Mercati azionari

Comprare azioni First Solar per investire nel settore energetico

Comprare azioni First Solar conviene? Questa è solo una delle tante questioni che si pongono i traders più attenti ai titoli finanziari più allettanti di mercato.

In effetti, la società che lavora nel settore energetico, producendo principalmente pannelli solari, è ormai tra i leader mondiali.

Con una rete di distribuzione che tocca ben 12 nazioni, la società statunitense ha tutte le carte in regola per dominare i mercati finanziari.

La guida proporrà un’analisi attenta della First Solar come attiva di Borsa, in modo da valutarne le potenzialità ed eventuali svantaggi del titolo.

Inoltre, verranno proposte le modalità migliori con cui puntare al titolo: trading online. Si tratta di poter investire comodamente da casa propria, potendo accedere direttamente al mercato e diventare azionisti della società a tutti gli effetti, oppure investire con CFD (Contracts for Difference).

Per poter far ciò, è necessario l’intervento di un intermediario finanziario, cioè un broker di mercato con cui accedere ai mercati finanziari.

Per semplificare una scelta così importante, da cui dipende l’andamento della propria attività di trading, la guida recensirà brevemente le migliori piattaforme di trading con cui comprare azioni First Solar: eToro, Forextb e Plus500.

Si tratta di strumenti adatti anche a piccoli traders retail, poiché si rivelano utilizzabili anche da chi non ha alcuna esperienza nel settore, oppure semplicemente ha poco denaro a disposizione.

In qualsiasi caso, non bisogna abbandonare l’idea di comprare azioni First Solar: con gli strumenti giusti, come il Copy Trading di eToro, i traders avranno possibilità concrete di trarre il meglio dai mercati finanziari.

In breve, è una funzione con cui replicare automaticamente le performance dei migliori investitori della piattaforma, in maniera totalmente gratuita e con l’obiettivo di tentare i primi approcci al mondo del trading online.

Migliori broker online

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    79.20 % dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: ubrokers
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Formazione Gratuita
  • Zero Commissioni
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    First Solar: storia della società

    La First Solar fu fondata nel 1999, in Arizona. Quando si parla di pannelli fotovoltaici, non si può non pensare a questo gruppo, ormai di portata mondiale.

    La produzione di pannelli ha avuto inizio nel 2002, fino a raggiungere dei risultati incredibili per il settore: la First Solar è stata la prima impresa energetica a riuscire ad abbassare il costo della produzione a 75 centesimi per watt; il prezzo più competitivo al mondo.

    In questi anni, l’impresa ha stabilito stabilimenti per la produzione sia presso gli USA, che in Europa; più precisamente in Germania. Con sedi anche in Malesia, l’azienda dimostra di riuscire a gestire bene i costi di produzione.

    Dunque, seppur operativa da 18 anni, la First Solar domina i mercati internazionali: occupa il secondo posto tra le maggiori produttrici di pannelli fotovoltaici su scala mondiale.

    First Solar: debutto in Borsa

    L’anno di debutto in Borsa per la First Solar è stato il 2006, con una quotazione presso il NASDAQ, contenente esclusivamente le migliori società del settore tecnologico.

    Con un valore iniziale di 20 dollari per azione, la società durante il primo periodo di negoziazioni ha ottenuto circa 420 milioni di dollari.

    Con aspettative di circa 17 dollari, l’azienda si è mostrata subito un colosso del mercato. Infatti, attualmente detiene una capitalizzazione di mercato di 6,68 miliardi e circa 6000 dipendenti in tutto il mondo.

    In effetti, analizzando il titolo in questi anni, si rende subito palese che la First Solar è uno dei titoli più promettenti del settore energetico, rivelandosi abbastanza liquido e di principale interesse per numerosi traders.

    Comprare azioni First Solar: business plan e struttura societaria

    Per ottenere il successo di cui gode attualmente, la multinazionale statunitense opera seguendo un business plan che si è rivelato perfetto per affermarsi con velocità sui mercati.

    Prima di tutto, è importante sapere che la First Solar è riuscita a porsi un passo avanti rispetto ai propri competitors, producendo pannelli con materiali a film sottile.

    Al contrario, quasi tutte le imprese fanno uso di silicio cristallino, a prezzi meno conveniente rispetto a quelli richiesti dal colosso del settore americano.

    La First Solar opera in due segmenti del medesimo comparto, offrendo:

    • Sistemi solari fotovoltaici: forniti direttamente ad imprese, industrie o indipendenti;
    • Modelli solari fotovoltaici: riguarda la progettazione e la vendita dei prodotti First Solar, destinati a operatori o sviluppatori interessati all’energia rinnovabile.

    Da ciò si può comprendere l’obiettivo principale della società: fornire prodotti di energia alternativa e sostenibile, sia ad industrie che per zone residenziali.

    Dunque, il segmento dei clienti dell’impresa è davvero molto vasto, perché la società propone prodotti efficienti, ai migliori prezzi di mercato.

    Attualmente, presso gli US, la First Solar possiede l’87% delle vendite nella fornitura e installazione di pannelli fotovoltaici, che sfruttano l’energia solare mediante un processo di conversione basato su semplici semiconduttori di film sottili.

    Leggi anche: comprare azioni Zoom

    Comprare azioni First Solar: partnership e accordi

    Fare trading online richiede un attento studio del titolo su cui voler negoziare, in modo da subentrare sul mercato nel momento giusto.

    Studiare partnership e competitors di un’azienda, rientra in una delle due discipline basilari del trading: l’analisi fondamentale.

    Si tratta di uno studio di fattori di natura micro e macroeconomica che esercitano una certa influenza sull’andamento del titolo.

    Nel caso della First Solar, si sa che ha stretto alleanze strategiche con imprese di tutto il mondo, con una particolare predilezione verso la Germania.

    Tra le partnership principali, ci sono:

    • Energy Resources;
    • AS SOLAR;
    • Sorgenia;
    • Rio Energie;
    • Sechilienne-Sidec;
    • Juwi Solar GmbH;
    • Colexon Energy AG.

    In verità, si potrebbero citare molte altre collaborazioni, presenti persino sul territorio cinese ed indiano.

    Una curiosità interessante riguarda proprio l’Italia: lo stadio del team di calcio del Verona, il Bentegodi, utilizza pannelli solari forniti dalla First Solar.

    Potrebbe interessarti anche: comprare azioni Saras, comprare azioni Dominion Energy, comprare azioni Hera.

    Comprare azioni First Solar: competitors

    Analizzare i competitors fornisce una visione più accurata della posizione che la First Solar occupa nel settore energetico.

    Tra le società a cui dover prestare più attenzione, è possibile citare:

    • NVIDIA;
    • Intel;
    • Xsunx Inc;
    • Sgoco Group Inc;
    • New Global Energy Inc;
    • Micron Technologies.

    Nonostante sia un settore ricco di società che competono tra loro, per ora, la First Solar detiene una posizione predominante tra i titoli sopracitati.

    Comprare azioni First Solar: vantaggi e svantaggi

    Il 2020 è stato un anno abbastanza difficoltoso per le società operanti nel settore energetico, a causa della pandemia covid-19. Per tale ragione, è naturale domandarsi se comprare azioni First Solar convenga.

    Prima di tutto, bisogna considerare la politica d’espansione che guida la società verso una notorietà e una visibilità invidiabile. Soprattutto se si considera come tale strategia si sia rivelata utile sia per creare un nuovo flusso di entrate, sia per diversificare il rischio nei mercati in cui opera.

    La forza lavoro è un altro punto di forza della First Solar, perché possiede un personale altamente qualificato, grazie a programmi di formazione elaborati per rafforzare la fiducia nella clientela.

    Infine, non si può sottovalutare l’innovazione dei prodotti lanciati sul mercato, a prezzi economici e nel totale rispetto dell’ambiente.

    Tuttavia, anche la First Solar ha dei punti deboli. Tra questi, sembra che le risorse destinate allo sviluppo e alla ricerca siano limitate se comparate con quelle dei principali competitors.

    Questo potrebbe essere un fattore di rallentamento nella crescita della società, soprattutto perché implica una minore scelta tra i prodotti del marchio in questione.

    La First Solar dovrebbe migliorare la liquidità che possiede, in modo da rendersi più efficiente sotto diversi punti di vista.

    Nonostante ciò, le opportunità di crescita e sviluppo legate a questo titolo sono ancora numerose, soprattutto sui mercati emergenti.

    Potrebbe interessarti anche: come investire nelle rinnovabili, comprare azioni Exxon

    Comprare azioni First Solar: investimenti diretti e trading online

    Come già accennato, per trarre dei benefici da titoli appetibili come First Solar, bisogna selezionare con cura le modalità d’investimento.

    Tra le più in voga, se ne evidenziano due: DMA, cioè accesso diretto al mercato, o trading CFD.

    Nel primo caso, si diventerebbe a tutti gli effetti azionisti della società in questione. Di conseguenza, è una scelta che accomuna principalmente traders improntati verso il lungo termine.

    Così facendo, ad esempio, si riceverebbero i dividendi annuali emessi dalla società, anche se l’accesso diretto implica anche degli svantaggi.

    Tra tutti, è bene sapere che si investirà in direzione unilaterale: i profitti sono strettamente legati all’andamento del valore delle azioni. In caso di crisi, come quella registrata di recente, si esporrebbe a rischi forse troppo elevati il proprio capitale.

    A sopperire a tali problematiche, rientrano strumenti finanziari derivati come i CFD, cioè i Contracts for Difference.

    S’impongono come dei contratti stipulati tra broker e traders che replicano l’andamento del titolo scelto. Non è necessario acquistare direttamente le azioni, per cui si possono generare profitti dalle oscillazioni di prezzo riportate dal momento di apertura a quello di chiusura di una posizione.

    Inoltre, consentono una più diretta esposizione ai mercati: si può investire al rialzo, ma anche al ribasso.

    Dunque, vien da sé che i CFD offrono condizioni di trading versatili e flessibili, adatte a qualsiasi investimento.

    In qualsiasi caso, c’è bisogno dell’intermediazione di una terza persona. Tale ruolo è solitamente rivestito da un broker di mercato, con cui operare sia in modalità DMA che mediante CFD.

    Comprare azioni First Solar: come scegliere un broker

    Quando ci si avvicina al trading online, è fondamentale focalizzarsi su una scelta giusta del broker a cui affidarsi.

    Tale paragrafo si rende necessario date le numerose truffe registrate nel settore. Per tale motivo, noi di Mercati24 vogliamo assicurarci che anche i traders principianti vivano un’esperienza finanziaria positiva e remunerativa.

    Il primo requisito fondamentale da verificare è che il broker sia regolamentato ESMA, cioè che rispetti le normative imposte in Europa per la tutela e la salvaguardia dei traders.

    Gli enti finalizzati al rispetto di tali leggi sono principalmente due: CySEC e CONSOB.

    Dopodiché, bisognerà informarsi sulle commissioni: è importante ricordarsi che fare trading non prevede costi o commissioni. Di solito, basta deposita una cifra minima e accedere alle numerose funzionalità disponibili.

    Infatti, la scelta è anche dettata da esigenze personali: i principianti cercheranno elementi differenti da traders già esperti.

    La guida proseguirà menzionando i migliori broker di mercato, adatti a qualsiasi tipologia di traders, con cui investire in First Solar.

    Comprare azioni First Solar con il trading online: eToro

    eToro è un broker di fama mondiale, ormai impostosi come un indiscusso leader nel settore. Autorizzato CySEC e CONSOB, ha introdotto un pizzico d’innovazione che ha suscitato l’interesse di numerosi utenti.

    Propone una piattaforma intuitiva e gratuita, ricca di strumenti d’analisi e, soprattutto, di supporto per i traders.

    Inoltre, con eToro è possibile fare trading CFD a zero commissioni, accedendo agli assets più interessanti del momento. Allo stesso modo, offre la possibilità di fare trading DMA, con una vasta offerta sulle Real Stock.

    Il fiore all’occhiello della piattaforma è sicuramente la sua similarità con i tradizionali social network, privilegiando l’interazione tra gli utenti.

    Lo strumento più apprezzato è, però, il copy trading: funzione brevettata con cui seguire dei popular investor, cioè gli investitori più performanti della piattaforma.

    Il tutto avverrà in maniera automatica, consentendo a traders principianti di imparare le migliori strategie di mercato semplicemente osservando i migliori all’opera.

    Con un conto demo gratuito e senza vincoli, si potrà procedere personalmente alla verifica della qualità dei servizi proposti dal leader eToro.

    Registrati gratis al broker eToro cliccando qui.

    Comprare azioni First Solar con il trading online: Forextb

    Un altro broker dal successo indiscutibile è Forextb, tanto innovativo quanto efficiente nella proposta di servizi di trading.

    Naturalmente, il tutto secondo le normative imposte sul territorio europeo, in totale trasparenza ed affidabilità.

    La piattaforma di Forextb sembra soddisfare tanto le esigenze di traders esperti che di investitori inesperti, offrendo zero commissioni,  un’interfaccia totalmente intuitiva e il servizio segnali di trading.

    Prima di tutto, è bene sapere che è disponibile un corso e una sezione didattica gratuita, colma di materiali formativi con cui colmare eventuali lacune teoriche.

    Inoltre, per i più esperti c’è la possibilità di ottimizzare i propri investimenti sulla società First Solar operando con MetaTrader4, la più richiesta in assoluto.

    Con una cifra d’accesso minima di soli 250 euro, si potranno comprare azioni First Solar come dei veri professionisti.

    Registrati gratis a ForexTB.

    Comprare azioni First Solar con il trading online: Plus500

    Un’ultima piattaforma che occupa il settore in termini internazionali è Plus500, sponsor persino del team calcistico Atletico Madrid. Ciò attesta la serietà del broker, ovviamente autorizzato CySEC e CONSOB.

    Plus500 propone una piattaforma multi-assets e totalmente gratuita, con cui attuare una valida strategia di diversificazione, per una gestione migliore dei rischi. Anche gli spread proposti risultano tra i più competitivi in assoluto.

    Ciò che rende il broker così apprezzato dai principianti è, però, la struttura della piattaforma: è tra le più intuitive attualmente disponibili. Si può testare il tutto con il conto demo.

    Dunque, comprare azioni First Solar con Plus500 potrebbe essere la scelta più rapida per ottenere vantaggi concreti dal titolo.

    Infine, è bene sapere che il deposito richiesto è di soli 100 euro, agevolando anche investitori che intendono iniziare da piccoli capitali.

    Registrati gratis a Plus500.

    Comprare azioni First Solar: previsioni 2020

    La società First Solar, come quasi tutte le imprese, ha vissuto periodi difficili nella prima parte del 2020 per causa del covid-19.

    Nonostante ciò, negli ultimi tempi, il titolo ha chiuso solo con sedute positive, che lasciano ben sperare gli analisti. Infatti, sembra aver raggiunto un’importante stabilità di mercato, che si rivela interessante per traders proiettati verso il lungo termine.

    Lo scenario di mercato in cui s’inseriscono le azioni First Solar si fa sempre più appetibile, promettendo elevati profitti a traders dinamici e attenti allo studio del titolo.

    Si consiglia di tenere sotto controllo eventuali cambiamenti nel valore delle azioni, così da reagire tempestivamente, anche se il titolo dovrebbe vivere una fase rialzista a breve.

    First Solar Azioni

    Comprare azioni First Solar: considerazioni finali

    Comprare azioni First Solar significa puntare ad una società giovane e davvero promettente sui mercati mondiali.

    Proponendo dei prodotti in linea con le esigenze di un target di consumatori davvero ampio, la multinazionale statunitense ha già conquistato il settore energetico.

    In effetti, il rapporto/qualità prezzo appare davvero vantaggioso, con una sapiente gestione dei costi il gruppo raggiungere vette ancora più alte.

    Tuttavia, è ben chiaro che i mercati finanziari non sono mai stabili. Per questa ragione, si ribadisce l’importanza di investire con strumenti flessibili, come i CFD.

    Avendo la possibilità di procedere con la vendita allo scoperto, i traders potranno tentare di raggiungere il meglio anche in situazioni di mercato apparentemente svantaggiose.

    Operando con broker di mercato affidabili e già affermati nel settore come eToro, Plus500 O Forextb si potranno raggiungere, col tempo, i risultati sperati.

    Domande Frequenti

    Quali sono le previsioni sulle azioni First Solar?

    A causa del Covid si sono attraversati momenti poco positivi ma le previsioni sono positive grazie alla solidità dell’azienda

    Conviene comprare azioni First Solar?

    Se l’azienda continua nella giusta direzione per quanto riguarda ricerca e innovazione, ci sono ottime possibilità di crescita

    Come comprare azioni First Solar?

    E’ possibile comprare azioni First Solar in banca, tenendo in considerazione le commissioni abbastanza alte. Per risparmiare su certi costi conviene affidarsi a broker online autorizzati

    Dove comprare azioni First Solar?

    Le azioni First Solar si possono comprare attraverso le migliori piattaforme online. E’ consigliabile fare una ricerca sulle migliori in base alle proprie esigenze

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Lascia un commento