Mercati azionari

Comprare azioni Sap: guida al titolo e analisi

La società SAP è tra i colossi del settore tecnologico, anche se forse è un titolo ancora sconosciuto a qualcuno e per questo non molti pensano di comprare azioni SAP.

In verità, il gruppo tedesco ha davvero raggiunto una fama enorme nel mondo dei software, avvalendosi di programmi e codici personalmente realizzati e brevettati. Non a caso, la SAP è preceduta solo da leader indiscussi come Microsoft e Adobe.

Operando in un contesto in costante sviluppo, è naturale chiedersi:” comprare azioni SAP conviene?” Che posizione occupa esattamente la multinazionale sui mercati?

Lo scopo della guida sarà proprio quello di illustrare vantaggi e svantaggi di investire in SAP, attraverso una dettagliata analisi societaria.

Inoltre, ci si occuperà di trattare anche delle migliori modalità d’investimento disponibili: acquisti diretti o trading online?

Come si vedrà nel corso della guida, fare trading online CFD implica investimenti più flessibili, con un’esposizione maggiore a qualsiasi proposta di mercato.

Il tutto verrà approfondito nei paragrafi a seguire, in cui verranno menzionati anche i migliori broker con cui comprare azioni SAP: eToro, Forex XTB e Plus500.

Migliori piattaforme per comprare azioni SAP

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    79.20 % dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: ubrokers
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Formazione Gratuita
  • Zero Commissioni
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Comprare azioni SAP: storia della società

    La SAP (acronimo che, in italiano, sta per “Sistemi, Applicazioni e Prodotti nell’elaborazione dati”), è una società fondata nel 1972 in Germania.

    Il successo dei cinque ingegneri che hanno lavorato al progetto è stato sancito dalla realizzazione di un linguaggio di programmazione (ABAP), utilizzato poi per i prodotti successivi.

    Occupandosi principalmente di sistemi e software per imprese, il primo software fu chiamato “Realtime”.

    Da allora, la SAP ha continuato a lanciare sul mercato nuovi prodotti: R/1; R/3 e poi R/3. Col tempo, il gruppo ha deciso di sviluppare anche prodotti ERP, software per la gestione completa del business aziendale.

    Affinando le proprie competenze e trasponendole, poi, sui prodotti elaborati per migliorare e ottimizzare il lavoro aziendale, la SAP è riuscita a scalare i mercati finanziari.

    L’IPO per la SAP avviene nel 1988 presso, aumentando di conseguenza il capitale da 5 a 60 milioni. Da questo momento in poi, il gruppo decide di espandersi sull’intero territorio europeo, iniziando progetti di acquisizioni e la creazione di nuove sedi e filiali.

    Comprare azioni SAP: business plan e struttura societaria

    Il piano strategico della SAP è volto ad operare in diversi segmenti del medesimo settore, così da bilanciare le entrate ed acquisire un elevato numero di clienti (fidelizzati).

    Nello specifico, la SAP propone:

    • Software di pianificazione e gestione del business aziendale;
    • Cloud storage;
    • Formazione e consulenza.

    Ciò che rende il gruppo fondamentale per gran parte delle aziende europee è il fatto che i prodotti SAP sono indirizzati ad un mercato di massa, cercando di attrarre numerosi clienti semplicemente fornendogli strumenti innovativi per la gestione del proprio business.

    In effetti, la multinazionale si basa su due principi: innovazione legata ad un brand degno di nota e fiducia in tutto il mondo.

    Non si può negare l’impatto che i progetti SAP hanno avuto sui mercati, perché la ricerca e lo studio sono un punto chiave del business plan della società in questione, sempre attenta alle esigenze in evoluzione della clientela.

    Basta dare un’occhiata al sito web della SAP per capire come si indirizza ai propri clienti:

    Get started with SAP Model Company services, assembled to your needs”

    Lo scopo è quello di fornire il meglio dei prodotti e servizi alle imprese, combinando tecnologia e prezzi accessibili in base ai bisogni di ognuno.

    La SAP è quotata presso l’Indice di Borsa tedesco DAX 30, comprendente esclusivamente le 30 società dalla più elevata capitalizzazione. Attualmente, la market cap è pari a 156 miliardi, dimostrando la solidità finanziaria raggiunta dal gruppo.

    Comprare azioni SAP: partnership e accordi

    A partire dagli anni ’90, la multinazionale pioniera di prodotti ERP e CRM, ha iniziato ad attuare interessanti alleanze strategiche.

    Con circa 120 filiali nel mondo e 100.330 dipendenti, è chiaro che il gruppo SAP sia riuscito a guadagnarsi una notorietà che va ben oltre il contesto europeo.

    Dal Canada, all’Indonesia, ma anche al Giappone e alle Filippine, così come in Turchia e in Sud Africa, la tecnologia SAP si è imposta tra le più efficienti per le imprese di tutto il mondo.

    Tra le acquisizioni più rilevanti, in ordine cronologico, si ricordano:

    • Campbell Software;
    • TopManage Financial Solutions;
    • Callixa;
    • Factory Logic;
    • OutlookSoft;
    • SkyData;
    • Gigya;

    Per quanto possa trattarsi di nomi estranei ai soliti, in verità ciascuna di queste società ha incrementato il livello produttivo della SAP. Grazie a maggiori partners, il gruppo è riuscito ad avanzare ulteriormente, sia in termini tecnici, che di design per le piattaforme e di performances per i vari software.

    Riferendosi a qualche titolo di mercato più conosciuto, nel 2016 la SAP ha stretto un accordo con Lenovo, con l’obiettivo di combinare i migliori prodotti di entrambi, sviluppando nuovi sistemi di cloud in Cina.

    Tali soluzioni sono state realizzare per rendere più efficiente la nuova digital economy, potenziando e reinventando i tradizionali metodi di gestione del business.

    Leggi anche le guide: comprare azioni Ferraricomprare azioni AMD

    Comprare azioni SAP: competitors

    Il settore informatico è sicuramente uno dei più consigliati quando si parla di investimenti, poiché in rapido e continuo sviluppo.

    Di conseguenza, risulta anche uno dei più competitivi. Nel caso della società SAP, i titoli a cui prestare maggiore attenzione sono:

    Nonostante si tratti di marchi apprezzati in termini mondiali, la multinazionale tedesca sembrerebbe reggere bene la competizione, possedendo ugualmente una vasta clientela.

    Comprare azioni SAP conviene? Vantaggi e svantaggi

    E’ naturale chiedersi a questo punto se comprare azioni SAP conviene. La soluzione più rapida, dopo aver introdotto le principali caratteristiche della società, è riassumerne vantaggi e svantaggi.

    Prima di tutto, come si è compreso durante la lettura della guida, un punto di forza legato al titolo di borsa SAP riguarda le proposte innovative che hanno rivoluzionato il settore informatico, rendendo la società un punto di riferimento per imprese su scala globale.

    Per tale ragione, il gruppo non perde occasione per investire in ricerca e sviluppo, con l’obiettivo di sbaragliare la concorrenza, rispondendo prontamente ai bisogni dei clienti.

    Conquistando fiducia nei clienti e offrendo solo prodotti di qualità, non si può negare che ormai la SAP ha scalato la vetta dei titoli azionari più interessanti degli ultimi tempi.

    Il gruppo riesce a districarsi intelligentemente tra competitors e crisi economiche grazie alle numerose acquisizioni strette durante il proprio percorso, soprattutto grazie all’espansione tra i mercati emergenti.

    Così facendo, la SAP è riuscita a diversificare le proprie entrate, dipendenti dai diversi mercati in cui opera. Con un gruppo lavoro qualificato, la società tedesca è attenta ad avere con sé dipendenti motivati e con un’ottima formazione alle spalle.

    Insomma, si delinea una multinazionale con scopi e obiettivi ben chiari, che conferisce grande attenzione ai dipendenti, ai clienti e tenta di restare sempre un passo avanti rispetto ai concorrenti. Tutto ciò rende le azioni SAP davvero convenienti, soprattutto per traders improntati al lungo termine.

    Leggi anche: comprare azioni SaipemComprare azioni Booking

    Quali sono gli svantaggi di comprare azioni SAP?

    Nonostante la SAP sia ben affermata nel settore informatico, si ritiene che debba variare la tipologia di prodotti e sistemi offerti alle imprese, in modo da rendere più flessibili le entrate e i ricavi netti.

    Una mancanza di scelta per la clientela si traduce in maggiori punti per i competitors.

    Inoltre, si dovrebbe migliorare la gestione del capitale disponibile: la SAP sembra essere uno dei gruppi che spende maggior denaro per la formazione dei dipendenti.

    Difatti, non c’è corrispondenza tra le attività e la liquidità del gruppo, dimostrando come il colosso informatico ancora non riesca ad utilizzare in maniera efficiente le risorse disponibili.

    Nonostante qualche debolezza, la SAP ha numerose potenzialità di crescita e altrettante numerose opportunità di profitti.

    Quotazioni in tempo reale SAP

    Intanto, ecco un grafico che mostra la quotazione delle azioni SAP in tempo reale. Basterà dargli un’occhiata per capire in che direzione il titolo si sta muovendo sul mercato e reagire tempestivamente per trarne dei vantaggi personali.

    Comprare azioni SAP: previsioni e analisi del titolo

    Per questo 2020, le azioni SAP appaiono davvero promettenti. Difatti, secondo la maggior parte degli analisti, potrebbero rivelarsi un’ottima idea sia sul breve che sul lungo termine: stiamo parlando di una delle migliori azioni Tedesche.

    Nonostante il primo periodo di quest’anno abbia messo in ginocchio l’economia mondiale, a causa della rapida diffusione del covid-19, la SAP è in piena ripresa.

    Con un valore che, attualmente, si aggira verso i 134 euro, entro fine anno le azioni potrebbero raggiungere una quotazione di 146,53 euro, secondo previsioni non troppo ottimiste.

    Infatti, molti esperti confidano in un rialzo che toccherebbe quota 173,40 euro per azione. In qualsiasi caso, sembrerebbe un momento propizio per comprare azioni SAP.

    Si consiglia sempre di procedere con cautela e monitorare con costanza il mercato, così da non esporsi a rischi troppo elevati rispetto alle proprie possibilità economiche.

    Si ricorda che in caso di ribassi, gli strumenti CFD si rivelano un asso nella manica: la vendita allo scoperto consente di ottenere risultati positivi anche quando i mercati appaiono sfavorevoli.

    Comprare azioni SAP: investimenti diretti e trading online

    Esistono due modi per accedere al mercato azionario e, di conseguenza, per comprare azioni SAP. Il primo riguarda l’acquisto diretto delle azioni SAP; sicuramente il metodo tradizionale per eccellenza con cui investire nel mercato azionario.

    Tale modalità d’acquisto può risultare interessante se si è propensi al lungo termine, o per ricevere i dividendi emessi dalla società. Tuttavia, si ricorda che i propri risultati sono direttamente legati al valore delle azioni: se il titolo dovesse registrare flessioni negative, o il settore/l’economia globale subisse una crisi, allora si perderebbe il capitale investito.

    Ciò significa che, per trarre il meglio da qualsiasi occasione di mercato, è meglio optare per strumenti che offrono condizioni di investimento flessibili. In questo discorso, rientra il trading online CFD.

    L’acronimo CFD sta per “Contracts for Difference” e si rifà a strumenti finanziari derivati con cui negoziare sul titolo SAP, senza acquistarne direttamente le azioni.

    Così facendo, un trader (investitore) potrà generare profitti dalle oscillazioni di prezzo che il titolo, o l’asset in generale, riporta dal momento di apertura a quello di chiusura di una posizione.

    Bisogna nuovamente specificare che il vantaggio principale offerto dal trading online CFD è la duplice chance di rendimenti, perché si può investire sia al rialzo che al ribasso.

    Tutto ciò è possibile esclusivamente affidandosi ad un intermediario finanziario: non si tratta più di banche, ma dei cosiddetti broker online.

    Comprare azioni SAP: come scegliere un broker

    L’unico modo per fare trading online è affidarsi ad un’apposita piattaforma, gestita da un broker di mercato.

    Il compito principale dei broker è quello di mettere in relazione i traders con i mercati finanziari.

    Da ciò si può dedurre l’importanza che riveste la scelta della piattaforma: se sbagliata, potrebbe compromettere l’intero andamento della propria attività finanziaria.

    Purtroppo, non si può evitare il discorso legato alle truffe, non rare nel settore. Per tale ragione, è fondamentale valutare i requisiti di un broker prima di affidarvisi.

    Prima di tutto, è indispensabile che la piattaforma scelta per comprare azioni SAP sia autorizzata e regolamentata. Nel caso di traders italiani/europei, bisognerà consultare i registri CONSOB e CySEC: le principali autorità competenti per la tutela dei traders.

    In linea generale, la scelta di un broker trasparente e professionale è il primo passo, non per eliminare i rischi intrinsechi del trading online, ma per non temere di perdere il proprio denaro ancor prima di investire.

    La scelta della piattaforma, poi, è molto legata a fattori di natura soggettiva. E’ chiaro che ogni trader, dal più esperto al neofita, abbia delle esigenze e degli obiettivi ben precisi.

    Di solito, i principianti preferiscono iniziare da piattaforme intuitive, semplici e che offrono supporti come sezioni didattiche, conti demo e ulteriori strumenti d’analisi.

    Per agevolare tale scelta, la guida proseguirà presentando i tre miglior broker di mercato che, attualmente, si rivelano adatti a qualsiasi tipologia di utente: eToro, Plus500 e Forex XTB.

    Comprare azioni SAP con il trading online: eToro

    Il primo broker degno di nota è ormai considerato un leader nel settore a tutti gli effetti: eToro.

    Prima di tutto, bisogna immediatamente specificare che è regolamentato CySEC e CONSOB, dunque propone una piattaforma sicura ed affidabile.

    Gli strumenti introdotti e brevettati dal broker in questione, non solo ne hanno sancito il successo in termini mondiali, ma hanno rivoluzionato il mondo del trading online, si parla di Social Trading e Copy Trading.

    La piattaforma funziona come un network di trading, su cui i traders possono interagire tra loro, scambiarsi consigli e previsioni di Borsa in tempo reale.

    I meno esperti, hanno l’opportunità di iniziare gratuitamente facendo Copy Trading. In breve, si possono selezionare dei popular investor così che, in automatico, sul proprio profilo ne vengano riportati i risultati.

    Prova il servizio di Copy Trading di eToro, clicca qui

    Potrebbe rivelarsi un buon tentativo di approccio al trading, avendo sia la fortuna di imparare dalla diretta osservazione dei migliori all’opera, sia di poter registrare eventuali profitti immediatamente.

    Per comprare azioni SAP eToro propone ugualmente una doppia scelta: sia mediante CFD, che per acquisto diretto; in entrambi i casi, a zero commissioni.

    Per verificare ciò, sarà sufficiente accedere al conto demo gratuito proposto, utile anche per testare le strategie elaborate senza correre rischi. Con soli 200 euro di deposito minimo, si potrà ottenere un account eToro e accedere gratuitamente alle più allettante occasioni d’investimento.

    Iscriviti gratis al broker eToro, clicca qui

    Comprare azioni SAP con il trading online: Forextb

    Un altro broker di fama mondiale è Forextb, in assoluto tra i servizi più efficienti e sicuri degli ultimi anni.

    Ciò palesa che la piattaforma è regolamentata e autorizzata dai maggiori enti di controllo, consentendo ai traders di utilizzare al meglio gli strumenti proposti.

    Per comprare azioni SAP senza commettere errori, i neofiti su Forextb avranno a disposizione una sezione didattica, interamente dedicata alla formazione dei traders. Naturalmente, gli utenti avranno accesso gratuito ai molteplici materiali formativi disponibili.

    Per mettere alla prova quanto studiato, basterà iniziare dal conto demo gratuito, ottimizzando sia l’aspetto pratico che teorico del trading in maniera davvero rapida.

    I più esperti, invece, avranno a disposizione la piattaforma più amata dai traders di tutto il mondo: MetaTrader4; raffinata e e potente per livelli operativi più sofisticati.

    Infine, non bisogna dimenticarsi del servizio di segnali di trading: anche questo totalmente gratuito, è semplicemente uno strumento di cui avvalersi per ricevere indicazioni e consigli di mercato, elaborate da analisti della nota Trading Central.

    Prova gratis il servizio segnali di trading qui

    Per usufruire di tutto ciò, basterà versare un deposito minimo di 250 euro e trarre il meglio da una piattaforma avanzata ma alla portata di tutti come Forextb.

    Iscriviti gratis a ForexTB

    Comprare azioni SAP con il trading online: Plus500

    Un ultimo broker da menzionare è Plus500, tra i pionieri del trading online. Gestito da una società ben affermata, è diventato persino sponsor del team calcistico dell’Atletico Madrid.

    Chiaramente, detiene anche le autorizzazioni necessarie che ne attestano l’affidabilità e la trasparenza dei servizi proposti a migliaia di utenti.

    Plus500 si rivela una piattaforma multiassets, completamente priva di commissioni, ottima per traders dinamici che vogliono approfittare delle più allettanti offerte dei mercati finanziari.

    La piattaforma è così apprezzata anche per l’estrema semplicità d’utilizzo che la rende una delle più intuitive attualmente disponibili.

    Per quanto possa sembrare banale, si tratta di un requisito fondamentale, poiché consente anche a utenti alle prime armi di focalizzarsi sui propri obiettivi di trading, senza rallentarsi a causa di problematiche operative legate a sistemi troppo complessi.

    Il broker propone ugualmente una molteplicità di strumenti per una completa gestione del rischio e del proprio wallet.

    Registrati gratis a Plus500 qui

    S’impone anche come l’unica piattaforma europea che propone le opzioni FX, di principale interesse per investitori attratti anche dal mercato Forex.

    Tutto ciò serve ad identificare il broker Plus500 come uno dei migliori sul mercato, sia per comprare azioni SAP, che per affacciarsi a nuovi assets.

    Con un deposito minimo di soli 100 euro, Plus500 potrebbe essere un punto d’inizio interessante per fare un trading online consapevole e vincente.

    Apri un conto di prova gratuito su Plus500 qui Comprare azioni SAP

    Comprare azioni SAP: considerazioni finali

    Il titolo SAP appartiene ad una delle società leader del settore informatico. Seppur estremamente competitivo, il gruppo è riuscito a ricavarsi un’interessante posizione tra i colossi dell’innovazione tecnologica.

    Non si possono escludere i margini di crescita evidenti che la multinazionale tedesca può sfruttare per consolidare la propria posizione sui mercati finanziari.

    Tutto ciò si rivela davvero appetibile agli occhi dei traders, che per ottenere vantaggi personali devono necessariamente investire nel modo giusto.

    Come già affermato durante questa guida, la scelta più adatta ricade sulle piattaforme di trading CFD, tanto innovative quanto alla portata di chiunque.

    Scegliendo uno tra i broker menzionati, cioè eToro, Plus500 o Forextb, si potranno acquistare azioni SAP in maniera rapida, sicura e con i supporti necessari per marginalizzare i rischi.

    Comprare azioni SAP conviene?

    La risposta è si comprare azioni SAP conviene perché si tratta di un’azienda solida che sta lavorando bene e che può risultare vantaggiosa per un acquisto di lungo termine.

    Come comprare azioni SAP?

    Le azioni SAP sono disponibili in banca, eppure questa non è la soluzione migliore per acquistarle visto che si pagano commissioni.

    Dove comprare azioni SAP?

    Oggi come oggi conviene operare online sulle piattaforme CFD che permettono di acquistare SAP e altri titoli senza pagare commissioni.

    Previsioni azioni SAP?

    L’azienda sta vedendo un ottimo rialzo in seguito alla fase del Coronavirus.

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Lascia un commento