Mercati azionari

Comprare azioni BPM: un titolo bancario da non perdere

Comprare azioni BPM può rivelarsi una scelta giusta? Il gruppo bancario detiene una buona posizione nel settore in cui opera? La maggior parte degli investitori interessati al titolo di uno degli istituti finanziari più conosciuti in Italia si chiede se, attualmente, possa esser fonte di vantaggi personali per coloro che decidono di investire sulle azioni BPM.

Lo scopo della guida è fornire un’attenta analisi societaria del gruppo, prendendo in considerazione anche quelle che saranno le eventuali strategia di crescite future, in modo da capire quali sono i probabili scenari di mercato che caratterizzeranno il titolo.

I più, saranno proposte le soluzioni d’investimento che appaiono più adatte a trarre il meglio da qualsiasi situazione: piattaforme di trading online CFD. Oltre ad essere strumenti innovativi, efficienti e gratuiti, sono anche alla portata di investitori novizi che non hanno ancora esperienza nel settore.

Per agevolare la categoria dei principianti, la guida tratterà anche del copy trading: funzione gratuitamente messa a disposizione dal broker eToro, con la quale poter copiare, in automatico, le mosse messe in atto dagli esperti del settore.

Ecco la lista delle piattaforme autorizzate per il trading su BPM:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Social Trading (Copia i migliori)
  • Semplice ed intuitivo
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Corso trading gratis
  • Segnali di trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo gratis
  • Corso trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    79.20 % dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita Illimitata
  • Deposito minimo basso
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Comprare azioni BPM: conosciamo l’azienda

    Con l’acronimo BPM, ci si riferisce semplicemente al Banco Popolare di Milano, fondato nel 1865. Il gruppo bancario si propone sotto forma di società cooperativa, presente in tutto il territorio italiano, ma con le sedi principali a Milano e a Verona.

    La storia del gruppo è centenaria e bisogna sapere che, lungo il proprio percorso, la banca è riuscita ad affermarsi in tutta Italia grazie ad acquisizioni ed importanti accordi con altre società. In effetti, attualmente, la BPM conta un elevato numero di filiali sparse per la penisola: chiara dimostrazione della grandezza raggiunta, nel corso degli anni, dalla stessa banca.

    Quando ci si riferisce alla BPM, è bene sapere che si tratta del terzo istituto bancario più importante d’Italia, con quasi 1 milione di clienti che hanno deciso di affidarsi ad uno dei leader del settore.

    Leggi anche le nostre guide per:

    Comprare azioni BPM: quotazione in Borsa

    Per ciò che riguarda la quotazione in Borsa del gruppo, è bene sapere che è abbastanza recente. In realtà, la BPM così come si presenta attualmente, nasce nel 2016, grazie alla stipulazione di un accordo, ed una conseguente fusione, tra il Banco Popolare di Verona e la Banca Popolare di Milano.

    L’anno successivo, questa nuova e solida realtà finanziaria accederà al mercato borsistico italiano, debuttando con una capitalizzazione di mercato di circa 3.800 milioni di euro.

    Il valore delle azioni, rispetto a quelle prima dell’acquisizione, hanno ottenuto un rialzo del 9%, rendendo il titolo allettante sin da subito e risvegliando negli investitori l’appetito per il rischio, soprattutto nel caso in cui ci siano buone possibilità di trasformarlo in elevati rendimenti.

    Comprare azioni BPM è un investimento privo di rischi per il settore in cui il gruppo opera? Purtroppo, la risposta non può che essere negativa: non esistono investimenti sicuri, poiché ogni titolo o assets quotato sui mercati è soggetto a fasi altalenanti, spesso dovute a cause esterne.

    Per questo motivo, la soluzione migliore potrebbe essere quella di operare mediante strumenti come i CFD, di primaria importanza nel campo degli investimenti poiché gratuiti, adatti a qualsiasi tipologia d’investitore e, soprattutto, accessibili anche a traders in erba.

    Grafico della quotazione BPM

    Ecco il grafico che mostra l’andamento del titolo

    Comprare azioni BPM: perché scegliere i CFD?

    La soluzione più innovativa per intraprendere un percorso finanziario online ricade sulla scelta dei tanto noti CFD. In termini semplici, i Contracts For Difference sono strumenti finanziari derivati di cui usufruire mediante un’apposita piattaforma e con cui accedere a qualsiasi tipologia di mercato.

    I CFD consentono di speculare su un titolo senza acquistarlo direttamente, così che un trader possa raggiungere il proprio scopo: guadagnare dalle variazioni di prezzo registrate dall’asset selezionato.

    In realtà, il vantaggio principale di questi strumenti riguarda la duplice chance di profitti: è possibile investire al rialzo e anche al ribasso. Anche in questo caso, la vendita allo scoperto non implica la necessità di acquistare prima il titolo in questione. Basterà studiare gli scenari di mercato più probabili ed agire di conseguenza per ottenere il meglio dai mercati finanziari anche se i trend dovessero essere tesi al ribasso.

    Per poter fare tutto ciò, è necessario che un investitore abbia ben chiaro il proprio piano di trading e la piattaforma con cui metterlo in atto. Difatti, la scelta della piattaforma è di essenziale importanza se si vuole incrementare il proprio capitale comprando azioni BPM.

    La guida proseguirà con una menzione a quelli che sono i migliori broker tra cui poter scegliere, così che ognuno possa trovare quello più adatto a soddisfare le proprie esigenze.

    Leggi anche le nostre guide per:

    Comprare azioni BPM: migliori piattaforme

    Ogni investitore cerca le condizioni ideali per la propria attività di trading, cioè operare in sicurezza e senza timore di perdere tutti i propri risparmi. Per far ciò, bisogna selezionare una piattaforma certificata e regolamentata: requisito fondamentale che evidenzia la professionalità e la serietà di un broker.

    Nel caso di traders europei, è importante optare per Broker ESMA, cioè che rispettano le normative vigenti sul territorio europeo, stabilite col solo scopo di rendere i mercati trasparenti e tutelare gli interessi degli investitori stessi.

    I principianti devono ricordare che le migliori piattaforme di trading con le quali poter comprare azioni BPM sono semplici ed intuitive, cioè facilmente utilizzabili anche se non si ha alcuna esperienza nel settore. Inoltre, non applicano commissioni: basterà un deposito minimo per ottenere un account ed iniziare a fare trading online.

    Leggi anche le nostre guide per:

    Comprare azioni BPM con eToro

    Uno dei broker migliori del panorama internazionale è eToro (sito ufficiale qui), ormai leader indiscusso del settore. Offre una piattaforma apprezzata sia da traders esperti che non, naturalmente rispettando le normative imposte dalla CySEC (licenza:109/10).

    eToro è, senza ombra di dubbio, uno dei broker più innovativi degli ultimi tempi e che propone una piattaforma friendly, priva di commissioni e ricca di funzioni da sfruttare a proprio vantaggio. In effetti, la notorietà del broker è principalmente all’introduzione del social trading e del copy trading.

    La piattaforma funziona come un vero e proprio network di trading, sul quale ogni utente è dotato di un profilo personale e, soprattutto, ha l’opportunità di far parte di una community su cui poter contare per ottenere anche semplici consigli di mercato.

    Prova il Copy Trading di eToro qui, è gratis!

    I principianti apprezzano particolarmente il copy trading, uno strumento col quale poter seguire dei popular investor e replicare, in automatico, le operazioni da loro effettuate. In tal modo, un trader godrà di un duplice vantaggio: imparare osservando i guru del trading in azione e ottenere risultati da subito.

    Con un deposito minimo di 250 euro sarà possibile ottenere un account eToro e iniziare a negoziare sulle azioni BPM, seguendo le strategie attuate da coloro che sanno già come muoversi tra le complesse dinamiche del mondo delle finanze.

    Iscriviti gratis a eToro, clicca qui per registrarti e provare la piattaforma

    Leggi anche le nostre guide per:

    Investire in azioni BPM con ForexTB

    Broker da poco apparso sul mercato, ha già conquistato la scena, contando un numero di traders molto elevato. Anche in questo caso, ForexTB è regolamentato CySEC (licenza:267/15), dunque ha tutte le carte in regola per prestare i propri servizi online.

    il broker è ampiamente apprezzato per le diverse proposte che un trader, in base alle proprie abilità e disponibilità, può scegliere per il proprio trading online. Principalmente, però, ForexTB risulta una piattaforma completa per la sezione didattica, gratuitamente disponibile per gli utenti. Tra i diversi materiali presenti, si consiglia di dare un’occhiata all’e-book, una guida al trading realizzata appositamente per formare i principianti.

    Scarica qui senza costi l'eBook per imparare il trading di ForexTB.

    In più, coloro che necessitano di un ulteriore supporto, possono ricevere dei segnali di trading gratuiti, cioè delle previsioni/ consigli di mercato, elaborati da un team di esperti per capire quali sono le possibili strategie da attuare.

    Con la possibilità di iniziare da un conto demo, gratuito ed illimitato, ogni investitore potrà mettere alla prova l’efficacia della teoria studiata, nonché conoscere la piattaforma, così da esser pronto a comprare azioni BPM.

    Apri un conto demo e ottieni tutti i vantaggi di ForexTB

    Comprare azioni BPM con Plus500

    Broker di fama internazionale Plus500, è tra le prime scelte dei traders alle prima armi. Prima di tutto, è bene sapere che la piattaforma è gestita da una società professionale e ben nota, tanto che è diventata lo sponsor del team calcistico Atletico Madrid. Inoltre, è regolamentata CySEC (licenza:250/14), dunque, i traders possono stare tranquilli: Plus500 è affidabile al 100%.

    La piattaforma in questione appare tra le più semplici ed intuitive da poter utilizzare, così da potersi focalizzare esclusivamente sul proprio piano di trading. Gli utenti recensiscono positivamente anche l’assistenza clienti di Plus500, sempre disponibile e da poter consultare anche per ottenere semplici dritte per capire come muoversi al meglio tra i diversi assets di mercato.

    Infine, il deposito minimo è di soli 100 euro: cifra accessibile a chiunque voglia raggiungere risultati importanti, negoziando su titoli come la BPM.

    Plus500 dispone di un conto demo gratis, registrati ora.

    Leggi anche le nostre guide per:

    Azioni BPM: attività del gruppo

    L’obiettivo principale del Banco Popolare di Milano è quello di attirare clienti allettati da una molteplicità di servizi di cui possono disporre, nonché poter instaurare un rapporto di fiducia col proprio analista/consulente. In tal modo, il gruppo potrà inserirsi sul territorio come istituto finanziario di riferimento e consolidare la propria posizione sul mercato.

    La società ha elaborato un’ottima strategia di diversificazione, aprendo filiali che si occupano di diversi servizi bancari e finanziari, offrendo anche consulenza per coloro che sono intenzionati ad investire. In realtà, col servizio WeBank il gruppo ha dimostrato di esser pronto a stare col passo con le nuove esigenze della clientela.

    Offrendo servizi bancari online, ognuno potrà gestire il proprio conto da casa propria, rendendo il tutto più semplice e comodo. Si tratta di una mossa strategica elaborata per ottenere il consenso dei clienti più fedeli, ma anche per attirarne dei nuovi: i giovani.

    Il successo del gruppo, infatti, è principalmente dovuto all’importanza fornita al cliente, conferendogli il supporto necessario.

    Leggi anche le nostre guide per:

    Perché comprare azioni BPM: vantaggi

    Quando si decide di puntare ad una singola società, è fondamentale studiarne i punti di forza, cioè i vantaggi da poter rigirare a proprio favore. Prima di tutto, bisogna considerare l’importante rete bancaria che il gruppo è riuscito a costruire su tutto il territorio, dando un’importante visibilità al marchio BPM. Non a caso, tra clienti privati e non, la Banca Popolare di Milano è riuscita ad accaparrarsi un notevole numero di persone attratte dai loro molteplici servizi.

    La BPM ha un fatturato di circa 4,293 miliardi di euro, dunque si può ben capire la posizione predominante che detiene nel settore bancario italiano.

    Naturalmente, negli anni è aumentata la redditività della compagnia, la quale è riuscita ad incrementare le proprie entrate introducendo servizi innovativi e validi, come quelli online.

    Dopo la crisi del 2008 che ha colpito quasi l’intero settore, il gruppo BPM ha intrapreso un percorso rialzista dal 2012. In effetti, i margini di crescita per la BPM sono ancora molto ampi, spingendo gli analisti ad elaborare previsioni positive.

    Le azioni BPM vengono scambiate a prezzi abbastanza contenuti: il target price massimo è fissato per un valore di 2.50 euro ad azione. Tuttavia, coloro che riescono ad attuare le strategie giuste, potranno ottenere il massimo dal titolo bancario italiano.

    Comprare azioni BPM: cosa influenza il titolo?

    Il settore bancario è da sempre una delle principali fonte d’interesse per investitori di tutto il mondo. Tuttavia, è bene conoscere quei fattori (soprattutto esterni) che hanno una certa influenza sull’andamento del titolo sul mercato.

    Ad esempio, gli esperti consigliano di monitorare diversi elementi in base alla posizione di mercato che si vuole aprire. In termini più semplici, per i traders interessati al breve termine, è importante considerare le previsioni degli analisti, ma anche agire in base al quadro economico ed interno presentato dalla stessa compagnia.

    Investitori propensi al lungo termine, invece, devono tener sempre conto delle previsioni (su base annuale magari) elaborate dagli esperti, ma anche informarsi sulle future strategie e obiettivi del gruppo. Ad esempio, eventuali cambiamenti nell’organizzazione interna della BPM, nuove acquisizioni o nuove filiali potrebbero condurre il titolo verso una fase rialzista che si rivelerà significativa nel tempo.

    Coloro che sceglieranno un broker davvero valido, avranno a disposizione un calendario economico e news di mercato aggiornate in tempo reale, così da informarsi subito sull’andamento del titolo BPM e reagire tempestivamente.

    Leggi anche le guide a suoi principali competitor: comprare azioni MPS e Comprare azioni Crédit Agricole

    Comprare azioni BPM: conclusioni

    Il gruppo BPM è ben consolidato su tutto il territorio italiano, godendo di un’ottima reputazione soprattutto in Italia Settentrionale. L’innovazione e l’attenzione verso i propri clienti hanno rafforzato il titolo in Borsa, suscitando un certo appetito in diverse tipologie d’investitori.

    Naturalmente, è sempre ben procedere con cautela e avere una visione più ampia di come si comporteranno le azioni BPM in base ai più probabili scenari di mercato. Per tale ragione, la soluzione più adatta per beneficiare delle potenzialità del gruppo BPM in termini finanziari è utilizzare una piattaforma di trading CFD.

    Operando con broker come eToro, ForexTB o Plus500 anche piccoli investitori indipendenti potranno affermarsi nel settore ed ottenere importanti soddisfazioni grazie ad un titolo ancora promettente come quello del gruppo BPM.

    Comprare azioni BPM
    Comprare azioni BPM conviene?

    Tra i titoli italiani BPM è uno di quelli che ogni investitore dovrebbe valutare. Un gruppo bancario del genere è di prim’ordine e va valutato.

    Come comprare azioni BPM?

    L’opzione di recarsi in filiale per comprare le azioni non è una buona idea a causa delle commissioni. Meglio cercare soluzioni online che siano valide.

    Previsioni BPM nel 2020?

    Il titolo resta solido nonostante le incertezze generali dell’economia dovute a una possibile crisi globale. Dopotutto le banche vanno sempre protette per tutelare i consumatori. Titolo resta promettente.

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Lascia un commento