Trading online, guadagnare seguendo il trend

Trading Online Trend

Durante questi anni di crisi, sempre più persone vogliono guadagnare online tramite internet, e il trading online si prefigura ogni giorno di più come la soluzione più adatta per guadagnare tramite internet online. Il Trading online arrivò in Italia soltanto nel 1999, quando la Consob ne regolamentò gli aspetti permettendo quindi l’arrivo delle prime piattaforme di trading online. Investire online, è quel processo sempre più amato dagli italiani dove gli investitori oppure i traders, comprano e vendono dei beni attraverso una rete elettronica, chiamata solitamente broker. Questa tipologia di contrattazioni è diventata sempre più popolare tra gli italiani in quanto è diventato praticamente la norma per gli investimenti online.

Trading online: che cos’è

Attraverso il trading online, è possibile guadagnare cifre abbastanza importanti (molti riescono a guadagnare, tranquillamente, il 50% dell’investimento iniziale attraverso una strategia con un money e risk management adeguato e sicuro).

Prima dell’avvento di internet, tutto questo non era assolutamente possibile. Gli investitori infatti, erano costretti a chiamare tramite telefono piazzando ordini attraverso la classica linea telefonica. Il broker, una volta ricevuto l’ordine, avrebbe eseguito l’ordine all’interno dei mercati mondiali (borse).

Man mano, con il passare degli anni, il trading online è diventato sempre più semplice e più accessibile. L’automazione e il trading elettronico, hanno permesso sempre di più ai broker di proporre prezzi sempre più abbordabili, in una vera e propria “guerra allo zero”. Adesso è infatti possibile fare trading con i migliori broker, a commissioni e spread virtualmente nulli: l’unica cosa che è necessaria sono un computer e una linea telefonica internet.

Trading Online Opinioni

Sono molti i forum e i blog che raccolgono le opinioni degli utenti online, tuttavia non sempre è così semplice discernere il “buono dal cattivo” in questo marasma di informazioni; che è internet.

Internet, ha infatti dato voce a moltissime persone che non hanno assolutamente idea di cosa significhi fare trading online. Moltissime persone che infatti si affacciano al mondo del trading online, in caso di vincita verranno spinte dalla loro euforia di pubblicizzare positivamente il broker; in caso di perdita invece, contribuiranno a “sporcare” la rete di recensioni ed opinioni negative. È ovvio quindi che la rete è ormai popolata da due mondi “opposti ed estremi”, dove si è ormai perso il lume della ragione per quanto concerne le opinioni sul trading online.

Esiste tuttavia ancora una ristretta nicchia di siti web autorevoli, dove è possibile trovare delle vere e proprie recensioni valide ed imparziali dove vengono messi in luce i pregi ed i difetti dei vari broker di trading online presenti sul mercato europeo ed italiano.

Un’opinione imparziale del Trading Online è sicuramente quella che è sì possibile guadagnare, ma è impossibile guadagnare senza una vera e propria formazione e/o preparazione. In pratica: è impossibile pensare di comprarsi casa con il trading online piazzando posizioni a mercato “a casaccio”. Tutto deve essere infatti fatto “seguendo una logica”, che sia la strategia dello spread trading, che sia l’analisi tecnica, che sia l’analisi macroeconomica non importa: tutte funzionano, ma tutte non funzionano quando non si inizia a rispettare le regole che ci eravamo preposti.

Ci sono infatti dei fenomeni distruttivi, come la mediazione al ribasso, oppure il cosiddetto “revenge trading”: dei veri e propri distruttori delle strategie di trading online.

Si può anche rischiare di iniziare a fare trading “per noia” aprendo posizioni a mercato “così per fare” senza alcuna cognizione di causa. Diciamo quindi che guadagnare con il trading è molto facile, ma le numerose distrazioni, smanie, vizi che ci inseguono nella vita reale, si ripercuoteranno inevitabilmente anche nel trading online, se non riuscirete ad autocontrollarvi.

Se siete invece delle persone pacate e tranquille, che hanno molto autocontrollo, sarete già un gradino sopra agli altri, perché il trading online psicologicamente fa già per voi e quindi sarete capaci di avere piena padronanza della vostra strategia.

Simulazione Trading Online

Il mondo del trading online, come avete avuto occasione di capire, non è molto difficile se si inizia subito con i giusti presupposti, ma non è neanche troppo facile in quanto le distrazioni sono molte. Per iniziare ad allenarsi al meglio, provando a fare trading come se i soldi in gioco fossero reali, non c’è niente di meglio di una bella simulazione di trading online.

Ma che cos’è questa parola lunga e difficile? “Simulazione di trading online” è essenzialmente una piattaforma di trading demo, virtuale, dove è possibile fare trading con soldi finti come se fossero veri. La piattaforma è in tutto e per tutto speculare a quella reale, gli strumenti sono gli stessi, gli indicatori sono i soliti, l’unica differenza è che la piattaforma di trading online demo permette di fare trading con soldi virtuali rispetto ai soldi reali.

Una piattaforma di trading online virtuale è senza dubbio il “playground” perfetto per iniziare a impratichirsi con gli strumenti di analisi tecnica e macroeconomica. È la soluzione adatta per chi vuole iniziare a fare trading senza rischiare i soldi reali, provando come funziona il broker di trading online nel suo complesso. È senza ombra di dubbio la soluzione definitiva per l’allenamento nel mondo del trading online: e non c’è alcun bisogno di un allenatore!

Corso trading online

Tuttavia, nel caso una piattaforma di trading online demo non sia abbastanza per voi, è possibile inoltre sfruttare la possibilità di fare un corso di trading online. Esistono numerosi tipi di corsi di trading online, facili o difficili, a pagamento o gratuiti. È tuttavia molto difficile trovare dei corsi di trading online dove il trader che insegna mostri dei veri e propri storici della sua strategia, con guadagni comprovati sul lungo termine.

È sicuramente preferibile utilizzare un libro, ad esempio preso su Amazon, scritto da un trader che abbia uno storico di trading comprovato, Malverti e Tomasini possono essere due scelte azzeccate, in quanto si tratta di traders che guadagnano sui mercati da anni per le banche, e specificano nei loro libri come fanno, mostrando gli storici della loro curva di equity.

Guadagnare con il trend sul trading online

Quando si tratta di guadagnare facendo trading, non importa quale strategia usiate, per un motivo o per un’altro infatti, conviene stare sempre all’interno del trend. Trend significa essere all’interno di un mercato dove i prezzi vanno in una ben chiara direzione.

Fare trading con il trend significa prima di tutto investire responsabilmente attraverso l’analisi tecnica dei prezzi di mercato, rispetto invece all’analisi tecnica (news di mercato). Nei mercati finanziari, i traders che seguono il trend, sono quei traders che seguono il mercato perché credono che i prezzi possano muoversi al rialzo oppure al ribasso per un certo periodo di tempo. Per eseguire al meglio ciò, traggono vantaggio dai trend di mercato, osservandoli e utilizzandoli per decidere se vendere oppure se comprare.

Ci sono molte tecniche e time-frame che possono essere utilizzati per determinare la direzione generale del mercato in modo da generare un “segnale”: medie mobili, Fibonacci, breakout e molto altro ancora. I traders che seguono il trend, non ambiscono a prevedere la direzione del mercato, ma seguono semplicemente il trend per cercare di trarne il maggior profitto possibile immaginabile.

Guadagnare con il trend sul trading online, significa in qualche modo “fregarsene” di prendere subito profitto, aspettando pazientemente che il mercato raggiunga i livelli di take profit, oppure stop loss in caso negativo, prestabiliti.

One Response to Trading online, guadagnare seguendo il trend

  1. Arduino scrive:

    Guadagnare trovando il trend è fattibile, l’unico problema è che molti broker sono delle truffe! Consiglio solo quelli CONSOB, come Plus500!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *