Mercati azionari

Comprare azioni Diasorin: investire bene nel colosso farmaceutico

Il mercato azionario rappresenta come sempre un’ottima opportunità per i tantissimi investitori di tutto il mondo. Ecco perché molti si sono interessati a comprare azioni Diasorin.

Il settore farmaceutico è spesso sottovalutato, ma a torto, poiché non di rado ha offerto enormi possibilità di profitto.

Nella guida di oggi ci occuperemo proprio di una delle società più importanti di questo settore, l’italiana Diasorin, che negli ultimi anni ha visto una crescita incredibile, i cui motivi saranno a breve spiegati.

Ovviamente un mercato come quello azionario non è affatto semplice da affrontare, soprattutto per chi ha poca o nessuna esperienza con il mondo della finanza.

Pertanto vedremo i migliori metodi per comprare azioni Diasorin, come ad esempio il Copy Trading di eToro, strumento apprezzatissimo da milioni di utenti.

Preannunciamo che esistono due modi fondamentali per investire in azioni: investimenti diretti e trading online. Ognuna di queste due tipologie di investimento presenta pro e contro, che andremo ad analizzare per carpirne ogni aspetto.

Non mancherà, infine, un approfondimento sui dati biografici di questa società, così da comprenderne meglio le attività principali.

Partiamo proprio da quest’ultimo aspetto ed analizziamo storia e struttura societaria di Diasorin.

Ecco una lista dei migliori broker per negoziare azioni Diasorin

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    79.20 % dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Comprare azioni Diasorin: una storia di successo

    Il nome Diasorin compare per la prima volta nel 2000, tuttavia le origini societarie sono da ricercare tra la fine degli anni ’60 e gli inizi degli anni ’70, quando nacque Sorin Biomedica.

    L’azienda, fortemente voluta da dirigenti FIAT e Montecatini, si specializzo presto nel campo della diagnostica in vitro, grazie all’esperienza di chimici e tecnici italiani formatisi negli Stati Uniti d’America.

    Per vedere la nascita della Diasorin vera e propria dovremo aspettare il 1997, quando la Sorin Diagnostic, così rinominata qualche anno prima, acquisisce la statunitense Incstar Inc, azienda specializzata nello stesso settore.

    Si dovrà aspettare ancora qualche anno per il lancio in borsa, che avverrà nel 2007 sulla Borsa di Milano.

    Il mercato sembra aver approvato questo passo: basti pensare che dal giorno del lancio ai primi mesi del 2019 l’aumento dei soli ricavi dalle vendite si è più che triplicato, ponendo l’azienda tra le società biomediche più importanti al mondo.

    La capitalizzazione in Borsa corrisponde a circa 5 miliardi di dollari, non male per una società entrata sul mercato borsistico da pochi anni.

    Va considerata, inoltre, la forte concorrenza di altre aziende del settore biomedico. Società come Johnson&Johnson non rappresentano un problema insormontabile.

    Il colosso americano è impiegato su molti settori, e non è riuscito a penetrare con forza nel mercato italiano, principale fonte di guadagno per Diasorin.

    Più agguerrita è la concorrenza della francese BioMérieux, anch’essa specificatamente impiegata nel settore della diagnostica biomedica, con focus per ciò che riguarda le malattie infettive. Entrambe hanno un grosso giro di affari in Europa, calpestandosi molto spesso i piedi.

    Diasorin non è certo una società che possa farsi trovare impreparata e reggere le sfide che il mercato presenta, e negli ultimi hanno ha costruito una fitta rete di alleanze e partenariati, che ne hanno accresciuto ancora di più l’importanza.

    Sempre nel settore farmaceutico leggi anche la guida: comprare azioni Novartis

    Comprare azioni Diasorin: partnership più importanti

    Molto della potenza societaria passa per la capacità di siglare partnership che consentano ad entrambi i player in gioco di allargare la proprio offerta e, dunque di affacciarsi su mercati più vasti.

    Da questo punto di vista Diasorin ha sempre agito in maniera molto efficace e tempestiva, assicurandosi negli anni una buona rete di alleanze con importanti società del campo medico e farmaceutico.

    Tra queste spicca la partnership con Quiagen, azienda tedesca con una capitalizzazione di mercato di un miliardo di dollari. questo ha permesso di lanciare sul mercato un test automatizzato per le rilevazioni di tubercolosi.

    L’azienda sembra proseguire per la giusta strada. La domanda che sorgerà spontanea a questo punto è: come investire in Diasorin?

    Comprare azioni Diasorin: CFD o acquisto diretto?

    Come abbiamo preannunciato precedentemente, esistono due fondamentali modi per investire e comprare azioni Diasorin: investimenti diretti e trading online.

    Partiamo dai primi. Si tratta del metodo più comune con cui vengono scambiate le azioni di questa società.

    Il vantaggio principale è la possibilità di accedere alla spartizione dei dividendi, che può essere un’ottima fonte di profitto per molti investitori.

    Inoltre, la politica societaria è favorevole ad un progressivo aumento dei dividendi, almeno finché l’azienda aumenta i propri profitti come sta facendo negli ultimi anni.

    Veniamo alle note dolenti. Questo sistema di investimento è molto oneroso e non certo adatto a tutti. I risparmiatori più piccoli potrebbero pensare di affidarsi alla propria banca di fiducia, ma in questo modo i costi non farebbero che aumentare ancora di più.

    Una banca può offrire un grado di sicurezza molto alto, ma le commissioni rendono questo canale poco percorribile, soprattutto per chi non può vantare un’eccessiva quantità di capitale.

    Inoltre, può essere molto profittevole fintanto che il mercato attraversa una fase di espansione, ma in caso contrario sarà molto difficile per l’investitore scampare dalle perdite.

    Diciamolo chiaramente, non sono strumenti molto flessibili, soprattutto se paragonati all’altro metodo principale per comprare azioni Diasorin: il trading online.

    La prima caratteristica del trading online è proprio la flessibilità. Lo strumento principe di questo settore sono i contratti per differenza, grazie ai quali è possibile investire sia al ribasso che al rialzo, un bel vantaggio in caso di improvvise crisi di settore, non certo rare nel mondo della finanza.

    Capitolo costi e commissioni. I broker necessari per accedere ai CFD non presentano commissioni sulle operazioni e i depositi minimi raramente rappresentano una spesa troppo importante. Ovviamente vanno scelti i broker giusti, tenendo anche presenta la quantità di truffe presenti nel settore.

    Per questo, vogliamo presentare 3 dei migliori broker in circolazione: si tratta di piattaforme regolamentate da CONSOB e CySEC, dunque assolutamente affidabili. Stiamo parlando di eToro, Trade.com e Plus500.

    Comprare azioni Diasorin: eToro

    eToro è da molti anni ormai uno dei broker più utilizzati ed apprezzati del circuito: sono più di 10 milioni gli investitori, grandi e piccoli, che hanno scelto questa piattaforma per le proprie operazioni.

    Il motivo di tanto successo è da ricercare nella caratteristica fondamentale di eToro: l’Area Social.

    eToro presenta, infatti, una piattaforma del tutto simile ad un social network, con cui sarà possibile scambiare informazioni o semplicemente tenersi aggiornati dando un’occhiata ai profili di altri utenti.

    Legata a questa peculiare struttura della piattaforma, è il Copy Trading, lo strumento più importante dell’offerta eToro.

    Utilizza il Copy Trading di eToro per comprare azioni Diasorin cliccando qui!

    Con questo strumento sarà possibile replicare tutti gli investimenti di un altro trader presente sulla piattaforma. In questo modo anche utenti con poca esperienza potranno muovere i primi passi nel mondo degli investimenti senza problemi.

    L’offerta eToro prevede anche gli acquisti in Real Stocks, con cui, differentemente da ciò che accade con i CFD, sarà possibile ottenere i dividendi societari.

    Acquista azioni Diasorin in Real Stock con eToro e apri un conto con un semplice click!

    Concludiamo parlando del deposito minimo eToro, che corrisponde a 200 euro, perfettamente in linea con la media del mercato e comunque non eccessivamente alto.

    Comprare azioni Diasorin: Trade.com

    Per gli utenti che cercano un broker che dia importanza al lato formativo del trading online, Trade.com è probabilmente la migliore scelta possibile.

    Il broker offre ben 25 video lezioni gratuite per tutti gli utenti, oltre ad un comodo e-Book scaricabile anch’esso gratuitamente, grazie al quale imparare importanti aspetti teorici degli investimenti online.

    Impara tutti i segreti del trading con l'e-book di Trade.com, che puoi scaricare cliccando qui!

    La piattaforma con cui svolgere gli investimenti con questo broker è MetaTrader4. Si tratta probabilmente della miglior piattaforma del settore, almeno per completezza e precisione degli strumenti offerti.

    Padroneggiarla potrebbe non essere semplice per i nuovi arrivati, ma con un po’di allenamento e con uno studio costante della materia, grazie anche al materiale formativo offerto da Trade.com, non sarà difficile imparare a sfruttare nel modo migliore MetaTrader4.

    Clicca qui per utilizzare MetaTrader4 ed investi in azioni Diasorin

    Trade.com conta, poi, ben 2200 asset su cui investire attraverso CFD, tra cui ovviamente azioni Diasorin, ma non solo.

    Concludiamo parlando del deposito minimo, corrispondente a soli 100 euro, molto inferiore alla media del mercato e di facile accesso anche per piccoli risparmiatori.

    Comprare azioni Diasorin: Plus500

    Per chi da un broker ricerca soprattutto semplicità, la scelta non può che ricadere su Plus500. La piattaforma operativa del broker è tra le più intuitive e facili da utilizzare dell’intero settore, essendo studiata appositamente per coloro che non hanno molta esperienza sui mercati finanziari.

     La semplicità della piattaforma non vuol dire minore qualità: sono oltre duemila gli asset disponibili e svariati strumenti che permetteranno vari tipi di approcci d’investimento.

    Tra questi strumenti troviamo anche le Opzioni MIBO, con le quali è anche possibile ottenere i tanto amati dividendi distribuiti da Diasorin.

    Sfrutta le Opzioni MIBO di Plus500 per comprare azioni Diasorin e clicca qui per iscriverti subito!

    Anche con Plus500 abbiamo un deposito minimo molto basso, di appena 100 euro. Ricordiamo quanto sia importante, soprattutto nelle prime fasi, contenere il più possibile i costi, poiché la poca esperienza potrebbe causare qualche problema.

    A tal proposito, un buon modo di fare allenamento è utilizzare l’ottimo account demo di Plus500, uno dei migliori del settore, totalmente gratuito se senza scadenze.

    Clicca qui per aprire un conto demo gratuito con Plus500

    Con Plus500 si conclude la nostra breve panoramica sui migliori broker certificati del settore. ricordiamo di diffidare sempre e comunque di ogni broker che non possa vantare una certificazione valida, come quelle rilasciate da CONSOB e CySEC.

    Potrebbe facilmente trattarsi di broker fraudolenti, o comunque di piattaforme poco sicure, che spesso prese di mira da hacker.

    Cerchiamo di capire, ora, quali sono i fattori che possono maggiormente influenzare l’andamento in borsa di questa società, così da sapere dove guardare quando andiamo a compiere un’analisi.

    Comprare azioni Diasorin: fattori che ne influenzano l’andamento

    Una società come Diasorin è influenzata da svariati fattori, soprattutto da quelli che possiamo definire ambientali.

    In primis, va sempre considerato il calendario economico dell’azienda, poiché dividendi o importanti meeting possono variare di molto la quotazione in borsa.

    Plus500 offre la possibilità di avere sempre a portata di mano ogni notizia importante di questa azienda.

    Trattandosi di un’azienda biomedica, la comparsa di particolari malattie o epidemie può certamente influenzarne la quotazione, probabilmente in meglio, soprattutto se l’azienda annuncia di poter offrire dei prodotti al riguardo.

    Anche i cambi di qualche figura chiave dell’azienda possono avere un certo impatto sui mercati, così come l’apertura di nuovi stabilimenti.

    Infine, l’annuncio di fusioni o partnership potrebbe migliorarne le performance finanziaria, ma ovviamente dipende dal periodo e le condizioni generali di questi eventi.

    Come molti già sapranno, il mondo della finanza sa essere decisamente imprevedibile, pertanto va ricordato che queste indicazioni possono valere in condizioni “normali”, ma certo le anomalie non mancano.

    Per questo il materiale formativo di Trade.com può aiutare non poco gli investitori a conoscere le svariate situazioni che ogni trader può incontrare nella sua carriera.

    Detto ciò, vediamo la quotazione in tempo reale di questa azienda, utile soprattutto in fase di analisi tecnica.

    Leggi anche le nostre guide per: Comprare azioni Groupon – Comprare azioni Daimler – Comprare azioni Xiaomi

    Comprare azioni Diasorin: grafico con quotazioni in tempo reale

    Di seguito, il grafico aggiornato in tempo reale rappresentante le quotazioni della società Diasorin.

    È sicuramente vero che una simile azienda sia soprattutto influenzata da moltissimi aspetti fondamentali. Tuttavia l’analisi tecnica rimane il miglior strumento per un trader che voglia prevedere i possibili sviluppi di un’azione.

    Comprare azioni Diasorin: pro e contro della società

    Dopo aver analizzato svariati aspetti di questa società e del suo stato di salute, possiamo trarre un primo bilancio e ravvisarne vantaggi e svantaggi delle azioni Diasorin.

    Partiamo dagli aspetti negativi: il settore biomedico è in ascesa ma la concorrenza è decisamente agguerrita. Molte aziende del settore preferiscono non rilasciare dividendi per impiegare più risorse dell’implementazione di tecnologie sempre più performanti.

    La società non sembra risentirne, ma va comunque ravvisata questa potenziale problematica futura.

    Un altro possibile problema è rappresentato dalle regolamentazioni sanitarie che spesso mutano anche repentinamente.

    Nel caso un prodotto di questa società si dovesse rivelare improvvisamente non adatto secondo l’OMS o altri enti, questo potrebbe causare molte perdite, sia di fatturato sia in termini puramente finanziari.

    Rimane comunque molto difficile che una cosa del genere possa verificarsi per svariate ragione: tuttavia un investitore deve essere sempre cosciente di ogni possibile evenienza.

    Parliamo adesso dei punti di forza dell’azienda. Prima di tutto, lo stato di salute dell’azienda è ottimo, a dimostrazione del buon lavoro svolto in questi ultimi anni.

    Inoltre, la società sta pian piano allargando il suo bacino di utenza a mercati in espansione, come il Sudamerica, Asia e Africa.

    Infine, l’azienda si è sviluppata con successo nel campo della biologia molecolare, settore ancora relativamente giovane, ma che sicuramente tra qualche anno rappresenterà uno dei fiori all’occhiello della società.

    Leggi anche le nostre guide per: Comprare azioni Americane – Comprare Azioni Ferrari – Comprare azioni AirBNB

    Comprare azioni Diasorin: principali concorrenti

    Una buona analisi non può prescindere dal conoscere i principali concorrenti dell’azienda su cui vogliamo investire.

    Abbiamo già accennato all’argomento, che per vastità e complessità andrà necessariamente trattato per esteso in questo paragrafo. Vediamo allora quali sono i principali concorrenti di Diasorin.

    • Johnson & Johnson: il colosso americano è tra i leader assoluti de settore sanitario, dunque è sempre un possibile rivale per qualsiasi azienda appartenente a questo mondo.

    Tuttavia non ha ancora spinto sul campo della diagnostica in maniera decisa, pertanto non è considerabile un diretto concorrente, almeno ad oggi.

    • Thermofisher: altra azienda statunitense, che però può rappresentare decisamente più grattacapi, poiché specializzata anch’essa in dispositivi diagnostici in vitro. Il rapporto tra le due società andrà pertanto tenuto sotto stretta osservazione.
    • BioMérieux: il gruppo francese rappresenta sicuramente il rivale più agguerrito in circolazione per Diasorin. Ad oggi BioMérieux è leader del settore della diagnostica, pertanto gode ad oggi di una posizione di vantaggio rispetto alla azienda italiana.

    Questi i principali concorrenti di Diasorin presenti sul mercato. La situazione potrebbe comunque variare nel corso del tempo, dunque è bene rimanere sempre aggiornati sullo stato di salute di ognuna di queste aziende.

    Arrivati al termine della nostra analisi completa sulle azioni Diasorin, possiamo ora proseguire con le nostre conclusioni su questa società.

    Comprare azioni Diasorin: conclusioni generali

    Giunti a conclusione della nostra guida sulle azioni Diasorin, cerchiamo di trarre qualche conclusione. Abbiamo visto come sia gli investimenti diretti che i contratti per differenza possano offrire buone possibilità di guadagno.

    Tuttavia i CFD rimangono una scelta preferibile, poiché più flessibili e decisamente meno onerosi della controparte diretta.

    Qualsiasi forma di investimento venga scelta, non sarà possibile ottenere nessun risultato se non si affronta il mercato con la giusta preparazione.

    Studio e impegno sono le condizioni senza le quali non è possibile fare strada nel mondo borsistico, denso com’è di sfide e situazioni da risolvere.

    Rinnoviamo pertanto il consiglio di allenarsi a sufficienza con uno dei tanti account demo gratuiti messi a disposizione dai migliori broker, come Plus500, eToro e Trade.com.

    In questo modo sarà possibile fare pratica con i vari strumenti del trading online, senza per questo rischiare di perdere denaro reale, poiché si tratta di una simulazione, seppure siano presenti le quotazioni in tempo reale.

    Comprare azioni Diasorin
    Comprare azioni Diasorin conviene?

    Non si è vista spesso un’azienda italiana con una tale ascesa come quella di DiaSorin. Le sue azioni sono al momento tra le più interessanti del panorama italiano.

    Dove comprare azioni Diasorin?

    Per fare un buon investimento meglio evitare le banche. A causa di burocrazia e commissioni sono una pessima scelta. Meglio il settore online che permette di operare gratis.

    Previsioni Diasorin 2020?

    L’azienda quest’anno si presenta potenzialmente florida grazie agli accordi commerciali per le forniture farmaceutiche in Italia.

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Lascia un commento