Ti piace Apple (AAPL)? Ecco altre compagnie rivali sulle quali investire che stanno andando forte

ti piace apple

Apple si sà, è una religione. Ma dalla morte di Steve Jobs sono cambiate molto cose, Apple è cambiata radicalmente diventando nel giro di qualche anno le compagnia tecnologica con più grande capitalizzazione di mercato. E’ quindi un’idiozia dire che la Apple sta avendo difficoltà, nonostante gli ultimi risultati che sono stati leggermente sotto le aspettative. Aggiungiamo comunque che le capacità manageriali di Tim Cook sono prossime alle zero.

Plus500
Plus500 è la piattaforma giusta per investire in Borsa: clicca qui e apri subito il tuo conto, riceverai un bonus omaggio fino a 7.000 euro che potrai utilizzare liberamente per investire sui mercati finanziari

Se siete investitori Apple, è però ovvio che è necessario diversificare il proprio portfolio, investendo magari addirittura in diretti concorrenti che ultimamente stanno facendo bene, in questo articolo cercheremo di chiarire alcuni punti salienti del panorama di investimenti alternativo ad Apple, facendo i nomi di queste aziende sia per esteso che tra parentesi con il (SIMBOLO DELL’AZIONE).

Lenovo, un’azienda che sta raggiungendo l’alta qualità dei Mac Apple, a dei prezzi molto inferiori

E’ indubbio che il settore Mac della Apple si è rimpicciolito rispetto agli altri segmenti, portando a casa molti profitti in meno per Apple. Questo è dovuto alla grande crescita dell’iPhone, che ha reso gli altri settori della Apple piccoli, mettendo in secondo piano il business del Mac.

Tuttavia Apple produce dei portatili e computer fissi di grande qualità, che anche se sono venduti a dei prezzi “fuori dal mercato”, hanno ancora la loro nicchia di appassionati. Ma il divario tra i computer della Apple e quelli della concorrenza, si sta erodendo sempre di più. Tra tutti citiamo aziende come Lenovo (LNVGY) che stanno creando dei computer che sia in termine di design, performance e prezzo, altamente competitivi. Non c’è solo Lenovo che sta facendo bene, ma anche HP, Acer, Asus e molte altre ancora.

Android è dietro l’angolo, pronto per divorare iOS

Android (GOOG) è un sistema operativo per telefoni cellulari, molto frammentato, ma con serie come il Nexus, ci ha mostrato quanto sia possibile creare dei cellulari a dir poco perfetti, con un loro ecosistema.

Il settore telefonico è critico per Apple, perché genera gran parte dei guadagni e fidelizza tanti clienti, grazie al loro ecosistema. Se un cliente ha un iPhone, con grande probabilità se si dovrà comprare un computer, si prenderà un Mac.

Android, insieme a compagnie come Samsung (005930.KS) ed LG (KRX: 066570), stanno creando ottimi telefoni, potenti e con un grande design innovativo, ad un ritmo molto serrato, che con grande probabilità lascerà Apple molto indietro nei prossimi anni.

In conclusione

Il successo di Apple è riflesso nella sua capitalizzazione, ma una compagnia non può continuare a vendere senza innovare. Infatti è da diversi che non vediamo più le grandi rivoluzioni alle quali Apple ci aveva abituato. Lenovo, Google, Samsung, e molti altri stanno battagliando nel mercato che Apple ha creato durante tutti questi anni.

One Response to Ti piace Apple (AAPL)? Ecco altre compagnie rivali sulle quali investire che stanno andando forte

  1. Marco Fassino scrive:

    Con l’arrivo di Tim Cook Apple è diventata la compagnia gay friendly per eccellenza. Peccato che non ci avevano spiegato che a prenderlo nel culo sarebbero stati soprattutto gli azionisti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *