Coinbase: opinioni e recensioni, cos’è e come funziona exchange Bitcoin

Coinbase: opinioni e recensioni, cos'è e come funziona exchange Bitcoin

Sicuramente avrai sentito parlare prima d’ora della piattaforma Coinbase, in quanto si tratta di uno degli exchange più grandi in assoluto per chi desidera investire nel Bitcoin e altre criptovalute di spicco.

Oggi provvederemo a fornire una recensione completa, corredata dalle nostre opinioni.

Coinbase è un exchange di criptovalute con sede a San Francisco, in California. È possibile commerciare sia con Bitcoin (₿) che con Ethereum (Ξ) e Litecoin (Ł) e numerosi altri asset digitali con valute fiat in tutto il mondo.

In questa guida cercheremo di spiegarvi nel migliore dei modi che cos’è e come funziona attraverso la nostra recensione e le nostre opinioni, uno dei migliori portafogli del Bitcoin: Coinbase (clicca qui per comprare/vendere criptovalute a zero commissioni con Plus500).

Coinbase

Coinbase

Come aprire account Coinbase

Come ci si registra su Coinbase? Prima di tutto è importante sottolineare che aprire un conto con Coinbase è  completamente gratuito. È possibile registrarsi gratuitamente e velocemente.

Basta andare nella home page di Coinbase ed cliccare sul tasto registrati. È possibile anche inserire semplicemente l’indirizzo email all’interno della home page per iniziare.

Dopo aver inserito i dati, sarà necessario “verificare” il proprio conto, inserendo tutti i vari documenti all’interno di Coinbase come:

  • Carta identità
  • Passaporto
  • Patente

Coinbase segue l’utente in tutto il processo di registrazione.

Come comprare Bitcoin, Ethereum, Litecoin, Criptovalute su Coinbase

Coinbase è con molta probabilità il miglior portafoglio di Bitcoin attualmente esistente (questo però ha un prezzo, di cui parleremo successivamente). Attualmente soltanto 3, molto poche considerando che Plus500 ne ha più di 10.  molto probabilmente il team di Coinbase potrebbe aggiungere molte altre criptovalute.

Per acquistare dunque le criptovalute direttamente sul sito di Coinbase, è prima di tutto necessario caricare i documenti di verifica direttamente sul sito di Coinbase.

Una volta che si avrà dunque inserito tutti i documenti sul sito internet di Coinbase e il customer service avrà dunque verificato l’account, sarà possibile aggiungere un metodo di pagamento tra cui:

  • Carta di Credito
  • Conto Bancario

Adesso sarà finalmente possibile comprare Bitcoin, Ethereum oppure Litecoin. Sarà sufficiente andare all’interno del menu in alto e cliccare su Acquista/Vendi. Dai un’occhiata alla foto qui sotto per capire subito come fare.

Come comprare Bitcoin, Ethereum, Litecoin, Criptovalute su Coinbase

Come comprare Bitcoin, Ethereum, Litecoin, Criptovalute su Coinbase

È possibile dunque decidere cosa acquistare tra Ethereum, Bitcoin o Litecoin. È dunque sufficiente inserire l’importo in euro che si desidera acquistare. Poi è possibile cliccare sul pulsante blu “Acquista subito”. Per fare acquisti attraverso la carta sono presenti dei limiti che è tuttavia possibile aumentare andando su “Increase limits” come è possibile vedere all’interno della foto sopra.

È importante prima di tutto capire come è possibile anche vendere dopo aver acquistato i Bitcoin, in modo da poter prelevare parte dei profitti oppure addirittura tutti i profitti (nel caso in cui il Bitcoin fosse salito di valore) in modo da monetizzare il proprio investimento.

Per vendere i propri Bitcoin attraverso la piattaforma di Coinbase è prima di tutto necessario andare nel menu in alto Acquista/Vendi (Buy/Sell) e poi selezionare SELL. Successivamente sarà necessario inserire quindi l’importo da convertire da Bitcoin in Euro, cliccando dunque infine sul pulsante azzurro “VENDI SUBITO BITCOIN” proprio come nella foto qui sotto:

Vendere Bitcoin Coinbase

Vendere Bitcoin Coinbase

A questo punto sarà possibile confermare la transazione all’interno della schermata di riepilogo:

Vendere Bitcoin Coinbase Parte 2

Vendere Bitcoin Coinbase Parte 2

Dopo avere quindi convertito i Bitcoin in Euro, il passaggio successivo sarà quello di prelevare gli euro all’interno del proprio conto corrente bancario. Andando sul menu in alto e cliccando su Accounts, in basso sarà possibile trovare il portafoglio in euro e cliccare su Withdraw proprio come nell’immagine qui sotto.

Prelevare Euro Coinbase

Prelevare Euro Coinbase

Per poter prelevare, è importantissimo prima aver inserito e verificato il proprio conto corrente bancario.

Nel caso non lo avessi ancora fatto, devi quindi cliccare su “Verify your Bank Account

Verifica Conto Corrente Coinbase

Verifica Conto Corrente Coinbase

Sarà dunque adesso sufficiente inserire i propri dati del conto corrente bancario. Una volta verificati dunque questi dati sarà possibile prelevare direttamente dal proprio conto i soldi.

Come inviare e ricevere bitcoin, ethereum, litecoin con Coinbase

Attraverso Coinbase è possibile inviare e ricevere criptovalute in modalità estremamente veloce; basta infatti cliccare all’interno del menu in alto su “Account” e cliccare sui bottoni “Send” e “Receive” vicino al portafoglio Bitcoin.

  • Per inviare i Bitcoin sarà sufficiente cliccare su Send (Invia) e successivamente inserire l’indirizzo del Bitcoin dove si desiderano inviare i propri BTC, seguiti dall’ammontare desiderato.
  • Se invece si vuole ricevere Bitcoin, sarà sufficiente cliccare su Receive (Ricevi) ed apparire questa schermata:
Come inviare e ricevere bitcoin, ethereum, litecoin con Coinbase

Come inviare e ricevere bitcoin, ethereum, litecoin con Coinbase

Cliccare dunque su Show Address in modo da poter conoscere l’indirizzo dove ricevere i Bitcoin.

Coinbase Vantaggi

Coinbase è con grande probabilità il crypto-portafoglio più semplice e più utilizzato in tutto il mondo.

Si tratta di una piattaforma ben progettata, che ogni giorno serve centinaia di migliaia di clienti che desiderano comprare/vendere, inviare/ricevere le più famose criptovalute: Bitcoin, Ethereum e Litecoin.

Attualmente Coinbase ha 11.5 milioni di utenti in oltre 32 paesi.

Coinbase Opinioni

Quali sono le nostre recensioni e opinioni sull’exchange di Coinbase? Tutte le persone che hanno deciso di provare Coinbase si sono trovate molto bene, in quanto si tratta di un exchange totalmente serio ed affidabile.

È importante però sottolineare il fatto che le commissioni all’interno di Coinbase sono molto alte. Tutte le persone che hanno deciso di provare Coinbase si sono lamentate infatti delle commissioni molto alte. In effetti è vero:

Coinbase Commissioni

Coinbase Commissioni

Le commissioni di Coinbase sono dunque estremamente alte, ma esistono comunque sia delle piattaforme che sono in grado di offrire un servizio di altissima qualità con commissioni più basse.

Per fare un esempio, basti pensare per un attimo che il broker di trading online Plus500 (clicca qua per andare al sito) consente di investire in Bitcoin, Ethereum, Litecoin e molte altre criptovalute a 0% di commissioni. Si tratta di uno dei pochi broker ad offrire delle commissioni di trading online estremamente basse.

 Clicca qua per provare Plus500 con un conto demo gratuito >>

Coinbase Recensioni

Per capire cosa ne pensa la gente di Coinbase, ci siamo affidati a Trustpilot, senza dubbio il leader per le recensioni sul web:

Coinbase Recensioni

Coinbase Recensioni

Ecco qualche estratto delle ultime recensioni su Coinbase:

Francesco Magi. Pubblicata domenica 29 ottobre 2017

mi sono trovato malissimo da subito

mi sono trovato malissimo da subito, problemi continui per l’identificazione sia con passaporto, che con patente e carta d’identità. Il bonifico che ho fatto per Eur Wallet dopo 4 giorni non è stato accreditato

Federico P. Pubblicata sabato 17 giugno 2017

Assolutamente da evitare!!

Assolutamente da evitare!!
Il sistema va offline ogni volta che c’è un drop dei prezzi, rendendo impossibile vendere/comprare (successo 3 volte in una settimana), di solito rimane offline per una dozzina di ore fino a quando il mercato si stabilizza.
Hanno problemi con tutti i tipi di pagamento, escluso bonifico.
Gli ordini vengono cancellati senza ragione.
Ultimamente: impossibile ritirare i soldiSupporto tecnico INESISTENTE!
Volete seriamente utilizzare un sistema così scadente

Coinbase quindi, pur essendo il wallet ed exchange online più utilizzato, è anche quello più problematico. Abbiamo inoltre riscontrato personalmente moltissimi disservizi. Spesso la piattaforma non funziona e non è accessibile nei momenti in cui il Bitcoin raggiunge i massimi storici o comunque quando il mercato è in fase “critica”. Spesso, mentre tentavamo di ritirare i nostri soldi, ci siamo ritrovati con una schermata del genere:

Coinbase Offline

Coinbase Offline

Alternative Coinbase: esistono?

Come abbiamo già preannunciato precedentemente, le piattaforme che offrono l’investimento in criptovalute sono moltissime e fermarsi a Coinbase significherebbe perdersi un ventaglio di opzioni a dir poco incredibile.

Attraverso i broker regolamentati sul suolo italiano è possibile rimanere “schermati” dai truffatori e dagli hacker. Le migliori piattaforme per investire nelle criptovalute (con una lista molto più ampia di quella di Coinbase) sono quelli presenti all’interno della tabella che è possibile osservare qui sotto. Si tratta di ottime piattaforme in termini di costi (zero commissioni), ventaglio di soluzioni (tutti con numerose criptovalute disponibili per il trading) e regolamentazione europea (tutti regolati CySEC e quindi sicuri e con fondo di compensazione come da normativa europea). Il migliore è Plus500apri conto con Plus500 per iniziare a comprare/vendere criptovalute >>

Piattaforma💻Vantaggi 💎Dep. min. 💶Inizia👍
Fino a X5 leva criptovalute100 €Apri conto
Grande assortimento di Altcoin100 €Apri conto
Fondi di investimento criptovalute200 €Apri conto

One Response to Coinbase: opinioni e recensioni, cos’è e come funziona exchange Bitcoin

  1. Sergio Sanna ha detto:

    Coinbase è una truffa legalizzata anzi, a proposito, ma Coinbase è legale?

    E’ pazzia secondo me affidarsi a coinbase, si rischia veramente di ritrovarsi con un pugno di mosche in mano. Coinbase funziona sempre, tranne nei momenti in cui serve davvero.

    Io uso Plus500 e markets per speculare sul bitcoin e mi sono sempre trovato benissimo, mai il minimo problema

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *