Previsioni Forex di Morgan Stanley per la settimana del 12 Ottobre 2015

E’ sempre bello avere l’onore di consultare le previsioni di una banca d’investimento blasonata tanto quanto Morgan Stanley. Ogni settimana pubblicano il loro outlook sui mercati forex, e questa settimana vorremmo proporvelo aggiungendo anche i nostri commenti alle considerazioni fatte dagli analisti di ms.

USD: un cambiamento di trend rende questa valuta neutrale

Crediamo che USD possa avere una battuta d’arresto nel quarto trimestre. La stabilizzazione in Cina dovrebbe fornire spazio per gli investitori di sentirsi più a loro agio sulla storia della crescita nei mercati emergenti. Con i mercati posizionati molto LONG sul Dollaro contro i mercati emergenti, questo è probabile che sia sufficiente a mantenere il rally dei ME contro USD E permettergli di andare al rialzo. La debolezza degli Stati Uniti sta danneggiando la forza del dollaro come si è visto nei libri paga della scorsa settimana, potrebbe contribuire ad un ulteriore supporto dei mercati emergenti.

EUR: c’è ancora molto rischio in questa coppia valutaria. Siamo ancora ribassisti

Nel contesto attuale di un rintracciamento del rischio, ci si aspetterebbe dall’euro una prestazione deludente dato il suo crescente impiego come valuta di finanziamento e quindi con una vera e propria propria relazione inversa con il rischio. Notizie che la BCE possa anticipare il temuto QE, è probabile che possa aggiungere altra pressione sull’EUR. Il rischio principale di questa visione è che il rischio di un rimbalzo possa allungare i tempi di un ulteriore allentamento della BCE.

JPY: è in un trading Range. Neutro

Lo yen molto probabilmente avrà un rallentamento questa settimana. I rischi che questa coppia ha al momento non ci danno molta confidenza per tradarla. Detto questo la BOJ ha mantenuto una posizione molto aggressiva nel suo ultimo meeting e quindi crediamo che qualsiasi altro allentamento della politica sarà probabilmente più fiscale che monetario. Questo dovrebbe quindi permettere allo Yen di rimbalzare verso l’alto un pochino.

GBP: politica molto dovish che impatterà nel prezzo. Qui siamo molto neutro

Crediamo che la sterlina potrebbe essere scambiata in un intervallo durante questa settimana. I dati recenti sono stati non esaltanti, suggerendo che il prossimo rialzo dei tassi potrebbe arrivare al più tardi possibile. In effetti, la banca centrale ha stabilito un tono sommesso sull’inflazione nelle sue ultime minutes. Tuttavia, i mercati stanno già valutando un innalzamento che probabilmente arriverà con qualche mese di ritardo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *