Attesa per il piano anti-deflazione di Draghi, come reagiranno le Borse mondiali?

Draghi Piano Anti-Deflazione

Cresce l’attesa per la riunione di giovedì dei Governatori della Banca centrale europea in cui Mario Draghi esporrà le iniziative che saranno messe in campo per continuare a combattere la deflazione e puntare all’obiettivo (per adesso irrealizzabile) di un’inflazione vicina al 2%.

Hai mai pensato di ottenere ottimi profitti extra con il trading binario? Se non l’hai fatto, dovresti iniziare prendere questa opportunità in considerazione. Le opzioni binarie sono uno strumento d’investimento molto semplice, e se da una parte questa caratteristica rende molto più facile l’approccio ai principianti, dall’altra porta spesso molti a sottovalutarne i rischi connessi ad ogni attività di trading. Per operare con sicurezza e successo con le opzioni binarie, avrai prima di tutto bisogno di registrarti ad un broker regolamentato CONSOB che abbia a cuore la tutela dei tuoi soldi nonché la tua educazione finanziaria. Operare avendo alle spalle una solida conoscenza delle nozioni fondamentali del trading incrementerà esponenzialmente le tue chance di profitto. Se stai cercando un broker così Iq Option è il broker che fa per te. Provalo subito qui.

Il Governatore della Bce si dice fiducioso sulla possibilità di raggiungere lo scopo e fa capire che Francoforte ha ancora a disposizioni strumenti per farlo. Il punto da chiarire è proprio questo: quali misure annuncerà Draghi? I mercati si attendono un’azione decisa, con un ulteriore taglio dei tassi sui depositi di almeno dieci punti base e un aumento da 60 a 75 miliardi del tetto di acquisti mensili di titoli pubblici, con un’estensione temporale del piano.

Non mancano però analisti che si attendono misure ancora più aggressive. Quelli di Bnp Paribas, di Abn Amro e di Jp Morgan scommettono su un taglio doppio, di venti punti base, dei tassi sui depositi. Gli ultimi due si attendono addirittura un secondo taglio dello 0,2% anche a giugno, portando così i tassi al valore negativo dello 0,7%.

Il peso di queste aspettative, oltre a mettere pressioni sulla Bce, potrebbe portare a una volatilità dei mercati, nel caso in cui il piano di draghi venga giudicato troppo timido dagli operatori. Rimane poi aperto il discorso sugl’effetti reali di queste misure. Il Quantitative easing è stato il motore dell’esigua ripresa economica europea ed ha evitato che l’rea euro finisse in deflazione ma non è riuscito nemmeno ad avvicinare l’obiettivo d’inflazione designato intorno al 2%; inoltre è chiaro che questo non possa protrarsi all’infinto e che, alla lunga, porterebbe importanti danni alle banche, i cui margini sono erosi dai tassi negativi. Proprio per evitare di mettere in difficoltà le banche più piccole, si stanno studiando una serie di correttivi. Secondo alcuni analisti, si starebbe pensando a un sistema di calcolo degl’interessi negativi multi-tier, grazie al quale una parte dei depositi è esentata dal pagamento o paga un tasso meno pesante.

Rimane sul tavolo anche l’ipotesi di un rifinanziamento a lungo termine delle banche (il LTRO, long term refinancing operation, nda). La Bce ha già lanciato due LTRO a tre anni: a dicembre 2011 e a febbraio dell’anno seguente, introducendo nel sistema oltre 1000 miliardi di liquidità. È stata mossa più di una critica sulla reale capacità di di far arrivare ai cittadini questa liquidità, e di conseguenza di sostenere i consumi e i prezzi, di queste operazioni.
Ciò che appare chiaro è che senza il piano d’interventi della Bce la situazione sarebbe ancora peggiore e, allo stesso tempo, che la politica monetaria da sola non basta. La chiave per una ripresa più forte e l’aumento degli investimenti e la riduzione della propensione al risparmio. Secondo il Fondo monetario internazionale, e ancor prima secondo l’Ocse, nell’area euro i Paesi con spazio fiscale dovrebbero fare di più per supportare la crescita, per esempio attraverso investimenti infrastrutture in Germania.

One Response to Attesa per il piano anti-deflazione di Draghi, come reagiranno le Borse mondiali?

  1. Nico ha detto:

    Io credo che Draghi aumenterà il piano di stimolo. Sono pronto con l’app di Iq Option a fare trading sui mercati, magari un migliaio di euro li faccio in qualche minuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *