Trading

Candele Marubozu: Cosa sono e come si utilizzano nel Trading

In questa guida spiegheremo in modo pratico l’utilità della candele Marubozu, spesso presenti nei grafici di Trading ma non sempre riconosciute adeguatamente. Eppure, queste candele sono ottime per negoziare perché forniscono segnali decisi di continuazione (o inversione!) del Trend in corso.

Saperle riconoscere riveste quindi una grande importanza e nel corso dell’articolo ci occuperemo di fornire tutte le indicazioni utili per fare Trading al meglio anche con questa particolare tipologia di Candlestick. Non solo, offriremo anche delle strategie operative concrete e da testare subito su un conto Demo per essere profittevoli con le candele Marubozu.

Ecco quindi il prima passo da fare, ovvero la registrazione gratuita su una Piattaforma regolamentata per richiedere il conto Demo con $100.000 virtuali per negoziare senza rischi. Di seguito, la lista dei Broker tra i quali scegliere:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    79.20 % dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Candele Marubozu: Definizione

    Questa tipologia di candele giapponesi (Candlestick) che prende il nome di Marubozu indica, generalmente, una forte direzionale in prossimità di esplodere. Tuttavia, in presenza di specifiche situazioni nel grafico, indica chiaramente un’inversione del Trend in corso.

    Insomma, la sua caratteristica principale è proprio quella di indicare due scenari opposti di mercato. Tutto dipenderà dal contesto nel quale queste candele si trovano. Nei successivi paragrafi specificheremo meglio ogni situazione e forniremo la conseguente modalità di investimento.

    Per fare chiarezza, è necessario partire dal concetto generale di candela Giapponese (Candlestick). Ecco un esempio:

    Il rettangolo bianco indica il corpo della candela (body), ovvero il prezzo di apertura e di chiusura. Le linee che spuntano sono le cosiddette ombre (shadow) ed indicano il prezzo minimo e massimo raggiunto dal prezzo. Più è lunga la ombra e maggiore sarà la volatilità per quell’Asset.

    Qual’è la caratteristica delle candele Marubozu? Ebbene, sono candlestick senza ombre. Si presentano in questo modo:

    Notiamo subito l’assenza di ombre dal momento che la candela (rialzista o ribassista) si compone solo del corpo centrale.

    In termini generali, possiamo quindi definire le candele Marubozu come un forte indicatore di un Trend in procinto di esplodere. Tuttavia, come spesso accade per l’analisi tecnica del trading, un solo indicatore non è mai sufficiente per avere un segnali completo. Spesso occorre mixarlo con altri strumenti di analisi.

    Scopriamo quindi le varie opportunità operative che si presentano con le Marubozu.

    Candele Marubozu: Modalità operative

    A livello di investimento, le opportunità offerte dalle candele Marubozu sono essenzialmente due. Analizziamole nel dettaglio.

    Operatività #1

    La modalità più classica consiste nel seguire un trend con una lunga serie di candele piccole, con una movimentazione laterale e con scarsa volatilità. Insomma, un mercato “Piatto”. Spesso, a seguito di situazioni simili, si viene a creare una candela Marubozu ed il segnale è netto: il mercato ha preso una direzionalità ben precisa.

    Sarà quindi possibile investire con buona probabilità seguendo le indicazioni della candela e sfruttare tutto il trend che si andrà a configurare. A livello grafico:

    Questa è la modalità operativa più utilizzata quando ci sono le candele Marubozu, come si nota dall’immagine risulta abbastanza facile riconoscere il segnale dal momento che la differenza di ampiezza con le altre candele è notevole. L’indicazione è chiara, ovvero che dopo una fase di incertezza il mercato ha preso una direzionalità decisa, magari a seguito del rilascio di dati rilevanti sul calendario economico o altri aspetti.

    Come operare? Sicuramente con un CFD Long per sfruttare la movimentazione successiva del Trend in essere. Ovviamente, in caso di candela ribassista, il discorso da fare è speculare: valgono le stesse considerazioni al contrario, ovvero aprendo un CFD Short per trarre vantaggio dall’inizio del Trend ribassista.

    Operatività #2

    La peculiarità della candela Marubozu, come anticipato, è la sua capacità di fornire anche un segnale diametralmente opposto. Infatti, se questa stessa candela la troviamo all’interno di un contesto più volatile e dominato da scostamenti abbastanza marcati, molto probabilmente indicherà la fine del Trend in essere.

    Vediamo subito un esempio:

    Come si può notare, a seguito di un Trend rialzista, inizia a verificarsi una marcata volatilità, con ombre molto lunghe e candele poco definite. In questo scenario, con volumi in ribasso, si forma una Marubozu: indica la fine del Trend, con l’ultimo strappo rialzista da parte dei compratori.

    Ovvio, prima di operare occorre attendere la chiusura della candela, per verificare che effettivamente sia una Marubozu. Successivamente, occorrerà attendere il formarsi della candela successiva: se di direzionalità opposta, sarà possibile entrare a mercato. In questo caso, con uno Short.

    Di nuovo, ripetiamo che la stessa situazione può verificarsi in modo speculare. La Marubozu indicherà la fine del Trend ribassista ed al formarsi di una candela rialzista entreremo a mercato con un CFD Long.

    Candele Marubozu

    Candele Marubozu: Indicatori utili a supporto

    Lo abbiamo detto già nell’introduzione, non basta mai un solo segnale per avere una buona certezza di entrare a mercato con profitto. Occorre sempre verificare il segnale con altri indicatori opportunamente selezionati. Solo se tutti vanno nella stessa direzione, allora sarà possibile entrare a mercato con un’ottima possibilità di uscirne con profitto.

    Quali sono gli indicatori più indicati da abbinare alle candele Marubozu? Eccoli.

    Leggi anche: Migliori robot forex.

    Oscillatore Rsi

    Il famoso oscillatore Rsi è ottimo proprio per stabilire se il trend è arrivato alla fine o se ci sono ancora margini per il suo proseguo. Inoltre, un altro grande vantaggio di questo indicatore è la sua semplicità di lettura.

    Analizziamolo a livello grafico:

    oscillatore rsi

    Come intuibile, i valore che vanno da 70 a 100 indicano una zona di ipercomprato. Cosa significa? Che ci sono tante (troppe!) posizione rialziste, quindi ci si aspetta un’inversione.

    Al contrario, valori da 30 a 0 rappresentano la zona di ipervenduto. Il mercato è già pieno di venditori e difficilmente il prezzo scenderà oltre. più facile ipotizzare un rialzo.

    In presenza di un Trend ben definito questo indicatore è utilissimo, poiché ci dice se il mercato ha ancora fora di mantenere la sua direzionalità oppure se dobbiamo aspettarci un’inversione. Soprattutto nel caso descritto di operatività #2, sarà possibile verificare la saturazione del trend sia dalla candela Marubozu che da una conferma dell’oscillatore Rsi. Nel caso descritto, una presenza nella zona di ipercomprato è un forte segnale che il trend è saturo e ci permetterà di prepararci ad un’investimento basato sul CFD ribassista.

    Volumi

    Un discorso molto simile può essere effettuato con i volumi. Con un trend ben definito e volumi in aumento, ci sarà conferma di un’ulteriore salita del prezzo. Al contrario, se osserviamo candele rialziste e volumi in diminuzione, allora sarà il caso di prepararsi ad un’inversione di tendenza.

    Nel caso dell’operatività #1, sarà opportuno avere volumi in aumento o comunque su livelli alti. Al contrario, nel caso descritto dell’operatività #2, la Marubozu ci indica una possibile inversione di trend; quindi, anche volumi in diminuzione saranno un ottimo segnale per entrare a mercato con uno Short.

    Ulteriori strumenti di supporto decisionale

    Spesso coloro che si apprestano a studiare la teoria del Trading hanno difficoltà ad interpretare con chiarezza i segnali che derivano dall’analisi tecnica, oppure orientandosi tra indicatori di vario tipo. Per questo motivo, i Broker di alta qualità hanno pensato a dei sistemi volti a supportare il Trader nella sua fase di analisi decisionale.

    Scopriamo quali sono questi servizi e soprattutto perché è di grande importanza richiederli.

    Segnali operativi

    In cima alla lista troviamo i Segnali di Trading, uno strumento molto potente per ottimizzare l’operatività di ognuno. In parole semplici, i segnali sono delle notifiche in tempo reale che arrivano al Trader, sulla base di analisi svolte da esperti. I segnali, ovviamente, contengono informazioni per entrare a mercato ogni volta che ci sono occasioni di profitto.

    Ad esempio il Broker ForexTB ha una partnership con la Trading Central, un famoso centro di analisi. I loro esperti analizzano il mercato ed inviano una notifica non appena si manifesta un’occasione di acquisto/vendita su un Asset.

    Ecco un esempio di segnale di trading:

    • Buy azioni Amazon Target 980.00

    Insomma, è utilissimo dotarsi di un servizio del genere per supportare le nostre decisioni. Inoltre un grande vantaggio dei segnali di ForexTB è che sono gratuiti. Nel web ci sono numerosi servizi simili che tuttavia hanno un costo di abbinamento che in media è di qualche centinaia di Euro.

    ForexTB offre questi segnali in modo gratuito e soprattutto sono testabili anche su conto Demo. Basterà registrarsi gratuitamente e richiederli! Ecco il link:

    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Supporto di un esperto

    Una soluzione innovativa e in forte ascesa consiste nella possibilità di ricevere consulenza telefonica gratuita da parte di un vero esperto di trading. Alcuni Broker hanno una serie di Account Manager che si occupano di fornire questa consulenza personalizzata ed in tempo reale.

    Ovviamente, sarà un’occasione anche per approfondire alcuni temi di natura teorica ed apprendere i segreti del trading grazie ad un esperto.

    In Italia c’è un Broker che si è specializzato in questo servizio ed è Trade.com. Registrazione gratuita e possibilità di farsi seguire anche su conto Demo. in ogni caso, per iniziare ad investire basterà un deposito minimo molto basso, pari a €100.

    Clicca qui per richiedere la consulenza gratuita di un esperto di trading

    Investimento automatico

    Attraverso questa modalità si potrà investire senza nessun intervento diretto, dal momento che eToro mette a disposizione i suoi migliori Trader che andranno ad operare per noi.

    Curioso vero? Ebbene, il rivoluzionario sistema di Copy Trading è stato brevettato da eToro nel 2010 e da quel momento ha conquistato oltre 10 milioni di clienti nel mondo. Il funzionamento è molto semplice: si accede nella sezione “Popular Investors” e si selezionano i Trader più performanti. Da quel momento, ogni operazione lanciata da loro sul mercato, verrò copiata in scala 1:1 nel nostro conto!

    Oltre al grandissimo vantaggio di poter guadagnare come un vero professionista, questo sistema è utilissimo anche per imparare i segreti del Trading. Osservando le operazioni lanciate dagli esperti, riusciremo pian piano a scoprire le loro modalità operative e magari provare a replicarle su un conto Demo. Nel giro di qualche settimana, i nostri progressi saranno notevoli!

    Per iniziare basterà compilare il Form di registrazione gratuito nel Link che segue:

    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 200€
    Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Conclusioni

    Le candele Marubozu sono un elemento tenuto in grande considerazione nel Trading in quanto danno vita ad alcuni tra i migliori Pattern di analisi tecnica.

    La loro forma inconfondibile permette anche ad un occhio poco allenato di riconoscere queste candele ed operare attraverso una delle due modalità che abbiamo indicato nella guida. Inoltre, ricordiamo sempre di verificare il segnale di trading con ulteriori strumenti, quali RSI e volumi, per entrare a mercato con un’ottima percentuale di successo.

    Infine, noi di Mercati24 consigliamo sempre di affidarsi ai migliori Broker in grado, tra le altre cose, di fornire servizi di alta qualità per i clienti. Ne abbiamo elencati tre:

    • Segnali operativi
    • Supporto di un esperto
    • Copy trading automatico

    Per iniziare ad investire su un conto Demo ed operare con denaro virtuale, ecco il Link per farlo al meglio:

    Richiedi qui un conto Demo gratis per investire con la Metatrader Demo

     

    Leggi anche:

     

    Cosa sono le candele Marubozu?

    Questa particolare tipologia di candlestick si caratterizza per la presenza del Body , senza nessuna ombra. In geenrale, sono uno dei tanti esempio di candele giapponesi molto utili nell’analisi tecnica.

    Cosa indicano le candele Marubozu?

    In presenza di un Trend laterale, indicano una forte direzionalità del Trend appena nato. Al contrario, se si formano in mercati volatili, indicano la fine del Trend in essere.

    Quale piattaforma è più adatta per operare con le candele Marubozu?

    Sicuramente la Metatrader, offerta gratuitamente dal broker ForexTB.

    Le candele Marubozu sono affidabili?

    Generalmente offrono segnali ben precisi, tuttavia è sempre bene unire il segnale ricevuto con altri indicatori per ulteriore conferma.

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Lascia un commento