Come fare trading di Ethereum: guida completa

trading ethereum

Fare trading di Ethereum è una grande opportunità: l’Ethereum è una criptovaluta ad elevata capitalizzazione (seconda soltanto al Bitcoin) con un buon livello di volatilità. Il trading di Etherem può garantire profitti elevati ma presenta anche dei rischi. Questo articolo spiega nel dettaglio, passo a passo, come fare trading di Ethereum per ottenere sempre i migliori risultati con il minimo rischio.



Ethereum in effetti è molto di più di una criptovaluta
: è una piattaforma decentralizzata entro cui è possibile utilizzare contratti intelligenti (smart contracts) creati con un linguaggio di programmazione vero e proprio. All’interno di questa piattaforma decentralizzata viene utilizzata una valuta virtuale chiamata Ether.

In effetti sarebbe più corretto parlare di Trading Ether piuttosto che di Trading di Ethereum. In ogni caso, l’uso corrente confonde la piattaforma con la valuta virtuale e quindi parliamo anche noi di Trading Ethereum.

L’Ethereum è la seconda criptovaluta per capitalizzazione e sicuramente rappresenta una grandissima opportunità per gli investitori: il fatto che la criptovaluta sia poi collegata alla possibilità di effettuare operazioni complesse tramite i contratti intelligenti rende ancora più interessante operare con questa criptovaluta.

Come acquistare Ethereum

Chi vuole acquistare Ethereum deve iscriversi su un Exchange di Criptovalute, effettuare un deposito (trasferimento di denaro) e quindi effettuare l’acquisto. Acquistare Ethereum non è una buona idea. Per prima cosa, gli Exchange di criptovalute sono piuttosto insicuri visto che non c’è nessuna autorità che controlla (basta pensare a quello che sta succedendo su Poloniex per capirlo) e poco convenienti visto che applicano elevate commissioni.

Se si vuole fare trading di Ethereum, comprare Ethereum, però, non è una buona idea soprattutto perché non è il modo giusto. Supponiamo, infatti di voler fare trading a fini speculativi su Ethereum, cioè guadagnare dei soldi sfruttando la variazione della quotazione di Etherem.

Comprando Ethereum si guadagna solo quando il valore della criptovaluta aumenta e si perde se scende. Vista l’elevata volatilità di Ethereum, è posibile che ci siano cali (e anche crolli) con conseguenti perdite pesanti.

Comprare Ethereum per fare trading è una pessima idea. Conviene comprare Ethereum solo se si ha intenzione di utilizzarli per fini pratici (acquisti, finanziamenti di nuove iniziative, uso con gli smart contracts).

Come fare trading di Ethereum

Per chi vuole investire su Ethereum, cioè fare trading con l’obiettivo di ottenere il massimo profitto possibile, lo strumento migliore è rappresentato dai Contratti per Differenza, abbreviati in CFD.

I CFD sono uno strumento finanziario particolarmente semplice da utilizzare, sicuro e affidabile perché è uno strumento regolamentato. Questo significa che le piattaforme che consentono il trading di CFD sono rigorosamente controllate dalle autorità europee competenti (CONSOB in Italia).

Investire in Ethereum facendo trading di CFD è dunque semplice, sicuro e soprattutto consente di guadagnare sia quando il valore di Ethereum sale sia quando scende.

Quando si fa trading di CFD è possibile puntare al rialzo (comprare) oppure al ribasso (vendere allo scoperto). Se la previsione fatta è corretta, si guadagna. I profitti sono proporzionali alla differenza di prezzo (ecco perché si parla di contratti per differenza) ma possono essere moltiplicati grazie ad un effetto leva.

Riassumiamo i vantaggi dell’uso dei CFD per fare trading di Ethereum:

  • Affidabilità: le piattaforme di trading CFD sono autorizzate e regolamentate, quindi affidabili e sicure
  • Convenienza: le piattaforme CFD non applicano commissioni e non hanno costi fissi (almeno le migliori)
  • Facilità d’uso: è molto più facile usare una piattaforma CFD che operare con un Exchange o, peggio ancora, gestire un wallet
  • Possibilità di operare con un capitale piccolo: il capitale per cominciare a fare trading di CFD ammonta ad appena 100 euro per la maggior parte delle piattaforme
  • Possibilità di guadagnare sia quando il valore di Ethereum sale, sia quando scende
  • Possibilità di operare con leva finanziaria: grazie alla leva finanziaria è possibile moltiplicare fino a 400 volte i profitti di trading.

Migliori piattaforme di trading per Ethereum

Fino a questo momento abbiamo parlato in generale del trading di CFD su Ethereum. Per fare trading concretamente è necessario iscriversi gratuitamente su di una piattaforma per CFD che offra un CFD su Ethereum. La migliori piattaforme offrono migliaia di CFD diversi, con i sottostanti più vari: valute, criptovalute come Ethereum, azioni, materie prime.

Non tutte le piattaforme per CFD trading sono uguali: alcune funzionano bene, altre molto meno. E’ veramente importante selezionare le piattaforme in modo attento, per evitare ogni tipo di problema e soprattutto per ottenere il migliore risultato possibile con il trading.

Le migliori piattaforme CFD, inoltre, sono completamente gratuite e non applicano alcun tipo di commissione. Abbiamo selezionato, tra queste piattaforme, quelle che offrono il CFD su Ethereum. Ecco la nostra lista:

BrokerVantaggiDeposito min.Inizia
Piattaforma professionale100 €Apri un conto
Notifiche di trading gratis100 €Apri un conto
Deposito minimo 10 euro10 €Apri un conto
Social trading200 €Apri un conto

Ecco, più nel dettaglio, le recensioni delle migliori piattaforme per fare trading di Ethereum con i CFD.

Trading di Ethereum con Plus500

Plus500 è una piattaforma di trading CFD veramente professionale, in grado di soddisfare le esigenze dei trader più esperti. Allo stesso tempo, però, offre un’interfaccia realmente user friendly.

Plus500 è completamente gratuita, senza commissioni e senza costi. Può essere utilizzate in modalità reale (quindi facendo trading con soldi veri) ma anche in modalità demo. In questo caso si utilizza denaro virtuale e quindi è possibile esercitarsi con il trading di Ethereum.

Plus500 è forse la piattaforma CFD con il maggior numero di criptovalute disponibili. Consente infatti il trading su:

  • Bitcoin
  • Bitcoin Cash
  • Ethereum
  • Litecoin
  • Ripple
  • Monero
  • NEM
  • DASH

Puoi iscriverti gratis su Plus500 cliccando qui.

Trading di Ethereum con 24option

24option è una piattaforma di trading estremamente semplice da utilizzare, anche per un principiante. E’ completamente gratuita e senza commissioni di nessun tipo. Grazie a 24option è possibile operare con i CFD su moltissimi asset finanziari, comprese le principali criptovalute come Ethereum.

24option offre gratuitamente a tutti gli iscritti la possibilità di diventare trading migliori o di diventare trader per chi non ha mai operato sui mercati finanziari: tutti gli iscritti possono seguire gratuitamente eccellenti corsi di trading, di diversi livelli. Ce ne sono per i trader che vogliono diventare più esperti e per coloro che si avvicinano per la prima volta ai mercati finanziari. E’ anche possibile fare una formazione personalizzata telefonica con veri esperti.

Ma i vantaggi di 24option non finiscono qui. Tutti gli iscritti ricevono gratis notifiche di trading di altissima qualità, elaborate dalla Faunus Analytics che è un centro di analisi finanziaria famoso per l’elevatissima affidabilità delle sue previsioni.

Le notifiche di trading sono molto di più che consigli di investimento: sono indicazioni su situazioni di mercato di grande interesse, che possono essere utilizzate per fare trading. Servizi di questo tipo sono di solito estremamente costosi (anche più di 1.000 euro al mese) ma 24option lo offre gratis a tutti gli iscritti. E’ sufficiente fare una richiesta inserendo i propri dati: puoi farla subito cliccando qui.

Puoi iscriverti gratis su 24option cliccando qui
.

Trading di Etherem con Iq Option

Iq Option è una piattaforma di trading CFD che si caratterizza per la piattaforma user friendly e per il fatto che si può cominciare a operare con un capitale iniziale di appena 10 euro. Si tratta della piattaforma di trading che offre il deposito più basso in assoluto.

Iq Option può essere utilizzata in modalità demo, senza limiti e senza vincoli: tutti gli iscritti possono iniziare subito a fare trading demo e possono farlo per tutto il tempo che vogliono, senza necessità di effettuare depositi.

Puoi iscriverti gratis su Iq Option cliccando qui.

Trading di Ethereum con eToro

eToro è una piattaforma di trading CFD molto innovativa. In effetti, è estremamente riduttivo definire eToro solo una piattaforma di trading per CFD visto che è la prima piattaforma al mondo di social trading. Che cosa è il social trading? E’ la possibilità di copiare, in modo completamente automatico e senza costi, quello che fanno gli altri trader. Grazie a eToro è quindi possibile selezionare i migliori trader della piattaforma, esaminando con cura i risultati del trading nel passato e quindi decidere quali copiare.

Grazie a questo sistema anche i trader meno esperti riescono a ottenere da subito dei buoni profitti e, soprattutto, riescono a imparare i meccanismi del trading online.

eToro è completamente gratuito e non applica alcun tipo di costo o commissione. E’ possibile utilizzare la piattaforma anche in modalità demo, senza vincoli e senza limiti.

Puoi iscriverti gratis su eToro cliccando qui.

Ethereum grafico e quotazine in tempo reale


Il grafico qui sopra mostra la quotazione in tempo reale di Ethereum. Moltissimi dei trader di successo riescono a fare trading di Ethereum semplicemente osservando i grafici.

Altri sfruttano la fortissima correlazione che esiste tra Ethereum e Bitcoin: se la quotazione del Bitcoin cambia, molto probabilmente lo farà anche quella dell’Ethereum, con un ritardo che si può sfruttare per fare trading.

Altri trader, forse più pigri, si limitano ad operare solo quando ricevono una notifica di trading da 24option

Ethereum Euro

Con il termine Ethereum Euro ci si riferisce alla quotazione dell’Ether (la moneta di Ethereum) nei confronti dell’Euro. Questa coppia traccia quindi quanto vale 1 Ethereum in Euro.

Durante l’anno 2017, il valore dell’Ethereum è salito in maniera molto ampia, pertanto sono sempre di più le persone desiderose di investire all’interno del mercato dell’Ethereum.

Floyd Crypto Mayweather

Floyd Crypto Mayweather

L’Ethereum potrebbe sembrare la seconda criptovaluta al mondo, ma è in realtà la prima altcoin per capitalizzazione di mercato. Nel 2017 questa criptovaluta è stata la protagonista di un nuovo “movimento”, ovvero quelle delle ICO. Con il termine ICO si intende “Initial Coin Offerings” ed è diventato nel tempo il nuovo modo per le startup di attirare nuovi investitori. L’Ethereum non è più un gioco per nerd, ma è ormai diventato un fenomeno sociale: persino mostri sacri dello sport e dell’intrattenimento come Floyd “Crypto” Mayweather, Paris Hilton e Jamie Foxx si sono interessati all’Ethereum ed alle ICO.

L’Ethereum è quindi una valuta estremamente differente rispetto al Bitcoin. Ethereum è considerato una vera e propria rivoluzione, estremamente innovativa grazie anche agli Smart Contracts, che hanno consentito al network di differenziarsi nettamente dalle altre soluzioni di criptovalute.

La quotazione Ether Euro è quindi secondo molti esperti destinata a proseguire il rialzo, rompendo eventualmente le resistenze situate durante il percorso di questa quotazione e continuando in un movimento rialzista che potrebbe significare raggiungere prezzi pari o superiori ad 1000 euro per Ether sul medio termine.

2 Responses to Come fare trading di Ethereum: guida completa

  1. Tamara Dente ha detto:

    Personalmente mi trovo veramente bene a fare trading di Ethereum con 24option, ho ottenuto buoni profitti, mi è particolarmente piaciuta l’assistenza telefonica disponibile sempre.

  2. Marco Liera ha detto:

    Se gli italiani aprissero gli occhi e iniziassero a fare trading di Ethereum e altre criptovalute invece di dare soldi alle banche fallite le cose andrebbero decisamente meglio nel nostro paese.

    Purtroppo manca completamente l’educazione finanziaria…è una vita che lo dico!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *