Mercati azionari

Comprare azioni Alibaba: guida pratica per iniziare

Comprare azioni Alibaba è l’idea giusta per accedere al mercato azionario? Il colosso cinese promette ancora bene? Molti investitori si pongono domande riguardo la posizione assunta da Alibaba sui mercati, poiché inizialmente ha destato scalpore quotandosi con un’IPO esorbitante.

Questa guida fornirà una dettagliata analisi della società: primo passo da compiere quando si vuole puntare alla compravendita di azioni ed esser consapevoli della situazione di mercato a cui si va incontro.

Inoltre, saranno presentate quelle che appaiono le soluzioni d’investimento più adatte per trarre il meglio da un titolo ben noto come Alibaba: piattaforme di trading CFD, tanto innovative quanto intuitive e chiare, così da risultare strumenti alla portata di chiunque.

Per agevolare ulteriormente investitori principianti che non hanno idea di dove iniziare, sarà spiegato, dettagliatamente, il funzionamento del copy trading (provalo gratis qui): funzione introdotta da eToro, con la quale poter scegliere esperti del settore ed ottenere i loro medesimi risultati.

Consulta la tabella comprensiva di tutti i migliori broker per negoziare azioni Alibaba:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Social Trading (Copia i migliori)
  • Semplice ed intuitivo
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Corso trading gratis
  • Segnali di trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo gratis
  • Corso trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    79.20 % dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita Illimitata
  • Deposito minimo basso
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Comprare azioni Alibaba: conosciamo l’azienda

    Alibaba Group si riferisce ad una società di origine cinese che occupa il settore del commercio elettronico. La prima piattaforma fu fondata nel 1998, anche se è importante sapere che il gruppo è una holding, cioè possiede diverse società operanti esclusivamente online.

    La multinazionale cinese, prima di tutto, ha lavorato per ottenere importanti acquisizioni, ad esempio, nel 2015 ha preso il controllo di Yahoo! Cina.

    La storia del gruppo è caratterizzata da una costante crescita, andando ben oltre i confini del territorio orientale. In effetti, per quanto si tratti dell’e-commerce più importante della Cina, risulta tra i 20 siti web più visitati al mondo per i diversi servzi che offre: dal semplice shopping online, a piattaforme di pagamento o servizi di cloud computing.

    Alibaba inizia ad esser quotata presso la Borsa di Hong Kong nel 2007 e, successivamente, anche presso la Borsa di New York, con un’IPO che ha reso subito la società interessante agli occhi di investitori in tutto il mondo.

    Leggi anche le guide per comprare azioni Tesla, o per comprare azioni Caterpillar

    Comprare azioni Alibaba: IPO

    La holding cinese Alibaba è ricordata soprattutto per l’IPO (Offerta Pubblica Iniziale) con la quale, nel 2014, ha debuttato a Wall Street sul NYSE.

    In effetti, si tratta del debutto più elevato di sempre, in termini economici, mai vissuto a New York: Alibaba inizia con un’offerta pubblica iniziale di 25 miliardi, cedendo circa 48 milioni di azioni.

    In effetti, il valore delle azioni aumentò del 38,07%, giungendo ad un valore pari a 92,7 dollari, continuando a dare importanza alla società dopo l’esorbitante IPO con la quale ha attirato l’attenzione di un numero più che elevato di investitori.

    Ciò dimostra che, sin dall’inizio, Alibaba si è dimostrata una società ben dominante sui mercati internazionali, presentando una market cap più elevata di colossi come Facebook.

    Tuttavia, è chiaro che un titolo non possa mai essere ben stabile sul mercato e registrare solo fasi rialziste, poiché esistono una vastità di fattori esterni (micro e macro economici) che ne influenzano l’andamento.

    Per tale ragione, molti investitori si chiedono quale sia la soluzione migliore per comprare azioni Alibaba e, soprattutto, i principianti devono demordere? La risposta è: assolutamente no! Sarà sufficiente accedere al mercato azionario con una piattaforma CFD.

    Comprare azioni Alibaba: scegliere i CFD

    La maniera più rapida, semplice ed efficiente per comprare azioni Alibaba è utilizzare strumenti finanziari come i CFD.

    Probabilmente quasi tutti ne avranno sentito parlare, poiché i Contracts For Difference sono stati realizzati per negoziare sui diversi mercati finanziari gratuitamente, senza riscontrare eccessive difficoltà e, soprattutto, per poter trarre il meglio da qualsiasi situazione.

    In termini semplici, i CFD sono strumenti derivati coi quali poter speculare su un titolo anche senza acquistarlo direttamente. In tal modo, i traders potranno portare a termine il proprio obiettivo principale. Si tratta di ottenere profitti dalle oscillazioni di prezzo che il titolo/l’asset scelto registrerà dal momento dell’apertura a quello di chiusura di una posizione.

    In realtà, il vantaggio principale che ha reso i CFD così noti riguarda la doppia possibilità di rendimenti: è possibile investire al rialzo, ma anche al ribasso.

    Cercando di formulare una previsione di mercato il più corretta possibile, si potrà procedere con la vendita allo scoperto anche se non si possiede il titolo. Ciò significa che si potranno registrare risultati positivi anche se gli scenari di mercato potrebbero rivelarsi sfavorevoli.

    Per poter negoziare sul titolo Alibaba, dunque, è necessario affidarsi ad una piattaforma di trading CFD professionale, sicura e alla portata delle proprie capacità. Ecco una lista di quelli che appaiono i migliori broker attualmente disponibili, naturalmente adatti a qualsiasi tipologia d’investitore.

    Comprare azioni Alibaba con eToro

    Broker leader del settore (sito ufficiale qui) indiscusso, si è ben affermato in termini internazionali. Chiaramente, ciò significa che si tratta di una piattaforma affidabile, poiché detiene le regolamentazioni e le certificazioni necessarie per prestare i propri servizi online.

    Nel caso di traders europei, è importante sapere che eToro è regolamentato CySEC (numero di licenza:109/10). Si tratta di un requisito fondamentale che rende evidente la serietà di una piattaforma, distinguendola da quelli che sono servizi scadenti e realizzati col solo scopo di trarre in inganno traders alle prime armi.

    eToro propone una piattaforma intuitiva, ma soprattutto priva di commissioni o costi di gestione, così da non limitare piccoli investitori indipendenti. In più, è ricca di funzioni da poter sfruttare a proprio vantaggio ed iniziare a muovere, con cautela, i primi passi nel mondo del trading online.

    In effetti, la fama del broker in questione è dovuta, principalmente, all’introduzione del Social Trading e del Copy Trading. La piattaforma si propone come un network di trading vero e proprio: ogni utente è dotato di un profilo personale e può interagire con l’intera comunity eToro, chiedendo consigli di mercato ai più esperti.

    Lo strumento più apprezzato da traders in erba è, però, il copy trading. In parole semplici, consente di seguire i guru del trading e le operazioni da loro effettuate saranno replicate, automaticamente, sul proprio profilo.

    Prova il Copy Trading di eToro gratis, clicca qui.

    In questo caso, il vantaggio è doppio: si impareranno le strategie migliori osservando i popular investor in azione e si potranno ottenere risultati da subito.

    Con un conto demo a disposizione, gratuito ed illimitato, ogni investitore potrà decidere se eToro è la piattaforma giusta con la quale comprare azioni Alibaba.

    Iscriviti a eToro, apri un conto 100% gratis qui.

    Con eToro puoi anche negoziare azioni di altre importantissime aziende. Ad esempio puoi comprare azioni Gilead, Novartis, oppure comprare azioni Google.

    Comprare azioni Alibaba con ForexTB

    Per quanto sia il più recente apparso nel settore, ForexTB (sito ufficiale qui) ha già attirato l’attenzione di traders di tutto il mondo e dei più esperti, poiché offre una piattaforma completa, con caratteristiche interessanti che rendono chiara la volontà del broker di agevolare l’attività di trading ai propri utenti, sia coloro che sono già affermati nel settore, sia a traders inesperti.

    Partendo dalla scelta di un conto e di una piattaforma in base alle proprie abilità e disponibilità economiche, ForexTB propone un servizio conforme alle normative imposte sul territorio, poiché regolamentato CySEC (licenza:267/15).

    La caratteristica maggiormente apprezzata della piattaforma riguarda la presenza di una sezione didattica, ritenuta ottima per intraprendere un percorso formativo per investire online in maniera consapevole.

    Si consiglia soprattutto di scaricare l’e-book, naturalmente gratuito, che si propone come una guida al trading a tutti gli effetti: linguaggio semplice e ricca di esempi, così da sintetizzare bene le nozioni principali ai meno esperti.

    Coloro che sono in cerca di un ulteriore supporto, potranno ricevere segnali di trading gratuiti (disponibili qui), cioè delle previsioni/consigli in base ai più probabili scenari di mercato, elaborati meticolosamente da un team di esperti.

    Con soli 250 euro di deposito minimo si potrà ottenere un account ForexTB e ottenere risultati positivi comprando azioni Alibaba.

    Clicca qui e fai trading su azioni Alibaba con ForexTB.

    Comprare azioni Alibaba con Plus500

    Un ultimo broker da dover prendere in considerazione per comprare azioni Alibaba è Plus500 (sito ufficiale qui). Piattaforma ormai ben nota, è gestita da una società seria e professionale, sponsor persino della squadra di calcio Altetico Madrid.

    Anche in questo caso, la piattaforma è regolamentata CySEC (licenza:250/14), dunque, ha tutte le carte in regola per fornire i propri servizi ai traders europei.

    Ottieni ora il tuo conto gratis con Plus500

    Plus500 risulta, senz’ombra di dubbio, una delle piattaforme più semplici e chiare a cui potersi affidare, nonché contraddistinta da un notevole numero di assets su cui poter negoziare.

    Inoltre, gli utenti apprezzano anche l’assistenza clienti, reperibile in qualsiasi momento e anche per prestare semplici consulenze riguardo la propria attività finanziaria, così che anche i meno principianti operino col supporto giusto.

    Con un deposito minimo di soli 100 euro, Plus500 è la soluzione più semplice ed economica con cui puntare su titoli allettanti come Alibaba.

    Plus500 è famoso per il trading azionario, sulla sua piattaforma infatti puoi anche comprare azioni Boeing, American Airlines o Ferrari.

    Comprare azioni Alibaba: quotazioni storiche

    Per capire meglio qual è la posizione sul mercato del gigante dell’e-commerce cinese, è bene dare un’occhiata ai risultati registrati in passato.

    Con un fatturato di 38,898 miliardi di dollari (nel 2018), Alibaba ha dimostrato di essere un titolo abbastanza resiliente, avendo tutte le potenzialità per resistere a fasi di mercato altalenanti. In realtà, le flessioni del titolo registrate sono stata causate, la maggior parte delle volte, da fattori esterni piuttosto che da problematiche interne o gestionali.

    In effetti, il titolo ha iniziato con un minimo negli ultimi 5 anni di 88 dollari per azione, fino a giungere ai 200 dollari. Naturalmente, durante questo frangente, il gruppo Alibaba ha riportato anche dei ribassi.

    Tuttavia, l’ultimo periodo sembra essersi rivelato più che positivo, in quanto il titolo ha ripreso terreno e, in un solo anno, ha ottenuto un aumento dell’86,3% in termini di transazioni effettuate sul titolo.

    Dunque, per quanto il titolo abbia subito diversi sbalzi, è sempre riuscito a mantenere una certa quota, così da non lasciare che gli azionisti perdessero fiducia nel gruppo.

    Comprare azioni Alibaba: i vantaggi del gruppo

    Analizzando il gruppo Alibaba, è naturale chiedersi quali sono i punti di forza che rendono questo agglomerato di società un investimento da dover prendere in considerazione.

    Prima di tutto, bisogna tener conto dei molteplici servizi che Alibaba offre, così da attirare una più vasta clientela e diversificare bene la propria posizione nel settore del commercio elettronico.

    Naturalmente, non passa in secondo piano il territorio da cui proviene: la Cina, una potenza economica contraddistinta da un’invidiabile redditività, su cui è difficile imporsi così come ha fatto la holding in questione in tempistiche anche abbastanza brevi.

    Spesso Alibaba è collegato automaticamente ad un altro gigante del settore: Amazon; per quanto i servizi possano sembrare simili, presentano modelli di vendita ben diversi tra loro. Mentre la società guidata dal visionario Jeff Bezos s’impone come un distributore, Alibaba è semplicemente un marketplace che mette in contatto venditori ed acquirenti.

    Si tratta, quasi sicuramente, di una mossa vantaggiosa per il gruppo cinese, il quale non deve affrontare alcuna spesa logistica per la gestione e lo stoccaggio della merce.

    Alibaba è riuscito a conquistare i mercati internazionali in poco tempo, dunque, non bisogna sottovalutare la notorietà e la visibilità che caratterizzano la multinazionale, legate anche all’instaurazione di ottimi rapporti con i propri partner.

    Comprare azioni Alibaba: competitors

    Quando si decide di investire su una singola società, è fondamentale avere una panoramica dei competitors che potrebbero intaccarne la crescita.

    Nello specifico caso di Alibaba, i maggiori competitors sono:

    Nonostante Alibaba operi in un settore in pieno sviluppo e con società molto competitive, l’innovazione e le strategie della multinazionale orientale le hanno fatto conquistare un’importante clientela in tutto il mondo, facendo sì che i competitors non ne influenzassero l’andamento sui mercati.

    Comprare azioni Alibaba: previsioni

    Non bisogna dimenticare che le azioni Alibaba sono ancora “giovani” sui mercati, dunque presentano ancora ampi margini di crescita. Infatti, il gruppo sembra avere obiettivi di crescita ben chiari per il futuro dell’azienda, la quale resterà concentrata principalmente sulle piattaforme destinate allo shopping online.

    Il modello business del gruppo, guidato da un abile uomo d’affari, Jack Ma, risulta essere ben elaborato e in linea con lo scopo del gruppo: aumentare le proprie entrate, nonché riuscire ad espandersi, ulteriormente, in termini geografici.

    Secondo i maggiori analisti, è molto probabile che le azioni Alibaba raggiungano la quotazione di 250 dollari, imponendosi davvero come le più allettanti degli ultimi tempi.

    Comprare azioni Alibaba: considerazioni finali

    Il gruppo Alibaba possiede diversi requisiti positivi che continuano ad attrarre un vasto numero di azionisti, soprattutto se si considera la probabile crescita prevista per il lungo termine.

    Considerando la portata che la holding cinese è riuscita a raggiungere oltre i confini orientali, è chiaro che il titolo detiene una posizione ben solida tra i marchi più interessanti degli ultimi anni. Naturalmente, è sempre bene procedere con cautela e non lasciarsi sopraffare da previsioni positive, poiché è impossibile sapere, con certezza, come si evolverà davvero la situazione.

    Nel caso in cui le azioni Alibaba dovessero ribassare, traders dinamici e attenti alle ultime novità che avranno scelto una piattaforma CFD, potranno investire al ribasso e non preoccuparsi troppo di situazioni di mercato negative.

    Scegliendo un broker come eToro, ForexTB o Plus500, ogni investitore avrà gli strumenti adatti per formulare strategie vincenti e trarre il meglio dalle azioni di una società da un potenziale illimitato come Alibaba.

    Comprare azioni Alibaba
    Comprare azioni Alibaba conviene?

    Alibaba è un titolo molto promettente che riesce a performare bene anche in tempi di crisi essendo il marketplace più importante in oriende.

    Dove comprare azioni Alibaba?

    Da evitare assolutamente l’acquisto in banca a causa delle altissime commissioni, molto meglio affidarsi a broker CFD, che non fanno pagare alcuna commissione.

    Previsioni Alibaba 2020?

    Il titolo dopo qualche incertezza dovuta alla crisi globale dovrebbe tornare a performare bene, almeno secondo le stime dei principali analisti e raters.

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Lascia un commento