Mercati azionari

Comprare azioni Dominion Energy: un’opportunità da non perdere?

Comprare azioni Dominion Energy potrebbe esser conveniente? Se ti stai ponendo anche tu una domanda simile, allora ti consigliamo di proseguire nella lettura della guida.

Il settore energetico è davvero ricco di aziende, ma poche risultano alla pari della Domion Energy, la quale riesce a soddisfare le richieste di circa 5 milioni di clienti in diverse zone degli USA.

Lo scopo della guida è inquadrare la società statunitense come attiva di Borsa, in modo da evidenziarne vantaggi e svantaggi.

Oltre a fornire una dettagliata analisi societaria, ci si soffermerà anche su quella che, attualmente, è a tutti gli effetti la modalità d’investimento migliore per comprare azioni Dominion Energy: il trading online.

Per coloro che non hanno esperienza nel settore, oppure partono da piccoli capitali, investire online è una soluzione che non limita in alcun modo i possibili profitti ricavabili.

Ciò non toglie la necessità di fare le scelte giuste per assicurarsi dei risultati all’altezza delle proprie aspettative: selezione accurata di titoli finanziari come questo che la guida tratterà e i broker migliori di trading.

Per questa ragione, saranno menzionate le piattaforme più affidabili ed efficienti di cui servirsi per accedere alle migliori occasioni proposte dai mercati finanziari, a zero spese e in totale trasparenza: eToro, Forextb, Plus500.

Migliori piattaforme per comprare azioni Dominion Energy

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    79.20 % dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: ubrokers
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Formazione Gratuita
  • Zero Commissioni
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Comprare azioni Dominion Energy: storia della società

    La società Dominion Energy affonda le proprie radici durante l’epoca coloniale, quando ci si occupava dell’illuminazione stradale, o del corretto funzionamento delle ferrovie.

    La storia più recente vede accomunarsi la compagnia fondata nel 1909 sotto il nome di “Virginia Railway&Power Company” all’attuale gruppo Dominion Energy, che nasce nel 1983 come holding.

    Dopo cinque anni, la società ha deciso di suddividere il lavoro da svolgere in tre compagnie: Virginia Power, West Virginia e North Carolina Power.

    A partire da questo momento, il gruppo ha intrapreso una serie di acquisizioni ed espansioni strategiche per affermarsi come leader del settore energetico oltre i confini nazionali.

    Dagli anni 2000 in poi, la società compie un ulteriore passo avanti: introduce servizi di gas naturale da fornire alla propria clientela, con una conseguente acquisizione della Louis Dreyfus Natural Gas Company.

    Successivamente, la multinazionale ha deciso di focalizzarsi principalmente sull’estrazione di petrolio e gas, vendendo così gran parte delle riserve possedute ad Houston (di petrolio e gas) a compagnie come ENI o la XTO Energy.

    E’ nel 2017 che la Dominion Energy s’impone sui mercati con questo nome, dopo aver attuato un piano di rebranding per scalare nuovamente i mercati con un marchio rinfrescato, ma senza cancellarne l’importante storia.

    Con un’attenzione crescente verso l’energia sostenibile, come quella eolica e solare, le azioni Dominion Energy non potevano che rientrare tra i must have di numerosi investitori in tutto il mondo.

    La Dominion Energy è quotata presso il NYSE, cioè la Borsa di New York, con un’attuale capitalizzazione di mercato di 66,01 miliardi.

    Comprare azioni Dominion Energy: business plan e struttura societaria

    Pioniera della fornitura energetica in molte parti degli USA, la Dominion Energy deve la posizione dominante che occupa sui mercati a valide strategie di marketing ed un’ottima gestione dell’assetto interno della stessa società.

    La Dominion Energy, grazie alle risorse di cui dispone, riesce ad operare in circa 20 Stati degli U.S, traducibili, stando a quanto riporta la stessa compagnia, in più di 7 milioni di clienti.

    Il piano del colosso energetico di origine americane è davvero ben realizzato, fornendo la giusta attenzione alla clientela, ormai fidelizzata, ma anche ai dipendenti e agli stessi investitori.

    Prima di tutto, le azioni Dominion si sono sempre rese appetibili per i principi che muovono il gruppo: etica, supporto, cambiamento e cooperazione.

    Non si può non mettere in evidenza come la Dominion abbia abbracciato le catastrofi ambientali degli ultimi anni, iniziando ad adoperarsi per fornire energia pulita e sostenibile, con la speranza di raggiungere emissioni zero entro il 2050.

    Allo stesso tempo, la Dominion dà importanza ai clienti locali: ha stanziato 130 milioni di dollari per prestare un concreto aiuto ai clienti che necessitavano un risparmio energetico sul lungo termine, cioè fino al 2028.

    Infine, la società sta cercando di aumentare il proprio valore a beneficio degli azionisti: con un piano quinquennale in atto, si auspica una crescita di 26 miliardi di dollari da investire in risorse energetiche rinnovabili.

    Innovazione: uno dei punti di forza

    Improntata verso l’innovazione, la Dominion cavalca ancora l’onda del successo diversificando i segmenti in cui opera, e i servizi energetici offerti, lavorando per:

    • Attività sul gas naturale;

    • Progetti elettrici;

    • Progetti di energia sostenibile.

    Tutto ciò non fa altro che consolidare la fama, la visibilità e la fiducia che clienti ed investitori, da anni, mostrano verso un gruppo la cui gestione non lascia nulla al caso.

    Leggi anche: azioni Tesla.

    Comprare azioni Dominion Energy: partnership e accordi

    Studiare le alleanze strategiche del gruppo in questione, fa parte dello studio di una delle due discipline basilari del trading online: l’analisi fondamentale.

    Le partnership più rilevanti per la Dominion Energy sono:

    • ODU Solar;

    • Commonwealth of Virginia;

    • LP;

    • The Metropolitan Business League;

    • National LGBT Chamber of Commerce;

    • Virginian Asian Chamber of Commerce;

    • Arlington County.

    Da questi pochi titoli, si può capire come la società statunitense in questione collabori con organizzazioni no profit e “minoranze” su cui poter contare.

    Leggi anche: comprare azioni Italgas

    Comprare azioni Dominion Energy: competitors

    Il settore energetico è davvero tra i più competitivi degli ultimi anni, presentando delle società importanti, conosciute e da cifre esorbitanti che le rendono temibili agli occhi della Dominion Energy.

    Tra queste, ci sono:

    Comprare azioni Dominion Energy: conviene? Svantaggi e svantaggi

    E’ arrivato il momento di capire quali sono gli svantaggi e i vantaggi di comprare azioni Dominion Energy, così da chiarire qualsiasi dubbio legato a questa società.

    Prima di tutto, il vantaggio della società è la solida struttura interna che ha realizzato nel corso degli anni, strumento principale con cui riesce ad immettersi sul mercato. In effetti, la Dominion Energy detiene ormai una rete di distribuzione dalle dimensioni interessanti, in grado di raggiungere tutte le zone possibili in base alle risorse disponibili.

    Un successo nella fornitura di energia sul territorio, si è tradotto con un effetto di ritorno più che positivo per il flusso di cassa del gruppo, cresciuto in maniera esponenziale.

    La possibilità di rispondere alla domanda di mercato in maniera ottimale, grazie ad attività ben diversificate, è un ulteriore punto di forza di una compagnia pioniera nel settore energetico.

    Diversificazione e riduzione del rischio sono le preoccupazioni di base della Dominion Energy, la cui intenzione è rafforzarsi ed espandersi sui principi di sostenibilità e rinnovabilità.

    Svantaggi di comprare azioni Dominion Energy

    Per quanto la società abbia fatto la storia dell’energia in molte zone degli U.S, presenta ugualmente degli svantaggi che potrebbero interessare gli investitori.

    Prima di tutto, stando al parere di numerosi analisti, la distribuzione (in termini propriamente fisici) è alquanto debole. Infatti, gran parte delle linee elettriche della compagnia è soggetta al maltempo.

    Sul lungo andare, potrebbe suscitare dei malcontenti anche tra clienti ormai fidelizzati.

    La compagnia dovrebbe anche gestire meglio i costi di aggiornamento per strutture e infrastrutture, poiché potrebbero intaccarne la liquidità e limitarne i ricavi netti a fine anno.

    Infine, per quanto sia un gruppo ben solido nelle zone in cui domina da anni, ha un’esperienza limitata in termini internazionali.

    Dunque, comprare azioni Dominion Energy non è conveniente? Assolutamente no: il gruppo ha ugualmente numerose opportunità di crescita e miglioramenti.

    Leggi anche: come investire nelle rinnovabili in Cina.

    Leggi anche: comprare azioni Hera

    Comprare azioni Dominion Energy: investimenti diretti e trading online

    Comprare azioni Dominion Energy significa affacciarsi alle migliori proposte del mercato azionario. Per quanto sia un’attrattiva per gli investitori, è risaputo che è fonte di elevati rischi. In verità, è inevitabile esporsi a perdite quando si decide di lanciarsi in un’attività finanziaria, considerando la paradossale costante instabilità dei mercati.

    Tra le modalità d’investimento che consentono di gestire rischi, profitti e accedere a titoli come Dominion Energy senza commissioni, gran parte dei traders sceglie il trading online.

    Due modalità di accesso ai mercati:

    Per ulteriore chiarimenti, è importante sapere che si potrà investire in due modi:

    • CFD: contratti per differenza (strumento derivato)
    • DMA: accesso diretto ai mercati;

    Nel primo caso, si tratta di un’opzione che accomuna maggiormente traders che operano sul lungo termine. Fare trading DMA richiede l’intermediazione di un broker, il cui scopo è piazzare l’ordine dei propri utenti quando il mercato lo permette, seguendo la scia della “migliore esecuzione”.

    Un diretto accesso sul titolo comporta diventare azionisti a tutti gli effetti della società, con conseguente diritto ai dividendi emessi sul mercato annualmente.

    Purtroppo, però, potrebbe rivelarsi anche una scelta limitante: si registrano plusvalenze solo se l’asset scelto rialza. Nel caso contrario, le perdite sono inevitabili.

    In tal caso, si potrebbe optare per il trading CFD. I Contratcs for Difference sono strumenti finanziari che consentono di speculare su un titolo senza doverlo acquistare. Così facendo, si potranno generare profitti grazie alle continue variazioni di prezzo che, ad esempio, le azioni Dominion Energy riportano dal momento di apertura a quello di chiusura di una posizione.

    Inoltre, con i CFD si ha una più diretta esposizione ai mercati, avendo l’opportunità di guadagni bilaterali: si può investire sia al rialzo, che al ribasso.

    In breve, un trader potrà procedere con la vendita allo scoperto per registrare risultati positivi anche in situazioni di ribasso.

    Fare trading offre delle condizioni versatili e flessibili, di cui qualsiasi tipologia di investitore può beneficiare.

    Per poter procedere con tutto ciò, è necessario l’ausilio di una piattaforma di trading autorizzata e professionale.

    Dominion Energy: come scegliere un broker

    Il primo passo per comprare azioni Dominion Energy è la scelta di un broker. Per quanto possa sembrare banale, in realtà richiede una particolare attenzione: le truffe nel settore sono ormai considerevoli.

    Tuttavia, se si seguono dei piccoli consigli facilmente applicabili, sono facilmente evitabili. Innanzitutto, bisogna affidarsi solo a broker regolamentati ESMA, i cui servizi rispettano le normative stabilite per la salvaguardia dei traders. I principali enti sul territorio europeo sono la CySEC e la CONSOB.

    Dopodiché, si potranno valutare ulteriori fattori. Si consiglia di diffidare da broker che applicano tasse e commissioni: fare trading online non implica nulla di tutto ciò.

    Dopo tali rapide verifiche, è naturale basare la propria scelta in base a delle esigenze personali: i principianti preferiranno piattaforme chiare, con strumenti di supporto validi per investimenti consapevoli.

    Intanto, la guida sta per proporre delle brevi recensioni su quelli che, attualmente, detengono il podio come migliori broker di trading online.

    Comprare azioni Dominion Energy con eToro

    La prima piattaforma proposta è eToro, leader consolidato nel settore e degno della fiducia di migliaia di traders in tutto il mondo.

    Autorizzato CONSOB e CySEC, il broker propone dei servizi di trading del tutto affidabili e trasparenti. Inoltre, l’offerta è davvero appetibile: si può scegliere di trading CFD, ma anche DMA.

    L’offerta delle Real Stock comprende i titoli più allettanti del momento, su cui negoziare senza pagare commissioni.

    La piattaforma oltra ad esser di facile utilizzo, funziona come un network di trading, su cui gli utenti possono interagire tra loro. Comunemente conosciuto come Social Trading, è uno strumento di cui avvalersi per ricavare previsioni di Borsa grazie ai più esperti.

    Ma le proposte non terminano qui: eToro è anche il leader del copy trading. In questo caso, i principianti possono seguire i traders più performanti (popular investor) in modo che, automaticamente, la piattaforma ne replichi i risultati.

    Tutto ciò è verificabile in prima persona accedendo al conto demo gratuito, utile per capire quali strategie adoperare per comprare azioni Dominion Energy senza correre rischi.

    Pochi attimi per iscriversi e aprire un conto su eToro.

    Comprare azioni Dominion Energy con Forextb

    Forextb è un altro broker di fama mondiale, professionale e autorizzato a fornire la propria piattaforma agli utenti interessati.

    Risulta interessante come si rivolga tanto a trader esperti che a neofiti, offrendo le migliori condizioni di trading in ambedue i casi.

    Prima di tutto, i principianti possono gratuitamente usufruire dell’area formativa presente sulla piattaforma, in modo da acquisire familiarità con termini tecnici e capire come impostare il proprio piano d’investimenti.

    Come verificare che lo studio sia andato a buon fine? E’ molto semplice: mediante un conto di prova gratuito e senza vincoli.

    Forextb, al contempo, permette di scegliere la piattaforma su cui operare. In questo modo, i professionisti potranno utilizzare MetaTrader; eccellente per livelli operativi più complessi.

    Con una cifra d’accesso minima di soli 250 euro, il broker potrebbe rivelarsi la scelta vincente per comprare azioni Dominion Energy pur partendo da una somma esigua.

    Comprare azioni Dominion Energy con Plus500

    A completare l’excursus sulle migliori piattaforme per comprare azioni Dominion Energy c’è Plus500.

    Gestito da una società ben nota nel settore, è la principale scelta di traders alle prime armi. Infatti, la peculiarità di questo broker è l’estrema intuitività che rende la piattaforma una delle più semplici sul mercato.

    Non bisogna sottovalutare l’ampia gamma di assets negoziabili gratuitamente e con gli spread più competitivi del settore.

    Infine, per un’esperienza completa di trading, è bene che gli utenti sappiano che oltre ad iniziare con un conto demo, il deposito minimo è davvero allettante.

    Basteranno 100 euro per ottenere un account Plus500 e mettere alla prova l’impatto che le strategie elaborate avranno sui mercati finanziari.

    Comprare azioni Dominion Energy: previsioni future

    L’andamento sul mercato delle azioni Dominion Energy si è rivelato di principale interesse per numerosi esperti. In effetti, l’interrogativo principale riguarda la risposta dei mercati al piano sostenibile intrapreso dalla compagnia sul lungo termine.

    Parlando in generale, le previsioni per il 2021 appaiono positive, con target price minimi/massimi abbastanza allettanti.

    In effetti, il range di prezzo varia dai 100 ad un massimo di 120 dollari per azione (per gennaio 2021).

    Quest’ultima fase del 2020 vede dei movimenti rialzisti esigui ma costanti, anche se con un’estrema volatilità giornaliera sul breve termine.

    Il consiglio è quello di monitorare costantemente come si comporta il titolo per capire come e quando accedervi per ottenervi dei benefici personali. Si ricorda che queste sono semplici previsioni, in quanto è pressoché impossibile fornire precise indicazioni al riguardo.

    Azioni Dominion Energy

    Dominion Energy: conclusioni e considerazioni finali

    Dopo un’analisi della società Dominion Energy, è possibile trarre delle conclusioni riguardo la convenienza delle azioni legate ad uno dei maggiori titoli del settore energetico.

    Nonostante sia una compagnia pioniera nella fornitura e distribuzione di energia, l’innovazione è il punto chiave che ne ha garantito la crescita esponenziale sui mercati.

    Anche se da un punto di vista internazionale appare ancora limitata, nessuno esclude che possa ancora raggiungere dei risultati interessanti.

    Bisogna investire con la consapevolezza che i mercati non sono stabili e le variazioni di prezzo sono all’ordine del giorno.

    Ciò non deve sconfortare i traders in erba, poiché il trading online ovvia a moltissime problematiche riguardo lo studio, l’analisi e l’esposizione ai mercati.

    Operando con i CFD si potranno incrementare le possibilità di buona riuscita degli obiettivi di trading prestabiliti, senza affrontare commissioni e con piattaforme utilizzabili anche da inesperti.

    Con la giusta pratica e il supporto di broker di livello come eToro, Plus500 o Forextb, comprare azioni Dominion Energy potrebbe rivelarsi fonte di importanti soddisfazioni finanziarie.

    Che azienda è Dominion Energy?

    Si tratta di un’azienda impegnata su più fronti nel settore energetico ed è sicuramente tra quelle cui guardare con maggiore attenzione visto che è davvero promettente.

    Comprare azioni Dominion Energy conviene?

    Operare in borsa su questo titolo è di certo un’idea interessante perché le prospettive di crescita ci sono e l’analisi finanziaria dice che l’azienda è solida. Un pacchetto azionario oppure operazioni CFD sono quello che ci vuole per iniziare.

    Perchè Investire in Dominion Energy?

    In futuro saranno sempre di più le aziende che entreranno a far parte del settore energetico. Dominion Energy in quel momento potrebbe trovarsi già in una posizione predominante puntando a progetti che sul lungo termine potrebbero trovare i favori del mercato.

    Come investire in azioni Dominion Energy?

    Oggi è semplice acquistare e vendere queste azioni perché lo si può fare online attraverso i siti dei broker CFD il tutto senza nemmeno pagare commissioni di negoziazione.

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Lascia un commento