Demo Broker, pro e contro

Demo Broker, pro e contro


Il Forex, nonostante i messaggi trionfalistici dei broker, che cercano di attirare nuovi clienti facendo riferimento a un presunto guadagno facile, è un mercato che – pur potendo garantire molte soddisfazioni economiche – richiede una certa disciplina e tanto studio.
Perdere ingenti somme di denaro è un rischio che si corre sempre. Il modo per scongiurare questa evenienza è acquisire più esperienza possibile. Il problema, soprattutto per i principianti, è riuscire a diventare esperti prima di sprecare il proprio capitale. La soluzione esiste ed è a portata di mano. Semplicemente, è utile affidarsi ai conti Demo.

I conti Demo rappresentano l’ideale per i principianti, in quanto il principio che li muove è il seguente: offrire tutte le funzioni di un conto normale ma… Senza denaro vero. E’ un po’ come giocare con il soldi del Monopoli.

Il motivo per cui i conti Demo sono utili, dunque, è la possibilità per i trader “di primo pelo” per fare pratica senza rischiare di perdere denaro. Farsi le ossa senza rompersele. L’ideale per chi ha iniziato da poco.
Questi strumenti, però, hanno dei difetti. Ovviamente hanno anche dei pregi. Ecco una lista esauriente.

Il pregio più grande, come scritto all’inizio di questo articolo, è l’estrema somiglianza con gli account “normali”. Insomma, si opera nel mercato vero. E’ possibile testare tecniche, strategie, imparare in tutta tranquillità l’analisi tecnica. Si può mettere a frutto tutto ciò che è stato assimilato durante il periodo di studio (che comunque non deve cessare mai).

Un altro aspetto positivo è la vastità dell’offerta. I conti Demo rappresentano uno strumento apprezzato sia dai trader sia dai broker che, appunto, pongono in essere possibilità di questo tipo.

Di difetti se ne contano almeno due. Il primo è in verità una mancanza. Non c’è la paura. A discapito di quello che si potrebbe pensare, è un’assenza notevole. E’ infatti la paura l’emozione preponderante che un investitore è costretto a provare. Saperla dominare è insieme una necessitù e una virtù.

Una necessità, questa, a cui gli account Demo non abituano poiché, banalmente, se non c’è rischio di perdere denaro la paura non sopraggiunge.
Il secondo difetto è dunque un corollario: i conti Demo fuorviano. C’è una distanza notevole, dal punto di vista emotivo, tra il frequentare il Forex attraverso un account normale e il frequentare il Forex attraverso un account Demo, proprio perché alcuni sentimenti non sono “provabili” nel secondo caso, mentre nel primo caso sono addirittura onnipresenti.

Apri conto demo

Se vuoi aprire subito un conto demo ti consigliamo di farlo su eToro. Clicca qui e apri subito il tuo conto gratuito. eToro si segnala per il suo eccezionale conto demo gratuito ma anche per il fatto che è possibile fare trading con soldi veri copiando, in maniera completamente automatica, i trader più bravi. Quale occasione migliore per guadagnare subito con il trading on line?

2 Responses to Demo Broker, pro e contro

  1. Conte Zio ha detto:

    Cincischiare con gli account demo troppo a lungo è da perdenti. Scusate la franchezza…

  2. Licia B ha detto:

    L’account demo ti insegna a giocare…boh a me non mi hanno mai convinta e oggi leggo questo articolo su Mercati24 che è uno dei siti di trading online, forex e opzioni binarie che più mi piacciono

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *