Plus 500 viene comprato da PlayTech PLC, i primi account vengono sbloccati, torna la fiducia

Scegliere il proprio broker, non è cosa da poco. Deve essere autorizzato Consob, deve rispettare le più severe norme antiriciclaggio e deve avere degli spread molto bassi e un sistema di customer service molto avanzato. Plus 500 è tutto ciò.

Plus500 torna con molte novità, in nuovo acquirente, il pericolo dei conti congelati ormai rientrato completamente, e un futuro molto roseo e pieno di successi davanti a se.

Plus500 rimane comunque tra i broker più famosi, e adesso lo è ancora di più in quanto ogni cliente presente sulla piattaforma è nel pieno rispetto delle nuove e severissime leggi sul riciclaggio di denaro.

I nostri complimenti, i nostri più vivi complimenti, al nostro broker partner Plus500, che ancora una volta si è dimostrato uno tra i broker più seri presenti in tutto il mondo retail. Andando quindi a piazzarsi al vertice della classifica dei migliori broker forex online.

Il broker quotato alla borsa di Londra, tra i più famosi nel panorama retail, ha avuto un mese a dir poco tormentato. C’è stato un grosso cambiamento tra le fila di Plus 500, che ha dovuto mettere in pratica diverse norme per prevenire il riciclaggio di denaro all’interno del suo parco clienti.

E’ da pochissimo uscito un nuovo report dell’azienda circa quello che è successo in queste ultime settimane, vediamolo insieme.

La compagnia ha affermato che ben 10 mila nuovi clienti hanno inviato i nuovi documenti di identificazione per riattivare i loro account, e circa 8450 lo hanno riattivato.

Di questi 8450, circa il 5%, ovvero 450, hanno ritirato tutti i loro fondi. Il 61% delle persone che si sono viste riattivare il proprio account, hanno tornato a fare trading.

L’allarme su Plus 500 è quindi finalmente rientrato, non avevamo comunque dubitato neanche un attimo della bontà dell’azione di Plus 500, che è andato anni luce avanti agli altri broker forex, andando a rispettare delle norme molto severe circa le buone pratiche di rapporti con il cliente.

Il broker Israeliano quindi, fu forzato a congelare migliaia di account dopo che la FCA aveva detto al broker che c’era bisogno di un miglioramento delle pratiche contro il riciclaggio di denaro. Questa situazione spiacevole ha portato il broker ad affondare in borsa.

Notizia dell’ultima ora è che per 703 milioni, Plus 500 è stata venduta a Playtech Plc, un’azienda di giochi online che si sta espandendo in maniera prepotente anche verso il mondo del trading. Per dirne una, marchi rinomati come Markets, TopOption, OptionTime appartengono al gruppo Playtech.

One Response to Plus 500 viene comprato da PlayTech PLC, i primi account vengono sbloccati, torna la fiducia

  1. Federica Viterbo scrive:

    Era normale che si sarebbe ripreso, poi magari c’erano anche persone che facevano veramente riciclaggio di denaro sporco ed è bene che siano prese casa per casa e sbattute in galera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *