Criptovalute

Come comprare Ethereum con carta di credito

Come comprare Ethereum con carta di credito senza farsi fregare? Ethereum è la seconda criptovaluta per capitalizzazione e sta attirando le attenzioni degli investitori per le performance elevate degli ultimi anni. Questo articolo spiega nel dettaglio come e dove comprare Ethereum con carta di credito senza rischi di truffe e senza pagare commissioni. Parleremo anche di alcune delle migliori piattaforme per comprare Ethereum, come eToro o 24option.

Comprare Ethereum può essere un investimento vincente ma può anche comportare dei rischi piuttosto elevati. In effetti tutto dipenda da dove si compra Ethereum. La scelta più frequente fatta dagli investitori meno esperti è quella di comprare Ethereum negli exchange di criptovalute. Questa è apparentemente la scelta più semplice ma non è la migliore.

In primo luogo, molti degli exchange dove si può comprare Ethereum non sono affatto affidabili
. Alcuni di questi exchange, giusto per fare un esempio, chiudono semplicemente dopo un periodo di funzionamento più o meno lungo. Le criptovalute dei clienti spariscono e anche gli eventuali numeri di carta di credito raccolti chissà che fine fanno…

Purtroppo gli exchange agiscono in un limbo legale che non tutela assolutamente i clienti: questo significa che non è assolutamente una buona idea utilizzare una carta di credito per acquistare Ethereum su un exchange.

Per inciso, ricordiamo che gli exchange applicano anche commissioni elevate e quindi acquistare Ethereum con un exchange sicuramente non è un buon affare.

Se proprio decidete di comprare Ethereum su un Exchange, assicuratevi che sia uno dei pochissimi seri, altrimenti rischiate che vi rubi il numero di carta di credito. In secondo luogo, non lasciata mai i vostri Ethereum (o qualunque altra criptovaluta) depositata sull’exchange, trasferitela sempre nel vostro Wallet.

Dove acquistare Ethereum con carta di credito senza fregature

Come si fa quindi ad acquistare Ethereum senza fregature? Semplice, basta selezionare piattaforme che siano sotto il controllo diretto delle autorità di vigilanza finanziaria. Il trucco, utilizzato dagli investitori più furbi, è quello di selezionare piattaforme autorizzate e regolamentate, quindi assolutamente esenti da truffe, per comprare Ethereum tramite i CFD.

I CFD (contratti per differenza) sono un contratto finanziario previsto della legge e le piattaforme che trattano i CFD devono quindi richiedere un’autorizzazione preventiva e sottostare poi alla severa legislazione normativa europea a tutela degli investitori. Chi sceglie una piattaforma CFD per comprare Ethereum ha quindi la garanzia assoluta che non subirà truffe o fregature.

Per inciso ricordiamo che i CFD hanno anche altri vantaggi: ad esempio, le migliori piattaforme CFD non applicano commissioni e sono completamente gratuite.

Inoltre, grazie a queste piattaforme è possibile ottenere un guadagno sia quando le quotazioni di Ethereum aumentano (comprando Ethereum CFD) sia quando scendono (vendendo Ethereum CFD). Il profitto che si ottiene è sempre proporzionale alla differenza di prezzo tra il momento in cui si apre l’operazione e quello in cui si chiude. Questo profitto può essere ulteriormente moltiplicato applicando una leva finanziaria.

Migliori piattaforme per comprare Ethereum con carta di credito

Ecco le migliori piattaforme per comprare Ethereum con carta di credito senza commissioni e senza rischi di truffa. Queste piattaforme oltre alla carta di credito accettano anche bonifico bancario o Paypal.

Broker Vantaggi Deposito min. Inizia
Social trading 200 € Apri un conto
Notifiche di trading gratis 250 € Apri un conto
Solo 10 deposito minimo 10 € Apri un conto

Comprare Ethereum con carta di credito su eToro

eToro è famosa per essere la prima piattaforma di social trading per criptovalute al mondo. Questo significa che con eToro è possibile comprare Ethereum (e altre criptovalute) senza commissioni ma è anche possibile fare molto di più. Fare social trading significa interagire con gli altri investitori e, addirittura copiarli in maniera automatica.

Molti principianti scelgono eToro proprio per questo: selezionano gli investitori che nel passato hanno ottenuto profitti più elevati con il minor rischio e iniziano a copiarli: basta un click, è una procedura realmente semplice.

In questo modo i principianti ottengono un duplice vantaggio: da una parte hanno la possibilità di ottenere profitti da subito, senza attendere di diventare esperti. Dall’altra, possono prendere spunto dagli investitori migliori per capire come si opera con le criptovalute.

eToro può essere utilizzata in modalità demo: oltre a fare delle prove, la demo consente di verificare che il social trading funziona davvero.

Puoi iscriverti gratis a eToro cliccando qui. Per comprare Ethereum (e numerose altre criptovalute) puoi utilizzare carta di credito, bonifico o Paypal.

Comprare Ethereum con carta di credito su 24option

Anche 24option è una scelta preferita di coloro che si avvicinano per la prima volta al mondo delle criptovalute.

Si tratta di una piattaforma semplice da utilizzare e senza nessun tipo di complicazione tecnica. Appena iscritti si riceve subito formazione telefonica gratuita da parte di un vero esperto. Grazie ai consigli di questo esperto è impossibile sbagliare.

Un altro punto di forza di 24option è la possibilità di scaricare gratuitamente un ottimo corso che spiega davvero nel dettaglio come si investe nei mercati finanziari (criptovalute ma anche mercati tradizionali). E’ un corso veramente prezioso per chi vuole iniziare a investire perché è realmente semplice da comprendere ma spiega tutto quello che bisogna sapere per guadagnare davvero con i mercati finanziari.

E poi non bisogna dimenticare che è completamente gratuito: altri corsi, molto meno buoni di questo, sono a pagamento e costano tanto. Ecco perché centinaia di migliaia di italiani hanno già scaricato questo corso. Puoi scaricare gratis il corso cliccando qui.

24option mette a disposizione degli iscritti gratuitamente anche una sezione del suo sito, detta Trading Central, ricchissima di strumenti utili a chi vuole speculare con le criptovalute e altri asset finanziari. In questa sezione è possibile anche trovare degli utilissimi segnali di trading.

Puoi iscriverti gratis a 24option cliccando qui. Per comprare Ethereum (e numerose altre criptovalute) puoi utilizzare carta di credito, bonifico o Paypal.

Comprare Ethereum con carta di credito su Iq Option

Iq Option è una delle migliori piattaforme CFD a livello europeo. E’ una piattaforma completamente gratuita, senza commissioni e senza costi.

E’ possibile utilizzare Iq Option con denaro reale per speculare su Ethereum ma è anche possibile utilizzare denaro virtuale (piattaforma demo). In questo modo è possibile effettuare prove senza nessun tipo di rischio. Il bello di Iq Option è che chi vuole cominciare a comprare Ethereum con soldi veri può farlo con un capitale iniziale di appena 10 euro.

Iq Option è veramente professionale, gli strumenti messi a disposizione possono soddisfare anche i trader più esperti ed esigenti ma l’interfaccia è veramente user friendly e anche i principianti riescono a ottenere risultati eccezionali da subito.

Puoi iscriverti gratis a Iq Option cliccando qui. Per comprare Ethereum (e numerose altre criptovalute) puoi utilizzare carta di credito, bonifico o Paypal.

Ethereum quotazione in tempo reale

Il grafico qui sopra mostra le quotazioni in tempo reale di Ethereum, può essere molto utile per chi ha intenzione di comprare Ethereum o di venderlo allo scoperto.

Previsioni a lungo termine

Quali sono le previsioni su Ethereum? Per quanto riguarda le previsioni sul lungo periodo, nessuno può farle. La storia dell’Ethereum e delle criptovalute è stata così breve che non ci sono dati sufficienti per fare previsioni sul lungo periodo.

Nel caso particolare dell’Ethereum, poi, tutto dipende dall’andamento del progetto: ci sono ottime probabilità che vada in porto e l’uso di Ethereum si diffonda ma è anche possibile che il progetto fallisca e allora il valore scenderebbe.

Bisogna ricordare che per chi opera con i CFD questo non è un problema visto che danno la possibilità di guadagnare sia quando il valore di Ethereum sale (comprando Ethereum) sia quando scendo (vendendo allo scoperto Ethereum).

La vendita allo scoperto è un’operazione puramente speculativa, messa a disposizione dalle piattaforme CFD, che consente di ottenere un profitto nel caso in cui il valore di un titolo finanziario diminuisce.

Previsione a breve termine

Diverso è il discorso per le previsioni a breve termine. In questo caso è possibile applicare l’analisi tecnica o fondamentale per ottenere buoni risultati.

L’analisi tecnica si basa sull’osservazione dei grafici per fare previsioni usando pattern noti. L’analisi fondamentale, invece, si basa sulle notizie e i dati. Ovviamente chi usa eToro non ha necessità di fare previsioni, può copiare automaticamente i migliori investitori, saranno loro a fare le migliori previsioni.

In ogni caso ricordiamo che il valore del Bitcoin è un fattore che si può utilizzare per fare previsioni su Ethereum: quando Bitcoin sale, lo fa anche Ethereum (lo stesso succede quando Bitcoin scende).

In altre parole, è più difficile fare previsioni su Bitcoin, visto che le previsioni su Ethereum si possono fare partendo proprio da come si sta muovendo Bitcoin…

Comprare Ethereum con Paypal

Molti di coloro che cercano di comprare Ethereum sugli exchange vorrebbero utilizzare Paypal. Perché Paypal? L’idea di utilizzare Paypal per comprare Ethereum sugli exchange non è affatto male, in teoria. In questo moda è possibile acquistare la criptovaluta senza dover fornire il numero di carta di credito e quindi senza il rischio che venga messa all’asta, qualche secondo dopo, su un forum hacker in Russia o in Asia.

Il problema è che molto spesso Paypal non lavora con gli exchange perché, come abbiamo detto, sono in un limbo legale e non è quindi possibile operare secondo la normativa europea. Di solito non è quindi possibile comprare Ethereum con Paypal sugli exchange. Ma c’è una soluzione.

Le piattaforme CFD che abbiamo elencato sopra accettano invece Paypal senza nessun problema. In questo caso non è un fatto di affidabilità (ci sono le autorità di controllo a vegliare sui soldi degli investitori) ma più che altro di comodità.

Comprare Ethereum in banca

Molti tra coloro che vorrebbero investire in Ethereum pensano di comprare Ethereum in banca. Dopo tutto comprare Ethereum in banca avrebbe il vantaggio di essere semplice e di offrire elevate garanzie. Le criptovalute, però, sono nate in contrasto con il sistema bancario ed è quindi difficile con in un futuro sia possibile acquistare Ethereum in banca. Probabilmente le banche consentiranno presto di accedere a Ripple, che è una criptovaluta nata proprio per supportare le transazioni interbancarie.

In ogni caso, è opportuno segnalare che le piattaforme CFD per comprare Ethereum offrano gli stessi standard di garanzia che possono offrire le banche, essendo piattaforme autorizzate e regolamentate, quindi sotto il controllo della vigilanza europea. Inoltre sono davvero semplici da utilizzare anche per i principianti. Per chi proprio si trova in difficoltà ad operare (e non dovrebbe succedere) c’è sempre 24option che mette a disposizione un account manager personale pronto a rispondere al telefono quasi 24 ore per risolvere ogni tipo di dubbio.

Conclusioni

Comprare Ethereum con carta di credito è possibile utilizzando i servizi di piattaforme per investire sui CFD che sono sicure e affidabili. Gli exchange di criptovalute, invece, sono poco sicuri perché operano in un limbo legale che non dà nessun tipo di garanzie ai clienti.

In molti casi è successo che l’exchange ha chiuso improvvisamente, per questo non conviene mai lasciare depositate le proprie criptovalute.  Per dire, una piattaforma CFD è coperta da fondi di garanzia uguali a quelli delle banche.

1 Commento
  • Gli exchange sono uno dei buchi neri che impediscono l’adozione di massa delle criptovalute. Ovvio che per chi vuole guadagnare soldi le piattaforme CFD sono la cosa migliore, io stesso lavoro sia con 24option che con etoro e ho sempre ottenuto guadagni senza problemi.

    ma è un’attività puramente speculativa, significa fare soldi (abbastanza facilmente) quando il prezzo delle criptovalute si muove. Ma se pensiamo al problema di procurarsi criptovalute da usare in modo pratico, allora per il momento non è possibile farlo con le piattaforme cfd.

    Comunque la cosa più importante, in questo momento storico, è guadagnare il più possibile con le cripto. Quindi va benissimo usare le piattaforme cfd 😀

Lascia un commento