Trading

BizzTrade: recensione della piattaforma di formazione sul trading

Dedicarsi agli investimenti non è semplice: chi decide da un giorno all’altro di iniziare a investire il proprio denaro con il trading online, infatti, si espone sempre ad un rischio considerevole. Si tratta del rischio di non sapere come muoversi e commettere gravi errori fin dal principio. Ecco perché nasce BizzTrade.

BizzTrade è un servizio di formazione a pagamento per affrontare il trading online, in particolar modo il Trading Forex. Allo stesso tempo si occupa di fornire strumenti e titoli per investire.

In questa guida andremo a vedere se BizzTrade conviene, quali sono le sue offerte e condizioni sia di formazione che di trading online e, in alternativa, a quali strumenti poter fare riferimento.

Si tenga a mente che BizzTrade non è affatto il solo servizio di formazione in circolazione: chi fa trading online da tempo sa benissimo che si possono imparare le tecniche e gli strumenti per investire anche con il Social Trading di eToro, o corsi di formazione di Trade.com.

BizzTrade: cos’è?

BizzTrade è stata fondata da Rehan Gohar, Rizwan Gohar e Gurpreet Dhaliwal, tre investitori residenti negli Emirati Arabi Uniti, paese in cui la piattaforma afferma di avere la propria sede legale.

Si tratta, in linea generale, di una piattaforma di investimento che fornisce strumenti e corsi di formazione a pagamento e la possibilità di investire sulla propria criptovaluta, il BizzCoin.

Non è una strategia inusuale, quella impiegata da BizzTrade. Vi sono numerose piattaforme di investimento online che mettono a disposizione funzioni di exchange che decidono di finanziarsi attraverso il lancio di una propria moneta digitale.

Questa ha il vantaggio di alleggerire il carico di gestione di dati in mano alla piattaforma e rendere più efficienti le transazioni.

Tuttavia la maggior parte di queste criptovalute nascenti hanno vita breve: il loro destino è legato a quello della piattaforma e spesso la loro funzione è semplicemente quella di essere impiegata come strumento di cambio per le transazioni offerte.

Dunque, volendo riassumere in due parole cosa è BizzTrade, si può affermare: formazione e exchange.

BizzCoin: quali aspettative dalla criptovaluta?

Volendo approfondire l’aspetto pratico dell’offerta di BizzTrade, si può dare un’occhiata all’andamento della sua criptovaluta.

Si tratta di un token di basso rango, che totalizza poco più di 1 milione di capitalizzazione e che può contare su volumi di scambio medi giornalieri di meno di 70.000€.

Il ROI (Return on Investmnet) di BizzCoin è elevato (85.31%) al pari della volatilità, motivo per cui risulta essere inaffidabile per i traders. I bassi volumi giornalieri di fatto la identificano come un token che ha senso di esistere esclusivamente all’interno del giro di affari di BizzTrade e ha aspettative di vita minime.

Di fatto è improbabile che investitori esterni si possano mai interessare ad un asset di questo tipo: è scambiato su solo altri tre exchange al di fuori di BizzTrade e su ognuno di questi presenta volumi decisamente troppo bassi.

La sua elevata volatilità, inoltre, lo rende decisamente troppo rischioso: se un investitore con maggiori disponibilità di capitale decidesse di realizzare un’operazione puramente speculativa potrebbe affondare facilmente questo asset.

Volendo essere brutali, potremmo dire che non vi è un solo motivo valido per cui varrebbe la pena operare su BizzCoin.

Anche nel caso in cui l’offerta di BizzTrade risultasse essere conveniente, il suo token avrebbe senso esclusivamente come mezzo di conversione del proprio capitale in valuta reale con Bitcoin.

BizzTrade: come funziona?

La piattaforma degli Emirati Arabi Uniti presenta un funzionamento ancora in fase sperimentale. Molti dei suoi servizi sono ancora in realizzazione e attualmente può contare esclusivamente su un corso di padronanza Forex.

Ma come funziona la piattaforma? Ebbene, per prima cosa bisogna registrarsi.

La registrazione è gratuita, almeno quella iniziale, ma prevede un procedimento estremamente intricato: gli interessati dovranno prepararsi a passare un abbondante quarto d’ora a giostrarsi tra formulari di inserimento dei dati e verifiche su controverifiche.

Un punto a sfavore della registrazione è che richiede la conferma di “Google Authenticator” e richiede il numero di cellulare.

In generale, specialmente per le registrazioni online, sconsigliamo vivamente di fornire il proprio numero di cellulare a meno che la piattaforma non presenti una licenza legalmente valida in Europa. Per quanto vengano garantite riservatezza e segretezza dei dati forniti, non si può mai sapere.

La società potrebbe tranquillamente fornire il recapito a parti terze e lasciare il povero sprovveduto in balia di truffe e dei call center di mezzo mondo.

Se la registrazione, dunque, è troppo intricata e presenta un palese svantaggio, vediamo adesso i piani previsti dalla piattaforma.

I servizi di BizzTrade

I servizi di BizzTrade che possono essere recensiti sono esclusivamente quelli messi a disposizione degli utenti. Nonostante il sito pubblicizzi una libreria video e sessioni online con gli esperti, si tratta di programmi ancora in costruzione.

E per quanto riguarda la Academy sul Forex? Ebbene, i corsi che propone parrebbero essere validi, ma va notata una grande nota negativa: il caricamento delle pagine dell’Academy è di una lentezza disarmante.

Inoltre, vi è pochissima chiarezza circa il costo previsto da queste offerte. Quando vi è poca chiarezza, solitamente inizia a comparire la puzza di imbroglio.

Non si sta affermando che BizzTrade sia una truffa, chiariamo bene: la società parrebbe essere regolamentata dall’inglese FCA, una autorità finanziaria riconosciuta come valida anche in ambito UE.

Tuttavia i piani previsti da BizzTrade sono troppo variegati (si passa da 50€ fino a oltre 25.000€) e non mettono bene in chiaro quale siano le differenze tra l’uno e l’altro.

Un’altra nota a sfavore?

Stando alle recensioni degli utenti, che tratteremo in seguito approfonditamente, l’offerta formativa di BizzTrade risulta essere per alcuni inaccessibile. Ovvero, volendo sottoscrivere un piano di sola formazione (senza andare a registrarsi sulla piattaforma di exchange), si viene comunque reindirizzati sull’exchange di BizzCoin.

Come abbiamo detto, non stiamo parlando di una truffa (come Bitcoin Trader), ma di un servizio che parrebbe essere regolamentato. Tuttavia è decisamente troppo pieno di lacune per essere considerato affidabile al 100%.

Alternative a BizzTrade: come imparare il trading online

Ma come fare per imparare il trading online dato che BizzTrade si è rivelata una piattaforma sospetta?

Ebbene, non bisogna affatto perdersi d’animo. Come ti abbiamo anticipato, infatti, vi sono numerose alternative gratuite per imparare a fare trading online senza incappare in offerte poco chiare o ancora in fase di realizzazione.

Il trading online, infatti, è una scienza pratica. In quanto tale presenta regole ben definite e alcune procedure da imparare a svolgere correttamente per riuscire ad investire al meglio. Chi può insegnarti al meglio se non chi ti fornisce gli strumenti per investire?

Si tratta di un punto su cui insistiamo da tempo: i corsi di trading online è meglio seguirli tramite la piattaforma con cui ci si è registrati. In questo modo si è sicuri al 100% di ottenere informazioni e insegnamenti pensati in tutto e per tutto per operare con quella piattaforma e quegli strumenti.

Detto questo, vediamo quali sono le migliori offerte formative presenti sul mercato. Ti anticipiamo che ognuna di queste è completamente gratuita. In questo modo potrai accedere realmente al trading online e alle possibilità che questo ti mette a disposizione senza doverti privare di denaro che altrimenti potresti tranquillamente investire.

Di seguito, dunque, le tre migliori offerte formative:

Il Social Trading di eToro

eToro (visita il sito ufficiale) è un broker israeliano, regolamentato sia dalla CySEC che dalla CONSOB, che può contare su uno zoccolo duro di oltre 10 milioni di utenti attivi in tutto il mondo.

La piattaforma ti mette a disposizione numerosi strumenti interessanti per operare online, tra cui le Real Stocks, per acquistare realmente azioni, o una scelta di oltre 27 criptovalute su cui poter investire.

Tuttavia il suo fiore all’occhiello è il Social Trading, ovvero la sua peculiare offerta formativa.

Numerosi trader si sono formati grazie a questo strumento che permette di mettersi in contatto con la vasta community di investitori e discutere con loro. Esponendo i propri dubbi, le proprie perplessità e leggendo i loro post e le loro discussioni, infatti, ci si può calare direttamente nel vivo del fermento finanziario di un broker di alto livello.

Apprendere direttamente sul campo è il modo migliore per imparare anche dagli errori degli altri e scoprire come fare per evitarli. Il Social Trading è completamente gratuito e vi si può accedere cliccando qui

Ma se non bastasse?

Ebbene, in questo caso eToro ti permette di investire comunque grazie al Copy Trading. Questo strumento di trading automatico ti mette in grado di studiare le operazioni di altri trader e di copiarle automaticamente sul tuo conto.

Il comando di Copy Portfolios, infatti, ti permette di ottenere automaticamente gli stessi profitti dei trader esperti che deciderai di copiare. Il tutto anche quando non sei connesso alla piattaforma: se loro compiono un investimento, lo stesso verrà replicato sul tuo conto.

Iscriviti gratis a eToro, apri un conto qui

I corsi di formazione di Trade.com

Trade.com (visita il sito ufficiale) è il broker della formazione. Il suo programma si incentra esclusivamente sul mettere in grado gli utenti di operare in piena autonomia dopo un periodo più o meno lungo di studio.

Accedere all’intero pacchetto formativo di Trade.com è semplicissimo: cliccando qui si viene reindirizzati alla formula di registrazione. Una volta inseriti i dati e scelto un piano da sottoscrivere, bisogna effettuare il deposito.

A quel punto Trade.com mette a disposizione tutto:

  • Conto demo gratuito e illimitato sul quale fare pratica;
  • Corsi di trading completi;
  • Video lezioni gratuite;
  • Webinar periodici;
  • Una piattaforma di trading ricca di CFD sui quali poter operare;
Ottieni i corsi di Trade.com gratis qui

Inoltre, nel caso in cui si volesse prima testare la qualità del pacchetto formativo e solo in seguito procedere alla registrazione, cliccando qui si possono ricevere immediatamente 15 video-lezioni gratuite.

Trade.com riesce a pieno a fornire agli utenti una formazione completa a costo zero: niente ambiguità o poca chiarezza, il broker pone tutto a portata di click e in totale trasparenza.

Registrati gratis a Trade.com Clicca qui

ForexTB: manuale e segnali

ForexTB (visita il sito ufficiale) è un altro broker particolarmente utile a tutti coloro che hanno intenzione di intraprendere un percorso di formazione tradizionale.

Al pari di Trade.com, anche ForexTB mette a disposizione un’offerta formativa completa: effettuando la registrazione cliccando su questo link, infatti, è possibile scaricare il manuale e-book di trading di ForexTB in .PDF.

Si tratta di una guida di trading completa che contiene informazioni di valore incommensurabile: seguendo passo passo i capitoli del manuale di ForexTB e facendosi aiutare dal conto demo gratuito (che puoi aprire cliccando qui), infatti, avrai a disposizione le informazioni essenziali per operare su tutti i mercati finanziari.

L’aspetto migliore delle offerte del broker?

Mettiamo che la formazione non basti, che hai intenzione di iniziare a investire anche prima di finire di leggere e studiare il manuale di trading. Come fare?

Grazie ai segnali di trading di ForexTB potrai investire anche nel mentre sei impegnato a studiare i mercati finanziari. Questi strumenti, che sono gratuitamente forniti a chiunque si registri cliccando qui, permettono di ricevere quotidianamente informazioni dettagliate circa i movimenti più interessanti sui mercati finanziari.

I segnali di trading di ForexTB, infatti, ti comunicano punto di ingresso, Take Profit e Stop Loss di ciascuna operazione, presentandoti una delle previsioni di trading più complete tra quelle disponibili sul mercato. Il tutto, ovviamente, a costo zero.

Iscriviti qui gratuitamente al broker Forex TB

BizzTrade: opinioni e recensioni degli utenti

Ma torniamo a BizzTrade. Come ti abbiamo anticipato, adesso andremo a prendere in considerazione le opinioni e le recensioni degli utenti.

Ti avvisiamo di prendere le opinioni che circolano in rete con le pinze: chi investe sul trading online è famoso per non riuscire a mantenere la calma dinanzi ad offerte strutturate male come quella di BizzTrade. Troppo spesso gli utenti hanno condannato come truffa dei servizi affidabili.

Ecco perché vogliamo fare una preliminare distinzione tra truffa e servizio inaffidabile. La prima punta a rubarti i soldi, la seconda semplicemente punta tutto sul marketing e tralascia la qualità dei servizi che ti offre.

BizzTrade appartiene a questa seconda categoria. Non sono rare le recensioni su BizzTrade che parlano esplicitamente di truffa. Ebbene, la piattaforma è legittima. Come ti abbiamo detto parrebbe possedere una licenza FCA, motivo per cui non vi sono gli estremi sufficienti a indicarla come operazione fraudolenta.

Tuttavia hanno ragione le opinioni degli utenti che affermano che BizzTrade è un servizio inaffidabile. La piattaforma è confusionaria ed è troppo interessata a portare gli utenti sulla propria piattaforma di exchange che il loro focus principale, ovvero la formazione, passa in secondo piano.

Ma come mai puntano troppo sull’exchange?

Il motivo diviene palese prendendo in considerazione le commissioni.

BizzTrade: le commissioni su BizzCoin

Ebbene, appare chiaro che BizzTrade sia una piattaforma di formazione inaffidabile. A parte la poca chiarezza circa il proprio pacchetto formativo, infatti, la società cerca in tutti i modi di portare i propri utenti sulla sua piattaforma di exchange.

Le commissioni su quest’ultima sono da rapina. Tenendo conto che depositare 25.000€ su una cripto di bassissimo rango (BizzCoin è 949° al mondo) è una follia, le commissioni sul deposito minimo ammontano al 20%!

Su 50€ di deposito vengono a sommarsi 10€ di trattenuta da parte della piattaforma. È vero che si tratta di una trattenuta fissa (anche chi investe 25.000€ paga una commissione di 10€), ma è comunque esosa per il valore della sua offerta.

Del resto, chi investirebbe mai in una criptovaluta che ha un volume giornaliero complessivo di meno di 70.000€? Un servizio, pertanto, da sconsigliare assolutamente! Molto meglio a questo punto investire su solide criptovalute emergenti.

BizzTrade: opinioni e considerazioni finali

In conclusione, adesso sai qual è la verità sottostante BizzTrade. Una piattaforma giovane che tuttavia punta tutto sugli aspetti negativi della sua offerta, fallendo nel mettere in risalto quelli positivi.

Una formazione indeterminata, offerte ancora in costruzione e la decisione di spingere una criptovaluta destinata ad avere breve vita la rendono una piattaforma complessivamente da sconsigliare.

Se si è interessati a investire online il proprio denaro, vi sono altre soluzioni decisamente più valide per farlo, che permettono di investire non solo in criptovalute, ma anche su altri mercati finanziari.

I broker che ti abbiamo consigliato, eToro, ForexTB e Trade.com sono i migliori per quanto riguarda sia le condizioni di investimento che la formazione che forniscono ai loro utenti.

Ecco perché li abbiamo consigliati come alternative valide a BizzTrade. Tieni conto che se anche volessi investire in criptovalute le loro offerte sono decisamente migliori.

Detto questo, ti consigliamo di fare sempre attenzione quando leggi di un nuovo servizio e di una nuova piattaforma disponibile online (come i servizi simili a MoneyFarm) e di dare sempre credito alle recensioni degli utenti e alle opinioni circa un servizio.

La loro unica pecca, come ti abbiamo detto, è quella di gridare alla truffa anche laddove il servizio in questione è semplicemente inaffidabile. Il consiglio in entrambi casi, tuttavia, è il medesimo: starne alla larga.

BizzTrade
BizzTrade come funziona?

Parliamo di un servizio basato sulla formazione al trading che può risultare utile ma che va sicuramente approfondito prima di essere usato come principale fonte della propria formazione in ambito investimenti.

BizzTrade ha una criptovaluta?

Si, il servizio ha legato la sua piattaforma a una criptovaluta creata per finanziarsi chiamata BizzCoin, in maniera simile a come hanno già fatto altri progetti operanti nel settore delle valute virtuali.

BizzTrade funziona?

Per chi è alle prime armi potrebbe trattarsi di un servizio interessante. Tuttavia, si tratta di una piattaforma da valutare bene prima di sceglierla come fonte della propria preparazione in ambito investimenti finanziari, esistono infatti alternative valide come i corsi di Trade.com, 100% gratuiti.

Il nostro voto
Clicca per lasciare un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

Lascia un commento