Materie prime

Azioni Petrolio Migliori, In Crescita e Dove Investire

Investire sul petrolio è senza dubbio molto interessante, ma l’unico problema è che spesso la diversificazione risulta essere estremamente problematica da portare a termine, in quanto molto spesso risulta molto difficile trovare investimenti alternativi a questa materia prima. Sicuramente le azioni petrolifere sono la soluzione più adatta per puntare al petrolio mantenendo una buona dose di diversificazione.

In questo articolo spieghiamo come investire sul petrolio puntando sulle azioni delle compagnie petrolifere.

Parleremo anche delle migliori piattaforme per comprare azioni online senza pagare commissioni e senza rischi. Una delle migliori è eToro.

Evidentemente ci sono molte piattaforme sicure e affidabili ma citiamo proprio eToro perché è la più semplice da utilizzare e consente addirittura di copiare, in modo completamente automatico, quello che fanno i migliori investitori del mondo. In questo modo è possibile ottenere gli stessi risultati dei grandi guru del mercato e si può addirittura imparare da loro osservando in diretta quello che fanno.

Puoi iscriverti gratis su eToro cliccando qui.

Per completezza, segnaliamo che un’altra opzione interessante è rappresentata dagli ETF petrolio.

Perché investire in petrolio?

Secondo i trader più celebri e gli analisti tecnici più quotati, investire in Petrolio può risultare in un business estremamente profittevole nel tempo. Se si decide infatti di investire all’interno del mercato del Petrolio, è necessario sapere che l’andamento del mercato del Petrolio è strettamente correlato con l’andamento delle azioni petrolio (azioni petrolifere), ovvero tutte quelle azioni di aziende che fanno parte dell’industria dell’oro nero.

Con l’attuale livello di quotazione del petrolio, sono presenti moltissime occasioni per chi decide di investire sulle aziende petrolifere.

L’investimento in azioni deve essere fatto sia in base ai rendimenti che il titolo è in grado di offrire ed ovviamente anche grazie al dividendo.

Vediamo quindi le migliori azioni a più alto dividendo attualmente disponibili. Si tratta di aziende molto grandi, che sono in grado di sostenere un trend a lungo termine e con business plan estremamente solidi.

Azioni Petrolifere: le piattaforme per investire migliori

Quali sono le migliori piattaforme per investire sulle delle azioni petrolifere? Sicuramente le migliori piattaforme sono quelle che consentono di operare senza commissioni e all’interno di un ecosistema regolato e sicuro.

Per fortuna, oggi come oggi esistono numerose piattaforme che garantiscono un ottimo livello di sicurezza e affidabilità. Abbiamo selezionato le più facili da utilizzare (senza commissioni o costi) e le abbiamo inserite nella nostra classifica:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Social Trading (Copia i migliori)
  • Semplice ed intuitivo
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: investous
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Corso trading gratis
  • Segnali di trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo gratis
  • Corso trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita Illimitata
  • Deposito minimo basso
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Copytrading
  • Protezione dai rischi
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni

    eToro

    eToro è decisamente una delle migliori piattaforme per investire online. Per prima cosa è semplice da usare, senza commissioni e molto affidabile. Il suo punto di forza principale è la possibilità di copiare, in modo completamente automatico, quello che fanno i migliori investitori del mondo.

    Come? Grazie al sistema brevettato Copytrading è possibile individuare gli investitori che hanno ottenuto i risultati migliori sui mercati con il minimo rischio.

    Questi investitori possono essere copiati grazie al software che automaticamente si occupa di replicare in tempo reale tutte le loro operazioni.

    Il vantaggio per i principianti è doppio: possono ottenere da subito gli stessi risultati dei migliori investitori del mondo e possono anche imparare a investire osservando in diretta quello che fanno.

    Puoi iscriverti gratis su eToro cliccando qui.

    Puoi approfondire leggendo la nostra recensione di eToro.

    Investous

    Investous è decisamente l’altra grande opzione per coloro che vogliono iniziare a investire in Borsa senza errori e senza problemi. Si tratta di una piattaforma completamente gratuita e semplice da utilizzare. Tutti gli iscritti ricevono il supporto telefonico di un vero esperto di investimenti che fornisce consigli e indicazioni.

    Chi sta muovendo i primi passi, poi, ha la possibilità di scaricare gratuitamente un’eccellente guida che spiega, con parole semplici, come si guadagna con gli investimenti finanziari.

    E’ una guida che ha avuto un successo straordinario, con centinaia di migliaia di download. I motivi?

    • E’ fatta veramente bene
    • E’ gratuita al 100%, mentre altri corsi costano molto
    • E’ orientata alla pratica, spesso i corsi a pagamento sono tutta teoria
    • E’ semplice anche per i principianti

    Puoi scaricare gratis la guida di Investous cliccando qui.

    Ma i vantaggi di Investous non sono finiti. E’ anche possibile utilizzare la piattaforma demo, cioè investendo denaro virtuale. In questo modo è possibile fare esperienza senza nessun tipo di rischio.

    Puoi iscriverti gratis su Investous cliccando qui.

    Puoi approfondire leggendo la nostra recensione di Investous.

    Plus500

    Plus500 è una piattaforma veramente professionale, in grado di soddisfare a pieno le esigenze degli investitori più sofisticati. Allo stesso tempo, offre un’interfaccia semplicissima ed accessibile a tutti.

    Plus500 è completamente gratuito e non applica alcun tipo di commissione. E’ anche possibile operare in modalità demo, senza limiti né vincoli.

    Puoi iscriverti gratis su Plus500 cliccando qui.

    Puoi approfondire leggendo la nostra recensione di Plus500.

    Titoli Azionari Petrolio più famosi

    Quali sono i titoli azionari storici più famosi e amati dagli investitori? Spesso è possibile investire nei mercati giusti senza necessariamente seguire ogni avvicendamento all’interno dei mercati finanziari, ma è conveniente investire nei leader incontrastati assoluti.

    Ecco i titoli che più ci piacciono.

    Aramco

    Il gigante Saudita del petrolio è il Re incontrastato di questo settore. Per anni Aramco è stata la cassaforte dei principi Arabi, una fonte inesauribile di guadagni e ricchezze.

    Ebbene, in seguito ad un vasto processo di privatizzazione portato avanti dall’Arabia Saudita anche la Saudi Aramco è stata finalmente messa sul mercato. Ovviamente, è stata quotata una piccola parte ma tanto è bastato per renderla la IPO più grande della storia, con quasi 30 miliardi di Dollari raccolti.

    Certo, con i timori scatenati dal Coronavirus tutto il comparto petrolifero è in sofferenza. Tuttavia, se c’è una società al mondo con le “spalle larghe” per reggere la crisi senza problemi, questa è Saudi Aramco. Con i suoi 350 Miliardi di capitalizzazione, rappresenta senza dubbio un investimento sensato anche in tempi di magre per il petrolio.

    Negozia qui le azioni Aramco senza commissioni

    Royal Dutch Shell

    Attraverso la piattaforma di trading online di eToro (puoi aprire un conto demo cliccando qui), è possibile investire all’interno del mercato delle principali azioni petrolio Petrolifere, tra cui anche quelle di Shell. Ricordiamo che la piattaforma di eToro è assolutamente regolamentata e consente di investire all’interno delle principali azioni petrolio petrolifere.

    In alternativa, è disponibile anche la piattaforma di Plus500 puoi aprire un conto gratuito su Plus500 cliccando qui, piattaforma di trading che permette di investire in tempo reale su gran parte delle azioni presenti nel mondo e sulla totalità delle azioni petrolio petrolifere, tra cui anche quelle di Shell.

    Ecco le informazioni principali sulle azioni di Royal Dutch Shell: il rendimento dei dividendi è pari al 5,74%, rapporto P/E pari a 20.54, ricavo 240.60AB e rendimento generale a 1 anno pari al 15.98%.

    British Petroleum

    British Petroleum è un’altro di quei titoli azionari estremamente appetibili per chi desidera diversificare il proprio investimento all’interno dei titoli azionari collegati al mercato del petrolio.

    Le azioni di British Petroleum risultano avere un rendimento dei dividendi è pari al 5,98%, rapporto P/E pari a 35.5, ricavo 166B e rendimento generale a 1 anno pari al 4.67%.

    Anche in questo caso, tramite la piattaforma di trading online eToro, è oggi possibile diversificare all’interno del mercato delle principali azioni Petrolifere e ovviamente anche quelle di British Petroleum

    British Petroleum Azioni

    British Petroleum Azioni

    In alternativa, è disponibile anche la piattaforma di Plus500, broker che consente di investire in tempo reale su gran parte delle azioni presenti nel mondo e sulla totalità delle azioni petrolifere, tra cui anche quelle di British Petroleum. Inoltre, sono disponibili centinaia e centinaia di mercati diversi tra di loro, tra cui quelli delle criptovalute, indici, azioni e molte altre ancora.

    Total

    Come quarto titolo azionario che consigliamo, abbiamo scelto le azioni di Total.

    Le azioni di Total sono considerate tra le più ambite nel settore petrolifero, in quanto Total SA è un’azienda petrolifera francese, che ha la sua sede a Parigi ed è una delle prime quattro aziende mondiali che lavorano nel settore del petrolio e gas naturale.

    Le azioni di Total hanno un rendimento dei dividendi attualmente pari a 0%, rapporto P/E pari a 14.79, ricavo di 127B e rendimento generale a 1 anno pari al -0.77%.

    Migliori Azioni Petrolio Petrolifere da Comprare Assolutamente Oggi

    Gli ultimi anni sono stati estremamente difficili per il mercato del Petrolio, in quanto gran parte dei titoli azionari petroliferi si sono trovati in grande difficoltà per diversi anni, in quanto i prezzi del petrolio sono stati clamorosamente al di sotto del livello chiave dei 50 dollari USA per diverso tempo.

    Dopo una fase alquanto prolungata di prezzi estremamente al ribasso, il prezzo del West Texas Intermediate (WTI) ha raggiunto con il tempo dei prezzi al barile superiori ai 60 dollari. La US Energy Information Administration (EIA) prevede un prezzo medio di poco superiore a $ 58 per il 2018, indicando che potrebbe essere difficile per i prezzi sostenere i recenti guadagni.

    Tuttavia, altre analisi hanno richiesto aumenti drammatici dei prezzi del petrolio durante l’anno in corso. Le aziende che hanno frenato la produzione potrebbero continuare a monitorare gli sviluppi dei prezzi fino a quando non saranno in grado di garantire un ragionevole ritorno sull’investimento (ROI).

    Adesso vogliamo quindi riportare le azioni petrolifere da comprare subito quest’anno, i titoli azionari che potranno garantire le migliori performance future grazie a svariate caratteristiche intrinseche di altissima qualità.

    EOG Resources

    EOG Resources è un’azienda unica, grazie sopratutto al suo approccio alla scelta dei siti di perforazione. L’azienda è alla continua ricerca di siti premium in grado di produrre un tasso di rendimento reale al netto del 60% al minimo quando il petrolio si trova sul livello di $ 50 al barile.

    La società afferma che può ancora essere redditizio anche quando i prezzi del petrolio stanno testando il livello di $ 50. L’EOG ha sfruttato il periodo in cui i prezzi del petrolio erano al ribasso, per disinvestire da siti non premium e concentrarsi sull’acquisizione di quelli premium. La società ha acquisito Yates Petroleum nel 2016, assegnando dunque ampie superfici nel bacino del Delaware, dove EOG può utilizzare impianti più grandi per aumentare la produttività e l’efficienza.

    • Volume medio: 3.073.227
    • Market Cap: $ 59,484 miliardi
    • Rapporto P / E (TTM): 23.05
    • EPS (TTM): $ 4,46
    • Dividendo e rendimento: N / A (N / A)
    • Target di un anno: $ 125,53

    Negozia qui le azioni EOG senza costi fissi

    Devon Energy Corporation

    Le azioni di Devon Energy Corporation sono senza dubbio molto richieste e apprezzate, in quanto questo titolo azionario continua ad essere acquistato in maniera molto copiosa, portando il titolo a salire di valore nel tempo.

    Guardando l’analisi fondamentale di Devon Energy, la società ha registrato un reddito positivo nei primi tre trimestri del 2017 ma ha registrato entrate negative nell’ultimo trimestre dell’anno. A dicembre 2016, il titolo è entrato in un canale di prezzo ribassista, anche se in realtà potrebbe aver toccato il minimo durante la metà del 2017, recuperando oltre 44 dollari USA durante il gennaio 2018 da un minimo di circa $ 30 nell’agosto 2017. Tuttavia, in concomitanza con la più ampia correzione del mercato a febbraio, il titolo è tornato vicino al minimo di agosto e attualmente scambia a $ 32,72.

    • Volume medio: 6.748.891
    • Market Cap: $ 17.194 miliardi
    • Rapporto P / E (TTM): 19.25
    • EPS (TTM): $ 1,70
    • Dividendo e rendimento: N / A (N / A)
    • Target stimato a un anno: $ 47,63

    Negozia qui le azioni Devon anche su conto Demo

    Enterprise Products Partners L.P

    Enterprise Products Partners L.P. è una società americana di gas naturale e oleodotti grezzi con sede a Houston, in Texas. Ha acquisito GulfTerra nel settembre 2004 ed fa parte della Fortune 500. Dan Duncan (1933-2010) è stato il proprietario di maggioranza.

    Il titolo è uscito da una lunga fase di recessione nel novembre 2016 ed ha continuato un movimento rialzista fino a febbraio 2017, quando ha iniziato a formare un solido supporto. Dopo aver faticato a fare progressi per gran parte del 2017, le azioni hanno registrato guadagni significativi verso la fine dell’anno, salendo di circa il 7,5% nel mese di dicembre. Lo slancio verso l’alto ha continuato fino a gennaio 2018, con le azioni di Enterprise Products Partners che si sono avvicinate al livello di $ 30 prima di tornare ai livelli attuali intorno ai $ 25 durante il recente sell-off.

    • Volume medio: 5.920.004
    • Market Cap: $ 55,842 miliardi
    • Rapporto P / E (TTM): 19.91
    • EPS (TTM): $ 1,30
    • Dividendo e rendimento: N / A (N / A)
    • Target stimato ad un anno: $ 31,76

    Negozia adesso le azioni Enterprise PP con le migliori condizioni di mercato

    Conclusioni

    Le azioni petrolifere sono un elemento importante di qualunque portafoglio e possono essere molto utili per investire in Petrolio in modo indirette.

    In questa guida abbiamo presentato alcune delle migliori azioni legate al petrolio e abbiamo anche indicato il miglior modo per investire su questo tipo di azioni senza pagare commissioni e senza rischi.

     

    Investire nel petrolio conviene?

    Come tutti gli Asset, anche il petrolio risente ,olto della stagionalità e delle tensioni geopolitiche nel mondo. Tuttavia resta un investimento ottimo per diversificare e bilanciare il portafoglio.

    Come posso investire nel petrolio?

    La soluzione più comoda consiste nell’investire nelle società petrolifere quotate (come Eni o Exxon Mobil) e negoziare con i CFD gratuiti.

    Quali sono le migliori Piattaforme per investire nel petrolio?

    Sicuramente tutte quelle regolamentate dalla Consob, quindi sicure. Nel nostro elenco delle migliori piattaforme di trading ci sarà una vasta scelta.

    Il petrolio sta risentendo del Coronavirus?

    Inevitabilmente le tensioni economiche e finanziarie suscitate dal Coronavirus hanno avuto un impatto anche sul petrolio, con la quotazione del Brent crollata sotto i $30 a barile.

    E’ possibile guadagnare anche dal ribasso del prezzo del petrolio?

    Si, operando con i contratti CFD è possibile speculare (e trarre profitto) sia in caso di rialzo che di ribasso del prezzo del petrolio sui mercati.

    1 Commento
    • Ottimo articolo, investire in petrolio è una scelta davvero intelligente ma spesso i trader trovano difficoltà ad investire direttamente sulla commodity. Ecco perché può essere molto più conveniente e intelligente usare le azioni petrolifere.
      Dopo tutto quando il petrolio sale salgono anche le quotazioni delle azioni petrolifere e viceversa quando scende scendono pure le azioni-

    Lascia un commento