La Nike batte tutte le aspettative in borsa!

Nike

La Nike si sta comportando davvero bene negli ultimi mesi: l’azienda vende come non mai, le azioni salgono, gli azionisti e i clienti sono contenti. L’azienda continua a battere le aspettative, stupendo puntualmente tutti. Per farvi avere un’idea di quello che Nike sta raggiungendo, basta vedere il grafico multi-annuale:

Nike

La Nike è in crescita di oltre il 35%, e secondo alcune stime è la più forte azione che si trova nel Dow Jones quest’anno. Sotto il suo nuovo CEO Mike Parker, i ricavi sono raddoppiati e i profitti si sono moltiplicati. L’azienda ha avuto una crescita annuale delle vendite del 8,5% e la sua quota di mercato atletica negli USA è cresciuta al 62%, lasciando i concorrenti Under Armour (UA) e Lululemon (LULU) molto, ma molto indietro. Nike è scambiata ad un multiplo di 28 volte i suoi guadagni e ha un sano rapporto debito-patrimonio che attualmente ammonta a 0,09.

Le azioni della società sono aumentate di quasi il 20 per cento da settembre. Gli analisti si aspettano che l’azienda possa aumentare di $ 0,86 per azione e avere ben 7.80 miliardi di dollari di fatturato. Secondo gli analisti di Canaccord Genuity, i guadagni di Nike potrebbero battere le stime di ben 5 centesimi per azione, mentre i ricavi potrebbero crescere del 9%.

Sotto la guida di Parker, l’azienda si è concentrata su tre aree chiave: coltivare le relazioni con i consumatori, la cultura dell’innovazione, ampliando inoltre la sua gamma di prodotti. La Nike ha firmato un contratto James LeBron recentemente come ambasciatore del marchio e ha lanciato una serie di nuovi prodotti proprio quest’anno, tra cui la Pegasus 32 e la Superfly 4, con la tecnologia Flightspeed. Ha inoltre avviato nuove tecnologie come Therma-Sphere Mac, un materiale composito progettato per il calore, e ha promesso aggiornamenti alla sua gamma di abbigliamento sportivo per le Olimpiadi estive di Rio il prossimo anno. Le Olimpiadi estive non sono l’unico evento nel calendario marketing di Nike. Durante l’annuncio degli utili del quarto trimestre, Parker ha affermato che eventi come il SuperBowl e l’NBA All-Star Weekend saranno tutte grandi opportunità per Nike.

In conclusione, con oltre 30 miliardi di profitti, la Nike può permettersi di fare il bello e il cattivo tempo nel mondo dello sport. E la Cina, è vicina, e Nike può tentare di espandersi anche in questo territorio non ancora molto ben esplorato.

One Response to La Nike batte tutte le aspettative in borsa!

  1. Elena Gigli ha detto:

    Con tutti i cretini che buttano soldi per comprare al quadruplo del loro valore scarpe fatte in Cina nelle migliori delle ipotesi non mi meraviglio di questi risultati. Poi gli stessi che corrono a buttare i soldi spendendo 100 euro per un paio che ne vale 30 si lamentano che non arrivano a fine mese. Misteri del marketing, eh?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *