Consigli forex broker

consigli forex brokerIl mercato forex è veramente ricchissimo di opportunità ma il livello dei profitti che si possono ottenere dipende, in maniera molto stretta, dalla qualità del forex broker che si adotta. Un buon broker è in grado sicuramente di garantire elevati livelli di sicurezza, di affidabilità, di convenienza e quindi di guadagni.

Uno dei post di maggior successo di Mercati24 è stata la nostra classifica dei migliori forex broker: questo post non solo è uno dei più visitati del sito ma è anche uno dei più commentati. Ci fa piacere che i consigli che abbiamo fornito agli utenti su quelli che sono i migliori forex broker italiani siano stati così utili e abbiano aiutato tanti lettori a raggiungere il successo.

Il successo del post dimostra una cosa fondamentale: ormai gli italiani hanno capito che se vogliono guadagnare con il forex devono utilizzare i migliori broker, anche se per trovarli devono investire un po’ del loro tempo.

In questo post non vogliamo consigliare questo o quel broker: i nostri consigli sono invece di carattere generale,vogliamo fare il punto su alcune caratteristiche che i migliori broker presentano.

Forex broker italiani

Abbiamo insistito spesso, fino alla nausea potremmo dire, sul fatto che i migliori broker sono quelli italiani. E questo non per motivi legali o peggio nazionalistici. Semplicemente perché sappiamo che le difficoltà linguistiche possono giocare davvero dei brutti scherzi, che un piccolo errore di comprensione può avere effetti drammatici. Non sconsigliamo a tutti di utilizzare i broker non italiani. Se pensi di essere in grado di affrontare una conversazione telefonica in inglese, accomodati pure a scegliere un broker non italiano. Altrimenti è meglio di no.

Forex broker autorizzati CONSOB

C’è solo un punto su cui abbiamo insistito più rispetto al punto precendete: abbiamo sempre consigliato tutti di utilizzare esclusivamente forex broker autorizzati CONSOB. Si tratta degli unici broker che possono garantire il massimo livello di sicurezza, di trasparenza e di rispetto delle normative vigenti. Operare con un broker non CONSOB è un vero e proprio suicidio economico. Ovviamente tutti i broker che hanno la sede legale all’interno dell’Unione Europea e sono autorizzati nel loro Paese sono automaticamente autorizzati da CONSOB ai sensi della direttiva MIFID.

Forex broker più affidabili

Possiamo quindi passare ad esaminare una qualità fondamentale di un forex broker, una qualità che è indispensabile considerare. Per affidabilità di solito intendiamo la sicurezza di non essere truffati e quindi tutti i broker autorizzati sono affidabili. Ma forse è consigliabile considerare l’affidabilità anche dal punto di vista tecnico: quindi, ad esempio, un buon broker offre un software affidabile, che non ha cadute di connessione e che esegue tutti gli ordini in maniera efficace ed efficiente. Inutile aggiungere, a proposito della piattaoforma di trading, che deve essere sicura e protetta da ogni tipo di intrusione esterna. La scelta dei forex broker più affidabili è un’ulteriore garanzia di profitti elevati.

Forex broker autorizzati in italia

Come detto, gli unici broker con cui consigliamo di operare sono quelli autorizzati in Italia. Alcuni di essi sono anche sostituti di imposta ma la maggior parte dei migliori non lo sono. Se consultiamo la classifica dei migliori broker forex italiani di cui parlavamo all’inizio dell’articolo, nessuno dei broker presenti è sostituto di imposta. La ragione sta nel fatto che questi broker non hanno sede legale in Italia (hanno sede operativa). Non è un grave problema, in fondo il commercialista può compilare in pochi minuti il relativo quadro della dichiarazione dei redditi e si può effettuare il pagamento a fine anno. Molti trader approfittano del fatto che i migliori broker non siano sostituti di imposta e del fatto che sia virtualmente impossibile per l’Agenzia delle Entrate dimostrare l’evasione, per non pagare proprio le tasse sui guadagni del forex trading. Non vogliamo esprimere un giudizio su questa pratica, invitiamo comunque tutti i lettori a rispettare in maniera rigorosa le leggi fiscale dei paesi dove hanno la residenza.

2 Responses to Consigli forex broker

  1. Conte Zio ha detto:

    Un post magistrale, come nel vostro stile. Siete i più grandi divulgatori di finanza in Italia e lo dimostrate ogni giorno di più!

  2. Katia Levi ha detto:

    Ma se vi chiedessi qual è il best forex broker in Italia voi che rispondereste?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *