Criptovalute

Bitcoin Up truffa o funziona? Recensione da leggere [2020]

Bitcoin Up è una truffa oppure un sistema che consente di ottenere guadagni elevati con il Bitcoin? Ci stanno arrivando molti messaggi con questa richiesta ed è normale che sia così. Nel corso degli ultimi 10 anni Mercati24.com si è affermato come il sito di riferimento per chi vuole guadagnare con le criptovalute e gli investimenti finanziari senza correre rischi.

Che cosa rispondiamo a chi ci ha chiesto informazione su questa (apparentemente) splendida opportunità di guadagno? Abbiamo fatto le nostre indagini, partendo dalle recensioni e opinioni su Bitcoin Up e le pubblichiamo in questo articolo.

Prima di proseguire, è bene fare una precisazione importantissima. I soldi non sono mai facili da guadagnare, anche con il Bitcoin che effettivamente è uno dei migliori investimenti della storia.

Che vuole investire in Bitcoin, però, deve farlo in modo serio, studiando e dedicando tempo e attenzione. Non ci sono scorciatoie.

In questo articolo spieghiamo nel dettaglio come si investe in Bitcoin con una delle migliori piattaforme per criptovalute disponibili al giorno d’oggi, eToro.

Le piattaforme serie e sicure sono tante, abbiamo scelto di parlare proprio di eToro perché è forse la piattaforma più adatta ai principianti. Oltre ad essere gratuita, facile da usare e sicura, consente addirittura di copiare, in modo completamente automatico, quello che fanno i migliori investitori in criptovalute del mondo.

Questo significa che un principiante che usa eToro ha la possibilità di ottenere gli stessi profitti di un investitore professionista. Può anche approfittare di eToro per imparare a investire, osservando in diretta quello che fanno i migliori investitori del mondo.

Puoi iscriverti gratis su eToro cliccando qui.

Bitcoin Up truffa?

Il nome Bitcoin Up fa riferimento al fatto che il prezzo del Bitcoin, negli ultimi anni, è cresciuto moltissimo: è passato da una valutazione di pochi centesimi dell’inizio a una di quasi 20.000 dollari a fine 2017.

Insomma, chi ha investito in Bitcoin all’inizio ha fatto dei guadagni così elevati che è addirittura difficile quantificarli. Molti sono diventati proprio milionari con un investimento di pochi dollari.

Le cose poi sono cambiate: il Bitcoin è ancora uno dei migliori investimenti ma certo non è più così facile ottenere rendimenti stellari (lo vedremo più avanti).

Bitcoin Up però promette chiaramente guadagni facili e sicuri a tutti coloro che investono. Queste promesse, fin da subito, non ci hanno convinto per nulla e abbiamo deciso di indagare, partendo dalle recensioni di coloro che hanno provato il sistema.

Che cosa abbiamo scoperto? Quello che abbiamo trovato supera le nostra aspettative più nere: non solo nessuno ha mai guadagnato con Bitcoin Up ma addirittura nessuno è stato in grado di recuperare il denaro inizialmente investito.

La maggior parte di coloro che hanno utilizzato Bitcoin Up lo considerano una vera e propria truffa. In tanti hanno presentato una regolare denuncia alla magistratura, anche attraverso alcune associazioni, ma la probabilità di recuperare i soldi persi è nulla.

L’organizzazione che ha messo in piedi Bitcoin Up, infatti, trasferisce immediatamente tutti i soldi che incassa in qualche paradiso fiscale dove la magistratura italiana non può arrivare.

Effettivamente l’unica difesa contro Bitcoin Up (e contro sistemi simili) è la prevenzione: non si deve mai credere alle false promesse di guadagno facile.

Come investire (sul serio) sul Bitcoin

Attenzione a non generalizzare però: il fatto che Bitcoin Up sia considerata una truffa non significa che Bitcoin sia una truffa. Anzi, abbiamo visto che chi ha investito in Bitcoin al momento giusto ha potuto ottenere guadagni così elevati da essere difficili da esprimere.

E ancora oggi investire in Bitcoin è un’ottima opportunità. Detto in altre parole, si può guadagnare con il Bitcoin ma bisogna farlo in modo serio e sicuro.

Bitcoin non è una specie di miracolo come sembra volerci far credere Bitcoin Up, è un titolo finanziario innovativo ma che si comporta esattamente come qualunque altro titolo finanziario (ad esempio, come le azioni).

Il prezzo di Bitcoin aumenta ma ci sono momenti in cui diminuisce. Per dire, dopo essere arrivato a quasi 20.000 dollari a fine 2017, per tutto il 2018 è sceso, per poi riprendere a salire.

E’ un problema questo per gli investitori intelligenti? Assoluta,ente no. Chi usa le migliori piattaforme per investire in Bitcoin ha due possibilità:

  1. Comprare Bitcoin per guadagnare quando il prezzo sale
  2. Vendere allo scoperto Bitcoin per guadagnare quando il prezzo scende. La vendita allo scoperto è un’operazione puramente speculativa che genera un profitto quanto il valore di un titolo scende.

In pratica, per guadagnare basta fare previsioni sul Bitcoin corrette. Non è così difficile come sembra, anche se non è nemmeno una favola come quella raccontata da Bitcoin Up. In generale, il prezzo del Bitcoin si muove verso l’alto quando ci sono notizie positive (ad esempio l’adozione di Bitcoin da parte di qualche grande organizzazione) oppure negative (come il fallimento di un grosso exchange di criptovalute o qualche truffa).

Molto spesso basta seguire con attenzione i principali siti di analisi e notizie sulle criptovalute per sapere qual è la scelta giusta da fare. Ma che cosa succede a coloro che proprio non sono in grado di fare previsioni sul Bitcoin?

eToro

eToro è una delle piattaforme più utilizzate dai principianti che iniziano a investire sul Bitcoin per una caratteristica preziosa: oltre a essere una piattaforma sicura e affidabile, consente di copiare in modo completamente automatico quello che fanno i migliori investitori del mondo.

Grazie ad un software brevettato, infatti, è possibile trovare facilmente gli investitori che hanno ottenuto i profitti più elevati in passato con il minimo rischio.

L’utente di eToro ha la possibilità di indicare al software quali investitori vuole copiare e sarà il software che si occuperà di replicare, in tempo reale, tutte le operazioni di questi grandi investitori.

Puoi iscriverti gratis su eToro cliccando qui.

Attenzione: usare eToro non significa guadagnare facilmente, senza impegno e senza bisogno di dedicare tempo. Ci vuole tempo inizialmente per selezionare in modo accurato gli investitori da copiare e ci vuole un impegno quotidiano per verificare che stiano producendo i profitti attesi (di solito lo fanno).

Bitcoin Up opinioni e recensioni

Che cosa ne pensano coloro che hanno avuto la sfortuna di provare Bitcoin Up e ci hanno addirittura investito dei soldi? Abbiamo analizzato vari forum e gruppi di Facebook per capire che cosa è successo a coloro che hanno utilizzato questo sistema.

Abbiamo riportato i risultati della nostra analisi nell’apertura dell’articolo: coloro che sono caduti nella trappola di Bitcoin Up lo considerano una vera e propria truffa. Leggere le esperienze delle vittime è stato anche piuttosto penoso: molte di queste vittime, infatti, sono persone in gravi difficoltà economiche che hanno provato a risolvere i loro problemi con la bacchetta magica che Bitcoin Up prometteva.

Peccato che poi abbiano perso anche quel poco che avevano (alcuni addirittura sono arrivati a indebitarsi per investire con Bitcoin Up).

Per questo motivo, molte delle recensioni su Bitcoin Up che abbiamo trovato nei forum non sono vere e proprie recensioni: sono una sequenza di offese, minacce, imprecazioni contro coloro che hanno inventato il sistema.

Bitcoin Up come funziona

Come funziona Bitcoin Up? Esaminando il sito ufficiale (o il video promozionale) non è molto chiaro. Sembra che si tratti di qualche forma di trading automatico di Bitcoin che garantirebbe risultati infallibili.

La realtà, purtroppo, è molto diversa. Non c’è nessun sistema di trading automatico, non ci sono robot o algoritmi miracolosi.

Semplicemente, il team di marketing di Bitcoin Up ha costruito una macchina perfetta (malefica): sono bravissimi a convincere le loro vittime che possono diventare ricche e le fanno investire dei soldi.

I soldi che ricevono li trasferiscono immediatamente in qualche paradiso fiscale ma il conto della vittima sembra aumentare. Gli esperti manipolatori mentali che lavorano per Bitcoin Up chiamano le vittime e le inducono a investire sempre di più proprio perché stanno guadagnando.

La vittima si fa ingannare e spesso deposita altro denaro: da un primo investimento di 250 euro spesso si arriva addirittura a decine di migliaia di euro.

I sedicenti consulenti che lavorano per Bitcoin Up sono veramente molto bravi; sono anche molto gentili e disponibili con le loro vittime, sempre molto positivi. Tutto questo, ovviamente, cambia di colpo quando la vittima chiede finalmente di entrare in possesso dei suoi guadagni.

A questo punto i consulenti spariscono oppure cambiano completamente il loro atteggiamento. Se prima erano allegri, disponibili e gentili diventano sprezzanti e scontrosi.

Iniziano anche ad accampare scuse: per ritirare il capitale serve pagare una tassa, facendo un ulteriore bonifico bancario. Ovviamente anche questo denaro è completamente perso. Alle scuse seguono altre scuse.

Il risultato è sempre lo stesso: nessuno è mai riuscito a guadagnare e nessuno è mai riuscito a recuperare un solo centesimo del capitale inizialmente investito.

Alcune vittime di Bitcoin Up sono state truffate per somme enormi.

Come difendersi dalle truffe Bitcoin

Purtroppo Bitcoin Up non è stata nemmeno la prima delle truffe che hanno promesso guadagni facili in cambio di un piccolo investimento iniziale. Nel corso del tempo abbiamo parlato di Bitcoin System, Crypto Engine o Immediate Edge, tutti schemi molto simili che fanno solo perdere soldi.

La buona notizia è che difendersi da queste truffe non è affatto difficile. Per prima cosa, è bene ricordare sempre che i soldi non sono mai facili, nemmeno con gli investimenti in Bitcoin. Chiunque prometta soldi facili, soldi senza lavorare o soldi sicuri è un truffatore.

L’altro accorgimento fondamentale per evitare di farsi truffare è utilizzare esclusivamente piattaforme autorizzate e regolamentate. Questo tipo di piattaforma opera rispettando la rigorosa normativa europea che protegge il capitale degli investitori. 

Chi investe con una piattaforma regolamentata come eToro non può essere truffato perché ci sono le autorità di vigilanza che controllano. Ricordiamo che in Italia è la CONSOB che si occupa di questo tipo di controlli.

Bitcoin Up

Conclusioni

Bitcoin Up promette profitti elevati con l’investimento in Bitcoin ma in realtà non funziona assolutamente e tutti quelli che hanno investito hanno perso soldi, fino all’ultimo centesimo.

L’investimento in Bitcoin può essere estremamente promettente ma non è un gioco: ci vuole una piattaforma seria e sicura come eToro, impegno e tempo.

I risultati di chi fa le cose per bene possono essere spettacolari ma chi si fa imbrogliare dai truffatori perde soldi. Purtroppo Bitcoin Up non è la prima truffa che fa leva sul Bitcoin e probabilmente non sarà nemmeno l’ultima.

Visto che le vittime in Italia sono davvero tante, ti chiediamo un piccolo favore: condividi questo articolo su Facebook o su qualunque social network, sito o blog a cui hai accesso. Con un gesto che a te non costa nulla puoi salvare qualcuno dalla rovina finanziaria!

Che cos’è Bitcoin Up?

Una truffa che attira le sue vittime promettendo facili profitti con l’investimento in Bitcoin.

Bitcoin Up funziona?

No, si perde l’intero capitale investito.

E’ possibile recuperare i soldi persi con Bitcoin Up?

Purtroppo no, vengono trasferiti immediatamente in qualche paradiso fiscale dove la magistratura non arriva.

Qual è il modo migliore per investire in Bitcoin?

Per un principiante, il metodo più sicuro è utilizzare eToro che consente addirittura di copiare automaticamente quello che fanno i migliori investitori.

Il nostro voto
Clicca per lasciare un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

1 Commento

  • Assurdo che nel 2020 ci sia gente che crede ancora a schemi truffaldini come Bitcoin Up. E’ dal 2017 che esistono queste porcherie, ricordo i primi Bitcoin Code e Bitcoin System. Penso che i truffatori via via che vengono scoperti sono costretti a cambiare nome alla loro truffa, ma la sostanza è sempre quella.
    eToro è la scelta migliore per investire in Bitcoin, questo ormai lo sanno tutti coloro che capiscono qualcosa di Bitcoin o criptovalute, ma io voglio aggiungere una postilla: investire in criptovalute non è obbligatorio. Non è che possiamo diventare tutti ricchi!

Lascia un commento