Le opzioni binarie: cosa sono e come funzionano

cosa sono opzioni binarie

Cosa sono le opzioni binarie? Come funzionano? Guadagnare con le opzioni binarie è facile come si dice? Oppure le opzioni binarie sono una truffa legalizzata? Scopriamolo con questo articolo introduttivo. L’obiettivo è capire cosa sono le opzioni binarie e soprattutto come si utilizzano dal punto di vista pratico (trading opzioni binarie). Ovviamente non consigliamo di cercare cosa sono le opzioni binarie su Wikipedia o su altre fonti poco autorevoli come i forum perché spesso le informazioni che si trovano sono profondamente scorrette e fuorvianti.

Che cosa sono le Opzioni Binarie?

Che cosa sono le Opzioni Binarie?

Che cosa sono le Opzioni Binarie?

Le opzioni Binarie sono una tipologia di opzioni esotiche, che consentono di guadagnare se la propria previsione sulla direzione del prezzo entro il tempo di chiusura è esatta. Se la previsione è errata, viene perso il proprio investimento.

Opzioni Binarie Cosa sono?

Opzioni Binarie Cosa Sono

Opzioni Binarie Cosa Sono

Le opzioni binarie sono un tipo di trading molto semplice. Per guadagnare è sufficiente scegliere un asset, impostare un importo da investire e prevedere la direzione dell’investimento.

La grande novità nel panorama del trading online mondiale sono le opzioni binarie. Si tratta di una nuova modalità di investimento estremamente semplificata, una modalità che consente a tutti (o quasi tutti) di fare trading sui mercati finanziari più vari senza conoscere a fondo la tecnica del trading.

Qualcuno ha detto che questo tipo di strumento finanziario rappresentano la rivoluzione copernicana del mondo del trading: di fatto adesso tutti possono cominciare a guadagnare speculando sui mercati finanziari, senza avere più la necessità di conoscere complicati tecnicismi e soprattutto senza disporre di un capitale iniziale elevato. In effetti di solito si può cominciare a fare trading di opzioni binarie, e quindi a guadagnare, con un capitale iniziale di appena 250 euro. In alcuni casi (il broker Iq Option) si può cominciare con solo 10 euro. L’investimento in opzioni binarie è dunque veramente aperto a tutti, non ci sono barriere di ingresso di nessun tipo.

opzioni binarie

Ma andiamo con ordine, cercando di capire, prima di tutto che cosa è un’opzione binaria. Ritorniamo alla nostra domanda iniziale: che cosa sono le opzioni binarie? La teoria delle opzioni binarie è stata sviluppata dal professor Sanford J. Grossman  della Pennsylvania University che ha costruito raffinati modelli matematici e probabilistici. Tuttavia la nozione di opzione binaria è molto semplice: si tratta di uno strumento finanziario caratterizzato da pochi elementi che sono:

  • un asset sottostante, cioè un titolo quotato su un mercato finanziario
  • un valore
  • una scadenza
  • una previsione
  • un rendimento

Di fatto comprare un’opzione binaria significa:

  • individuare l’asset sottostante, può essere una materia prima come l’oro o il petrolio, un’azione, una coppia di valute forex
  • indicare quanto si intende investire
  • selezionare la scadenza dell’opzione (da 15 minuti ad un mese)
  • selezionare il tipo di previsione, per semplificare diciamo indicare se il prezzo dell’asset salirà o scenderà

Alla scadenza dell’opzione se il mercato si sarà comportato secondo le previsioni si potrà incassare il rendimento (molto spesso superiore all’80% del valore dell’opzione stessa). E’ evidente, dalla descrizione appena fornita, che l’investimento in opzioni binarie è davvero semplice, visto che non è necessario un trading system, non è necessario indicare punti di entrata e di uscita e non bisogna nemmeno apprendere una terminologia tecnica (almeno, non troppo).

Per completezza di informazione, è necessario sottolineare come esistono diversi tipi di opzione binaria
. Quello più semplice (detto top down) è quello che abbiamo descritto poco sopra. Bisogna indicare semplicemente se il valore di un dato asset salirà o scenderà. Ci sono altri due tipi di opzioni: interval e touch. Nel caso di opzione interval bisognerà prevedere correttamente l’intervallo di prezzo in cui si troverà l’opzione alla scedenza, nel caso di touch bisogna prevedere se l’asset, anche per un solo istante, assumerà un valore specifico.  Come è evidente, si tratta di opzioni che diventano più complesse da gestire e che quindi andrebbero sottoscritte solo da trader esperti.

Viceversa le opzioni di tipo top / down possono riservare rendimenti elevati anche a trader inesperti. Per questo motivo le consiglio vivamente.

Trading opzioni binarie

Le opzioni binarie sono quindi uno strumento finanziario molto potente, semplice e in grado di generare profitti elevati. Questo non significa però che le opzioni binarie siano un metodo per fare soldi facili come purtroppo qualcuno ha scritto. Nel mondo della finanza (anzi, nel mondo reale in generale) i soldi facili non esistono: i soldi sono sempre frutto di uno sforzo.

Ma come si fa trading di opzioni binarie? Dopo aver capito che cosa sono le opzioni binarie, il primo elemento fondamentale per fare trading di opzioni binarie è la selezione di un’adeguata piattaforma di trading. Nella maggior parte dei casi, il successo di un trader dipende dalla piattaforma che ha selezionato inizialmente. Per questo è davvero importante scegliere piattaforme di trading sicure, affidabili e soprattutto convenienti.

Tra le migliori piattaforme di trading per opzioni binarie possiamo sicuramente citare 24option e Iq Option: iniziare a fare trading di opzioni binarie con 24option e Iq Option significa mettersi nelle migliori condizioni possibili per ottenere elevati profitti con le operazioni digitali.

24option è una piattaforma di trading di opzioni binarie autorizzata e regolamentata da CONSOB, molto sicura e affidabile. E’ stata una delle prime piattaforme a uscire sul mercato e ancora oggi gode del consenso incondizionato di decine di migliaia di trader. Perché scegliere 24option per il trading? Perché offre un bonus di benvenuto del 100% su tutti i depositi, perché tutti gli iscritti ricevono gratuitamente segnali di trading gratis (scopri di più su questa promozione cliccando qui) e perché offre un servizio di assistenza veramente eccezionale. Puoi aprire subito il tuo conto con 24option cliccando qui.

Iq Option rappresenta una vera e propria rivoluzione nel mondo del trading di opzioni binarie: è la piattaforma più facile in assoluto, veramente anche una persona che non sa nemmeno che cosa sono i mercati finanziari può cominciare a guadagnare con Iq Option senza problemi. Perché scegliere Iq Option per fare trading di opzioni binarie? Perché è facilissima da usare, perché si può cominciare anche solo con 10 euro, perché offre un generoso bonus su tutti i depositi, perché offre un conto demo illimitato per sperimentare il trading di opzioni binarie con soldi virtuali. Puoi aprire subito il tuo conto con Iq Option cliccando qui.

Aprire un conto con Iq Option o 24option è completamente gratuito e non ci sono commissioni, costi fissi e vincoli di nessun tipo.

Conviene investire nelle opzioni binarie

Ora che abbiamo capito che cosa sono le opzioni binarie e come si fa trading binario, ci possiamo chiedere conviene investire nelle opzioni binarie? La risposta è dipende. Non è obbligatorio fare trading di opzioni binarie, anzi, fare trading binario dovrebbe sempre essere una scelta consapevole e ragionata. Il trading online di opzioni binarie può comportare profitti ma anche perdite quindi bisogna valutarlo. Sicuramente possiamo dire che è molto più conveniente operare con piattaforme sicure e affidabili come 24option o Iq Option piuttosto che con piattaforme non autorizzate da CONSOB. Ci sono anche piattaforme, come TopOption, che sono comunque sicure e autorizzate e hanno fatto la storia delle opzioni binarie ma che ultimamente hanno perso moltissimo del proprio smalto.

Prima di cominciare a fare trading binario, bisogna capire che è necessario un elevato investimento in termini di tempo e attenzione. E’ vero che l’investimento monetario è molto basso (minimo 10 euro per Iq Option) ma comunque ci vuole studio, ore di esperimenti in demo, passione, determinazione, coraggio. In pratica possiamo dire che l’investimento necessario per le opzioni binarie è grande, anche se non è un investimento in denaro.

Opzioni binarie falla

opzioni binarie fallaChiudiamo questo articolo dedicato a cosa sono le opzioni binarie facendo un rifermento alla falla delle opzioni binarie. Alcuni trader credono (o meglio, sono stati indotti a credere) che esista una sorta di miracolosa falla delle opzioni binarie. Questa falla darebbe la possibilità di guadagnare in modo sicuro, sfruttando chissà quali errori interni delle piattaforme di opzioni binarie. La verità è che non esiste alcuna falla delle opzioni binarie. Che nei primi tempi delle opzioni binarie qualche broker ha avuto problemi tecnici e abbia regalato soldi agli utenti è possibile, anche se non dimostrato. Ma questo episodio ha creato una vera e propria industria: centinaia di furbetti, in tutto il mondo, hanno cominciato a vendere sui forum improbabili guide su come sfruttare la falla delle opzioni binarie per guadagnare soldi facili. E ovviamente il rumoroso marketing che questi personaggi hanno fatto ha convinto molti trader principianti che la falla delle opzioni binarie esiste davvero.

La verità è che non ci sono falle nelle opzioni binarie e che i soldi facili li guadagnano davvero solo questi figuri vendendo online le loro improbabili guide. Tra l’altro non solo comprare queste guide significa sprecare il proprio denaro ma è anche pericoloso visto che le tecniche spiegate fanno di solito perdere soldi.

La cosa più assurda è che non è affatto necessaria una falla per guadagnare con le opzioni binarie. E’ sufficiente selezionare una piattaforma affidabile e sicura, dedicare tempo e impegnarsi a fondo per ottenere risultati molto buoni. Non servono scorciatoie per guadagnare con le opzioni: basta metterci l’anima.

Opzioni binarie e truffe

Che cosa sono le opzioni binarie? Un metodo per investire sui mercati finanziari, particolarmente adatto per chi non ha molta esperienza. Purtroppo questo fatto ha attirato anche una serie di truffatori che cercano di sfruttare l’inesperienza di molti trader. Possiamo dire che le truffe sono di due tipi:

  • Broker non autorizzati che rubano direttamente dal conto degli utenti
  • Prodotti civetta come Profit Maximizer che inducono il malcapitato trader a credere che può arricchirsi in pochi giorni ma che gli rubano velocemente tutto il capitale investito.
  • Guide, vendute online, che dovrebbero insegnare a guadagnare ma che in realtà sono una fregatura (come quelle sulla falla delle opzioni binarie)

Come ci si difende dalle truffe? Semplice: scegliere solo e soltanto broker sicuri, affidabili e onesti come 24option (clicca qui per il sito) o Iq Option (clicca qui per il sito) e soprattutto non credere mai alle promesse di un facile arricchimento. I soldi facili non esistono, chi li promette è un truffatore.

42 Responses to Le opzioni binarie: cosa sono e come funzionano

  1. Trader scrive:

    Articolo eccellente, grazie. Con le opzioni binarie si guadagna davvero ma è bene mettere in evidenza che bisogna saperci fare per guadagnare.

  2. Seidor66 scrive:

    Ottimo articolo, potresti segnalarmi qualche buon broker di opzioni binarie?

  3. Justin scrive:

    Vorrei tanto provarle, ne ho sentito parlare un gran bene, non è che potete suggerire qualche buon broker?

  4. Mary scrive:

    Sono molto interessata alle opzioni binarie, sapete consigliarmi un buon sito guida per imparare e fare pratica? Grazie.

  5. Gianluca scrive:

    Ciao ragazzi,

    dopo una minuziosa ricerca sul web ma neppure troppo lunga ho riscontrato che il miglior broker online sembra essere TopOption.

    Io mi ci sono iscritto, senza terminare tutti i passi della registrazione e sono stato contattato al giorno dopo da una consulente italiana nel caso avessi avuto bisogno di qualsiasi tipo di assistenza. Mi hanno anche lasciato un numero di telefono in caso di necessità.

    Inoltre pare essere uno dei pochissimi autorizzato dalla CySec e regolato in Europa. Badate che in Italia, ma non posso esserne certo, credo sia l’unico autorizzato. È molto importante che vi assicuriate di questo.
    In secondo luogo TopOption fornisce ai suoi utenti un risarcimento assicurativo che copre sino a 20’000 euro di capitale.

    Premetto però che non vi ho ancora effettuato nessuna operazione!!

    È stato solamente un suggerimento ma prima di decidere è bene che facciate da soli una ricerca su internet.

    Un saluto,
    Gianluca

  6. Brigitta scrive:

    sono interessata a opzioni binarie. si parla tanto bene ma non ho ancora capito che succede se le previsioni non saranno quelle che ho fatto? perdo tutti i soldi oppure non ci sarà nessuna guadagno ma i soldi restano? compro effettivamente oppure e solo una scommessa?

  7. lucignolo scrive:

    Brigitta non è scommessa e non compri effettivamente se intendi per comprare il possesso dell’asset. Si tratta di uno strumento derivato.

  8. Clopei scrive:

    concordo che toption sia il meglio del meglio del meglio, difficile davvero trovare di meglio e scusate se è poco

  9. Licurgo scrive:

    Me permetto di aggiungere che anche 24option è un buon broker di opzioni binarie e ti fa fare buoni profitti

  10. Marcello scrive:

    Ciao a tutti
    Voglio investire 300 euro in opzioni binarie. Di tutti i siti che ho visto soprattutto mi piace stockpairs
    Cosa pensate?

    • Gianluca scrive:

      I soldi sono tuoi e puoi farne quello che vuoi…però io userei un altro broker. A buon intenditore, poche parole…

    • FilippoMoz scrive:

      Io sarei per TopOption, affidabile e sicuro al 100%. Ognuno è poi libero di fare quello che vuole, alla fine il bravo trader è anche colui che riesce a scegliere bene il broker.

  11. Deploy scrive:

    Le opzioni binarie hanno letteralmente cambiato la mia vita. Sono partito da poco, con pochi spiccioli, ma ho già raggiunto un ottimo risultato in termini di profitto netto.
    Non mi era mai capitato che un metodo per guadagnare dei soldi su internet funzionasse davvero. In effetti quando ho fatto il primo deposito di 100 euro pensavo fosse la solita truffa di internet, ci ho provato quasi per disperazione. Poi mi sono accorto che era tutto molto serio, quando ho ricevuto la chiamata da parte dello staff del broker. E da allora, praticamente, non mi sono più fermato. Non è che si vince sempre, questo no, ma si vince quasi sempre. E si vince molto.

    • Laura scrive:

      Ciao Deploy! Senti, ma come funziona esattamente? Potresti, per favore, spiegarmi nel dettaglio tutti i passaggi che si devono fare? Grazie mille

      • Deploy scrive:

        Laura tu devi solo aprire il conto sarà poi il tuo account manager che ti chiamerà direttamente al telefono a spiegarti tutto per filo e per segno non avere paura!

  12. giuseppe scrive:

    salve a tutti,
    essendo un principiante vorrei avvicinarmi al trading sulle option e in tal senso vi chiedo consigli: se penso che ci sarà a 5 minuti un rialzo del 1% del prezzo iniziale di una materia prima la plusvalenza realizzata sarebbe accreditata sul mio conto e prelevabile al netto delle imposte e spred o commissioni del broker? posso inoltre fissare uno stop loss ed un take profit per le option binarie ?
    in attesa di vostre risposte ,vi saluto cordialmente

  13. Giulia scrive:

    Ciao Giuseppe benvenuto tra noi 😉
    Quando si parla di opzioni binarie non c’è spread, per quanto riguarda le imposte al momento i migliori broker di opzioni binarie non sono sostituti di imposta questo significa che l’imposta del 26% sui profitti la devi pagare tu a fine anno in sede di dichiarazione dei redditi.
    Quindi i soldi che guadagni li prelevi subito e poi pagherai le imposte a fine anno. Non ci sono spread o commissioni per le opzioni binarie, ovviamente se lavori con i migliori broker, con gli altri è anche possibile.

  14. Pino60 scrive:

    Finalmente ho capito che cosa sono queste benedette opzioni binarie tutti i miei amici mi parlano dalla mattina alla sera di opzioni binarie e non sapevo assolutamente che cavolo fossero molto interessanti devo provarle

  15. Tania scrive:

    Che cosa sono le opzioni binarie? Finalmente l’ho capito grazie a questo vostro meraviglioso articoli, finalmente un articolo in cui viene spiegato cosa sono e e come funzionano e non la solita canea che si legge sui forum, con gli scontri tra chi dice che sono tutta una truffa e una fregatura e chi dice che invece sono il metodo perfetto per fare soldi. E ovviamente non sono ne l’una ne l’altra cosa.

  16. Giancarlo Bianchini scrive:

    sembra interessante, anche per un neofita come me! anche se mi sembra strano che si posa guadagnare del denaro in maniera così semplice…i soldi guandagnati dove vanno a finire? si possono prelevare e da quando? naturalmente penso che vadano a finire su un conto corrente e se sì dove vanno, materialmente? da come ho capito i guadagni sono tassati al 26% , è possibile? Vi ringrazio anticipatamente per le risposte e scusate se sono banali…

    • Tonia scrive:

      Giancarlo ti dico la mia, le opzioni binarie sono semplici da usare ma NON SONO soldi facili 😉 che è diverso. Detto in altre parole puoi anche perdere. E ancora, se non c’è impegno, tempo, studio, non guadagni niente. Per quanto riguarda i soldi, vanno su un conto gestito dal broker (che è autorizzato CONSOB) e da cui poi tu li porti dove vuoi (esempio tuo conto corrente). Si tratta di guadagni da speculazione finanziaria, ecco perché la tassazione è quella. E fino a pochissimo tempo fa era ancora più bassa.

  17. Mixling scrive:

    Secondo voi una persona come me che non ha mai avuto niente a che fare con il trading finanziario può riuscire a guadagnare con le opzioni? Attualmente ho aperto un account demo con 24option e sto guadagnando bene, ma in demo, quindi praticamente sto giocando. Il mio timore è relativo a quello che può succedere quando userò soldi veri…

    • David scrive:

      Ottima la scelta che hai fatto di 24option e sei una persona saggia perché poni le domande giuste. Un principiante può da subito guadagnare con le opzioni e tu non sei più neppure così principiante visto che hai operato per tempo con un account demo. Ma hai ragione, l’account demo è diverso da quello con soldi veri, anzi, più precisamente sei tu che sei diverso quando operi così perché hai paura di perdere i tuoi soldi, anche se sono pochi visto che stiamo parlando di somme dell’ordine di 250 euro;)
      In ogni caso ti consiglio di cominciare a operare con soldi veri, così ti potrai finalmente mettere alla prova!
      Abbi fiducia, vedrai che i risultati ci saranno perché te li meriti

    • Gera scrive:

      Dove trovo la versione demo? grazie

  18. Gera scrive:

    Salve, volevo chiedere precisamente cosa bisogna fare per far rendere i propri soldi, nel senso che a quello che ho capito non basta depositarli ma vanno investiti. Io non ho alcuna esperienza e non capisco realmente quanto va saputo per guadagnarci qualcosa. Mi potreste aiutare? grazie

    • David scrive:

      Se apri un conto su 24option sarai immediatamente contattato dal tuo manager personale che ti spiegherà tutto, per filo e per segno e quindi ti dirà come fare ad accedere alla demo.
      Ti spiegherà anche come si fa a seguire i corsi gratuiti che ti spiegano come investire e, se vuoi, ti metterà a disposizione un servizio di segnali di trading, cioè un servizio che ti segnala opportunità di investimento. Devi parlarne al telefono con il tuo manager, ti chiamerà lui dopo che apri il conto e sarà a tua disposizione per ogni esigenza.

  19. Stefano Degli Esposti scrive:

    Vorrei un aiuto per facilitarmi nell’iscrizione e poter iniziare a operare !

  20. marco scrive:

    Salve a tutti. Potrei chiedere a chi è più esperto quanto ammontano in percentuale i propri guadagni su base annua ? Premetto che non conosco questo tipo di strumento finanziario ma volevo capire rispetto il trading su forex quali siano le differenze e i relativi rischi…grazie per la vostra disponibilità.

    • Vanni80 scrive:

      Non sono esperto, quindi non dovrei rispondere, ho cominciato con un conto da 500 euro e, tra alti e bassi, sto guadagnando circa 20 euro a settimana, operando moltissimo. Questa è una media, comunque perché il giorno del franco svizzero ho perso purtroppo e in seguito ho guadagnato con il dollaro

  21. Stefania scrive:

    Salve, ho una domanda. Se decido di ‘puntare’ una somma di 100euro su un segnale e l’operazione si rivela una perdita, perdo ‘solo’ i miei 100euro o rischio di perdere una somma superiore? Grazie a chi vorrà rispondermi. Ciao

  22. Mara scrive:

    Stefania perdi solo i 100 euro ma per utilizzare 100 euro su un solo segnale dovresti avere un capitale di almeno 2000 euro a mio avviso…

    • Stefania scrive:

      Grazie della risposta Mara. Ovviamente era una cifra simbolica… solo per capire il meccanismo. Sto cercando di informarmi, essendo nuova di queste tematiche. Grazie ancora, Stefania

  23. antonino scrive:

    ma per aprire un deposito può andare bene un conto paypal?

  24. gianluca scrive:

    Salve,
    ho bisogno di sapere di piu`circa le imposte da pagare,su che base faccio la dichiarazione a fine anno se di volta in volta prelevo i profitti?possibile che il broker non prende una percentuale? Qualcuno ha sentito di eztrader?
    Grazie buona vita a tutti.

  25. simone scrive:

    Posso avere qualche dritta …sto usando un conto demo xke’ sono alle prime armi..consigli x non perdere soldi soldi ??..visto che x guadagnarli mi spacco in 4

    • Anna Berardi scrive:

      Prima regola dell’investitore: non investire mai somme che non ci si può permettere di perdere. Questo vale per tutti gli investimenti non solo per le opzioni binarie.
      Seconda regola: operare con intelligenza, calma, andando sempre fino in fondo, senza lasciare a metà le cose.

  26. Antonio scrive:

    Salve ho da poco saputo delle opzioni binarie ma non ho capito come funzionano e quali sono i rischi,e se si guadagna realmente come faccio a prelevare questi soldi e a dichiararlo a fine anno per pagate le dovute tasse,se gentilmente qualcuno mi può rispondere, grazie.

  27. Daniela Rosi scrive:

    Come funzionano le opzioni binarie? Devi prevedere l’andamento del prezzo di un asset cioè ad esempio di un’azione. Devi dire se il prezzo sale o scende entro la scadenza. Se la previsione è corretta, guadagni. Per prelevare i soldi puoi farteli trasferire sul conto corrente, su una carta di credito, con sistemi come Paypal, Neteller o Skrill. Per dichiarare i soldi guadagnati a fine anno li inserisci nella casella guadagni da capitale della dichiarazione e ci paghi un’imposta del 26%.
    Non è affatto difficile cominciare, scegli un broker serio come 24option e vedrai che i risultati arrivano. Ricordati però che per avere successo devi impegnarti seriamente.

  28. ROBY scrive:

    ciao vorrei sapere se si può iniziare puntando solo 20 euro! e poi xke devi dare il numero della carta di credito ? nn fa un POSTE PAY O UN PAY PALL?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *