Record di produzione 2015 per la Germania

Secondo i dati in possesso del Ministro dell’Economia, la produzione industriale tedesca è aumentata nel mese di luglio ad il suo ritmo più veloce finora quest’anno.

Le fabbriche hanno prodotto lo 0,7 per cento in più di beni rispetto al mese precedente, ha affermato il ministero. Questo è stato il più grande aumento dal mese di dicembre, tuttavia la previsione di Reuters per un aumento dell’1,0 per cento non è stata rispettata, ma siamo comunque di fronte ad un dato della produzione estremamente positivo, che mette in ridicolo ancora una volta i dati sulla produzione americana.

Il dato di giugno è stato rivisto allo 0,9 per cento al ribasso, rispetto al precedente ribasso che fu segnalato a 1.4 per cento.

“Nel complesso, il trend leggermente positivo nel settore industriale sta continuando”, ha detto il ministero in un comunicato, aggiungendo che gli ordini sono stati soddisfatti grazie alla forte domanda dall’estero e dal fatto che le aziende sono rimaste fiduciose.

Plus500
Plus500 è il broker ideale per investire sugli indici di borsa: clicca qui e apri un conto, potrai usufruire di condizioni uniche nel mercato, a partire da un bonus di 7.000 euro

Ecco i dati di mercato dell’indice più importante della Germania, il Dax 30!

Dati di mercato

10.148,8A pertura
10.069,34 – 10.184,57 Min-Max oggi
10.038,04 Chiusura precedente
9.338,2 – 12.390,75 Min-Max anno

I migliori

+3,63% 33,505 K+S
+1,73% 18,555 Thyssenkrupp
+1,23% 9,556 E.On
+1,19% 119,1 Bayer
+0,80% 163,5 Volkswagen

I peggiori

-1,21% 82,7 Merck
-1,15% 9,629 Infineon Tech.Ag
-0,65% 11,385Lufthansa
-0,28% 68,14 Fresen.Med.Care
-0,21% 163,4 Muench.Rueckvers

Non solo il Dax si sta comportando molto bene, ma anche Piazza Affari, che sembra per adesso aver messo definitivamente da parte il capitlo Cina, nonostante la revisione del PIL 2014.

Tra i listini europei, buone performance su Francoforte, che mostra un ampio movimento rialzista dell’1,20%, ben impostata Londra, che mostra un incremento dell’1,22%, e Parigi evidenzia un bel vantaggio dell’1,34%. A Piazza Affari, il FTSE MIB continua la giornata con un aumento dell’1,13%, a 21.700 punti. Insomma, investire in Borsa sembra essere tornato di moda in Europa.

A piazza affari il migliore è Salvatore Ferragamo, che mostra un aumento del 2.53% e YOOX, che vola a 2.20%. Grazie alle grandi aspettative di crescita, queste aziende stanno volando in borsa nonostante la decrescita delle esportazioni.

Intanto vediamo anche come sta andando il forex:

EUR/USD 1.1161 0.0007 0.06%
USD/JPY 119.3700 0.3775 0.32%
GBP/USD 1.5257 0.0082 0.54%
EUR/GBP 0.7317 -0.0037 -0.50%
EUR/JPY 133.2100 0.4930 0.37%
AUD/USD 0.6944 0.0027 0.39%

Come è possibile notare, è l’Europa oggi a prendersi una bella rivincita sul dollaro, con ottime performance da parte di tutte le valute europee, che tornano a vantare nuovo interesse tra gli investitori di tutto il mondo.

One Response to Record di produzione 2015 per la Germania

  1. Conte Zio scrive:

    I tedeschi fanno una cosa che agli altri europei (soprattutto ai mediterranei) risulta difficile: si rimboccano le maniche e si mettono a lavorare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *