Indice PMI (Manifatturiero e Servizi): che cosa è

Indice-PMI

Sicuramente vi sarà capitato di dare uno sguardo al Calendario Economico, soprattutto se vi occupate di investire in Borsa, e di notare la presenza di un certo Indice PMI Manifatturiero. Questa micro-guida vi servirà ad aggiornarvi sulla materiA in questione, e vi permetterà di capire molto bene che cos’è questo Indice e capire come fare per leggere i dati che puntualmente vengono pubblicati sul calendario economico.

PMI

Una volta al mese, gli Indici PMI vengono puntualmente pubblicati sul Calendario Economico (ovviamente una volta al mese per ogni nazione), nella versione preliminare ed anche nella versione finale. Sono dei dati molto importanti che impattano moltissimo sull’economia italiana ed europea. Quindi cerchiamo di spiegare perché il PMI Manifatturiero e dei Servizi è di così cruciale importanza.

Che cosa significa “Indice PMI”

Indice PMI è essenzialmente l’acronimo di Purchasing Managers Index, che significa essenzialmente l’indice degli acquisti dei manager. Questi indici PMI sono dunque delle indagini che vengono condotte su una serie di aziende dove gli intervistati sono i manager delle più importanti aziende del settore acquisti.

I manager delle aziende vengono quindi essenzialmente intervistati, con domande che spaziano dall’andamento aziendale fino ad alcuni aspetti economici dell’azienda, dando quindi una buona visuale a 360 gradi dell’economia delle singole aziende. Le domande sono delle più varie: numero di impiegati, prezzi, inventari, distribuzione, ordini.

Indice PMI Manifatturiero e Servizi: chi li pubblica?

Sono molti gli istituti che rilasciano gli Indici PMI Manifatturiero e Servizi. Solitamente si tratta di organizzazione governative, oppure in alcuni casi, indipendenti. Per l’Europa l’indice PMI viene rilasciato ogni mese da Markit nella versione flash e nella versione finale, che vengono pubblicate a 7 giorni di distanza.

Come si misurano gli Indici PMI

Sia l’indice Manifatturiero che quello dei servizi, può oscillare tra un valore che varia tra gli 0 e i 100. Se tutte le risposte dei manager saranno positive, l’indice segnerà 100. Se tutte le risposte saranno negative l’indice segnerà 0.
Ovviamente con dei dati intermedi i valori saranno altrettanto diversi.

PMI Manifatturiero e Servizi: perché sono importanti

Gli indici PMI Manifatturiero e Servizi sono due indici macroeconomici molto importanti perché studiano dei settori molto importanti dell’economia di un paese, in quanto stiamo parlando di settori molto importanti del nostro Bel Paese oppure degli altri paesi in questione (è un indicatore economico presente in ogni paese che si rispetti). Lo stato di salute dell’economia viene messo a nudo da questo importante indicatore, che è sempre oggetto di attenzione da parte di investitori e traders.

One Response to Indice PMI (Manifatturiero e Servizi): che cosa è

  1. Conte Zio scrive:

    Come tutti gli altri indici, l’indice PMI è quella cosa che quando va su è merito del Job Act o altro provvedimento renziano, quando va giù è colpa dell’Europa cattiva che complotta contro di noi 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *