Previsioni settimana di trading forex del 28 Settembre 2015

Il dollaro è salito contro le altre principali valute venerdì scorso dopo che il presidente della Federal Reserve Janet Yellen ha indicato che si aspetta ancora che i tassi di interesse salgano entro la fine dell’anno e che la crescita nel terzo quadrimestre degli USA è salita in positivo.

Plus500
Plus500 ti offre il miglior conto di trading sul forex: clicca qui per comcinciare con 7.000 euro di bonus.

Il dollaro ha trovato un buon supporto dopo che la Yellen ha detto giovedì che la banca centrale degli Stati Uniti rimane sulla buona strada per alzare i tassi di interesse già da quest’anno.

I commenti hanno senz’altro rassicurato gli investitori che la politica monetaria non è cambiata in maniera significativa a seguito della decisione della Fed di tenere a bada i tassi d’interesse all’inizio di questo mese.

Un aumento dei tassi di interesse potrebbe aumentare il biglietto verde, rendendolo più attraente per gli investitori in cerca di un interesse vantaggioso e sicuro.

La spesa dei consumatori, che comprende più di due terzi  l’attività economica degli USA è stata rivista a 3,6% dal 3,0% registrato nel mese di agosto.

Il biglietto verde ha ricevuto un ulteriore impulso dopo che i dati hanno mostrato venerdì che l’economia americana è cresciuta ad un ritmo superiore a quello stimato in precedenza nei tre mesi precedenti a giugno.

Il Dipartimento del Commercio ha affermato che il prodotto interno lordo è cresciuto ad un tasso annuo del 3,9% nel secondo trimestre, contro una stima iniziale del 3,7%.

Nella prossima settimana, gli investitori terranno d’occhi il rapporto di venerdì sul lavoro di settembre. Una lettura forte rafforzerebbe le aspettative per una Fed che potrebbe innalzare i tassi entro la fine dell’anno.

Gli operatori di mercato guarderanno il rapporto di inflazione della zona euro di Mercoledì in concomitanza con le preoccupazioni che la BCE potrebbe far partire il suo programma di stimolo monetario.

Vediamo i prezzi delle principali coppie forex:

EUR/USD    1.1194    -0.0002    -0.01%
GBP/USD    1.5189    +0.0010    +0.07%
USD/JPY    120.49    0.00    0.00%
USD/CHF    0.9785    +0.0003    +0.03%
AUD/USD    0.7028    +0.0002    +0.03%
USD/CAD    1.3331    -0.0006    -0.04%
EUR/GBP    0.7368    -0.0007    -0.09%
BTC/USD    231.89    +0.03    +0.01%

Come potete vedere, la coppia che si è mossa di più è stato l’EUR contro la Sterlina.

Già da lunedì, gli Stati Uniti rilasceranno i dati sul reddito personale e la spesa, nonché una relazione sulle vendite domestiche in corso.
Sarà molto interessante vedere se il dollaro statunitense riuscirà a tenere testa nelle coppie principali. Crediamo comunque che il mercato si stia preparando ad un innalzamento dei tassi, e ci aspettiamo ovviamente che questo si rifletterà nei mercati attraverso una forza sempre più alta per il dollaro statunitense.

One Response to Previsioni settimana di trading forex del 28 Settembre 2015

  1. Maria D'Introno scrive:

    Mi piacerebbe trovare le parole giuste per esprimere il mio disgusto assoluto per quello che sta facendo la Yellen. Peggio di lei forse c’è solo Obamba e la sua cricca di scimmie ammaestrate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *