YouTube vale 70 miliardi e più dell’85% delle aziende presenti nell’indice S&P500

quanto vale youtubeYouTube, di proprietà di Google (Valore azionario: GOOG (NASDAQ) 539,79 US$ +7,47 (+1,40%)) è nato circa una decina di anni fa, e da quell’anno possiamo dire che YouTube ha contribuito a rivoluzionare il web. Se non ci fosse YouTube, il web oggi non sarebbe lo stesso.

Il giro di boa di questa azienda c’è stato subito, un anno dopo la fondazione. Infatti l’azienda Google non si è fatta scappare questa startup, comprandola nel 2006.

Adesso, oggi, YouTube è il terzo sito più visitato al mondo e utilizza gli standard HTML5 per far visualizzare al mondo i miliardi di video caricati.

Plus500
Plus500 è il miglior broker online di azioni: clicca qui per aprire subito il tuo conto

Attraverso un report, Justin Post e il suo team a Bank of America Merrill Lynch hanno affermato che YouTube, di proprietà di Google, vale più di 70 miliardi.

Secondo i dati di Bloomberg, soltanto 66 compagnie presenti nel S&P500 hanno un elevato valore di mercato.

Per dare un’idea di questo ragionamento, Time Warner e Twenty-First Century Fox hanno ciascuno una capitalizzazione di mercato di poco meno di 70 miliardi dollari. BlackRock, Hewlett-Packard, Ford, Dow Chemical e General Motors cadono anche sotto il segno dei 70 miliardi dollari.

Gli analisti stimano che YouTube possa aggiungere tre punti di crescita di ricavi dei siti di Google nel 2015, e dovrebbe continuare a compensare un rallentamento della ricerca tramite il motore di ricerca, man mano che crescerà in scala. Sulla base delle proiezioni di BofAML di crescita nel mercato dei video e della loro pubblicità online, gli analisti si aspettano che i ricavi di YouTube crescano ben del 34 per cento andando quindi a 8,2 miliardi dollari nel 2015, e di 13 miliardi di dollari entro il 2017, il che significherebbe un fatturato più che raddoppiato nel periodo tra il 2014 e il 2017.

Una valutazione 80 miliardi di dollari per YouTube, per inciso, sarebbe equivalente a più di un quinto dei 370 miliardi dollari, che è il valore di mercato di Google.

Qui ci sono alcune statistiche impressionanti che la nota fa presente:

  • YouTube ha più di un miliardo di utenti, 128 milioni solo negli Stati Uniti.
  • Il numero di ore visualizzate dagli utenti su YouTube è cresciuto annualmente del 50% nel 2014.
  • 300 ore di video vengono caricate su YouTube ogni minuto.
  • Il guadagno di YouTube solo dal mobile è aumentato del 100% nell’ultimo quadrimestre del 2014 e nel primo quadrimestre del 2015.
  • 15 Milioni di partners ricevono pagamenti dal network di YouTube.

Nelle parole degli analisti, YouTube è una ”grande risorsa” meritevole di un “grande stima”. In realtà, è una delle mete più ambite per il traffico mobile, infatti detiene circa la metà delle visualizzazioni su YouTube, che ora provengono in gran parte da dispositivi mobili.

2 Responses to YouTube vale 70 miliardi e più dell’85% delle aziende presenti nell’indice S&P500

  1. Josh scrive:

    In effetti Google è la compagnia del futuro, praticamente da quando si è quotata ho sempre puntato alle sue azioni e ho fatto eccezionali guadagni. Google ha l’abilità di trasformare in oro puro qualunque cosa tocca, e io incasso 🙂

  2. Faraday scrive:

    Decisamente ottimo titolo su cui investire, grazie per questa analisi su YouTube. Io credo che la gente passerà sempre meno tempo a cercare cose su Google e sempre più tempo a guardare video, se avete notato ci sono un sacco di video che spiegano come fare questo o quell’altro…e prima queste cose si cercavano su Google.
    Google ha avuto l’intelligenza di comprarsi YouTube e adesso può comunque continuare a generare ricavi senza problemi. Tanto di cappello a Google e agli investitori (tra cui anche io) che ci hanno creduto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *