L’Oro ancora al ribasso in vista delle Minutes della FOMC

oro1

I prezzi dell’Oro in queste ultime ore hanno confermato l’apertura della settimana al ribasso, in quanto i traders sono ancora molto ansiosi di aspettare il verdetto della Federal Reserve, o meglio della FOMC, che ci sarà tra qualche ora.

L’Oro è quindi crollato a 1205, in calo di pochissimo, ma comunque abbiamo notato che i prezzi sono in calo costante e continuano a tornare intorno alla soglia psicologica di 1200. Gran parte della pressione è arrivata durante questa settimane e durante anche il weekend, visto che gran parte degli investitori sono tornati di nuovo ad investire all’interno dei mercati azionari. Il mercato azionario si è infatti stabilizzato durante questa settimana, in quanto gli investitori non sono più così tanto preoccupati per la crisi in corso, e quindi sono migrati in massa dal rifugio sicuro che è l’Oro. La scorsa settimana, il mercato dell’Oro è salito ai massimi livelli rispetto a Maggio 2015, e successivamente caduto a causa di una serie di prese di profitto da parte dei traders.

Durante le scorse sessioni, l’Oro è caduto a 1195 per poi risalire di nuovo a 1205. I futures dell’Oro sono in fase di recupero dal declino di oltre il 4% delle ultime sessioni.

All’inizio della sessione, i prezzi dell’oro sono rimasti sotto pressione a causa dei commenti di Eric S. Rosengren, presidente della Federal Reserve Bank di Boston. Rosengren ha affermato in un discorso che le recenti turbolenze nei mercati finanziari e il rallentamento della crescita economica stanno pesando sull’economia, mettendo in evidenza la necessità di un approccio graduale all’aumento dei tassi di interesse.

Rosengren ha affermato che: ”Abbiamo visto i prezzi del petrolio in declino e gli indici azionari globali che sono diventati più volatili, e più in generale abbiano notato la mancanza di pressioni inflazionistiche e la presenza di turbolenze globali che hanno reso la futura crescita economica un po ‘più incerta”.

Ecco gli orari in cui potrebbe esserci molta volatilità su questo mercato:

Calendario-Economico-17Febbraio2016

Piattaforme per trading di oro

plus500
Il trading di oro è una grande opportunità di ottenere guadagni elevati con un rischio contenuto. Per ottenere questo risultato è importante affidarsi ad una piattaforma trading adeguata, autorizzata dalla CONSOB, conveniente e facile da usare. Una soluzione particolarmente apprezzasta dai trader italiani è Plus500. Plus500 è facilissima da usare, è sicura, onesta e affidabile. Tutti gli iscritti hanno diritto ad un bonus di benvenuto che parte da 25 euro per chi non effettua alcun deposito fino ad arrivare a 7.000 euro per chi effettua depositi consistenti. Plus500 è completamente gratis, senza commissioni e applica spread bassi. Plus500 consente di fare trading di oro ma anche di tutte le altre principali materie prime, forex, azioni, opzioni, etf. Si tratta di una piattaforma completa, una soluzione perfetta per chi vuole fare trading on line.

Puoi cominciare con Plus500 cliccando qui.

One Response to L’Oro ancora al ribasso in vista delle Minutes della FOMC

  1. Conte Zio scrive:

    Mi piacerebbe sapere quanto oro fisico si stia muovendo in questo momento. Oro fisico non carta straccia. Perché credo che la maggior parte dell’oro fisico stia andando verso i lidi asiatici e arabi, nel momento del patatrac l’occidente si ritroverà letteralmente in mutande.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *