La Fed rialzerà i tassi d’interesse? Ecco le probabilità

La Fed rialzerà i tassi d’interesse? Ecco le probabilità

Questa settimana, i traders sono tutti focalizzati sulla riunione della Federal Reserve, che questo mercoledì contribuirà a scaldare i mercati finanziari, e che se dobbiamo essere sinceri, sono molto agitati già da questo lunedì, in quanto stiamo notando delle movimentazioni importanti sopratutto nel mercato del Forex.

Gli analisti si aspettano che la Banca Centrale tenga i tassi d’interesse invariati, dato che al momento non esistono vere e proprie motivazioni circa un possibile innalzamento dei tassi d’interesse.

Secondo molti altri analisti però, potremmo assistere ad un importante rialzo dei tassi d’interesse. È possibile notare questo fenomeno dall’andamento dei Fund Futures della Fed, che indicano che un nuovo rialzo dei tassi a Giugno potrebbe esserci al 46%. Secondo banche importanti come Bank of America, la Fed dovrebbe sorprendere il mercato visto quello che è accaduto a dicembre.

Adesso la Fed deve sbilanciarsi, e dire la sua dopo che la Banca Centrale Europea ha affermato che è disposta a fare di tutto pur di innalzare l’inflazione al 2%. Dopo l’annuncio della Banca Centrale Europea, i mercati hanno iniziato al rialzo, per poi crollare e chiudere la settimana in negativo.

Vuoi fare trading Forex e Azionario con semplicità, con commissioni di trading online pari a 0, guadagnando grazie alle movimentazioni dei mercati con un broker valido e regolato dalla CONSOB? Plus500 è il broker che fa per te, clicca qua per saperne di più.

Probabilità rialzo FED tassi interesse USA

Dando uno sguardo dei Fed fund futures, il rialzo dei tassi USA è Giugno è quotato al 46%, e a Dicembre al 76%. I dati macroeconomici USA delle ultime settimane hanno confermato un aumento sostanziale dell’occupazione, e un aumento del settore manifatturiero, ed hanno quindi ovviamente contribuito ad aumentare le speranze per un rialzo dei tassi.

Nella riunione di mercoledì quindi, non ci dovrebbe essere alcun rialzo, in quanto i dati sono sì buoni, ma non ancora abbastanza per la mossa della Fed, che potrebbe vanificare tutto il lavoro fatto con un solo passo falso.

Gli analisti di Bank of America – Merril Lynch, in un report rilasciato durante la giornata di venerdì, credono che la Fed debba assolutamente fare qualcosa. Tuttavia, la Federal Reserve è famosa per non stupire mai, rispettando i piani. Le probabilità per un rialzo mercoledì sono vicine allo 0-5%, per aprile invece sono leggermente più alte, al 22%. Molto probabilmente la prossima data del rialzo, secondo le statistiche, sarà a Dicembre, in quanto le probabilità sono del 76%.

One Response to La Fed rialzerà i tassi d’interesse? Ecco le probabilità

  1. Gino ha detto:

    Beh speriamo che li alzino un pò questi tassi d’interesse, sono long su USD con Plus500!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *