Citi avverte che siamo nella “Fase 4” dei mercati: il crollo

Citi, la famosa banca d’investimento, ha appena pubblicato un ricerca che non sembra promettere niente di buono. Citi è nota stilare di tanto in tanto il suo “orologio dei mercati”, che è praticamente un indicatore di mercato che è fondamentale per i traders di tutto il mondo.

Secondo gli analisti di Citi, l’economia mondiale si è appena spostata dentro la Fase 4 del ciclo economico, un punto dove sia il credito che l’azionario si muovono al ribasso, all’interno di un ciclo di vera e propria recessione.

Essenzialmente ci sono 4 fasi nell’orologio di Citi:

Fase 1: Credito al rialzo, azioni al ribasso

Questo stato c’è intorno alla fine della recessione, quando i tassi d’interesse sono crollati, il denaro è quindi a buon mercato, ma i titoli azionari sono ancora in fase rialzista.

Fase 2: Credito al rialzo, azioni al rialzo

E’ questo il periodo del mercato bullish, i tassi d’interesse danno una spinta all’economia.

Fase 3: Credito al ribasso, azioni al rialzo

I titoli azionari sono ancora in movimento rialzista, ma lo spread del credito aumenta, mentre gli investitori diventano sempre meno disposti a finanziare ulteriormente il rischio. Gli Amministratori delegati delle aziende ora hanno vissuto un lungo periodo di guadagni e diventano quindi molto avversi al rischio. (E gli analisti si accorgono che le banche centrali stanno già parlando di stretta del credito aumentando i tassi di interesse.) Molto bolle si potranno formare nella fase 3, in quanto il mercato azionario rialzista ignora i segnali del mercato dei crediti, che è ormai in fase calante.

Fase 4: Credito al ribasso, azioni al ribasso

I titoli azionari reagiscono alla mancanza di credito disponibile, crollando. E vediamo le classiche cose che si vedono in una fase di recessione. E’ il classico mercato bearish, quando le azioni e il credito crollano simultaneamente, a causa del collasso dei profitti e dei bilanci.

Sia gli Stati Uniti che l’Europa si trovano attualmente tra la Fase 3 e la Fase 4. Un anno fa, i due continenti erano in fase 3, ma a quanto pare quest’anno la situazione è ancora peggiorata.

Come trarre vantaggio da questa situazione? Guadagnare con le opzioni binarie

E’ molto semplice, dato che siamo in un mercato ribassista, è necessario cercare un investimento che riesca a trarre vantaggio da questa situazione, e il metodo migliore è guadagnare con le opzioni binarie; strumento facile e veloce per investire con i mercati finanziari, permette di guadagnare anche l’80% in pochissimi minuti. Seguite la nostra guida e iniziate subito a guadagnare, con semplicità.

One Response to Citi avverte che siamo nella “Fase 4” dei mercati: il crollo

  1. Davide Calò ha detto:

    Ottimo per andare al ribasso e guadagnare, io guadagno sempre più al ribasso che al rialzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *