Errori di chi inizia a fare Trading Online

Errori di chi inizia a fare Trading Online

Noi di Mercati24 dedichiamo anima e corpo per raccontare le recensioni broker, truffe trading, news e molto altro ancora dal mondo della finanza. Tuttavia dobbiamo ammettere che ancora non ci siamo molto soffermati sul lato “pratico” del trading online. In molti negli ultimi messi ci hanno infatti scritto, domandandoci come mai non avessimo ancora stilato una lista degli errori più comuni di chi inizia a fare Trading Online.

Gli errori più comuni che si fanno quando si inizia ad investire in borsa sono dettati prima di tutto dall’inesperienza, che porta il trader a fare delle decisioni affrettate e quindi sbagliate. Vediamo quindi un elenco degli errori più comuni di chi inizia a fare trading online.

→ Per evitare gli errori, è necessario fare pratica. Clicca qua per un conto demo da 10.000 euro gratuito!

Fare Trading Online con la Piattaforma Sbagliata

Quando si decide di iniziare ad investire in Borsa, la scelta della piattaforma è una fase a dir poco cruciale. Diciamo che la scelta di una piattaforma può determinare in larga misura il successo oppure il fallimento della propria strategia di trading online.

Quando ci si appresta ad investire per la prima volta nel trading online, la piattaforma è importantissima, in quanto può consentirci di guadagnare molti soldi ma solo e soltanto se si tratta di una piattaforma regolamentata secondo le normative europee della CySEC.

Sia un trader esperto che un trader alle prime armi hanno bisogno della massima affidabilità possibile dalla propria strategia di trading online. Per evitare sorprese di ogni tipo e per essere sicuri di registrarsi sopratutto su un broker che non truffa e che paga nel momento in cui viene richiesto un prelievo, soltanto la regolamentazione CySEC è in grado di garantire la massima affidabilità. Il consiglio primario è quello di utilizzare, sempre e comunque, piattaforme autorizzate e regolamentate direttamente dalla CySEC.

Fare Trading Online con una piattaforma costosa

Per costosa intendiamo una piattaforma che prevede il pagamento di commissioni e altre condizioni di trading poco vantaggiose come spread alti, costi di conversione ed altro ancora. È bene evitare cose come queste.

Inutile quindi registrarsi su una piattaforma di trading registrata e regolamentata a livello europeo se poi la piattaforma applica delle commissioni onerose. Sul lungo termine, le commissioni finiscono con il mangiarsi una parte importante dei profitti fatti, e quindi del proprio capitale.

Ecco perché crediamo che una piattaforma affidabile, di cui ci si può veramente fidare, dovrebbe applicare solo e soltanto zero commissioni. Se poi le condizioni di trading sono vantaggiose (come ad esempio gli spread bassi e fissi uniti a sconti ed altre promozioni) ancora meglio. Evitare quindi le piattaforme di trading non affidabili.

Per tutti coloro che volessero iniziare con una piattaforma regolamentata e affidabile, con zero commissioni ed inoltre con spread bassi e fissi, consigliamo queste piattaforme di trading online.

  • Plus500 è un broker di trading online che permette di operare in numerosi mercati di trading online come le azioni, ma anche su forex e materie prime tramite i contratti per differenza. Si tratta di una delle piattaforme di trading più affidabili ed è autorizzata dalle autorità europee di regolamentazione (CySEC). Garantisce un conto demo gratuito ed ottime condizioni di trading. Per aprire subito un conto clicca qui
  • 24option: è il broker migliore al mondo per il trading opzioni binarie. Sicuro, affidabile, autorizzato e regolamentato CySEC, con un bonus del 100% su tutti i depositi. Clicca qui per aprire il tuo conto con bonus

Fare Trading Online non significa fare soldi facili

Sono in molte le persone che si registrano sulle piattaforme di trading online, pensando (invano) che fare trading online sia un gioco da ragazzi e che si possa diventare ricchi in una notte. Vorremmo davvero conoscere quel mascalzone di Giovanni Berti de Il Metodo Italiano, il quale afferma che tutti possono diventare ricchi senza sforzi.

È importante cercare di non incappare in truffe come quelle del Metodo Italiano, in quanto questi metodi fanno leva sull’avarizia delle persone, che spesso poi le spinge a credere nelle promesse di ricchezza senza sforzi.

Il trading online è un lavoro come tutti gli altri; è necessario un grande studio sia dal punto di vista dell’analisi tecnica che dell’analisi macroeconomica, così come una buona infarinatura di base sul lato pratico grazie al conto di trading demo.

Markets.com Conto Demo

Markets.com Conto Demo

A proposito di questo, vi segnaliamo la piattaforma Markets.com, in quanto secondo i nostri stress-test, si è rivelata particolarmente affidabile e semplice da utilizzare (adatta quindi ai trader alle prime armi), grazie prima di tutto alla sua regolamentazione europea e quindi italiana CySEC, che gli permette di fornire i suoi servizi ai massimi livelli in tutta europa e quindi anche in tutta Italia. La piattaforma di trading MT4 consente di sfruttare gli strumenti di trading nel migliore dei modi, ma sono anche disponibili le applicazioni per telefonino, o la webtrader da utilizzare sul proprio desktop.

Consigliamo quindi di testare Markets.com per iniziare con un conto demo gratuito per fare pratica (senza costi nascosti, completamente gratuito). Clicca qua per iniziare con un conto demo gratuito con Markets.com >>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *