati finanziari. Qui molti probabilmente storceranno il naso, perché di solito alla parola speculazione è associato un significato profondamente negativo. Ma è una percezione errata: la speculazione sui mercati finanziari non è una cosa negativa in sè, è un’attività che genera profitti elevati per chi la conduce e che aiuta i mercati a mantenersi in equilibrio.

Il trading: cos’è e come funziona

Abbiamo detto che per trading si intende la compravendita di strumenti finanziari con l’obiettivo di generare profitti. Tuttavia la definizione non è completa. I mercati finanziari moderni sono estremamente evoluti e ci sono strumenti che garantiscono elevati profitti anche senza necesità di acquistare o vendere nulla. Facciamo l’esempio concreto delle opzioni binarie. Un’opzione binaria è uno strumento finanziario che consente di speculare (o fare trading che dir si voglia) sui mercati finanziari in modo semplice. Non è un caso che le opzioni binarie sono il modo preferito dei principianti per fare trading sui mercati.

Il funzionamento delle opzioni binarie è davvero semplice: le opzioni binarie hanno un sottostante (asset) che è quotato sui mercati. Può essere un’azione, una materia prima, una coppia di valute forex. L’unica cosa che il trader deve fare è prevedere se il prezzo dell’asset sottostante aumenterà o diminuirà alla scadenza dell’opzione. Se la previsione è corretta, il trader incassa subito un rendimento che può arrivare anche a superare l’80% del capitale inizialmente investito.

Molti trader, anche alla prima esperienza, riescono a generare profitti elevati con le opzioni binarie
. Questo non significa che le opzioni binarie siano un gioco: è una forma di speculazione sui mercati finanziari che deve essere affrontata in maniera seria, utilizzando gli strumenti giusti e con il giusto atteggiamento mentale. Quasi mai si ottengono profitti con le opzioni binarie se si pensa che siano un gioco o una forma più o meno evoluta di scommessa.

Come si fa a cominciare il trading dal punto di vista pratico? Il primo passo è quello di aprire un conto su di una piattaforma di trading che funzioni bene, che sia facile da usare e che sia autorizzata dalla CONSOB (l’ente che si occupa di vigilare sulla correttezza degli investimenti finanziari). Una delle piattaforme consigliate per i principianti è Iq Option (clicca qui per il sito). Perché Iq Option? Per prima cosa, diciamo che è autorizzata e regolamentata dalla CONSOB e questo è un
requisito assolutamente irrinunciabile per una piattaforma di trading. In secondo luogo, è la piattaforma di trading per opzioni binarie più facile che esista. In terzo luogo, è possibile cominciare a operare con appena 10 euro.

Quando si apre il conto con Iq Option si possono ricevere anche bonus omaggio particolarmente generosi. Insomma, Iq Option è veramente perfetta per chi ha intenzione di fare trading sui mercati e guadagnare: puoi iscriverti subito cliccando qui.

trading online

Che cosa significa fare trading demo

Quando si apre un conto di trading con Iq Option si ha la possibilità di inizizare a fare trading sui mercati con solo 10 euro di investimento iniziale ma si può anche optare per operare in modalità demo. Che cosa significa fare trading in modalità demo? Significa fare trading utilizzando soldi virtuali. In questo modo è possibile sperimentare tecniche di trading, strategie, capire i meccanismi di base in modo completamente gratuito. Le demo del trading sono fondamentali per tutti coloro che vogliono diventare dei trader esperti.

Possiamo dire che la demo ti aiuta ad acquisire la tecnica in maniera più o meno veloce. Quello che una demo non può fare è farti acquisire esperienza di vero trading. Il problema sta nel fatto che il trading non è solo tecnica, è soprattutto psicologia. Spesso si pensa che coloro che guadagnano più soldi con il trading online siano i più intelligenti o coloro che conoscono le strategie migliori. Totalmente falso. Coloro che guadagnano e magari diventano ricchi con il trading online sono coloro che ci credono fino in fondo, coloro che non si fanno spaventare dalla prima difficoltà e sanno gettare il cuore oltre l’ostacolo. Tutto questo non si può imparare con una simulazione: ci sono persone che nascono con queste capacità e persone che invece hanno bisogno di acquisirle. Ma riuscirci l’unico modo è fare trading con soldi reali.

Perché il trading non è una cosa cattiva (anzi)

Il trading è un’attività che può generare molti soldi e purtroppo nella mentalità italiana i soldi sono sempre visti come qualcosa di negativo o di immorale. La maggior parte degli italiani quando pensano alla ricchezza pensano che sia acquisita in modo disonesto o comunque danneggiando gli altri. Purtroppo lo stesso si pensa del trading online: il fatto che si possano guadagnare così tanti soldi fa percepire il trading come un’attività negativa o peggio disonesta. I piùà sofisticati arrivano a dire che i soldi guadagnati con il trading sono soldi sottratti all’economia reale e quindi in qualche modo rubati. E’ tutto falso perché il trading aiuta a stabilizzare i prezzi degli asset quotati sui mercati finanziari, facendo salire quelli che lo meritano e scendere gli altri. In questo modo gli investimenti produttivi possono essere diretti su quelle attività che funzionano meglio. In pratica il trading aiuta, indirettamente, la crescita economica. Altro che attività negativa: il trading ha un impatto positivo sull’economia!

Se poi si ha la convinzione che i soldi siano qualcosa di negativo da cui stare lontani, allora sì: è meglio stare lontani dal trading on line.

Insider trading significato

L’unico caso in cui il trading ha un significato negativo è l’insider trading. Che cosa significa fare insider trading? Significa utilizzare informazioni riservate per trarre profitti illeciti sui mercati. Si tratta di pratiche che vengono messe in pratica di dipendenti di grandi aziende quotate o banche che riescono a conoscere in anticipo informazioni riservate e le utilizzano poi per speculare sui mercati, danneggiando gli altri trader che non hanno le stesse informazioni. L’insider trading è severamente punito dalla normativa vigente anche se non sempre le autorità riescono a trovare le prove del fatto, soprattutto se vengono utilizzati dei prestanome per eseguire le operazioni vietate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *