Criptovalute

Che cosa sono le criptovalute [e come guadagnarci]

Attraverso questa nostra guida completa ed aggiornata spiegheremo che cosa sono le criptovalute e come è possibile investire con successo, senza rischi e senza pagare inutili commissioni. 

Negli ultimi tempi si parla sempre più di investire in questo nuovo Asset digitale ma non tutti sono al corrente di cosa significhino parole come Bitcoin, Litecoin o Ethereum solo per citarne alcune. A livello generale, tutti sanno che esiste la possibilità di ottenere profitti elevati con le criptovalute ma in pochi si informano su come investire nel migliore dei modi.

La nostra guida vuole servire proprio a questo, ovvero dare una chiara spiegazione sul crypto-mondo, trattando i seguenti temi:

  • Cosa sono le criptovalute
  • Funzionalità nell’economia reale
  • Andamento e previsioni
  • Come e dove investire

Il primo passo per investire con successo sulle criptovalute? Lo diciamo chiaramente: evitare le truffe! Purtroppo ci sono (ne parleremo fra poco)ma per fortuna evitarle è molto facile, in quanto basterà operare esclusivamente con piattaforme di investimento autorizzate e regolamentate come eToro. Parliamo di piattaforme che oltre ad essere semplicissime ed intuitive sono anche sicure, perché sottoposte ai controlli delle autorità di vigilanza finanziaria europee. 

Per una panoramica completa, ecco tutte le migliori piattaforme di criptovalute presenti in Italia, con le quali investire in tutta sicurezza:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    79.20 % dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Che cos’è una criptovaluta?

    Rispondiamo subito a questa domanda: una criptovaluta è un bene di tipo digitale che viene utilizzato come modalità di scambio attraverso la crittografia, al fine di rendere sicure le transazioni e controllare la creazione di nuova valuta.

    Ecco una tabella con le principali definizioni:

    Criptovalute
    Definizione:Asset crittografato utilizzato come metodo di pagamento digitale
    Vantaggi:Sicurezza, transazioni distribuite, contratti digitali, basse commissioni 
    Rischi:Truffe legate a finti metodi di investimento legati al Bitcoin
    Criptovaluta più diffusaBitcoin BTC
    Piattaforme per investire:eToroForexTBTrade.comPlus500Iq Option

    In sostanza, una criptovaluta è un mezzo di scambio simile alle classiche monete come Euro, Dollaro, Sterlina e tutte le altre principali valute. Tuttavia, è stata progettata con lo scopo di scambiare informazioni digitali attraverso un sistema denominato Blockchain e basato sulla crittografia.

    La crittografia ha una duplice valenza:

    • Proteggere le transazioni
    • Controllare la creazione di nuove monete

    La prima criptovaluta fu creato da Satoshi Nakamoto nel 2009, stiamo ovviamente parlando del Bitcoin. Ad oggi ne esistono centinaia, definite Altcoin (ovvero alternative al Bitcoin).

    Quale differenza con la banca tradizionale? Ebbene, le banche centrali come la Federal Reserve Statunitense o la BCE in Europa, controllano in maniera completamente –centralizzata– la quantità di moneta da stampare, con i relativi tassi di interesse applicati. Quindi, per le valute tradizionali, le istituzioni finanziarie possono creare sempre più denaro, generando quindi più inflazione (secondo la teoria monetarista: l’inflazione deriva dall’espansione senza controllo dell’offerta di moneta da parte delle banche centrali).

    In modo completamente diverso, con le criptovalute non c’è nessuno che controlla la quantità di denaro che viene stampato. Tutto è prestabilito (esiste infatti un tetto massimo di Bitcoin, che è di 21 milioni circa) e questo significa che è praticamente impossibile alterare il valore dei Bitcoin o delle altre criptovalute. Soprattutto, non c’è bisogno di un Ente che faccia da garante, come per l’appunto nel caso della nostra BCE. Infatti tutte le transazioni sono registrate in modo indelebile sulla Blockchain, una sorta di archivio digitale, e necessitano di essere convalidate ogni volta che si realizza un’operazione di scambio.

    Questo aspetto introduce un altro concetto fondamentale del crypto-mondo: la fiducia. Non ci sono banchieri centralo o notai, poiché tutte le transazioni vengono affidate alla Blockchain. Il livello di sicurezza è elevatissimo: ogni singola moneta ha il suo “storico” che ne traccia tutti i movimenti, senza possibilità di alterazione o modifica.

    Esistono centinaia di criptovalute diverse tra loro e la maggior parte di esse sono derivate da uno dei due protocolli:

    • Proof-of-work
    • Proof-of-stake

    Si tratta di algoritmi di validazione che permettono di rendere la Blockchain sicura ed efficace. In termini semplici, funzionano grazie ad una comunità di “miners” che fanno parte della rete di persone che hanno adibito i loro computer a partecipare alla validazione delle transazioni, elaborando anche migliaia di transazioni al secondo.

    A livello pratico, nella nostra vita quotidiana, cosa comporta una crescente adozione delle criptovalute? Ecco alcuni esempi:

    • Pagamenti digitali rapidi e con bassissime commissioni
    • Maggiore sicurezza negli acquisti online
    • Digitalizzazione di Enti o aziende grazie agli Smart Contract

    A tutto ciò, ovviamente, si aggiunge la possibilità di investire su questo nuovo ed affascinante Asset. Sono già migliaia coloro che hanno realizzato profitti milionari con le criptovalute tanto da essere definiti “Crypto Boomers”! Per fornire informazioni utili su come guadagnare con Bitcoin ed altre criptovalute emergenti, seguici nel prossimo paragrafo.

    Migliori piattaforme per investire in criptovalute

    Qui sotto presentiamo le migliori piattaforme per investire in criptovalute. Si tratta di piattaforme autorizzate e regolamentate dai principali Enti in Europa, quindi sono assolutamente oneste e sicure.

    Inoltre, per restringere il cerchio, abbiamo selezionato esclusivamente Broker con i seguenti vantaggi:

    • Registrazione gratuita
    • Senza commissioni fisse o costi nascosti
    • Assistenza in Italiano
    • Negoziazione in CFD

    Proprio quest’ultimo aspetto merita una menzione speciale. Cosa sono i CFD? Si tratta di contratti che permettono di speculare su un Asset, semplicemente replicandone l’andamento. Da alcuni anni è possibile utilizzare questi contratti anche per il Trading di criptovalute, con enormi vantaggi!

    Innanzitutto, i CFD sono gratuiti e non prevedono commissioni fisse. In secondo luogo sono molto sicuri, poiché godono della regolamentazione degli Enti di controllo (come la Consob in italia). Infine, permettono di guadagnare sia se il prezzo del bene sale, sia….in caso di discesa del prezzo. Infatti esistono due tipologie:

    • CFD Long (Rialzista)
    • CFD Short (ribassista)

    Se ipotizziamo un rialzo del Bitcoin, allora attiveremo il CFD Rialzista. In caso contrario, apriremo una posizione ribassista e guadagneremo dalla discesa del prezzo di BTC. Semplice, pratico ed immediato. A proposito, come si fa ad attivare le due posizioni? Ecco un esempio grafico:

    criptovalute cfd plus500

    Basterà cliccare su Vendi oppure su Compra al fine di attivare, rispettivamente, il CFD Ribassista e quello Rialzista: pratico ed immediato!

    Quali sono le migliori piattaforme che offrono la negoziazione in CFD? Ecco una recensione completa nella prossime righe.

    eToro

    eToro è un’opzione eccellente per tutti coloro che decidono di investire in criptovalute, soprattutto per coloro che non hanno nessuna esperienza.

    criptovalute etoro

    Questo Broker non è solo semplicissimo e intuitivo ma mette a disposizione un sistema veramente innovativo per operare sui mercati finanziari (criptovalute e molto altro).

    Grazie a eToro, infatti, è possibile individuare gli investitori che hanno guadagnato di più in passato e, quindi, copiarli in maniera completamente automatica. eToro è il modo migliore di fare trading automatico di Bitcoin attraverso il Copy Trading.

    In pratica, molti principianti scelgono questo Broker perché hanno la possibilità di trovare facilmente, grazie ad un motore di ricerca interno, gli investitori migliori e quindi possono iniziare a copiare tutto quello che fanno con un semplice click.

    Il vantaggio è duplice: da una parte i principianti possono cominciare a guadagnare da subito, senza aspettare di accumulare esperienza. Dall’altra, possono imparare a investire come i veri professionisti.

    eToro è una piattaforma onesta, sicura ed affidabile, completamente gratuita e senza commissioni. Semplicemente perfetta per investire in criptovalute con successo!

    Puoi iscriverti gratis su eToro cliccando qui

    ForexTB

    ForexTB è una delle migliori piattaforme per investire in criptovalute a livello europeo. E’ una piattaforma assolutamente sicura e affidabile, molto facile da usare anche per chi non ha mai fatto operazioni con i Token digitali.

    criptovalute forextb
    La piattaforma ForexTB è estremamente intuitiva ma non basta: tutti gli iscritti ricevono l’assistenza gratuita di un vero esperto di criptovalute. Grazie ai consigli e alle indicazioni di questo esperto si può investire riducendo al minimo gli errori.

    Inoltre, chi vuole imparare può scaricare gratuitamente un’ottima guida (Ebook) che spiega passo a passo come si fa a guadagnare con le criptovalute e con gli altri investimenti finanziari. Per scaricarla basterà inserire una email valida e scaricare il relativo PDF, ecco il Link:

    Puoi scaricare la guida in PDF gratis cliccando qui

    Questa guida è veramente molto apprezzata perché spiega nel dettaglio come si ottengono profitti con gli investimenti (in criptovalute o di altro tipo) e lo fa utilizzando un linguaggio semplice, senza parole tecniche e senza far perdere tempo con la teoria. Notiamo che altre guide hanno un costo elevato (ci sono percorsi didattici che possono costare anche 7.000 euro) mentre la guida è completamente gratuita e si può scaricare direttamente.

    ForexTB è una piattaforma completamente gratuita, senza commissioni, leader a livello europeo. E’ una scelta ideale per tutti coloro che vogliono investire in criptovalute senza rischi di truffa.

    Puoi iscriverti gratis a ForexTB cliccando qui

    Come guadagnare con le criptovalute?

    Le criptovalute rappresentano un’enorme possibilità di monetizzazione, particolarmente facile da cogliere anche per chi non è esperto. Per raggiungere questo obiettivo senza rischi è davvero importante scegliere gli strumenti giusti, come le piattaforme elencate sopra (diffidando dagli Exchange).

    Andiamo più nello specifico e prendiamo come esempio il Bitcoin: innanzitutto stiamo parlando della criptovaluta in assoluto più famosa. Acquistare BTC apparentemente è molto complesso: in effetti solo i più esperti fino a poco tempo fa riuscivano a speculare su questa valuta digitale. Adesso però il Bitcoin sembra essere uscito dal cosiddetto “dark web” per essere entrato a pieno titolo nel mondo degli investimenti legali ed alla luce del sole.

    Come guadagnare con Bitcoin (e le altre crypto) in modo legale e garantito, senza avventurarsi nel rischioso mondo del dark web? Sicuramente scegliendo broker sicuri ed in seguito avvalendosi di servizi di grande qualità per massimizzare la nostra operatività.

    Il primo esempio che forniamo è quello dei Segnali di Trading: questo servizio è davvero un aiuto eccellente per guadagnare con le criptovalute. Funziona in modo molto semplice, infatti si riceve una notifica che ci indica esattamente dove investire.

    Ecco un esempio:

    • Comprare BITCOIN con Target $10.200

    Questi segnali sono elaborati da veri analisti esperti, ogni giorno è possibile riceverne una decina e starà a noi scegliere quale utilizzare per entrare effettivamente a mercato. Ovviamente non tutti i segnali sono uguali, anzi! Noi di Mercati24, in questa sezione, facciamo riferimento esclusivamente ai segnali offerti da ForexTB. Ecco i loro vantaggi:

    • Elaborati da specialisti di criptovalute
    • Disponibili gratuitamente
    • Percentuale di successo: 75%

    Come specificato sono gratuiti, basterà registrarsi sul Broker e richiederli senza nessun costo. Ecco da dove iniziare:

    Clicca qui per richiedere i Segnali di Trading offerti da ForexTB

    Un altro eccellente metodo per guadagnare con le criptovalute? Abbiamo già parlato di eToro. La sua particolarità si chiama “Copy Trading”, ovvero copiare in maniera completamente automatica, quello che fanno i trader più bravi.

    Che cosa significa questo? Vuol dire che è possibile guadagnare da subito con le criptovalute, anche se non si ha assolutamente nessuna esperienza di trading finanziario. Non solo, proprio osservando il comportamento dei trader bravi si può imparare velocemente a operare come professionisti. Proprio per questi motivi, eToro è la piattaforma preferita da molti di coloro che cominciano per la prima volta a operare con le criptomonete.

    Ecco il Link per scoprire tutti i vantaggi di questo ottimo servizio di investimento automatico:

    Puoi iscriverti gratis al social trading eToro cliccando qui

    Sicurezza delle criptovalute

    La sicurezza delle criptovalute è dovuta sostanzialmente dalla difficoltà di trovare i bachi nei set di hash, un compito svolto dai “miners”. In pratica, la crittografia protegge la sicurezza delle transazioni e quindi garantisce il possesso delle criptovalute.

    Esiste un caso teorico (anche se altamente improbabile) in cui un singolo miner disponga del 51% del potere di mining totale. In questo caso, il miner potrebbe cambiare la blockchain e far venire meno la sicurezza delle transazioni, ad esempio cambiando gli importi o attribuendosi criptovalute che non possiede. Si tratta, comunque, di una speculazione puramente teorica visto che assolutamente nessuno è in grado di controllare il 51% della rete di mining del Bitcoin o delle altre criptovalute principali.

    Molti esperti suggeriscono che anche nel caso (assolutamente improbabile) in cui si verificasse l’attacco del 51%, gli altri possessori di criptovalute potrebbero semplicemente fare un hard fork, cioè creare un’altra criptovaluta e quindi sfuggire all’attacco. Si tratta, in ogni caso, di scenari assolutamente improbabili, li citiamo solo per completezza.

    Molto più concreto, invece, è il rischio di subire truffe di altro tipo. Tutti sanno, infatti, che le criptovalute sono un eccellente asset da investimento, un asset che ha generato profitti elevatissimi nel corso degli ultimi anni per chi ha saputo investire.

    Il problema è che molti truffatori hanno approfittato della fama delle criptovalute per attirare gli investitori più ingenui in truffe o schemi Ponzi. Queste truffe ad un certo punto sono diventate così diffuse che qualcuno ha iniziato a pensare che Bitcoin sia una truffa. Sappiamo bene che non è così: il vero Bitcoin e le altre criptovalute hanno generato profitti eccezionali (altro che truffa!).

    L’unico modo per investire in criptovalute in modo sicuro è utilizzare piattaforme autorizzate e regolamentate: queste piattaforme sono controllate dalle autorità di vigilanza finanziaria europea e garantiscono quindi standard elevatissimi di sicurezza, identici a quelli offerti dal sistema bancario.

    Elenco delle migliori criptovalute capitalizzate

    Ad oggi le criptovalute disponibili sono migliaia. Ovviamente non tutte possono essere negoziate in sicurezza e non tutte sono un buon target per gli investimenti. Per orientarsi al meglio, è opportuno considerare di investire sulle crypto più capitalizzate, per un duplice motivo:

    • Sono Token abbastanza sicuri
    • Soggette a meno volatilità

    In altre parole, un’ampia capitalizzazione indica che il Business è solido e non è uno SCAM, per utilizzare un termini tecnico che indica progetti di investimento fasulli. Inoltre, più capitalizzazione significa anche un “peso specifico” maggiore che mette queste crypto al riparo dalle oscillazioni del mercato. Certo, saranno comunque Token volatili, ma non rischieranno di essere spazzati via nel giro di pochi giorni.

    Ecco l’elenco delle migliori criptovalute con un buon livello di capitalizzazione, perfette per investire:

    Queste sono tutte le criptovalute che possono essere prese in considerazione in sicurezza. Non è un caso che la maggior parte delle piattaforme di trading metta a disposizione solo questi Token e non altri. Ovviamente l’elenco è in continuo aggiornamento, soprattutto perché altri progetti sono in rampa di lancio e promettono di rivoluzionare ulteriormente il mondo delle crypto.

    Diamo quindi uno sguardo alle criptovalute più promettenti.

    Criptovalute emergenti

    La prima (e più famosa) criptovaluta è stata il Bitcoin. Prima del BTC, a nessuno era mai venuto in mente di creare una valuta basata su crittografia e completamente decentralizzata. Dopo la pubblicazione del paper che proponeva la creazione del Bitcoin, i concetti ebbero un grande successo e in poco tempo vennero create numerose altre criptovalute.

    All’inizio le principali criptovalute emergenti erano considerate Ethereum e Ripple. Ad oggi, sono delle solide realtà con capitalizzazione milionaria.

    Nella maggior parte dei casi, le criptovalute emergenti (o presunte tali) sono delle vere e proprie truffe che funzionano con il meccanismo del dump and pump: chi le crea, fa salire artificialmente il prezzo per attirare gli ingenui, che comprano a man bassa. Una volta che il prezzo sale, i creatori si liberano immediatamente di tutte le loro criptovalute, incassando elevati profitti. Ovviamente chi ha comprato rimane con un pugno di mosche in mano perché la criptovaluta emergente, in effetti, non era tale e non valeva nulla.

    Come evitare di incappare in questa truffa? Semplice, negoziando solo le criptovalute che si trovano nel listino dei Broker certificati. In questo caso possiamo dormire sonni tranquilli, in quanto prima di essere quotata sulle migliori piattaforme è necessario superare passaggi molto selettivi!

    Premesso questo, quali sono le migliori criptovalute emergenti? Ad oggi, possiamo sicuramente menzionare questi 4 progetti:

    • Polkadot
    • Chainlink
    • VeChain
    • Cosmos Atom

    Anche in questo, la lista potrebbe subire facilmente variazioni. Noi di Mercati24 promettiamo ai nostri lettori di vigilare attentamente per offrire loro tutte le informazioni migliori ed aggiornate in merito le migliori crypto sulle quali investire con successo!

    cosa sono le criptovalute

    Criptovalute andamento e previsioni

    Qual è il futuro delle criptovalute? Questa è la tipica domanda da un milione di dollari (o forse molto di più) visto che chi avesse la risposta potrebbe veramente guadagnare tantissimo. La verità è che oggi come oggi nessuno può prevedere con certezza qual è il futuro delle criptovalute.

    Tuttavia possiamo effettuare delle previsioni basandoci su aspetti reali ed altri in via di sviluppo. Ad esempio, ormai la tecnologia Blockchain è utilizzata in moltissimi ambiti e sicuramente sarà utilizzata anche nel futuro. Questo aspetto gioca un ruolo determinante per garantire un futuro roseo alle criptovalute.

    Anche sull’uso delle criptovalute gli esperti sono quasi tutti concordi: continueremo ad utilizzarle sempre più nella nostra vita quotidiana. Molto probabilmente nel giro di pochi anni sarà possibile entrare in un bar e pagare il caffé con il Bitcoin! Questo crescente sviluppo è confermato, tra le altre cose, dal fatto che un colosso come Facebook è al lavoro per progettare la sua criptovaluta: Libra.

    Quello che in questo momento proprio non sappiamo è quali saranno le criptovalute del futuro. Può darsi che Bitcoin consolidi e la sua posizione e consolidi la sua posizione dominante, così come è possibile che le criptovalute che conosciamo oggi spariscano completamente e vengano sostituite da nuove criptovalute, più efficienti e più sicure. Non siamo in grado di fare previsioni in questo momento, anche perché la storia delle monete digitali è così breve che non abbiamo i dati storici sufficienti.

    Quello che è possibile effettuare, già da ora, è un’analisi dei principali fattori che influenzeranno l’andamento (e l’adozione) delle crypto nel futuro prossimo. Ecco i due aspetti principali:

    • Regolamentazione ufficiale: sono in corso dibattiti, soprattutto negli USA, al fine di inserire le crypto in un contesto legislativo ordinato e regolato. Questo darà un grande impulso allo sviluppo di tutto il settore, con investitori istituzionali che faranno confluire copiosi capitali in questo Asset.
    • Pagamenti digitali: su questo aspetto siamo in vantaggio. Numerose Banche hanno già adottato il sistema Blockchain per gestire il loro sistema di pagamenti, con grande soddisfazione per il loro clienti che si vedono offrire un servizio migliore e molto più economico.

    In definitiva, le criptovalute sono ancora un Asset in fase di definizione e questo comporterà senza dubbio altri scossoni, verso l’alto o verso il basso. Come sappiamo, questo non è un problema per chi vuole investire: anzi, abbiamo visto che è possibile ottenere profitti non solo anche quando il valore di una criptovaluta scende. Se Bitcoin continuerà a essere la stella polare delle criptovalute, il suo valore è destinato a crescere molto. Al contrario, se entrerà in declino per la nascita di un concorrente più forte, allora le sue quotazioni caleranno gradualmente e quindi bisognerà attivare un CFD ribassista (Short) sul Bitcoin per ottenere un profitto.

    Prima di chiudere segnaliamo agli amanti delle criptovalute anche la nostra recensione di WEWE Global, interessante servizio legale che punta all’espansione delle criptovalute nel mondo tramite i pagamenti POS e non solo. 

    Clicca qui per negoziare Bitcoin con i contratti CFD

    Quotazione criptovalute

    In questo paragrafo presentiamo i grafici le quotazioni delle principali criptovalute in tempo reale .

    Quotazione Bitcoin BTC in tempo reale


    Grafico quotazione in tempo reale Bitcoin

    Quotazione Etehereum ETH in tempo reale


    Grafico quotazione in tempo reale Ethereum

    Quotazione Ripple XRP in tempo reale


    Grafico quotazione in tempo reale Ripple XRP

    Quotazione Litecoin LTC in tempo reale


    Grafico quotazione in tempo reale Litecoin

    Occhio alle truffe: il caso OneCoin

    Abbiamo fatto qualche esempio di piattaforma sicura ed affidabile ma non tutti i metodi per investire in criptovalute sono uguali. Adesso parleremo di OneCoin, una criptovaluta fasulla che nasconde in realtà una truffa. 

    OneCoin sarebbe una nuova criptovaluta  che andrebbe a contrapporsi con il leader vero del mercato: Bitcoin. Attraverso il programma OneCoin sarebbe dunque possibile, secondo i suoi creatori, diventare ricchi molto velocemente. A loro avviso già oggisono stati creati oltre 300 milionari, il tutto nel giro di pochissimi mesi.

    One Coin (o OneCoin) si suppone sia quindi una cripto valuta destinata a sbaragliare il Bitcoin nel giro di pochissimo. Il programma sembrerebbe aver inoltre cambiato nome in OneLife. Tuttavia continueremo a riferirci a OneCoin in quanto questo sistema è ancora molto conosciuto.

    Per entrare all’interno di questo metodo è necessario partecipare ad una delle misteriose e opulenti conferenze in hotel. In queste grandi manifestazioni, viene affermato che grazie a One Coin è possibile diventare ricchi soltanto in una notte. Secondo i fondatori “Prima ci si unisce, e prima si fa soldi”.

    Ma come funziona nel dettaglio One Coin? È tutto oro quel che luccica? Che sia una truffa è possibile capirlo sin dalla registrazione: per iniziare è necessario acquistare uno “Starter Package”. Questo Pacchetto non è ovviamente gratuito, ma è necessario pagare una cifra che va dai 100 euro fino a 28 mila euro! Cifre assurde che già dovrebbero mettere in allerta qualsiasi cliente. Lo Starter Pack servirà esclusivamente per comprare i cosiddetti “gettoni”, i quali potranno essere scambiati oppure minati per comprare altri OneCoin.

    Ma a quale vantaggio? Questo non è dato saperlo dal momento che non c’è alcuna sicurezza sulla tipologia di criptovaluta degli OneCoin. La capitalizzazione di mercato non è assolutamente vicina a ciò che viene promesso dal suo leader, Kari Wahlroos. Bitcoin è la criptovaluta più importante, con un capitale di mercato di $ 5.7 miliardi. Kari ha affermato che OneCoin si posizione subito dopo BTC, con una capitalizzazione di mercato pari a $3 miliardi di dollari. Eppure, se si consulta i vari siti web di settore che, OneCoin non è né secondo, né terzo, o quarto: è totalmente inesistente.

    In generale, tutte le truffe funzionano in questo modo:

    • Promessa di soldi facili
    • Nessun vero lavoro da fare
    • Guadagni che arriveranno in automatico
    • Pagamento iniziale per accedere al servizio

    Ebbene si, ognuno di questi metodi richiede una quota di denaro per entrare a far parte di questi circoli esclusivi con persone diventate milionarie in poco tempo. Qualsiasi metodo simile è da considerarsi una truffa, restatene alla larga senza indugio!

    Conclusioni

    Al termine di questa guida completa, sarà più facile rispondere alla domanda: che cosa sono le criptovalute? Come abbiamo visto, si tratta di un Asset finanziario innovativo che può garantire profitti molto elevati a coloro che investono in maniera intelligente.

    Chi decide di investire deve tener conto dell’elevatissima volatilità delle criptovalute e non deve farsi prendere dal panico in caso di crolli. Anzi, usando gli strumenti giusti è possibile ottenere profitti elevati anche quando il valore scende. A tal fine, noi di Mercati24 abbiamo fornito la recensione dei migliori broker per comprare criptovalute, con sicurezza e professionalità.

    Tra le migliori piattaforme per investire in modo sicuro sulle criptovalute ricordiamo ForexTB ed eToro. Sono piattaforme sicure, affidabili e gratuite (zero commissioni). Le abbiamo citato perché sono particolarmente facili da utilizzare anche per un principiante.

    Ecco dove registrarsi gratuitamente per iniziare ad investire sulle criptovalute:

    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 200€
    Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Che cosa sono le criptovalute?

    Possiamo definirle come valute digitali basate sulla crittografia e (di solito) decentralizzate: si regolano attraverso la tecnologia Blockchain, senza l’ausilio di una Banca Centrale.

    E’ facile investire in criptovalute?

    Sì, ci sono piattaforme per investire in criptovalute che sono veramente semplici da utilizzare, anche per i principianti. ovviamente anche se a livello tecnico l’investimento è facile, ciò non vuol dire che sia profittevole. Occorre scegliere i migliori broker ed investire con professionalità.

    E’ convenienti investire in criptovalute?

    Senza dubbio! Le criptovalute sono un asset finanziario innovativo che nel tempo ha visto aumentare in modo esponenziale le quotazioni. Chi ha investito al momento giusto ha guadagnato moltissimo. E’ importante ricordare che è possibile investire sia al rialzo che al ribasso attraverso i CFD, uno strumento perfetto per capitalizzare l’alta volatilità delle crypto.

    Qual è il futuro delle criptovalute?

    Sicuramente le criptovalute entreranno sempre di più nella nostra vita quotidiana, dunque il valore salirà. Non sappiamo ancora, però, quale criptovaluta riuscirà a conquistare il mercato per prima. Ci sono progetti che falliranno, altri che non sono ancora nati. Il futuro delle criptovalute deve ancora essere scritto.

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    3 Commenti

    • Articolo veramente eccezionale, finalmente ho capito che cosa sono le criptovalute e soprattutto come si usano per guadagnare. Purtroppo ci sono tanti ciarlatani che ti provano a vendere modi facili per fare soldi con le criptovalute ma poi si finisce sempre per perdere tutto.

      Io invece ho seguito il vostro consiglio, mi sono iscritto su ForexTB e ho seguito alla lettera le indicazioni del mio account manager, l’esperto di cui parlate voi. Ho anche studiato a fondo la guida.

      Sicuramente non posso dire di essere diventato un investitore esperto di criptovalute ma mi sono tolto più di una soddisfazione e ho fatto finalmente uscire qualche sogno dal cassetto…

    • Ho fatto numeri eccezionali nel 2017 quando salivano. Ho fatto numeri eccezionali con le vendite allo scoperto nel 2018 quando scendevano. E poi è arrivato il 2019 e hanno cominciato a salire di nuovo. Inutile dire, che ho fatto numeri eccezionali anche nel 2019.
      Le criptovalute sono come un libro aperto, basta un pizzico di impegno per capire come investire e si fanno tanti bei soldini.
      Poi ci sono i cretini che pagano ancora commissioni su fondi di investimento che alla fine fanno perdere solo soldi. Contenti loro.

    • Salve!Come molti altri, ho iniziato la mia attività in criptovalute alcuni anni fa, quando il mercato del bitcoin era ancora inesplorato e ho realizzato buoni profitti. Ho cercato di operare anche su azioni e materie prime, ma suggerirei comunque il bitcoin per molti vantaggi.

    Lascia un commento