Mercati azionari

Chi acquista azioni Amazon fa un buon investimento?

Acquista azioni Amazon e farai un buon investimento. Ecco, questa è una frase ripetuta come un mantra da guru della finanza e consulenti finanziari di ogni ordine e grado. Ma le cose stanno realmente così, perché dovrebbe essere davvero vantaggioso comprare azioni Amazon?

Quella di Jeff Bezos è l’azienda leader nel settore degli acquisti online e sin dalla sua nascita anni fa, il titolo ha visto il valore crescere con una costanza stupefacente. Di conseguenza, un numero sempre maggiore di utenti si domanda se investire in Amazon conviene o meno.

Noi di Mercati24, con l’articolo di oggi, tenteremo di rispondere a questa domanda nel modo più completo possibile. Possiamo sin da ora affermare che comprare azioni Amazon con il trading online può rivelarsi una scelta vincente per il proprio portafoglio da investitore.

Per capire il perché, però, dobbiamo trattare diversi argomenti su questo titolo statunitense come ad esempio il suo andamento in borsa negli ultimi anni e altro ancora.

Ecco un grafico per chi acquista azioni Amazon

Comprare azioni Amazon

Come si può vedere dal grafico sopra, preso in prestito dalla piattaforma eToro, l’andamento del titolo ha subito un’impennata negli ultimi mesi, in concomitanza con lo scoppio della pandemia da Coronavirus. Al momento il valore di una singola azione ha raggiunto una cifra superiore a 3.500 dollari.

Si comprende, quindi, come investire su questa società possa rivelarsi particolarmente vantaggioso, specialmente se si considera il fatto che la pandemia che stiamo vivendo non è ancora stata sconfitta, e gli acquisti online avranno un peso sempre maggiore sulle nostre vite di tutti i giorni.

Leggi anche la guida: Azioni Amazon Borsa Italiana

Amazon e i suoi settori di Business

Oltre ad osservare l’andamento di un titolo per capire se conviene investirci sopra, è molto utile comprendere quali siano i suoi settori di business. In questo modo si possono prevedere le intenzioni dell’azienda sul futuro, che si riflettono sul suo valore.

Amazon può vantare diversi settori in cui opera, e noi ne descriveremo alcuni.

Amazon Prime

Si tratta di un servizio lanciato anni fa che consiste in un abbonamento a pagamento che permette di usufruire di diversi vantaggi come ascoltare musica e vedere video in streaming. Inoltre, con Prime è possibile godere della spedizione gratuita su numerosi prodotti ordinati online.

Prime Video

Si tratta del servizio on-demand di Amazon, e permette di guardare in streaming diversi film e serie tv. Nel corso degli anni l’azienda ha lanciato molte esclusive e si è posta come il vero rivale di un’altra piattaforma on-demand, Netflix.

AWS

Amazon Web Service (AWS) è un sistema che offre servizi di cloud computing ad Amazon e ad altre importanti aziende. Con AWS si possono acquistare spazi di archiviazione per ospitare un sito web o gestire numerosi database online. Questo può essere considerato il settore più redditizio di Amazon.

Amazon Fresh

Da qualche anno l’azienda americana ha deciso di entrare anche nel settore della vendita al dettaglio di cibo. Quello che è uscito fuori è un servizio  che permette agli utenti di ordinare carne, verdura ed altri prodotti freschi e riceverli in poche ore a casa. In questo modo, quindi, Amazon ha cambiato completamente il settore alimentare.

La volontà di Amazon di essere presente in diversi settori chiave è un ottimo indizio del fatto che l’azienda desidera primeggiare in ogni campo e vuole continuare a crescere negli anni.

Azioni Amazon: Conviene Investire?

Il motivo più ovvio per cui molte persone studiano l’andamento del titolo Amazon in borsa e valutano di acquistare pacchetti di azioni è che milioni di persone comprano sulla piattaforma.

L’azienda di Jeff Bezos lo ha reso l’uomo più ricco del mondo. Quando si valuta un investimento, però, un professionista deve analizzare la convenienza, ossia il rapporto tra il risultato che si ottiene da una scelta in relazione al risultato che si otterrebbe con altre.

Detto diversamente, quindi, in questo momento le azioni Amazon sono sicure. Infatti è una società “troppo grande per fallire“. Ma nel 2020 sono un investimento redditizio? Esistono delle alternative migliori?

Un buon modo per fare una valutazione sulla convenienza di Amazon è quello di analizzare e studiare attentamente il profilo societario del titolo. Nel primo semestre 2020, ad esempio, gli utili sono stati superiori alle aspettative.

Infatti, con lo scoppio della pandemia da Coronavirus il titolo è tornato a correre al rialzo, spinto dall’imponente aumento di vendite online.

Tuttavia, nonostante Amazon sia destinata a rimanere tra le migliori aziende al mondo ancora per molti anni, bisogna prendere in considerazione le altre big dello shopping online, che possono togliere l’azienda di e-commerce dal podio.

Comprare azioni Amazon: Acquisto diretto

Per coloro che vogliono investire nel colosso americano esistono due possibili metodi di investimento: l’acquisto diretto di azioni Amazon e il trading online CFD.

Con l’acquisto diretto si entrerà in possesso delle azioni del titolo acquistato e si avranno alcuni vantaggi come la possibilità di partecipare alle riunioni degli azionisti e di godere dei dividendi dati dall’azienda ogni anno.

Per utilizzare questo metodo d’investimento bisogna rivolgersi ad una normale banca, e qui possiamo notare un grosso svantaggio. Infatti, comprando azioni direttamente con una banca, andremo incontro a numerose commissioni per singola operazione.

Inoltre, per ottenere dei vantaggi significativi dall’acquisto diretto di azioni è necessario disporre di elevati capitali. Detto altrimenti, questo metodo può risultare valido solamente ai grandi investitori alla Warren Buffet.

Comprare azioni Amazon: CFD

Il secondo metodo per investire in Amazon è il trading online CFD. I CFD (Contracts For Difference) sono uno strumento derivato messo a disposizione dai buoni broker online come eToro, che permette di acquistare una posizione al rialzo o anche al ribasso.

Questo tipo di investimento è particolarmente conveniente per chi ha pochi capitali a disposizione e non vuole pagare le numerose commissioni imposta dalle banche. Inoltre, con questi strumenti derivati si possono condurre operazioni veloci e impostate sul breve periodo.

I principali vantaggi dei CFD, quindi, sono la loro versatilità e il loro costo inferiore rispetto all’acquisto diretto di azioni, che li rende lo strumento preferito dai piccoli investitori.

Azioni Amazon: Previsioni

Secondo il nostro parere, le azioni Amazon sono un ottimo investimento nel medio e lungo termine. Il cammino che gli analisti vedono per la società di Jeff Bezos è quello di una crescita costante ancora lunga.

Il progetto dell’azienda, inoltre, è quello imporsi come colosso mondiale in vari settori come l’intrattenimento, il food delivery, la mobilità e molto altro. La società è la realtà e-commerce più solida del momento e sta guidando un cambiamento rivoluzionario in diversi settori.

Il nostro voto
Clicca per lasciare un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

Lascia un commento