USD/JPY in pericolo prima della FOMC

La coppia forex USD/JPY è in pericolo proprio pochissimi giorni prima della conferenza della Federal Reserve che deciderà se innalzare o meno i tassi d’interesse.

andamento forex

Come è possibile notare dal grafico, la coppia non è riuscita a rompere la resistenza posta a 120.80/90.

Plus500
Plus500 è il miglior broker in assoluto per investire nel mercato forex: clicca qui per ottenere fino a 7.000 euro di bonus omaggio

Questa coppia ha avuto un ottimo movimento rialzista dai minimi di 119 la scorsa settimana, per poi andare a testare addirittura il livello di 120, riuscendo a toccare persino 121.30. Venerdì però la coppia è tornata alla normalità in quanto gran parte dei tori hanno decisi di prendere gli ottimi profitti, per tornare in favore dello YEN, che ha permesso a questa coppia di chiudere al ribasso, in quanto l’avversione al rischio è tornata molto forte tra i ranghi dei traders.

Nella prima parte e anche nella seconda metà della settimana, questa coppia vedrà numerosi eventi che permetteranno alla coppia di muoversi bruscamente. Importantissimo appuntamento è quello della BOJ, che renderà pubblica la sua decisione sul tasso d’interesse. Anche la Federal Reserve deciderà sul primo innalzamento dei tassi negli ultimi 10 anni, evento che potrebbe finalmente far volare il dollaro e coppie come USD/JPY.

Ecco gli indicatori tecnici (giornalieri) di USD/JPY:

RSI(14) 50,633 Neutrale
STOCH(9,6) 40,492 Vendi
STOCHRSI(14) 96,907 Ipercomprato
MACD(12,26) -0,020 Vendi
ADX(14) 23,501 Compra
Williams %R -49,296 Neutrale
CCI(14) 43,7799 Neutrale
ATR(14) 0,1471 Meno Volatilità
Highs/Lows(14) 0,0000 Neutrale
Ultimate Oscillator 52,878 Compra
ROC 0,046 Compra
Bull/Bear Power(13) 0,0210 Compra

Punti pivot USD/JPY:

Classico 120,37 120,43 120,53 120,59 120,69 120,75 120,85
Fibonacci 120,43 120,49 120,53 120,59 120,65 120,69 120,75
Camarilla 120,58 120,59 120,61 120,59 120,63 120,65 120,66
Woodies 120,37 120,43 120,53 120,59 120,69 120,75 120,85
DeMark’s – – 120,56 120,60 120,72 – –

La resistenza di USD/JPY è stata notevolmente rinforzata dalla media mobile a 20 giorni che ci si trova a 120.95. Il mercato non è riuscito ad oltrepassare il rintracciamento di 61.8 sul prezzo di 121.80 il 20 agosto. Purtroppo se la coppia non riuscirà a rompere questi livelli, raramente potremo vedere la coppia USD/JPY a livelli ben più alti.

Il nostro outlook sulla coppia USD/JPY è quindi leggermente bearish, in quanto secondo le varie analisi tecniche la situazione è lievemente ribassista. Tutto potrebbe cambiare nel caso di una Fed hawkish, questo è sicuro, però per adesso rimaniamo cauti e alla finestra in attesa di una decisione della Fed e di una rottura della resistenza chiave, prima di tornare a riacquistare questo mercato.

Buon trading a tutti e buona FOMC!

One Response to USD/JPY in pericolo prima della FOMC

  1. Conte Zio scrive:

    Unico commento: qui c’è da fare soldi. Molti soldi. Coglione chi non approfitta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *