Mercati azionari

Comprare Azioni Juventus

Comprare azioni Juventus è un’idea che di sicuro non è balenata in testa soltanto ai tifosi della Vecchia Signora. Come titolo di borsa, infatti, anche i maggiori analisti sono concordi nel riconoscere che possa trattarsi di un buon affare.

Ma come comprare le azioni della Juventus e quali sarebbero i buoni motivi per farlo come investimento? Queste domande saranno l’oggetto della presente analisi portata avanti dagli esperti di Mercati24.

Di quando in quando la Juventus balza agli onori delle cronache non solo per i suoi successi calcistici, ma anche in quanto squadra quotata in borsa e, come tale, per le ottime performance del suo titolo.

Da anni la Juventus domina il campionato italiano vincendo trofei e competizioni e sta sostenendo sforzi enormi per affermarsi definitivamente anche in campo europeo.

Una sapiente gestione finanziaria e aziendale (perché si, anche una squadra di calcio è un’azienda), l’ha resa uno dei club più ricchi d’Europa, in grado di rivaleggiare con le più grandi del calcio europeo e mondiale in termini di fatturato.

È chiaro che con queste premesse, la Juve come titolo di borsa è entrata sempre di più nelle mire degli investitori non solo italiani. Ma come comprare le sue azioni?

In questa guida offriamo tutti i dettagli a riguardo e parleremo di broker come ForexTB, l’ideale per investire in azioni Juventus.

Migliori Piattaforme per comprare azioni Juventus

Per una panoramica completa, ecco elencate di seguito tutti i principali Broker regolamentati che permettono di acquistare in sicurezza (e senza commissioni fisse) le azioni Juventus.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Social Trading (Copia i migliori)
  • Semplice ed intuitivo
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Corso trading gratis
  • Segnali di trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo gratis
  • Corso trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    79.20 % dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita Illimitata
  • Deposito minimo basso
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Conoscere la Juventus

    Dovunque si voglia investire è importante conoscere l’ambiente aziendale nel quale si andranno a impiegare i propri capitali. Per questo, andiamo ora a fare meglio la conoscenza della Juventus F.C., per capire qual è il percorso che l’ha portata a sbarcare in borsa.

    La Juventus è una società calcistica con sede in Italia nella città di Torino. Si tratta di uno dei primissimi esempi di club nati in Italia. Era il 1897 quando la società fece la sua apparizione come club sportivo.

    Circa 2 decenni dopo la fondazione del club, il nome della Juventus era già legato a quello della famiglia Agnelli, storica famiglia del comparto industriale italiano.

    La Juve dal momento della sua fondazione è una delle squadre che ha più accresciuto la sua base di tifosi non solo in Italia, ma nel mondo. A oggi, infatti, è riconosciuta come una delle squadre più seguite e con una delle più grandi fan base.

    Come noto, la Juventus è la squadra che in Italia ha visto di più e lo è anche a livello mondiale. Dal 1967 la società è riconosciuta come S.p.A., ma il suo debutto in borsa italiana è avvenuto soltanto nel 2001.

    In Italia il fatto che una squadra di Serie A sia quotata in borsa è quasi una rarità, infatti soltanto altri 2 club si trovano in borsa: la Roma e la Lazio.

    Ma chi sono i principali proprietari della Juventus?

    1. I membri della famiglia Agnelli controllano ancora oggi la maggior parte delle azioni con il 60% delle quote.
    2. Il 7,5% della società è in mano a una compagnia di investimento libica, la LAFICO (Libyan Arab Foreign Investment Company)
    3. Il restante 32,5% è degli azionisti di minoranza.

    Comprare azioni Juventus conviene?

    Ora che conosciamo meglio la società, rispondiamo subito alla domanda che preme molto a chi vede la Juventus come un possibile investimento in azioni.

    Investire nella Juve conviene? La risposta è si, ma bisogna sapere come farlo e quali sono gli strumenti giusti per iniziare.

    Volendo fare un commento alle performance del titolo è chiaro che ci troviamo di fronte a una squadra di calcio. Questo non la rende meno affidabile come forma di investimento, ma il destino delle sue azioni dipende anche e soprattutto dai successi e insuccessi fatti registrare sul campo.

    Ad esempio, uno dei fattori fondamentali da considerare è l’approdo alla finale di Champions League, trofeo più importante a livello europeo e più atteso in assoluto. Ma non basta solo l’accesso, anche l’esito della partita ha un impatto sul valore del titolo.

    Tra gli altri fattori da considerare c’è sicuramente la caratura dei giocatori in entrata o in uscita dal club, le loro performance e loro eventuali infortuni.

    Basti pensare all’impatto avuto dall’arrivo di Cristiano Ronaldo che ha visto una grande impennata del titolo passato da 80 centesimi circa fino al valore di 1,50€ in un niente.

    Questo significa che in determinati momenti il titolo si è reso di enorme convenienza per un investimento. Ma non bisogna dimenticare che in borsa chi compra azioni può anche perdere e questo accade quando si verifica il ribasso del titolo.

    Per fortuna, c’è uno strumento finanziario che, come vedremo, permette di ovviare a questo problema e capovolge la situazione permettendo di guadagnare anche se il titolo dovesse scendere: sono i CFD di ForexTB e degli altri grandi broker di trading online.

    Per chiudere il discorso, dunque, il verdetto è un SI, comprare azioni della Juventus è conveniente e può rivelarsi un grande affare, a patto di usare gli strumenti giusti. In alternativa ci sono anche altri titoli appetibili, ad esempio si possono comprare azioni Akamai (importante azienda di hosting americana) o uno degli altri vantaggiosi titoli quotati sul NASDAQ.

    Come comprare azioni Juventus?

    Oggi come oggi le strade disponibili per iniziare a giocare in borsa sul titolo Juventus sono 3 e ora andremo ad analizzarle singolarmente indicando quella che è la più conveniente in assoluto.

    • Trading Bancario (soggetto a forti commissioni)
    • Acquisto per consulenza (da recarsi in banca e con commissioni)
    • Trading Online CFD (libero da commissioni fisse e 100% online)

    Il trading Bancario per azioni Juventus

    Uno dei modi in cui le azioni Juventus diventano accessibili è il trading bancario.

    Ma questa modalità di investimento presenta i soliti problemi. Sebbene tutte le principali banche abbiano creato piattaforme di negoziazione anche per smartphone sia per investimenti che per remote banking, questi restano strumenti antiquati e molto poco user friendly.

    Nella maggior parte dei casi si tratta di piattaforme dedicate a chi è già un professionista delle negoziazioni senza la possibilità di fare operazioni dirette e in pochi click.

    Inoltre, la nota dolente principale è il fatto che sussistono forti commissioni, sia per entrare sia per uscire dal mercato. Basti consultare la nostra guida al trading bancario di Widiba per capire che tipo di commissioni bisogna sostenere.

    Acquisto in banca presso lo sportello

    Si possono acquistare azioni Juventus anche in Banca o i Posta recandosi presso l’apposito sportello per parlare con un consulente finanziario.

    Questa ovviamente è un’operazione che si rivela ancora più costosa della precedente. Più un servizio impiega burocrazia e personale per funzionare più diventa costoso.

    Inoltre, esistono anche qui le commissioni per l’ordine di acquisto o anche per quello di vendita. Le operazioni, poi, sono lente e macchinose e non si ha mai il controllo del proprio investimento perché questo viene gestito da un consulente finanziario ad hoc.

    Trading Online su Azioni Juventus

    Per comprare azioni Juventus il primo gradino del podio per velocità, semplicità e convenienza se lo aggiudicano i broker di trading online.

    Attraverso servizi che sono indipendenti e non legati alle banche i maggiori broker di trading online sono in grado di offrire un servizio smart, semplice da usare e molto veloce per fare affari con la Juventus.

    Il grande vantaggio di fare trading su azioni Juventus è il fatto che per acquistare e vendere il titolo si usano i CFD. Uno strumento derivato che permette di fare operazioni puramente speculative sul titolo Juve, senza entrare realmente in possesso delle azioni, ma al solo scopo di guadagnare.

    I profitti che si possono ottenere con i CFD (strumento legale e sicuro autorizzato Consob) sono paragonabili se non superiori a quelli dell’acquisto classico di azioni, con la grande differenza che si può guadagnare anche quando il titolo scende con la vendita allo scoperto.

    Online ci sono diversi broker preparati e seri che consentono a chiunque di iscriversi gratis alle proprie piattaforme e cominciare a negoziare non solo su azioni Juventus ma anche su moltissimi altri asset interessanti.

    Broker consigliati per comprare azioni Juventus

    Passiamo ora a considerare quelle che sono le piattaforme da non perdere per chi è determinato a investire sfruttando un titolo d’eccellenza come quello Juventus.

    Abbiamo selezionato due intermediari tra i principali operanti in Italia che sono sicuri e rispettosi delle norme internazionali riguardanti i mercati finanziari. Stiamo parlando di:

    1. ForexTB
    2. eToro

    Introduzione a ForexTB

    Se da molti è considerato il miglior broker in circolazione, non sarà certo un caso. ForexTB oltre a una grande qualità del servizio, vanta anche una connessione diretta con la Juve.

    Infatti, è l’unico sponsor ufficiale della squadra proveniente dal settore del trading online e condivide con la Juventus un percorso che è iniziato molto tempo addietro, quando ancora in pochi conoscevano il grande marchio di ForexTB in Italia.

    Ma, oltre a questa connessione speciale ForexTB ha da offrire anche tanta sostanza ai suoi nuovi clienti. Se dovessi decidere di iscriverti al broker (operazione che puoi completare gratis e senza nessun impegno di deposito cliccando qui), scopriresti che il broker ha molte frecce al suo arco come:

    • Corso di trading: sei alle prime armi e non sai bene quale tecnica di negoziazione usare per investire sulle azioni Juventus? Bene, allora sappi che ForexTB ha il corso che fa al caso tuo. Questo contiene i segreti dei professionisti per fare investimenti di successo: probabilmente il modo migliore per imparare il trading online. Clicca qui e ottieni gratis il corso ora.
    • Segnali di trading: altro strumento importante sono i segnali di trading. Vengono inviati al trader direttamente sulla piattaforma e contengono le indicazioni su come operare e quando sul titolo Juventus, ma anche su qualsiasi altro asset presente nella lista di ForexTB. I segnali di trading semplificano le scelte di negoziazione e provengono da analisti esperti che lavorano per ForexTB: clicca qui per cominciare a ottenere segnali gratis.

    Comprare azioni Juventus con eToro

    Menzioniamo qui anche il broker eToro, valida alternativa a ForexTB. Se vuoi iscriverti a un broker ma ForexTB per qualche motivo non fa al caso tuo, sicuramente eToro può avere quello che cerchi per investire in azioni Juventus.

    Etoro garantisce a tutti i suoi utenti una piattaforma alla portata, che è allo stesso tempo semplice da usare e precisa nelle analisi. Le sue funzioni sono sempre a portata di click ed è anche esteticamente piacevole da osservare.

    Inoltre, qualsiasi servizio presente in piattaforma, che siano le operazioni di trading o quelle di analisi di mercato, calendario di trading o notizie, sono 100% gratis. Etoro non fa pagare praticamente nulla ai suoi utenti e non ci sono le famigerate commissioni.

    Puoi iscriverti gratis e aprire un conto demo qui in 5 minuti

    Un servizio che raccomandiamo di non perdere su eToro è l’opzione di Copy Trading. Per negoziare azioni Juventus il cliente di eToro può scegliere di affidarsi all’esperienza di traders già navigati, professionisti che operano su eToro.

    Coloro che sono riconosciuti come tali hanno un vero e proprio profilo dove, attraverso un semplice click, si può attivare un’opzione di copia automatica delle operazioni di investimento su azioni Juventus.

    Questo è il servizio che ha reso eToro famoso in tutto il mondo, con milioni di clienti che operano (e guadagnano!) in modo completamente automatico.

    Clicca qui e scopri ora come funziona eToro

    Consigli per comprare azioni Juventus

    Tra i vantaggi di fare trading sulle azioni Juventus rientra sicuramente il fatto che questa è una delle società più famose al mondo che annovera nel suo organico alcuni dei calciatori più importanti in circolazione.

    L’Allianz Stadium, il palcoscenico dove la Juve si esibisce è di proprietà e può contenere fino a 40 mila spettatori. Inoltre, la Juventus vanta sponsor importantissimi tra i quali la Nike e Tamoil per non parlare di Jeep, sponsor principale sulle maglie.

    Tutti questi sono fattori da considerare quando si sceglie di acquistare o vendere sul mercato le azioni della Juventus. Come abbiamo detto però, massima attenzione va destinata anche all’impatto delle performance sportive della Juventus.

    Il titolo può diventare molto volatile e crollare in borsa ogni qual volta c’è l’eliminazione da un torneo importante o quando la Juve non raggiunge i risultati sperati. Questo perché significa che il bilancio della squadra potrebbe risentirne indebolendo la società sul mercato.

    Comprare azioni Juventus: dal Ftse-Mib al Mid Cap

    A seguito della situazione emergenziale creatasi con il coronavirus, sono tantissime le azioni che in tutto il mondo hanno perso valore. Quantomeno, subito un duro contraccolpo.

    Le azioni Juventus non sono esenti da questi crisi ed il titolo, a Marzo 2020, è sceso sotto la quotazione di €0.50/azione. Questa caduta è costata alla società Torinese l’esclusione dal Ftse-Mib, ovvero l’indice Italiano con le aziende più capitalizzate. 

    Dal mese di Aprile 2020, le azioni Juventus sono quotate presso il Mid Cap, l’indice dei titoli a media capitalizzazione. 

    Conclusioni

    In linea generale, noi consigliamo l’acquisto delle azioni di questa grande società. Grazie ai CFD, come abbiamo visto si può profittare sia delle grandi salite del prezzo sia delle sue discese nei momenti di crisi su molti mercati azionari (per esempio si possono comprare anche azioni Pfizer, o di altre grandi aziende).

    Chi conosce come funziona la Borsa sa che tutti i titoli hanno momenti in cui il loro valore diminuisce: approfittare di questi cali per guadagnare è un’ottima idea.

    La Juventus è una società solida e destinata a crescere nei prossimi anni, quando raggiungerà risultati sportivi più importanti, obiettivo dichiarato da sempre dalla società.

    Quando questo accadrà il suo titolo potrà volare in borsa e in quel momento gli investitori che non hanno partecipato alle quote societarie saranno li, probabilmente, a mangiarsi le mani..

    Comincia a investire ora nella Juventus, fallo con i migliori broker di trading online che abbiamo indicato in precedenza (ForexTB ed eToro) e… Buon trading da Mercati24!

    Dove acquistare le azioni Juventus?

    Tra tutte le varie opzioni, i CFD offerti da ForexTB ed eToro sono lo strumento più economico ed efficace per comprare le azioni della società Torinese.

    Dove sono quotate le azioni Juventus?

    Dopo un lungo periodo presso il Ftse-Mib, ad oggi il titolo JUVE è quotato nel segmento Mid Cap di piazza Affari.

    Cosa influisce sull’andamento delle azioni Juventus?

    Essendo una società sportiva, le variabili sono diverse rispetto alla media. Entrano in gioco i risultati sportivi e gli acquisti nel calciomercato.

    Dove ha sede la Juventus?

    La storica sede della società bianconera si trova a Torino, in corso Galileo Ferraris.

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 1 Media: 5]

    Lascia un commento