L’Oro resiste, come sempre, alla crisi dei mercati azionari

quotazioni oro

E’ questo il bello del mercato dell’Oro, che quando c’è una crisi in atto, sai sempre che questo mercato permetterà di fare profitti comunque al rialzo, in quanto è considerato come “Rifugio Sicuro” dagli investitori in periodi come questi.

Plus500

Se vuoi fare trading con l’Oro, questa è l’occasione giusta per fare profitti, in quanto con grande probabilità ci troviamo di fronte ad una situazione dove sarà possibile fare profitti ambo i lati. Come tradare però questi mercati? Semplice, con Plus500! Subito un bonus per te se ti registri oggi: clicca qui e ottieni il tuo conto con bonus gratis

L’oro ha aperto in maniera alquanto invariata lo scorso lunedì mattina, con grande sorpresa da parte degli investitori che pensavano che molti commercianti a breve termine avrebbero venduto per prendere i profitti dopo il rally dell’oro di Giovedi e Venerdì. L’oro è attualmente scambiato a 1158. L’Argento invece è sceso di 156 punti a 15.14 mentre il platino è caduto di $ 3,30 a 1016,00 nella sessione asiatica. I mercati e gli investitori sono rimasti spaventati per le notizie dalla Cina della scorsa settimana, che ha mostrato la produzione è caduta ancora di più in contrazione. L’indice del dollaro, che misura il biglietto verde contro un paniere di valute, ha toccato il suo valore più basso in quasi due mesi dopo l’uscita della scorsa settimana del verbali della Fed di luglio, dove molti funzionari si sono tirati indietro sull’innalzamento del tasso a Settembre.

Gli investitori temono che i mercati azionari deboli e il rallentamento della crescita in Cina possono pesare sul percorso della Fed di normalizzare le condizioni monetarie, i traders potrebbero però acquisire una certa fiducia dai funzionari della Fed, che questa settimana si incontreranno.

Il presidente della Fed di Atlanta, Dennis Lockhart, dovrà parlare negli Stati Uniti oggi, mentre il presidente della Fed di New York William Dudley parlerà Mercoledì e il vice presidente della Fed Stanley Fisher parlerà questo Sabato a Jackson Hole, nel Wyoming, durante la conferenza annuale della Fed dei banchieri centrali a livello mondiale, ministri delle finanze, accademici e operatori dei mercati finanziari.

La bassissima crescita da parte della Cina ha aumentato le preoccupazioni verso la seconda economia più grande di tutto il mondo, che sta rallentando preoccupando gran parte del mondo degli investimenti, alimentando la richiesta di rifugi sicuri, come ad esempio i metalli. L’attività nel settore industriale Cinese è caduta al ritmo più veloce degli ultimi 6 anni e mezzo in quanto le richieste per le esportazioni sono calate, secondo un sondaggio.

One Response to L’Oro resiste, come sempre, alla crisi dei mercati azionari

  1. Lidia scrive:

    Analisi molto interessante, dopo tutto però le vecchie volpi del trading on line lo sanno bene, ogni volta che c’è crisi ci sono soldi facili che possono essere guadagnati facendo trading on line di oro, andando al rialzo. Si va praticamente a botta sicura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *