Arriva l’iPhone 7: ecco come è fatto e perché sarà il più grande successo di Apple

L’iPhone 7 sarà senza ombra di dubbio l’iPhone migliore di sempre, su questo non c’è ombra di dubbio. Pur vendendo sopra ogni aspettativa però, le azioni di Apple sono crollate del 25% da maggio 2015, in quanto gli analisti di Wall Street hanno scommesso sul fatto che la Apple non avrebbe venduto abbastanza telefoni. Molti analisti, come ad esempio Koban e McCourt dell’agenzia Raymond James, credono che con il lancio di iPhone 7, le vendite potrebbero continuare a crollare dopo il lancio dell’iPhone 7. Noi di mercati24, tuttavia, crediamo che in realtà l’iPhone 7 possa essere il più grande successo di Apple, che decreterà nuovamente che la Mela è capace di innovare, come nessun altro.

prezzo-azioni-apple

La teoria che l’iPhone 7 non possa vendere, è principalmente basata sul fatto che l’iPhone 7 non porterà con sé abbastanza innovazione da giustificarne l’acquisto.

iPhone 7 sarà la più grande rivoluzione di Apple

Il nuovo iPhone, potrebbe avere le AirPods, ovvero delle cuffie wireless, l’assenza del bottone home che verrà sostituito direttamente dal force touch, la mancanza del jack da 3,5, permetterà ad iPhone di essere ancora più sottile, ed avere un corpo tutto nuovo di un nuovissimo materiale che lo farà sembrare come un qualcosa di assolutamente premium.

brevetto-apple-airpods

Nella foto, il brevetto registrato da Apple per le cosiddette cuffie senza fili “AirPods” del prossimo iPhone 7.

Ricordate quando Apple lanciò l’iPod, quelle cuffie e fili bianchi segnalavano agli altri che avevi un iPod, e tutti gli altri che non avevano le cuffie bianche, erano inesorabilmente tagliati fuori.

Quando è uscito l’iPhone 6, l’iPhone diventò improvvisamente più satinato, più bello, più grande. “Hey, ho il nuovo iPhone, lo vedi?”. Più gente comprava il nuovo modello, più metteva pressione a quelli con il vecchio modello, in quanto si notava chiaramente che era quello vecchio, e funziona tutt’ora così.

Un concept ben fatto dell'iPhone 7, anche se in realtà è presente un'inesattezza: il jack da 3,5 non ci dovrebbe essere, permettendo quindi al dispositivo di essere ben più sottile.

Un concept ben fatto dell’iPhone 7, anche se in realtà è presente un’inesattezza: il jack da 3,5 non ci dovrebbe essere, permettendo quindi al dispositivo di essere ben più sottile.

Il nuovo schermo, senza bottone home (per la prima volta), e le cuffie wireless, potrebbero accentuare enormemente il fattore “Wow” e la curiosità intorno ad Apple, “segnalando” inesorabilmente il nuovo prodotto attraverso il miglior marketing che la Apple ha, e che forse è il suo più grande punto di forza: la sua clientela fedelissima sparsa in tutto il mondo.

La segnalazione quindi, del nuovo iPhone, sarà ben distinguibile, e vedremo sicuramente le azioni di Apple risalire ben oltre il livello dei 100 dollari, che è stato rotto per un breve periodo nel 2015.

Trading di azioni Apple

Per fare trading online di azioni Apple suggeriamo la piattaforma di trading 24option. 24option è una piattaforma di trading per opzioni binarie sicura e affidabile, autorizzata dalla CONSOB. Questa piattaforma offre a tutti i rendimenti più alti del mercato e bonus garantiti pari al 100% dei depositi. Inoltre, tutti gli iscritti hanno diritto a ricevere segnali di trading gratuiti per Borsa e Forex.

Per aprire un conto di trading con 24option, clicca qui.

One Response to Arriva l’iPhone 7: ecco come è fatto e perché sarà il più grande successo di Apple

  1. Dastun ha detto:

    Ottimo suggerimento quello di tradare Apple con 24option, è una piattaforma così semplice da usare che anche un principiante può farlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *