Trading virtuale

trading virtualeFare trading virtuale significa operare sui mercati finanziari in maniera simulata, senza rischiare soldi e senza poter guadagnare. Il trading virtuale è un modo semplice ed efficace per capire alcuni meccanismi di base del trading online ma non possiamo considerarlo un modo per acquisire vera e propria esperienza di trading. Quali sono i fattori principali che garantiscono elevati guadagni quando si fa trading online? La piattaforma di trading utilizzata e la psicologia del trader. Il fatto che scegliere una piattaforma di trading onesta, autorizzata è conveniente porta a guadagnare soldi è noto. Meno noto (almeno ai principianti) è il fatto che la differenza la fa la psicologia del trader: il trader non deve essere dominato dalla paura di perdere soldi e deve incanalare opportunamente la sua avidità. Chi è in grado di fare questo, guadagna molto con il trading online. Chi invece si fa dominare dalle emozioni, di solito perde con il trading online.

Il trading virtuale è perfetto per valutare una piattaforma (almeno dal punto di vista funzionale) e per capire il funzionamento di base del trading. Ma non insegna a dominare le emozioni perché il trader non rischia nulla e non può guadagnare nulla. Questo significa che dopo aver fatto trading virtuale non ci si può considerare esperti di trading online!

Trading virtuale gratis


Le migliori piattaforme di trading sono gratis e alcune di esse offrono anche la possibilità di fare trading virtuale gratis. Che cosa intendiamo con piattaforme gratuite? Intendiamo piattaforme che non applicano commissioni o costi fissi di nessun tipo. Alcune piattaforme possono applicare commissioni sull’eseguito e questo rende il trading online molto meno conveniente. Tra le migliori piattaforme gratis per il trading online che offrono anche il trading virtuale segnaliamo Plus500 e IqOption. Plus500 è una piattaforma CFD mentre IqOption è una piattaforma di opzioni binarie.

Sia Plus500 che IqOption sono piattaforme affidabili, sicure e oneste. Plus500 è consigliabile a chi già ha una minima esperienza di trading online, mentre IqOption è così facile da utilizzare che anche chi non ha mai fatto trading può avere successo.

In ogni caso il trading on line virtuale ha proprio l’obiettivo di aumentare la conoscenza del trader e, soprattutto, non comporta nessun tipo di rischio.

Per aprire subito un conto gratuito per trading virtuale su IqOption, clicca qui. Se vorrai passare a operare in modalità reale, ti basterà depositare solo 10 euro.

Per aprire subito un conto gratuito per trading virtuale su Plus500, clicca qui. Riceverai subito un bonus di soldi veri (non virtuale) di 25 euro che potrai utilizzare per fare trading. Se ottieni profitti facendo trading con questo bonus, sono profitti veri che puoi prelevare.

Plus500

Sia Plus500 che IqOption sono ottimi simulatori trading: in effetti la piattaforma utilizzata per fare trading virtuale online è esattamente la stessa che viene messa a dispisizione di coloro che poi operano con soldi veri. Questo ha un duplice vantaggio: da una parte chi decide poi di passare a operare in modalità reale conosce già alla perfezione la piattaforma. Dall’altra, il fatto che la piattaforma sia uguale a quella reale implica una maggiore utilità del trading virtuale online. Per dirla tutta, fare trading con una piattaforma giocatollo (tipo quella per che Borsa Italiana mette a disposizione per fare trading virtuale) è assolutamente inutile.

One Response to Trading virtuale

  1. Elisa Arti scrive:

    Ottimo suggerimento quello di fare trading virtuale con IqOption, poi con solo 10 euro di deposito si può cominciare a operare con soldi veri. Moltissimi trader italiani sono diventati trader vincenti proprio con Iqoption

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *