Quanto conta la preparazione nel trading?

preparazione-trading

La preparazione, se non è tutto, è molto probabilmente quasi tutto. Tutti i traders che conosco sono di successo, perché hanno studiato e si sono esercitati su un account demo prima di iniziare a fare trading con i soldi reali.

Iniziamo subito con una citazione:

Avvocati, dottori, ingegneri e professionisti che hanno successo impiegano ovunque dai due ai cinque anni studiando e preparandosi per praticare le loro professioni prima che comincino a fare soldi. Gli uomini entrano nella speculazione a Wall Street senza nessuna preparazione. Non hanno fatto alcuno studio. Tentano di avere a che fare con qualcosa di cui non conoscono niente. C’è da meravigliarsi che perdano?

( William D. Gann )

William Gann era un trader dei mercati finanziari, che ha sviluppato strumenti di analisi tecnica conosciuti come: angoli di Gann, Esagono e molti altri ancora. I metodi di previsione sul mercato di Gann, sono basati sulla geometria, astronomia ed astrologia, ed anche matematica antica. Le opinioni dei traders sono tuttavia oggetto di flame tra i traders, che stanno ancora al giorno d’oggi discutendo sul vero valore e la rilevanza delle opere scritte da Gann. Gann tuttavia, per molti rimane una leggenda, ed uno dei trader più di spicco nel mondo della finanza, e si può considerare Gann come una delle pochissime personalità che sono riuscite a fornire un contributo cruciale all’analisi tecnica, tutt’oggi utilizzata da milioni di traders ogni giorno.

Gann era una persona estremamente preparata, aveva studiato i mercati finanziari per anni ed anni, ed ogni investimento era motivato da un ben preciso studio.

La citazione di inizio articolo dovrebbe essere un monito per tutte le persone che hanno intenzione di entrare nel mondo del trading, senza aver studiato un minimo sui libri. E’ infatti necessario “farsi una cultura” prima di scendere in campo. Qualsiasi professione richiede preparazione, e il trading non è certo un’eccezione.

La preparazione nel trading riuscirà a decretare se un trader è destinato a perdere, o se oppure è destinato ad essere profittevole.

Cosa fare per iniziare subito la preparazione nel trading

 Per iniziare subito a migliorare la propria preparazione, consigliamo di seguire Mercati24 ogni giorno su Twitter:
mercati24-twitter
E dovreste subito registrarvi ad un nostro account demo su Plus500 oppure 24Option, per iniziare subito al meglio sui mercati finanziari. Consigliamo inoltre la lettura di una delle nostre migliori guide su come guadagnare nel forex ed inoltre come guadagnare con le azioni. Buon trading!

One Response to Quanto conta la preparazione nel trading?

  1. Andrea scrive:

    Tutto vero, la preparazione è tutto e voi fate bene a dirlo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *