Azioni Microsoft

Azioni Microsoft

Windows, Office, Skype, Visual Studio, Dynamics, Azure, Xbox, Surface, MobileChi etc. Chi non ha mai sentito parlare di questi prodotti o addirittura di Microsoft prima d’ora? Forse nessuno (eccetto quelli che hanno deciso di vivere isolati dal resto del mondo per gli ultimi 20 anni).

Sono infatti ormai decenni che, tra successi e insuccessi vari, la Microsoft continua a produrre prodotti e servizi di altissima qualità, facendo contenti sia gli utilizzatori alle prime armi che gli appassionati, ma anche i professionisti di tutto il mondo. Il valore delle Azioni Microsoft ne ha sicuramente giovato, continuando a salire negli ultimi anni. Vediamo insieme come è possibile trarre vantaggio da questa grande azienda concepita oltre 40 anni fa in quel di Albuquerque.

Microsoft è una delle multinazionali più grande e di valore in tutto il mondo, con sede a Redmond, Washington, che sviluppa, produce, fornisce licenze, supporta e vende software, elettronica di consumo, personal computer e servizi. Inutile dire che la Microsoft sia estremamente famosa per Microsoft Windows, il sistema operativo per eccellenza.

Microsoft Surface Book

Microsoft Surface Book, il primo vero portatile prodotto da Microsoft.

Anche Microsoft Office gode di una notevole popolarità nelle suite di produttività da ufficio. Il prodotto hardware di punta è invece la celebre console di gioco Xbox e il Surface, il popolare tablet/computer.

Secondo l’anno appena passato, la Microsoft è il più grande produttore di software al mondo, e una delle aziende con il più grande valore di mercato.

Breve Storia Microsoft

Microsoft è stata fondata da Paul Allen e Bill Gates il 4 aprile 1975 per sviluppare e vendere gli interpreti BASIC per l’Altair 8800. Microsoft ha dominato man mano il mercato dei sistemi operativi per personal computer con MS-DOS a metà degli anni 80, seguito da Microsoft Windows. Nel 1986 ci fu l’offerta pubblica iniziale della società (IPO), e un conseguente aumento del prezzo delle azioni, creando tre miliardari e una stima di 12.000 milionari tra i dipendenti Microsoft. Dal 1990 in poi, Microsoft ha sempre più diversificato dal mercato dei sistemi operativi con una serie di acquisizioni aziendali. Nel maggio 2011, Microsoft ha acquisito Skype Technologies per $ 8.5 miliardi di dollari, e il dicembre 2016 ha acquistato LinkedIn per $ 26,2 miliardi di dollari. Bill Gates è ancora l’effettivo azionista di maggioranza dell’azienda, con il 3% del totale delle azioni.

Azioni Microsoft

La Microsoft è uno dei titoli più ambiti in borsa (qui sopra puoi osservare il grafico di prezzo, clicca sul Acquista o Vendi per iniziare). Con 12% di crescita nel 2016, superando il movimento rialzista di 9,55% dell’indice S&P 500 (SPX), Microsoft è stato senza dubbio uno dei migliori interpreti del 2016. Il titolo ha chiuso l’anno a $ 62.14, chiudendo l’anno con un 21% di rialzo nella seconda metà dell’anno.

Satya Nadella CEO Microsoft

Satya Nadella CEO Microsoft

Sotto la guida dell’esperto CEO Satya Nedalla, che ha chiuso con successo l’acquisizione $ 26,2 miliardi di dollari di LinkedIn, avviando una strategia improntata sul cloud, Microsoft ha fatto un passo importante nel cambiare l’approccio lento della società sotto la guida dell’ex CEO Steve Ballmer rendendo la Microsoft un colosso tecnologico molto più duttile. Di conseguenza, le azioni Microsoft nel 2016 sono letteralmente esplose verso l’alto rispetto al range decennale ed è ora sono ad un prezzo che è molto vicino a quello pre-bolla finanziaria del settore tech di qualche decennio fa.

Microsoft Windows

Microsoft Windows

Il vantaggio che ha Microsoft adesso è che non conta più sul denaro proveniente da Windows ed Office. L’azienda è stata infatti completamente ristrutturata. L’unico punto debole (se così vogliamo chiamarlo) per Microsoft è quello di non essere riuscita a sfondare anche nel settore mobile. Tuttavia il resto dei prodotti è di grande successo. Ad esempio, giusto per citare due prodotti e servizi, il Cloud di Microsoft è secondo soltanto ad AWS di Amazon mentre Xbox ha un market share del 5.3% (seconda solo alla Playstation di Sony).

Il titolo ha un P/E di 21, di ben 3 punti sopra l’indice S&P500 le azioni di MSFT potrebbero sembrare sopravvalutate. Tuttavia il valore potenziale con LinkedIn, insieme alla forza del cloud, potrebbe consentire a Microsoft di raggiungere i 75 dollari/azione durante il prossimo anno. Il rendimento dei dividendi è pari al 2,5%, consentendo di permettere a questo titolo di avere un grande valore. La quotazione delle azioni Microsoft potrebbe quindi lievitare nei prossimi mesi.

Come investire in azioni Microsoft

Investire in azioni Microsoft è molto semplice e profittevole se fatto tramite l’aiuto di un broker regolato ed affidabile. Si tratta del solito procedimento che viene fatto dagli investitori per investire in azioni Apple, Google e molte altre ancora.

È possibile investire nelle azioni Microsoft, godendo degli movimenti rialzisti oppure ribassisti del titolo azionario, così come i dividendi MSFT.

Plus500 è una società che consente di fare trading online, uno dei broker CFD (Contratti per Differenza) che risultano essere più utilizzati in Italia.

Con Plus500 è possibile fare trading online di:

  • azioni
  • indici
  • materie prime
  • forex
  • bitcoin

Plus500 (CLICCA QUA PER SAPERNE DI PIÙ) è senza dubbio una delle piattaforme di trading online più utilizzate in assoluto, grazie al fatto che è possibile fare trading senza commissioni, con gli spread che risultano essere in assoluto gli spread più convenienti di sempre.

Plus500 Affidabile

Plus500 è quindi una piattaforma di trading online estremamente efficace. I soldi che vengono versati sulla piattaforma di Plus500 sono assolutamente sicuri grazie al rispetto della normativa europea MiFID.

Come comprare azioni Microsoft

Investire in Microsoft è estremamente semplice grazie alla piattaforma di trading online Plus500. Adesso vi mostriamo come fare una volta che ti sarai registrato (clicca qua per registrarti).

Investire in Microsoft Step 1

Investire in Microsoft Step 1

Per iniziare, è fondamentale registrarsi e collegarsi alla piattaforma di trading Plus500 (clicca qua per registrarti) . È possibile iniziare anche con una conto di trading DEMO gratuito, così come con uno reale. Plus500 permette l’apertura di tutti e due anche contemporaneamente.

Investire in Azioni Microsoft Step 2

Investire in Azioni Microsoft Step 2

Dopo aver selezionato il titolo di Microsoft, sarà sufficiente scegliere se comprare o vendere allo scoperto il titolo MSFT. Una volta cliccato su uno dei due bottoni, sarà necessario selezionare:

  • Quantità di azioni
  • Stop Limit e Stop Loss

Successivamente sarà dunque possibile cliccare sul tasto Acquista per finalizzare l’operazione.

Investire in azioni Microsoft con Plus500 è senza dubbio il modo più semplice, sicuro, veloce e a zero commissioni che esista attualmente sul mercato.

Clicca qua per aprire gratuitamente un conto demo o reale con Plus500.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *