Opzioni binarie e opzioni tradizionali: differenze

Esaminiamo qui le differenze tra opzioni tradizionali e opzioni binarie.

Opzioni tradizionali

Le opzioni tradizionali conferiscono un diritto sull’assett sottostante che può essere:

– d’acquisto (call);

– di vendita (put).

Inoltre:

– hanno una scadenza molto lunga;

– si possono vendere prima della scadenza;

– i rendimenti non sono fissi perché condizionati dall’andamento del sottostante;

– il profitto è dato da prezzo di vendita meno prezzo di acquisto.

Le opzioni tradizionali sono assimilabili ai titoli, perché possono essere negoziate prima della loro scadenza. Le opzioni call aumentano di prezzo e, quindi, anche di valore se aumenta il valore del sottostante. Il contrario vale per le opzioni put.

Il valore delle opzioni dipende da diversi fattori, tra cui tempo, volatilità e valore intrinseco. Il guadagno scaturisce dalla differenza tra prezzo di acquisto dell’opzione e prezzo della successiva vendita, quindi non è determinabile al momento dell’acquisto.

Se l’opzione si vende ad un prezzo inferiore a quello d’acquisto si ha una perdita, pari al massimo al premio pagato per acquistare l’opzione. L’investitore perde tutto il premio soltanto se l’opzione perde tutto il suo valore.

Opzioni Binarie

Le opzioni binarie sono strumenti d’investimento semplificati. Per investire, si deve ipotizzare una direzione del prezzo del sottostante alla scadenza, al rialzo (call) oppure al ribasso (put), rispetto a un determinato prezzo, stabilito nel contratto.

Le caratteristiche sono:

– la scadenza molto breve, da pochi giorni a pochi minuti;

– quasi sempre non possono essere vendute prima della scadenza (anche per alcune è prevista la vendita anticipata);

– perdite e profitti sono fissi e determinati in partenza;

– i rendimenti sono compresi tra il 70 e il 400%;

– il profitto scaturisce dall’esatta previsione dell’andamento del sottostante, non dalla differenza tra acquisto e vendita come per le opzioni tradizionali.

Tali condizioni possono variare per i diversi tipi di opzioni.

Se il trader fa una previsione esatta, qualunque sia il prezzo del sottostante, il broker paga un rendimento fisso, che può arrivare a quattro volte l’importo investito. Se invece la previsione è sbagliata, si perde quanto investito. Alcuni broker danno un parziale rimborso delle perdite.
Se vuoi sapere di più su opzioni binarie nel mercato tedesco si prega di visitare il nostro sito tedesco dedicato – www.binaryoptionsde.de

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *