Criptovalute

Bitcoin e annunci su eBay, quanto è davvero sicuro fare acquisti

La tendenza all’acquisto della criptovaluta Bitcoin su eBay è nuova e gettonata tra i trader, nonostante in molti siano a conoscenza del fatto che seppur presenti alcuni vantaggi, ci sono ancora molti punti non celati che bisognerebbe si prendessero in seria considerazione.

Se l’idea era quella di tentare un acquisto di BTC prendendo in considerazione le varie metodologie di pagamento disponibile, allora bisogna passare al setaccio tutte le altre possibilità, così come anche quelle di procedere all’acquisto di bitcoin con carte di Postepay, Paypal e carte di credito.

Nonostante la massima sicurezza del fare trading Bitcoin con la piattaforma CFD Plus500, (la quale consente di negoziare sia al rialzo che al ribasso, offrendo ai traders quindi la possibilità di ricavare ottimi risultati non solo dai rialzi, ma anche dai ribassi del prezzo della criptovaluta) occorre sapere anche come poter proseguire all’acquisto dei BTC attraverso la super gettonata piattaforma di vendita eBay.

Come procedere all’acquisto di Bitcoin su eBay

Per poter cominciare l’acquisto dei Bitcoin su eBay bisogna in primis avere un account di accesso su eBay. Per chi non lo possiede, basta collegarsi sul sito di vendite e cliccare sulla voce di iscrizione attraverso un normalissimo indirizzo email.

Una volta effettuato l’accesso su eBay, si può inserire nella casella di ricerca la parola “bitcoin”, “compro bitcoin” o “vendo bitcoin”. In questo modo verranno visualizzati tutti i risultati così da poter selezionare l’opzione più adatta alle proprie corde.

Ovviamente è come cercare un ago in un pagliaio, poichè sulla piattaforma eBay ci sono vari annunci di vendita bitcoin e soprattutto ci sono diverse modalità entro cui effettuare la transazione. Tra i principali vantaggi di comprare bitcoin con eBay c’è comunque l’eventualità di andare ad analizzare i feedback. Invece, per quanto riguarda i contro, vi è il fatto di non poter essere a conoscenza del soggetto con cui si sta contrattando, e che le condizioni di acquisto dovranno essere vagliate dettagliatamente.

Prestare attenzione ai feedback

Tra i pro dell’acquisto Bitcoin su eBay, come detto poc’anzi, sono i feedback. I feedback su eBay, per chi non lo sapesse, sono delle opinioni che gli acquirenti rilasciano ai venditori. Ciò vuol dire che, quando si desidera comprare Bitcoin con eBay, i feedback possono guidare chi intende acquistare,circa la serietà e la correttezza del venditore.

Tuttavia, dato che, come per ogni cosa, anche in questo caso si contratta in un mercato abbastanza libero in cui è possibile imbattersi pure in soggetti poco trasparenti, il feedback potrebbe essere un mezzo a favore dell’acquirente, in quanto consente di considerare solamente i venditori che si sono costruiti una buona reputazione. Meglio ancora, se i commenti positivi dovessero essere molti, sarà più facile affidarsi a quel venditore.

I feedback, oltre a non essere pochi, non devono comunque essere fasulli. C’è infatti l’eventualità che un profilo fake si aggiunga dei feedback positivi per truffare le persone, quindi, anche su questo bisogna aprire gli occhi

Ma quali sono su eBay le condizioni di acquisto Bitcoin?

Ulteriore aspetto, di non poco conto, è dato dalle condizioni di acquisto dei BTC su eBay. Le condizioni di acquisto sono indicate nella medesima pagina dell’annuncio. Per quanto concerne le vendite di bitcoin su eBay, queste si limitano a:

  • Spedizione (gratis, espressa, poiché non c’è niente da spedire fisicamente)
  • Consegna: stimata entro tot giorni (ne riparliamo tra poco)
  • Pagamenti: le modalità di pagamento, con informazioni
  • Restituzioni: (generalmente settate come non accettate per le transazioni bitcoin) con relativi dettagli
  • Copertura: eventuale garanzia da parte di eBay, con dettagli relativi

E proprio circa la consegna, è un particolare aspetto che non va tralasciato, dal momento che il prezzo dei bitcoin subisce repentini cambi di valore, perciò il timing può essere anche motivo di perdite rispetto al momento in cui si termina la procedura d’acquisto.

Per questo potrebbe essere un fattore positivo quello di scrivere al venditore per stabilire un momento preciso, in cui completare la transazione di vendita, senza perdere tempo inutile e aspettando un momento propizio per se stesso.

Qual è la quotazione entro cui poter comprare Bitcoin su eBay?

La questione quotazione rappresenta un altro importante nodo da sciogliere. Un annuncio potrebbe non essere completo e non indicare dunque a quale quotazione si è intenzionati a vendere: o meglio, quale exchange si vuol prendere in considerazione per effettuare la transazione

La quotazione del bitcoin infatti non è la sola. Ad esempio, Coinbase ne ha una, Kraken ha la sua, e così via: tutte le tante exchange sulle quali si possono comprare e scambiare bitcoin hanno una propria quotazione.

Quindi, questo è il motivo per cui ricordare sempre di chiarire subito a quale piattaforma exchange si è legati per compiere la vendita. In questo modo, si potrà davvero richiedere una mirata quantità di bitcoin in cambio della quota di denaro che è indicata nell’offerta su eBay.

Quindi, prima di entusiasmarsi all’acquisto, informarsi bene sulla quotazione BTC della exchange pattuita, allo scopo di ottenere l’esatto numero di bitcoin in cambio.

“Si vende Bitcoin” su eBay, il prezzo è fisso

Ma come funziona davvero l’acquisto di bitcoin su eBay? Si potrebbe trovare, per esempio un annuncio di vendita “Vendo Bitcoin” che prevede un prezzo già fissato. Ciò significherebbe che se si vuole acquistare ovviamente bisogna spendere secondo il prezzo indicato, e che sarà fornito l’equivalente di quell’importo in bitcoin.

I tempi della transazione sono da tenere in considerazione, poiché il bitcoin è soggetto a cambiare molto velocemente il suo valore.

Nota Bene: mai abbandonare la tecnica del trader

Per chi quindi è fermo sulla decisione di proseguire con questa modalità di acquisto su eBay, allora non resta altro che rimanere saldamente fedeli alla stessa tecnica del trader, ovvero di chi fa trading al rialzo e al ribasso.

Non a caso, si potrebbe passare al vaglio l’ipotesi di procedere alla compera di bitcoin su eBay poco prima del momento (ora o giorno) in cui si dice che il valore della cripotvaluta stia per salire. In questo modo, si è in grado di comprare BTC ad un prezzo più basso rispetto al valore che acquisterà in un futuro.

E rimanendo in tema di trading, sarebbe bene restare sempre ancorati all’utilizzo  di serie piattaforme regolamentate, come quelle exchange, che sono apertamente autorizzate. Non a caso ci sono piattaforme di trading CFD serie come Plus500. In questi casi, le negoziazioni si svolgono in modo tempestivo, con prezzi che non vengono nascosti.

Con piattaforme di trading come Plus500 è possibile investire all’interno di molti mercati azionari, coppie forex, indici. Clicca qua per investire con Plus500 nel mercato del Bitcoin e moltissime altre criptovalute >>

Plus500 è una piattaforma di trading regolamentata dalla CySEC e registrata presso la CONSOB. Questo significa che la piattaforma è completamente sicura. Clicca qui per aprire un conto oggi >>

Anche la piattaforma di trading eToro, clicca qua per andare sulla pagina ufficiale >>  consente di investire in numerosi mercati finanziari, oppure addirittura di investire all’interno di veri traders professionisti attraverso l’alta tecnologia del Copytrading, un sistema in grado di replicare in proporzione 1:1 trades in automatico di un grande ventaglio di persone. Clicca qui per iniziare oggi ad investire con eToro >>

Lascia un commento