Conto forex

conto forexQuesto articolo è dedicato all’approfondimento del conto forex, cioè al conto che un trader deve aprire presso un broker forex, anzi consigliamo presso i migliori forex broker. E’ bene fare questa precisazione perché non tutti i conti forex sono uguali e ci sono broker che offrono condizioni davvero molto diverse. Ci sono broker che hanno condizioni estremamente vantaggiose, in termini di effetto leva, di bonus o di spread, e altri che invece applicano commissioni elevate e non hanno bonus. Aprire un conto forex è dunque un’operazione delicata perché bisogna fare davvero molta attenzione alle scelte che si fanno inizialmente. Purtroppo molti trader inesperti o aspiranti trader fanno delle scelte sbagliate proprio in questa fase e poi si ritrovano a perdere soldi.

Aprire conto forex

Plus500
Il primo passo per cominciare a operare nel mercato forex è aprire un conto forex. Uno dei migliori conti attualmente disponibile sul mercato è quello offerto dal broker Plus500. E’ un conto conveniente perché garantisce un bonus all’apertura di 7.000 euro (è un bonus sul deposito), lo spread è molto conveniente e l’effetto leva elevato. Il conto di Plus500 è anche molto apprezzato perché l’interfaccia di trading che questo broker mette a disposizione è eccezionale, facile da usare ma allo stesso tempo veramente professionale. Grazie a Plus500 è possibile operare con i CFD su forex, azioni, materie prime, indici, bitcoin, praticamente tutti i più importanti mercati finanziari internazionali.

Per aprire subito un conto con Plus500 e godere della promozione del bonus, puoi cliccare qui.

In ogni caso, a prescindere dalla scelta che si fa a livello di broker forex, aprire un conto è facile: basta inserire i propri dati reali (parliamo di investimenti finanziari, quindi è ovvio che devono essere dati reali e accurati), scegliere uno username e una password e il gioco è fatto. Per cominciare a utilizzare il conto bisogna poi effettuare un deposito: in questo caso è possibile utilizzare un bonifico bancario, carta di credito, Payapl o altro sistema di pagamento elettronico per effettuare il deposito e cominciare a operare.

Conto forex demo

In molti casi è possibile utilizzare il conto anche senza aver effettuato alcun deposito. Molti broker, come Plus500, mettono a disposizione una piattaforma demo dove si può operare con soldi virtuali, quindi senza rischio di perdita (e senza possibilità di fare profitto). Nel caso di Plus500, poi, al momento dell’iscrizione, ancora prima di effettuare il deposito, si riceve un bonus di 25 euro e in questo caso si tratta di soldi veri, che possono essere utilizzati senza limitazioni per operare sui mercati finanziari come il forex o gli altri mercati che Plus500 consente di tradare. In pratica grazie a Plus500 il conto demo diventa superfluo, visto che è possibile operare con soldi veri (bonus di Plus500) senza rischiare nulla.

Segnaliamo, infine il conto demo di FxPro che può rappresentare un interessante punto di partenza per tutti coloro che puntano a cominciare a fare forex trading.

Conto forex gestito

In alcuni casi, soprattutto i trader principianti possono essere sedotti dalla possibilità di avere un conto forex gestito. Il conto forex gestito è un conto, aperto presso un broker, che viene gestito da un trader esperto. Purtroppo non sempre i risultati sono stati positivi e molti trader lamentano spesso gestioni poco trasparenti, ai limiti della truffa. Il consiglio che possiamo dare a tutti è di gestire in prima persona i propri investimenti nel mercato forex, cercando di capire quelli che sono i meccanismi di fondo (che non sono difficili). La cosa importante è capire che non ci sono scorciatoie, nessuno ha interesse a farci diventare ricco in poco tempo. Con questo non vogliamo dire che tutti i conti forex gestiti siano delle truffe, è anche possibile che la nostra visione sia eccessivamente pessimista…

Consigli forex

Il forex è un mercato finanziario molto grande, il più grande al mondo, il più efficiente ed è sicuramente in grado di generare elevati profitti per (quasi) tutti coloro che decidono di investire e aprire un conto forex. E’ evidente che la prima scelta, quella che fa poi la differenza, è la scelta del broker. Il consiglo che diamo è quello di valutare molto attentamente il broker dove si andrà ad aprire il conto, cercando di selezionare un broker sicuro e autorizzato come è Plus500.
Il fatto che un broker sia autorizzato non significa però che sia anche conveniente. Per esemoio il conto forex IWBank è sicuramente autorizzato CONSOB ma le condizioni economiche applicate sono decisamente poco convenienti. Anche ACM forex, per fare altro esempio di conto autorizzato abbastanza famoso, non è conveniente da utilizzare.

Trucchi forex


Ma esistono i trucchi forex? Un altro consiglio fondamentale è quello di non credere, mai, alla possibilità di arricchirsi in breve tempo, senza fare niente e senza sapere nulla. I soldi facili non esistono: è vero che per ottenere elevati guadagni bastano un buon broker e un pizzico di intelligenza, ma bisogna studiare e impegnarsi per capire come operare.

E’ vero, però, che l’impegno, la dedizione, la passione possono fare la differenza e infatti molte persone sono riuscite a raggiungere eccezionali risultati economici, partendo da zero. Ma non sono soldi facili, sono soldi guadagnati e meritati, non certo di soldi guadagnati con dei trucchi.
L’unico trucco forex, se così vogliamo chiamarlo, che funziona è il social trading cioè la possibilità di copiare, in maniera completamente automatica, un altro trader molto più bravo. Il conto di social trading di maggior successo e maggiore qualità attualmente esistente al mondo è quello di eToro. In effetti moltissimi principinati aprono il loro primo conto forex proprio su eToro per poter guadagnare in maniera semi-automatica.

E’ bene precisare, infatti, che il trader ha la responsabilità di scegliere gli esperti da copiare e i profitti che ottiene sono determinati proprio dalla bontà di questa scelta. Anche in questo caso non possiamo certo parlare di soldi facili, al massimo di soldi intelligenti.

Per aprire un conto su eToro puoi cliccare qui.

eToro è un broker sicuro e affidabile, con condizioni decisamente convenienti in termini di spread, mentre il bonus dipende da offerte e promozioni che comunque sono molto frequenti. Il grande vantaggio di avere un conto forex su eToro sta proprio nella possibilità di copiare, in maniera automatica, trader più bravi. Un secondo vantaggio sta nel fatto che il software forex di eToro è davvero molto semplice da utilizzare, quindi anche il più inesperto puà riuscire a ottenere buoni risultati.

4 Responses to Conto forex

  1. Holly ha detto:

    Articolo eccezionale, completo e molto utile per chi come me è proprio un principiante del forex. Mi fa piacere che abbiate consigliato plus500 perché è la scelta che ho fatto io dopo 1 mese di analisi e studio delle recensioni dei vari broker, mi confermate che ho fatto bene…

  2. Chicco ha detto:

    Proverò Plus500 visto che ne parlate così bene, in effetti non solo voi, anche i miei amici trader mi stanno facendo una capa tanto perché loro si trovano bene, provo anche io e vi faccio sapere 😀

  3. Kokko ha detto:

    Grazie alle vostre spiegazioni ho aperto un conto forex reale con Plus500 e ho cominciato a fare trading sul forex, sono molto soddisfatto perché i guadagni soo reali e stanno arrivando tutto sommato senza troppo sforzo. Grazie di tutto e continuate così!

  4. Claudio Botta ha detto:

    Ho aperto il mio primo conto forex 6 mesi fa con plus500 e mi sono trovato benissimo, a poco a poco sto imparando a guadagnare soldi con il forex…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *