Mercati azionari

Comprare azioni Starbucks: perché e come investire nel titolo

Comprare azioni Starbucks è l’opzione giusta per il proprio piano d’investimenti? Il colosso del “caffè” con origini americane ha ancora una posizione dominante tra quelli che appaiono come i titoli più allettanti di mercato?

Questa guida tenterà di fornire una risposta ai maggiori quesiti che si pongono gli investitori interessati al marchio Starbucks, proponendo una dettagliata analisi societaria e focalizzandosi su quelli che saranno gli obiettivi di crescita futuri per l’azienda.

Come fare per ottenere il meglio comprando azioni Starbucks? La guida proporrà anche una delle soluzioni migliori per accedere al mercato azionario: piattaforme di trading CFD, intuitive, prive di commissioni e ricche di strumenti di cui poter usufruire.

Ciò significa che i principianti non devono preoccuparsi: potranno trovare l’opzione più adatta alle proprie capacità.

Per agevolare ulteriormente i novizi investitori, sarà menzionato anche uno degli strumenti più innovativi degli ultimi tempi per muovere, con cautela, i primi passi nel mondo delle finanze: il Copy Trading, gratuitamente offerto da eToro, col quale poter ottenere i medesimi risultati dei più esperti del settore.

Ecco una lista di piattaforme dove negoziare in azioni Starbucks o in titoli di altre importanti aziende

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Social Trading (Copia i migliori)
  • Semplice ed intuitivo
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Corso trading gratis
  • Segnali di trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo gratis
  • Corso trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    79.20 % dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita Illimitata
  • Deposito minimo basso
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Quotazione Azioni Starbucks

    Per investire in questo titolo è fondamentale conoscerne e consultarne il grafico, ecco l’attuale andamento del titolo sul mercato:

    Comprare azioni Starbucks: conosciamo l’azienda

    La Starbucks è una nota società occupante il settore della caffetteria, ormai presente in quasi tutto il mondo. Il primo negozio è stato aperto a Seattle, nel 1971, e il nome fu ripreso semplicemente dal libro Moby Dick. Naturalmente, fu deciso da due pubblicitari che sapevano bene come far presa sulla clientela scegliendo il nome adatto.

    Inizialmente, la Starbucks produceva solo chicchi di caffè. Ma questo non è stato un problema, poiché nel corso degli anni, la società è riuscita ad espandersi in termini geografici, ampliando anche l’offerta dei propri prodotti: nel 2012 giunge in Europa; solo 6 anni dopo, la catena Starbucks approda in tutti e 5 i continenti.

    La multinazionale diviene pubblica nel 1992, con un valore di 17 dollari per azione. Così come è aumentata la varietà di prodotti offerti, i punti vendita nel mondo e la clientela, allo stesso modo la Starbucks è riuscita a crescere in Borsa.

    Comprare azioni Starbucks: quotazioni storiche

    E’ chiaro che la Starbucks sia diventata una catena presente ovunque, esportando i propri prodotti con l’apertura di circa 30.000 negozi sparsi per il mondo, riuscendo a creare un marchio che ispira fiducia ed affidabilità alla clientela.

    Con una market cap di 93,50 miliardi di dollari, la multinazionale ha registrato una crescita esponenziale, riuscendo a rivelarsi come un leader nel settore. Non a caso, è quotata presso l’indice di Borsa NASDAQ, il quale contiene esclusivamente le società da rendimenti elevati e costanti nel tempo.

    Partendo da una quotazione di 16 dollari circa, la Starbucks ha visto una fase ribassista verso il 2008, quando le azioni venivano scambiate a meno di 4 dollari. Nel corso degli anni successivi, l’azienda è riuscita a stabilizzarsi, raggiungendo il proprio massimo storico nel 2019, con un valore superiore ai 99 dollari.

    In termini semplici, risulta evidente che per quanto la Starbucks sia una catena mondiale, i cui prodotti sono amati praticamente da chiunque, ha spesso riportato fasi altalenanti sul mercato. Dunque, com’è possibile trarre il meglio da un titolo in questi casi?

    Negoziando con i CFD, gli investitori potranno avere una maggiore esposizione sui mercati, sfruttando a pieno quelli che sono i vantaggi legati a strumenti finanziari gratuiti, adatti ad investimenti sul mercato azionario e alla portata anche dei meno esperti.

    Leggi anche le guide per:

    Investire in azioni Starbucks: perché scegliere i CFD?

    Per quanto il titolo Starbucks sia ormai ben noto, i rendimenti passati della società mostrano chiaramente che può subire spesso flessioni. Ecco perché il consiglio è quello di operare mediante un’apposita piattaforma di trading CFD.

    I Contracts For Difference sono strumenti derivati coi quali poter speculare su un titolo anche senza acquistarlo direttamente. In termini brevi, un trader potrà così realizzare il proprio obiettivo principale: guadagnare dalle frequenti oscillazioni di prezzo che registrano gli assets scelti, dal momento dell’apertura, a quello della chiusura di una posizione.

    Il vantaggio principale dei CFD è la duplice chance di rendimenti: è possibile investire al rialzo, ma anche al ribasso. Anche in questo caso, per procedere con la vendita allo scoperto, non sarà necessario acquistare direttamente il titolo. Sarà sufficiente elaborare una corretta previsione di mercato ed agire in base agli scenari più probabili.

    In tal modo, un investitore avrà un maggiore consapevolezza dei rischi, ma anche dei profitti che potrebbe ricavare decidendo di comprare azioni Starbucks.

    Con i CFD puoi intervenire anche su molti altri mercati azionari e comprare azioni Ford, oppure comprare azioni Uber.

    Comprare azioni Starbucks: migliori piattaforme

    Per evitare di commettere errori, o peggio ancora, di incappare in truffe, è sempre bene prestare particolare attenzione alla piattaforma CFD con la quale operare.

    Bisogna necessariamente optare per Broker ESMA, nel caso di traders europei, cioè che rispettano le normative imposte sul territorio. Le principali autorità di controllo sono la CySEC e la CONSOB (organo di controllo italiano), le quali si occupano di salvaguardare gli interessi dei traders.

    Inoltre, le migliori piattaforme CFD non applicano commissioni o costi di gestione; hanno il merito, infatti, di aver reso il settore accessibile anche a piccoli investitori indipendenti. Si tratta di strumenti innovativi e apprezzati per l’estrema chiarezza con la quale si utilizzano, in modo da non rendere il tutto troppo complesso per coloro che sono ancora alle prime armi.

    Ecco quelli che, attualmente, appaiono i migliori broker tra cui scegliere: affidabili, professionali e con strumenti e funzioni di supporto più che validi per qualsiasi tipologia di investitore.

    Comprare azioni Starbucks con eToro

    Broker leader nel settore, è tra le prime scelte di traders in tutto il mondo. Bisogna subito chiarire che eToro (sito ufficiale qui) è gestito da una società professionale e che propone una piattaforma regolamentata CySEC (licenza: 109/10), dunque, fornisce i propri servizi in maniera legale e trasparente.

    La piattaforma eToro non è adatta solo ai più esperti, ma anche ai principianti poiché friendly, chiara e soprattutto non applica commissioni sulle operazioni da effettuare.

    La notorietà del broker è legata soprattutto all’introduzione di funzioni tanto innovative quanto interessanti per gli investitori: social trading e copy trading.

    In effetti, la piattaforma funziona come un network di trading sul quale ognuno possiede un proprio profilo e si ha l’opportunità di interagire con gli altri, creando una community a cui poter chiedere consigli di mercato e riuscire a capire meglio come agiscono coloro che sono già affermati nel settore.

    Prova a fare trading copiando i migliori traders con eToro, clicca qui!

    I principianti apprezzano particolarmente il copy trading, strumento che consente di selezionare dei popular investor così che, le operazioni da loro effettuate, siano replicate automaticamente sul proprio profilo. Si tratta di uno strumento doppiamente vantaggioso: si impara osservando i guru del trading in azione e, soprattutto, è possibile ottenere risultati sin da subito.

    Con la possibilità di iniziare da un conto demo, gratuito ed illimitato, ogni trader potrà testare la qualità dei servizi eToro e, successivamente, decidere se comprare azioni Starbucks.

    Apri un conto con eToro, ottienilo gratis qui.

    eToro rende disponibile anche l’acquisto di molte altre azioni, ad esempio sulla sua piattaforma è possibile comprare azioni Walmart oppure comprare azioni Amazon.

    E’ evidente che si tratta di una delle migliori piattaforme (in assoluto) per il trading di Borsa.

    Comprare azioni Starbucks con ForexTB

    Broker relativamente giovane, ha già attirato a sé un notevole numero di utenti. ForexTB (sito ufficiale qui) propone un servizio di trading davvero valido e in conformità con le normative vigenti, poiché regolamentato CySEC (licenza:267/15).

    La caratteristica maggiormente apprezzata è che il broker riesce pienamente a soddisfare le esigenze di qualsiasi trader, offrendo tipologie di conti e due piattaforme diverse, in modo da vivere un’esperienza adatta alle proprie capacità e alle proprie disponibilità economiche.

    I traders in erba hanno la possibilità di intraprendere un percorso formativo, poiché la piattaforma consta di una sezione didattica, gratuitamente accessibile. Degno di nota è soprattutto l’e-book ForexTB, una guida al trading a tutti gli effetti, realizzata col solo scopo di rendere le nozioni principali comprensibili anche ad investitori inesperti.

    Ottieni l'ebook di ForexTB gratis, clicca qui.

    Per coloro che cercano un ulteriore aiuto, c’è l’opportunità di ricevere segnali di trading gratuiti: previsioni di mercato meticolosamente studiate da un team di esperti, ritenute valide dalla maggior parte degli utenti che ne hanno fatto impiego.

    Con un deposito minimo di 250 euro si potrà accedere alla piattaforma e a tutte le funzioni messe a disposizione da ForexTB, così da poter comprare azioni Starbucks con il supporto giusto.

    Registrati su ForexTB, clicca qui per ottenere il tuo conto gratis.

    Anche ForexTB è un broker specializzato nell’azionario e per questo rende possibile anche comprare azioni Microsoft, o anche comprare azioni Huawei.

    Comprare azioni Starbucks con Plus500

    Un broker ampiamente consigliato per traders che non hanno alcuna esperienza con tali strumenti d’investimento, è senza dubbio Plus500 (sito ufficiale qui).

    Gestito da una società così nota che è diventata sponsor della squadra di calcio Atletico Madrid, offre una piattaforma affidabile al 100%: regolamentata CySEC (licenza:250/14).

    Il broker in questione propone una delle piattaforme più chiare ed intuitive tra tutte, agevolando coloro che non ne hanno ancor ben chiaro il funzionamento. Naturalmente, si ha a propria disposizione un conto demo, gratuito ed illimitato, col quale potersi mettere alla prova e verificare la qualità dei servizi offerti da Plus500.

    Apri un conto demo con Plus500: gratis e illimitato, clicca qui.

    La maggior parte degli utenti apprezza la vasta gamma di assets negoziabili: fattore importante per coloro che necessitano di equilibrare il proprio portafoglio puntando e beni differenti tra loro. Inoltre, anche l’assistenza clienti risulta un punto a favore per il broker, poiché sempre reperibile e disponibile anche per semplici consigli di mercato.

    Con un deposito minimo di soli 100 euro, Plus500 potrebbe essere il broker grazie al quale poter incrementare il proprio capitale comprando azioni Starbucks.

    Iscriviti a Plus500, apri un conto gratis qui.

    Con Plus500 si possono anche comprare azioni AIRBNB, o comprare azioni Cannabis.

    Comprare azioni Starbucks: i vantaggi del titolo

    Quando si decide di negoziare sulle azioni di una singola società, è bene avere chiari i punti di forza della compagnia, in modo da poterli sfruttare a proprio vantaggio.

    Il primo beneficio legato ad un titolo come Starbucks riguarda il marchio: riconoscibile in tutto il mondo, rende semplice l’installazione, e il conseguente successo di nuovi punti vendita. Il principale obiettivo della catena di caffè più importante al mondo è quello di attrarre nuova clientela, mirando ad un’espansione territoriale sempre maggiore.

    In tal modo, la società si assicurerà una certa stabilità, potendo facilmente aumentare la propria redditività. Difatti, bisogna tenere d’occhio la strategia di espansione nei paesi emergenti, un’altra opportunità per accrescere la fama del marchio.

    La Starbucks ha attuato anche una diversificazione delle proprie attività, creando ad esempio il brand per le bottiglie d’acqua Ethos Water, nato con lo scopo di fornire dell’acqua potabile alle popolazioni africane.

    Il modello business di Starbucks è principalmente orientato verso una fidelizzazione dei propri clienti, con lo scopo di stabilirci un rapporto.

    In effetti, coloro che entrano in una catena Starbucks, sono maggiormente spinti dalla voglia di vivere quest’esperienza piuttosto che sorseggiare un consueto caffè. Ciò significa che la società è riuscita ad ergersi come uno dei principali leader nel settore, accaparrandosi il 5 posto tra i migliori produttori di caffè al mondo.

    Comprare azioni Starbucks: competitors

    Un altro aspetto fondamentale da dover considerare quando si punta alla compravendita di azioni riguarda i competitors che potrebbero rallentare la crescita del titolo d’interesse.

    Tra i maggiori competitors della Starbucks ci sono:

    Nonostante si tratti di marchi altrettanto noti in quasi tutto il mondo, la Starbucks riesce a reggere bene la competizione, offrendo prodotti che ottengono sempre il favore del pubblico.

    In effetti, il primo pensiero di coloro che sono in visita in un paese straniero è fare una capatina da Starbucks e vivere a pieno l’esperienza di una catena che abbraccia le differenze culturali di ogni Paese in cui si insedia.

    Comprare azioni Starbucks: previsioni

    Analizzando le previsioni sulle azioni Starbucks, prima di tutto, sembra che molti analisti concordino nel pensare che il titolo, in questi ultimi tempi, sia stato spesso sottovalutato. In effetti, avanzando sia nel settore delle bevande che del fast food, il marchio ha ancora ampi margini di crescita e infinite potenzialità per continuare a moltiplicare i propri locali nel mondo.

    Tuttavia, gli esperti sottolineano che i prodotti offerti dalla multinazionale statunitense non sono stati brevettati: chiunque può imitarli, commercializzandoli a prezzi meno elevati, danneggiando l’attività di Starbucks.

    Nel primo trimestre del 2020, la società è riuscita ad incrementare i propri ricavi, generandone circa 7,1 miliardi di dollari. Per lo stesso anno, è previsto un rialzo del fatturato che oscilla tra il 6% e l’8%, con un conseguente miglioramento in termini di vendite.

    Le previsioni sul titolo Starbucks appaiono pressoché positive, anche se è fondamentale procedere con cautela e seguire attentamente l’evoluzione del titolo sul mercato.

    Comprare azioni Starbucks: conclusioni finali

    Il titolo Starbucks è degno della fiducia non solo degli appassionati di caffè e bevande ad esso collegate, ma anche di numerosi azionisti di tutto il mondo. In effetti, la società è riuscita ad ottenere terreno stabile per consolidare la propria attività, con circa 330.000 dipendenti in tutto il mondo.

    Scegliendo una piattaforma di trading CFD chiunque potrà avvicinarsi ad un marchio storico e che non passa mai di moda come questo, operando senza doversi preoccupare dei costi o della difficoltà di gestione del proprio account.

    Con un broker come eToro, ForexTB o Plus500 trovare la soluzione più adatta per comprare azioni Starbucks e tentare di guadagnare grazie al trading online sarà molto un’operazione molto più semplice, rapida ed efficiente.

    Comprare azioni Starbucks
    Comprare azioni Starbucks conviene?

    Il titolo è molto promettente sui mercati finanziari. Le quotazioni hanno buone oscillazioni da sfruttare con tecniche di day trading (investimento giornaliero).

    Dove comprare azioni Sturbucks?

    Di certo non è una buona idea farlo in banca. Lì burocrazia e commissioni ammazzano i profitti. Molto meglio investire in CFD con i migliori broker di trading online.

    Previsioni Starbucks 2020?

    L’azienda potrebbe performare bene nonostante la crisi. Gli analisti concordano che il target price potrebbe salire nei prossimi mesi, quando i mercati saranno in fase di ripresa.

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Lascia un commento