Ecco i brand dove investire adesso nell’azionario

Quali sono quei brand che promettono il meglio nel mondo delle azioni? Beh, sicuramente quelli che hanno un grande valore e che sono leader in un determinato settore, distruggendo tutti gli altri competitor. Al mondo ne esistono davvero pochi di player del genere, ed Apple è proprio uno di quei pochi brand che è riuscito negli anni ad affermarsi come brand dal più alto valore.

Vediamo però insieme il resto della classifica stilata da Interbrand. Le tecnologia e il settore automobilistico sta dominando il ranking composto da ben 100 aziende, in quanto soltanto questi due settori si prendono ben 28 piazzamenti nella classifica.

L’azienda che è più riuscita a salire di valore durante l’anno in corso è il gigante blu, Facebook, che è saltato del 54%, ma non è riuscito ad entrare in top 10, piazzandosi al 23esimo posto.

Il ranking è stato composto in  base alla combinazione della performance finanziaria del brand, il ruolo che il brand gioca nell’influenzare la scelta del cliente, e la forza che il brand possiede per un il cosiddetto “premium price” o per assicurarsi un profitto per l’azienda.

Apple

Valore del brand: 170.3 miliardi di dollari
Cambiamento rispetto allo scorso anno: +43%
Piazzamento lo scorso anno: 1

Apple è la prima azienda come abbiamo detto, ma questo arriva senza non pochi problemi per l’azienda. Il valore di Apple è crollato negli ultimi mesi. Interessante notare che al primo posto di questa classifica c’è un’azienda che manipola psicologicamente i suoi dipendenti.

Per fare trading direttamente sulle azioni Apple puoi fare click qui.

azioni-apple-ottobre-2015

Google

Valore del brand: 120.3 miliardi di dollari
Cambiamento rispetto allo scorso anno: +12%
Piazzamento lo scorso anno: 2

Big G (anzi, adesso dovremo chiamare il sito Alphabet) è al secondo posto, e pensiamo che con l’introduzione dei nuovissimi Nexus 5X e 6P, possa continuare a far bene nel mercato degli smartphone. Ovviamente Android è il leader del mercato, in quanto viene montato su un’infinita di dispositivi Samsung, LG, Huawei e tutto il resto. Google è anche ovviamente il leader delle ricerche, dei video con YouTube (proprio l’altra sera da Fazio c’erano i tre vlogger più famosi in Italia, tra cui Favij), ed ha anche una discreta schiera di fans per il sistema operativo ultra-semplice: Chrome OS).

Per fare trading sulle azioni Google clicca qui.

azioni-google-ottobre-2015

Coca-Cola

Valore del brand: 78.4 miliardi di dollari
Cambiamento rispetto allo scorso anno: -4%
Piazzamento lo scorso anno: 3

Questo brand è posseduto in gran parte da Warren Buffett, ed è il leader nella produzione di soft drink. Chi non conosce Coca Cola? Chi vuole investire a lungo termine, è qui che deve mettere i propri soldi.

Per il resto della classifica, troviamo Microsoft che è salita di un posto, IBM che ha perso terreno, Toyota che ha guadagnato ben 2 piazzamenti, Samsung, GE, McDonald’s e Amazon.

One Response to Ecco i brand dove investire adesso nell’azionario

  1. Plammo ha detto:

    Investo in borsa usando 24option e ho fatto bellissimi guadagni su apple ovviamente andando al ribasso. Tim Cook mi ha fatto guadagnare un sacco di soldi con le sue minchiate che hanno fatto precipitare il valore del titolo. Ho pensato più volte di inviargli un regalo, magari un vibratore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *